annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Francesco Celani - comunicazioni al pubblico

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Celani al MIT 23-24 marzo 2019 - abstract fili constantana

    Riporto il comunicato del prof. Celani con relativo abstract, della presentazione che terrà Celani appunto al MIT (Cambridge-USA) il prossimo 23-24 Marzo sulla fenomenologia LENR-AHE. Basata sui risultati con i fili lunghi e sottili di constantana in Idrogeno/deuterio.

    Ovviamente in inglese...

    I am forwarding the abstract, about the talk we would like to give at MIT (Cambridge-USA) next March 23-24 on LENR-AHE phenomenology.

    Most of the results (specially the most intriguing one), although the effect of long time ago experimentation, are quite recent and needed to be further "refined".
    I hope it will be accepted at the 2019 MIT Colloquium, quite important for several reasons.
    Francesco CELANI
    File allegati
    Essere realisti e fare l'impossibile

    Commenta


    • #32
      Scusa nel testo lui dice che "spera verrà accettata " non che la presenterà.
      Viva la tecnologia che semplifica la vita.
      Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

      Commenta


      • #33
        È stata accettata ufficialmente.

        Da poco è stato anche reso pubblico il primo link al MIT Colloquium che si terrà a cambridge il 23-24 Marzo 2019.

        2019 Cold Fusion Colloquium at MIT

        Il documento contiene, per ora, soltanto i titoli (ACCORCIATI) e nome del primo Autore.

        Vi posto poi altri aggiornamenti.
        Roy
        Essere realisti e fare l'impossibile

        Commenta


        • #34
          Facci sapere.

          Con comodo.
          Ich bin ein CimPy - Accidenti, mi sa che ho perso il treno (e mi si è pure rotta la sveglia)! Qualcuno sa dirmi a che ora passa il prossimo?

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da Cimpy Visualizza il messaggio

            Con comodo.
            Nessuna fretta. Lustro più, lustro meno ... pomodori maturi da lanciare la fornitura è sempre garantita

            Commenta


            • #36
              Originariamente inviato da miglietto Visualizza il messaggio
              Nessuna fretta. Lustro più, lustro meno ...
              Un documento che fa riferimento a questo "2019 Cold Fusion Colloquium at MIT, March 23-24, 2019. Cambridge MA" risulta pubblicato sul suo sito.
              La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

              Commenta


              • #37
                RNBE,
                ce lo fai un riassunto?
                Io non ci ho capito niente.

                Ciao.

                M

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
                  RNBE,
                  ce lo fai un riassunto?
                  Solo poche parole riassuntive avendo perso ogni fiducia nei suoi claim.
                  Continua con i nodi e i suoi fili di Costantana, siamo arrivati al "Advanced Capuchin knot" con aggiunta di un elettrodo per applicare un Campo Elettrico esterno.

                  Un lungo parlare di tante cose e poi afferma di aver ottenuto un AHE dell'ordine forse del 10% ma, come al solito non vengono documentati i parametri, i dati essenziali, le accuratezze di misura ecc. per verificare se le sue misure energetiche e di calore sono in qualche modo attendibili (ammesso che quelle eseguite siano delle reali calorimetrie e non le sue solite misure comparative di tipo termometrico). Sono presenti solo delle registrazioni di alcuni transienti di temperatura, pressione, rapporto di resistenza e qualche dato di potenza che per me non dimostrano niente in termini di AHE.
                  Nel sommario afferma che il riferimento di potenza Pin era pari a 100W ma poi nella figura 14 mostra un grafico con una Pout di 82W, prima di interrompere perché è bruciato il filo.

                  Tralascio considerazioni sulla parte pubblicata relativa ai cosiddetti "nuovi modelli teorici sulla generazione di AHE", buttata lì come riempitivo e che nulla aggiunge.

                  Come da copione conclude dicendo che "The experiments shown are just the beginning for systematic studies", cioè al solito work in progress anche se oltre 8 anni fa andava in giro per il modo sbandierando un dimostratore con il quale affermava di produrre inequivocabilmente un eccesso di calore. Ovviamente poi di quel dimostratore e dell'AHE di allora si è persa ogni traccia e neanche i suoi più fiduciosi allievi del MFMP hanno mai saputo dare solida evidenza ai suoi claim.
                  Ultima modifica di RNBE; 07-02-2020, 17:32.
                  La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                  Commenta


                  • #39
                    Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio
                    Solo poche parole riassuntive ...
                    Grazie RNBE per il compendio.
                    Ne distillo che per ora -e sottolineo "per ora", come understatement e bottom line possiamo dire che abbiamo solo fantasiose interpretazioni di dati incerti.

                    La saga non è più nemmeno divertente.

                    Saluti.

                    M

                    Commenta


                    • #40
                      Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio

                      ... Come da copione conclude dicendo che "The experiments shown are just the beginning for systematic studies", ...
                      meglio si direbbe "... for consolidating the nest in the cheese"

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR