adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cam ripresa esterna

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cam ripresa esterna

    chiederei se qualcuno sa darmi un suggerimento per effettuare una campagna di fotografie in remoto

    l'obbiettivo ottenere un paio di scatti fotografici al giorno e per circa anno ad un sito idroelettrico potenziale, localizzato in area remota

    mi chiedevo se esiste una mini-cam che in automatico e ad orari prefissati scatti una o pi foto e le registri su memoria card ....

    grazie in anticipo a tutti per gli eventuali consigli

  • #2
    E' possibile con una normalissima IPCAMERA la colleghi in remoto tramite la rete 3-4G e utilizzi l'onnipotente VLC :-)
    In alternativa esistono anche software appositi... e' la soluzione a mio avviso piu' professionale , hai la possibilita' di verificare giorno per giorno l'andamento del sito e sopratutto il funzionamento, stando tranquillamente davanti alla tua scrivania.
    Anche perche' in caso di sabotaggio/furto della Ipcamera , non perdi tutto il lavoro.

    Esiste anche una camera che fa esattamente quello che chiedi tu, la "Brinno Time Lapse Camera" per un'installazione del tipo Plug And Play .
    Okkio alle batterie pero'.....
    Ciao,


    -Illo41100-

    Commenta


    • #3
      grazie mille Illo

      ottime soluzioni .... proprio quello che fa per me

      ciao

      Commenta


      • #4
        Se ti "avanza" uno smartphone android ti basta scaricare da play store l'app Ip Webcam ed usare la stessa cam del cellulare per le riprese, da remoto per controllare ti basta un qualsiasi browser internet
        Domotica: schemi e collegamenti
        e-book Domotica come fare per... guida rapida

        Commenta


        • #5
          Ciao Lupino,
          un'altra ottima soluzione ! grazie mille.

          Per un sito lontano e difficilmente raggiungibile sarebbe fondamentale che il dispositivo si accenda per il solo tempo di scattare la/le foto, con sessioni temporali programmate. Altrimenti la batteria non reggerebbe se non per due o tre giorni.

          L'obbiettivo sarebbe di recarsi in posto il meno possibile ..... per un'indagine di almeno un anno.

          Commenta


          • #6
            Per lunghe durate allora il collegamento internet (3/4G) da scartare, cos come, ovviamente, il controllo in remoto. Se ti limiti al time-lapse sono certo che sempre sullo store G-Play troverai qualche app che facciano al tuo caso, oltretutto, in tal senso non avresti neppure bisogno di una SIM aggiuntiva.
            Per aumentare la "carica" puoi pensare ad una semplice batteria da auto (o magari 2 in modo da poter fare il cambio scarica - carica) ed un adattatore di quelli che normalmente si usano con l'accendisigari. Senza connessione alla rete, e con la sola app per il time-lapse in background, a spanne, una 45Ah potrebbe durarti anche un mese.
            Domotica: schemi e collegamenti
            e-book Domotica come fare per... guida rapida

            Commenta


            • #7
              La brinno cam dovrebbe avere un'autonomia di due mesi circa... ma e' molto dipendente anche dalla temperatura....
              Altrimenti pannellino solare + regolatore di carica + batteria. Ma dipende dal luogo , dal budget , da cosa si intende realizzare...
              Ciao,


              -Illo41100-

              Commenta


              • #8
                grazie ancora Illo e Lupino,
                la soluzione che mi avete trovato perfetta !

                La batteria che resiste per circa due mesi mi sembra un tempo equilibrato ... anche per esigenze di scheda memoria e scarico dati.

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR