annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Novità Forum LENR

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Novità Forum LENR

    Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio
    Come si dice:
    “Deterior surdus eo nullus, qui renuit audire”.
    Renuit ... renuit ...
    mi scuserete spero ma a me 'sto "renuit" mi riecheggia il Renio, che qualcun ce lo vedeva mentre secondo altri non c'era ...
    ...
    cmq vorrei partecipare che L.E.N.R. Forum (che dovrebbe stare per Low Energy Nuclear Reactions) sembra -per quel poco che capisco l'inglese- che chieda quattrini:
    "How can we benefit from crowdfunding?
    To become more professional with communication, we need to organize ourselves into a stronger team, 3726 members with different skills can make a difference.
    Do we have anyone who has experience form crowdfunding? Can we ask for knowledge in a crowdfunding campaign? Examples of knowledge of video production, or is it just to raise capital? I'm thinking about whether this can help us create content with higher quality and become more long-term. To change the image of the field, we need to be snycronized and cooperative.
    https://www.lenr-forum.com/forum/thread/6453-we-need-help-with-video-and-crowdfunding-lenr-forum/?postID=147998#post147998".

    Cioè, non chiedono come provare le loro illazioni -ossia che persone competenti in campo nucleare si espongano sostenendo le rivendicazioni fuffreddiste- bensì chiedono a competenti in fund-raising (ossia in raccolta fondi, come la traduco io) di interessarsi della questione!

    "Change the image of the field"???
    Come dire, elaborare una propaganda più efficace ... as opposed to fornire misure attendibili!

    Vogliono aiuto per creare contenuto di più alta qualità ... what about fornire misure attendi'
    ...
    scusate, mi sto ripetendo.

    Saluti.

    M
    In God we trust
    ...
    all others have to provide data.

    Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

  • #2
    Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
    cmq vorrei partecipare che L.E.N.R. Forum (che dovrebbe stare per Low Energy Nuclear Reactions) sembra -per quel poco che capisco l'inglese- che chieda quattrini:
    "How can we benefit from crowdfunding?
    To become more professional with communication, we need to organize ourselves into a stronger team, 3726 members with different skills can make a difference.
    Do we have anyone who has experience form crowdfunding? Can we ask for knowledge in a crowdfunding campaign? Examples of knowledge of video production, or is it just to raise capital? I'm thinking about whether this can help us create content with higher quality and become more long-term. To change the image of the field, we need to be snycronized and cooperative.
    https://www.lenr-forum.com/forum/thread/6453-we-need-help-with-video-and-crowdfunding-lenr-forum/?postID=147998#post147998".

    Cioè, non chiedono come provare le loro illazioni -ossia che persone competenti in campo nucleare si espongano sostenendo le rivendicazioni fuffreddiste- bensì chiedono a competenti in fund-raising (ossia in raccolta fondi, come la traduco io) di interessarsi della questione!
    L.E.N.R. Forum cioè stai parlando della più squallida associazione FF messa su da Alan Smith, David Nygren, Alain Coetmeur e soci più che altro per cercare di attuare un abuso della credulità popolare ed incantare creduloni e sognatori (dal loro punto di vista sperabilmente facoltosi), facendo leva sul complottismo e sulla loro "mission" di essere in grado (con il loro sapere FF) di salvare il mondo.
    Al solito la raccolta fondi servirà solo per finanziare le loro spese di mantenimento e magari qualcosina gli scivola pure in tasca.

    Questi personaggi si spacciano per "esperti e ricercatori", ma in trent'anni non hanno prodotto nulla di concreto (ne tantomeno un dimostratore) se si eccettuano fiumi di chiacchiere e la martellante propaganda.
    Alan Smith, in qualità di grande esperto di quel Forum, qualche tempo fa tramite il crowfunding si è pure pagato il viaggio, vitto e alloggio recandosi all'estero alla corte di Rossi per assistere di persona ad una delle ultime "demo" del miracolo energetico (ennesimo atto della decennale saga e-cat), miracolo ovviamente operato dallo Sceicco della Brianza accompagnato all'altare dal sempre fedele Mats Lewan.
    Ultima modifica di RNBE; 28-11-2020, 18:19. Motivo: Aggiunto link
    La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da miglietto
      ...campare e/o pagare il mutuo dell'auto o della casa ...
      Io sono molto sensibile alla questione "auto", in quanto difficilmente supero i trentamila chilometri senza sfasciarne una contro a un palo, albero, o muretto che sia. Ma le mie automobili, absit iniuria verbis, sono state tutte automobili normali, a benzina, salvo quella volta che ne ho presa una a metano, che disgraziatamente l'ho sfasciata contro alla ruota anteriore sinistra di un trasporto eccezionale -per la cronaca, trasportava un carrarmato di una cinquantina di tonnellate- che mi è sbucato davanti a uno stop, e comprensibilmente aveva dei problemi a frenare. Ci ho preso circa sei volte il valore dell'auto secondo Quattroruote, ma il valore affettivo, chi me lo ripagherà? Una 128 Rally rossa, praticamente nuova, teatro di epiche battaglie di sbattipanza, tutta spiaccicata!

      Ma il-la lettore-trice attento-a potrebbe chiedersi: "Cosa c'entra la 128 Rally con la Fusione Fredda?", al che potrei rispondere: "C'entra tanto quanto la Fusione Fredda c'entra con la realtà sperimentale", cioè praticamente unkazz. Ma per non andare fuori tema in questa pregevole discussione, intitolata d'ufficio "Novità Forum LENR", mi atterrò alle novità LENR, che sono esattamente ZERO.

      Nel pormi a disposizione per approfondimenti sulla 128 Rally e sulle mie gesta a bordo di tale veicolo, e anche di quelle a bordo della sua precedente proprietaria, distintamente saluto.

      M
      Ultima modifica di Mosley; 28-11-2020, 20:13.
      In God we trust
      ...
      all others have to provide data.

      Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
        Ma per non andare fuori tema in questa pregevole discussione, intitolata d'ufficio "Novità Forum LENR", mi atterrò alle novità LENR, che sono esattamente ZERO.
        Bisogna intendersi su ciò che si intende per "novità LENR".
        Prendiamo ad esempio quello che nel L.E.N.R. Forum considerano l'esperto di LENR, Alan Smith. Fino a qualche anno fa Smith vendeva a gonzi e illusi i suoi "LENR Reactor" in kit (se non ricorso male a qualche centinaio di sterline l'uno) attraverso un suo sito inglese "www.lookingforheat.com", un sito poi sapientemente dismesso insieme al prezzario (attualmente il nome è utilizzato da una ditta che vende stufe e caldaie), li vendeva con l'avvertenza che "Nobody on earth could guarantee you a working demonstration of LENR rith now though".

        All'epoca ne aveva tessuto le lodi anche l’immarcescibile, e tifosissimo di Rossi, titolare del blog propina-bufale 22passi.

        Adesso Smith ha fatto carriera (e questa sarebbe la “novità” LENR), fa l'amministratore-tiranno del L.E.N.R. Forum passando il suo tempo a censurare e bannare quei pochi utenti che, in mancanza di prove un minimo serie, contestano ciò che egli afferma perché non addomesticati a credere alle balle spaziali che da anni racconta.
        Ultima modifica di RNBE; 29-11-2020, 09:47.
        La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

        Commenta


        • #5
          Io vedo una sola novità: invece di una nuova discussione aperta sul nulla e sulle solite cose già sbufalate, ora ne abbiamo addirittura due.
          <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

          Commenta


          • #6
            Io vedo una sola novità: invece di una nuova discussione aperta sul nulla e sulle solite cose già sbufalate, ora ne abbiamo addirittura due
            .
            Non ti preoccupare, questa dura quanto una palla di neve nelle caldaie di Satanasso. Cmq mi dispiace molto, freeway, e mi sconcerta questa tua opinione, secondo la quale le vicende della mia 128 Rally sarebbero una discussione sul nulla, mentre infatti quella macchina produceva calore anomalo, ma per arrivare a questa determinazione dovevo prima descrivere il setup sperimentale, questa del setup sperimentale l'ho imparata proprio dai fuffreddisti ed è giusto che adesso ne paghino il fio!
            Cioè, volevo dire, è giusto che adesso gliene venga reso merito, e me ne stavo appunto occupando quando per questioni editoriali la mannaja del destino ha deciso di scorporare la 128 Rally dalla Cella al Plasma, cmq ammetto che non sapevo dell' esistenza della Casa Circondariale di Plasma. Una Cella al Plasma, tutta per lei, mi sembra quasi eccessivo, io con una fedina penale che sembrava ci avesse dormito dentro un cinghiale non ho ottenuto che una branda di secondo piano al Marassi.
            Ma non divaghiamo, e occupiamoci di quella straordinaria vettura. Intanto era di un color rosso molto particolare -quasi tendeva all' arancio, specie dopo essere stata parcheggiata per diversi anni all'aperto nel Deposito Giudiziario di una città di mare nella quale mi ero recato per certe questioni di contrabbannn
            ...
            ehm
            ...
            per certe questioni commerciali, dicevo, che qui non interessano, e si dimostrò intrattabile tanto ai polish più tecnologici quanto alle cere più fini- e poi le avevo applicato (su cofano, tetto, e baule) due strisce parallele di nastro adesivo a quadretti bianchi e neri, un po' decentrate sulla destra, che la rendevano molto sportiva.
            Il pomello della leva del cambio era un teschio in plastica verdastra fosforescente con per occhi dei rubini, che non ero riuscito a vendere insieme al resto della refurti'
            ...
            che insomma non c'è ragione di dilungarmi sulla provenienza di quelle pietre, del resto il loro stesso nome ... eh eh eh, buona questa, vero?

            ...

            ehm
            ...

            per questioni di aerodinamica sul cofano ci avevo messo la polena del Capitan Fracassa, un vecchio brigantino che tanto stava già per andare a fondo per questioni di assicurazione, ma la vera bomba era sotto al cofano: tromba bitonale ad aria compressa che suonata in galleria faceva accapponare la pelle, PiPo-PiPo-Piii-Pooo faceva, sull'aria di centotrenta deciBel a un metro di distanza; una volta a un camion che andava troppo piano gli ho dato una tale strombazzata che gli si sono inchiodate le ruote! E poi per questioni acustiche aveva il finalino del tubo di scappamento con dentro una specie di elica, che quando aprivo il gas faceva un rombo come un aeroplano.
            Il gancio traino era utilissimo per tirare giù -per questioni di giustizia- le cabine del telefono che si mangiavano il gettone senza dare la linea, ma per questioni di riservatezza avevo installato una antenna di due metri invece che di tre, e quattro fari antinebbia invece di sei,
            Naturalmente, frenando, il ciondolo appeso allo specchietto retrovisore per questioni di scaramanzia -una replica in ghisa di una palla di cannone- mi avrebbe sfondato il parabrezza, cmq per questioni di prestigio frenare, ai tempi, non si usava.

            Ma, perché questa breve introduzione sulla 128 Rally?
            Perché quella macchina produceva calore anomalo! Anzi, tanto ne produceva, che mi toccava viaggiare col riscaldamento aperto! I vari meccanici ai quali ho chiesto, sono rimasti tutti senza parole, a parte "inspiegabile", "mai visto", e simili espressioni di meraviglia.
            Dopo, cioè quando ho avuto del tempo per meditare sulla faccenda, ho capito che erano sconcertati perché -per cavillose questioni legali- non si spiegavano come tale veicolo potesse circolare; ma forse erano semplicemente sotto shock.

            Saluti.

            M
            In God we trust
            ...
            all others have to provide data.

            Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

            Commenta


            • #7
              mi sconcerta questa tua opinione, secondo la quale le vicende della mia 128 Rally sarebbero una discussione sul nulla
              Ma certo che no!! Mica l'hai aperta tu, la seconda discussione... è stata aperta d'ufficio. Quanto al 128 (che ho avuto pure io), posso dirti che lo stesso mi capita con la Smartina, e che sto tuttora indagando. Ho però il dubbio che c'entri l'energia dell'ossigeno paramagnetico.
              <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

              Commenta


              • #8
                . . . . .


                (spiegazione : lo scopo di questo intervento è che mi arrivino notifiche sulle novità in quanto la sottoscrizione non funziona bene
                sull'ipotesi di novità& "novità" al momento non mi esprimo ma non è detto che si debba seguire con interesse solo le cose vere)
                ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                Commenta


                • #9

                  Mah come "novità LENR", posso postare un paio di foto relative all'ultimo "
                  Workshop LENR&EARTH" svoltosi ad Assisi lo scorso Settembre. E' un rito che si ripete da anni.

                  La foto è ripresa mentre sta parlando Alan Smith. Si noti il successo di pubblico e di partecipanti, praticamente c'erano solo quelli che si erano iscritti a parlare, quindi si parlavano solamente tra loro.

                  Assisi.jpg

                  L'afflusso maggiore ovviamente si nota al momento del buffet.

                  Assisi2.jpg
                  La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                  Commenta


                  • #10
                    Tempo fa partecipai, sotto mentite spoglie, a un incontro fuffreddistico, in occasione di ICCF 22; ricordo che mi recai sul luogo con un motocarro telonato Guzzi Ercolino, quello col motore del Galletto Motoguzzi, quattro tempi, 187 cc,

                    OIO

                    sì, lo so, è cosa vecchia, ma se mi lasci continuare, riporto, rimaneggiato per comprensibilità contempora'
                    ...
                    sigh
                    ...
                    riporto, dicevo, il mio report di un incontro propedeutico, tenutosi a Terni qualche tempo prima
                    sob ... snif

                    ?
                    ...
                    Sì, scusa, sono così emozionat, è la nostalgi'
                    ??
                    La nostalgia delle batta'
                    ???
                    Delle battaglie, se mi lasci dire, a colpi di cuscini -beh, a volte erano cuscinetti, o per meglio dire sfere di cuscinetti da camion- con i 22P, sulla Fusione Fredda (per brevità, e absit iniuria verbo, FuF). Cmq segnalo che, grazie alla potenza della Numeromanzi'
                    @!@
                    Cosa ci entri la Numeromanzia lo capirai nel prosieguo, se proseguire mi lasci, naturalmente.
                    Dunque: nei giorni successivi si sarebbe tenuta in Assisi, ovvero entro il raggio di azione del CapoStormo, che notoriamente aleggia in corpo ed in ispirito in quei para'
                    !
                    Certo, ti capisco, vorresti che venissi al punto, ma come faccio, se mi interrompi in continuazio'
                    #!#
                    ...
                    ...
                    Che bello avere tanta pazienza! Se ne avessi appena un po' di meno, rischierei di perdere l' aplomb. Ma torniamo al report di quell' avvenimento internazionale, che rischiava di passare inosserva'
                    &!&
                    Non ne puoi più, vero? NEMMENO IO!!! Kribbio! Che non riesco a terminare una frase senza le tue intempestive interruzio'
                    0!0
                    ...
                    (Inspira - espira ... Inspira-espira ... inspiraespira inspirespirinspirespiiiraaa)
                    ...
                    uff

                    ...
                    Il report. Non perdiamo di vista il report! Dove eravamo rimasti? Ah sì, la Potenza della Numeromanzia; guarda un po' tu se poteva essere una coincidenza, che la *22*sima ICCMNS (International Conference on Condensed Matter Nuclear -anf anf- Science) si sia tenuta a pochi passi dal Luogo di Lavoro del tenutario di *22*P!
                    °|°
                    Come dici, che forse invece che la Potenza della Numeromanzia è stata la Forza della Preghiera? Beh, in effetti i Fuffrreddisti nostrani sono molto pii, figurati che una volta mi sono intrufolato, camuffato da sommergibili'
                    +!+
                    oh insomma! Se mi sono camuffato da sommergibilista avrò avuto le mie ragioni, non credi? Cmq non l'ho indovinata, perché faceva un caldo terribile e il mio maglione nero a collo alto, benché grazie alla mia splendida complessione fisica mi cadesse a perfezione, era un po' sopra al rigo, ma il punto è un altro: il punto è che mentre l'uditorio aspettava l'inizio dell'incontro -cioè praticamente l'arrivo di F J V Celani col suo codazzo- abbiamo passato il tempo cantan
                    "|"
                    sì, proprio, cantando! "Salve Regina" ci è venuta benissimo, mentre "Santo Padre" non si sapeva tanto bene e abbiamo dovuto arrangiarci mugolan
                    %!%
                    Certo, mugolando, mica potevamo metterci un 'trallallero"! Poi però giunse notizia che non avremmo udito la calda voce di Vessela, e dallo sconforto avremmo cantato anche "Il Capitan della Compagnia", ma alla vista dello Scienziato vestito da pagliacc
                    &!&
                    Hai ragione, questo è un giudizio di valore e non va bene, perciò mi limito alla fotografia:
                    cravatta arancione fosforescente su camicia giallo cromo, giacca blu elettrico con righine grigio metallizzato, accessori ton-sur-ton; cmq, niente, entrato Lui abbiamo recitato un frettoloso Rosario, sette o otto giaculatorie, e -comediovolle- i lavori cominciarono.

                    Considera però che è passato del tempo e quindi forse nella mia memoria qualche particolare potrebbe essersi alterato, ed è possibile anche che se ne siano generati di nuovi.

                    Saluti.

                    M
                    Ultima modifica di Mosley; 30-11-2020, 00:10.
                    In God we trust
                    ...
                    all others have to provide data.

                    Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                    Commenta


                    • #11
                      Dopo la 128 Rally e il motocarro telonato, presento qui di seguito un metodo per determinare se un Risultato è soddisfacente o meno; mutatis mutandis, lo stesso ragionamento si può applicare alle Rivendicazioni FuF.

                      Mettiamo che io debba determinare se il mio Metodo per sollevare i sassi dà Risultati soddisfacenti o meno; inizio dichiarando che il mio metodo per sollevare i sassi guardandoli fisso in base ai miei calcoli funziona, anche se non funziona in modo soddisfacente; infatti io sarei soddisfatto di sollevarli a 1 metro da terra e invece non riesco ad alzarli nemmeno di un millimetro quindi si può concludere che il mio metodo, pur funzionando come dimostrato dai calcoli, funziona, benché non in modo soddisfacente.

                      Non si può sostenere che, se il sasso da me guardato fisso non si solleva per niente, ciò dipende dal fatto che il mio metodo non funziona affatto, perché dai calcoli risulta che c'è una Funzione di Soglia, per l' appunto di novecentonovantanove millimetri sette decimi e tre, più-o-meno un metro preciso.

                      Invece il mio metodo di NON sollevare i sassi NON guardandoli funziona a perfezione, e infatti è esperienza comune che i sassi non volano; fate mente locale a quanti sassi avete visto volare e domandatevi di quei sassi volanti quanti stavano essendo guardati fisso da me, nessuno scommetto. Ora, di tutti i miliardi di sassi al mondo e nessuno/a fra i miliardi (?) di terrestri lucidi di mente che si sappia ha mai visto sassi volare (salvo per cause accidentali identificabili tipo vulcani esplosioni fionde eccetera), e siccome il raggio della mia vista non arriva ad abbracciare tutti i sassi del mondo, io non li guardo e loro non si sollevano. La correlazione è molto stretta, 100% più o meno il limite strumentale; il nesso causale è innegabile.

                      Non si può opporre a questi fatti la considerazione che quando io non c'ero i sassi non volavano ugualmente, non si pretenderà che io potessi guardarli fisso prima ancora di essere nato, e quindi? E quindi prima della mia nascita nessun sasso al mondo poteva essere guardato fisso da me, e pertanto non aveva nessuna ragione di volare via da solo.

                      E' vero non si devono tentare dimostrazioni in negativo, ma consideriamo i documenti storici: possibile che in tanti poemi, libri sacri, scritti racconti e favole e pitture rupestri non ci sia un sasso volante?
                      Un sasso volante, con rispetto parlando, è strano, relativamente a come si comporta di solito per quanto ne sappiamo un sasso a caso; avrebbe attirato l' attenzione, generato chiacchiere, miti ... ci sono libri interi sull' unicorno rosa, sull' ippogrifo, sugli UFO e i crop circles, Baba Yaga e Alì Babà, e un sasso volante non lasciava traccia? E' ridicolo pensarlo.

                      Consideriamo la mancanza di reperti fisici: si trovano cacche fossili di batteri di tre miliardi di anni fa, e non si trova un affossamento inspiegabile, frantumi compatibili, in concentrazioni variabili per peso specifico dimensioni e forma?

                      E' innegabile che se ci fossero stati nel tempo abbastanza sassi volanti (una volta in volo cosa li dirigeva, il Caso, il Fato, Dio stesso? NO, le leggi della termodinamica!), ed essendo i sassi volanti degni di interesse rispetto a quelli non-volanti, se ne deduce che quelli non-volanti sono sempre stati la stragrande maggioranza, altrimenti adesso staremmo parlando dei sassi fissi anziché di quelli volanti.

                      Essendo inevitabile dover ammettere che, se il carattere distintivo di un sasso è quello di alzarsi dal suolo contrariamente alla pretesa legge di natura che lo vorrebbe fisso, il carattere volativo deve essere stato quantizzato temporalmente e condiviso, ovvero non tutti i sassi sono stati sempre in volo, ma ogni sasso ha probabilità non nulla di alzarsi in volo per un tempo non nullo.

                      Il discorso comprende che se alcuni sassi possono volare in alcuni istanti, ci possono essere istanti anche lunghi con molti sassi in volo contemporaneamente nello stesso luogo; ora, la spinta ad alzarsi, è verticale, quindi in assenza di perturbazioni un sasso si alzerebbe e poi si depositerebbe nello stesso posto e posizione, magari schiacciando il lombrico che si era sdraiato a prendere il fresco sul fondo dell' impronta lasciata nel terreno dal sasso al sollevarsene.

                      Bene, integriamo il tutto: molti sassi spinti (orizzontalmente) dal vento, con tempi di levitazione e quota individualmente variabili e non noti, come si comporteranno al perdere la proprietà levitatiria?
                      Si accumuleranno secondo i vortici del vento che li spingeva come determinati dalle montagne e dalle pianure, alcuni si depositano lontano altri vicino a un centro dove se ne depositano di più, naturalmente essendo senza peso (ché altrimenti non volerebbero) non si possono separare per peso specifico, ma comunque si distribuirebbero secondo una gaussiana.

                      Ebbene, c'è nel mondo
                      - un deposito di sassi
                      - a forma di gaussiana,
                      - ripida abbastanza da dirci qualcosa? NO, no, e no! Eppure, se ci fossero stati sassi volanti in quantità significativa, tanto grande è il mondo ed esiste da tanto tempo che un evento con probabilità di verificarsi non nulla prima o poi probabilmente si sarebbe già verificato.


                      E quindi sgombriamo il campo dall' assurda ipotesi che prima della mia venuta al mondo i sassi potessero non volare in quanto non guardati fisso da me: essi non volavano per ben altre ragioni, delle quali molto potrebbero dire le oscure potenze che influiscono nell' andazzo del mondo, a partire dai petrolieri che hanno "fatto sparire" (con le buone o con le cattive come ben sappiamo, o meglio non sappiamo), almeno dodici brevetti di macchine a acqua e sette o otto dispositivi meravigliosi come l' antigravità e il MEG, e non dimentichiamo che nei sotterranei del Vaticano c'è nascosto il Cronovisore, chissà perché?

                      I sassi attualmente direttamente sotto il mio sguardo non si sollevano principalmente per due ragioni: una, che sono soggetti alla accelerazione di gravità e, due, che non li guardo fisso, mentre nel caso li guardassi fisso non si solleverebbero comunque, ma per la ragione sbagliata.

                      Quindi, e concludo, quandanche il mio Metodo non funzionasse in modo soddisfacente, non per ciò ne sarebbe influenzato il funzionamento in quanto tale.

                      Saluti.

                      M
                      In God we trust
                      ...
                      all others have to provide data.

                      Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                      Commenta


                      • #12
                        ma la vera bomba era sotto al cofano: tromba bitonale ad aria compressa che suonata in galleria faceva accapponare la pelle, PiPo-PiPo-Piii-Pooo faceva
                        tse! da me c'era uno con la 600 con lo sportello posteriore del motore rialzato che quando premeva il clacson gli faceva l'intera marsigliese, fino a che dopo una curva in piena marsigliese lo hanno beccato i carabinieri e dopo ha modificato il sistema per cui suonava solo se lo teneva premuto....una marsigliese a rate.
                        Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                        Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                        Commenta


                        • #13
                          Aggiornamento Novità Forum LENR:
                          utente Orsova scrive: "Depending on what you’re trying to achieve, something like Biteable might be a viable option, for parts of the project, if not the whole thing."

                          E veniamo a noi: dalla "altra discussione", quella seria:

                          Originariamente inviato da eroyka
                          riporto in auge dopo alcuni anni, gli esperimenti eseguiti da Mondaini sulle celle al plasma
                          ...
                          L'obiettivo è quello di approfondire l'aspetto scientifico
                          ...
                          Contributi seri e pacati sono ben accetti


                          R. Mondaini, gen. 2005:

                          "devi sapere che con due elettrodi immersi in un liquido e dando tensione, si ottengono risultati diversi a seconda delle condizioni operative.
                          Il signor Santilli ha già commercializzato dei reattori che con un sistema elettrolitico produce Magnegas, un gas composto da molecole magnetiche,come dice il nome, gas con la particolarità di avere un potere calorifico altissimo".

                          Padre, lo confesso: a me approfondire l'aspetto scientifico con uno che ragiona di molecole magnetiche mi fa schiantare!

                          Quante volte, figliolo?
                          Tutte le volte che mi càpitano sotto agli occhi.

                          E' un vero peccato, figlio'
                          Sì Padre, lo so, ma non ci resisto.

                          Non mi interrompere, figliolo, sennò per penitenza invece di tre pateraveggloria te ne do trecento.
                          Cmq non sono che pecorellellellelleSPACK ... scusa, mi sono incantato ... non sono, dicevo, che pecorelle smarrite, che non sanno nemmeno fare la "O" con un bicchiere ma ugualmente corrono appresso alle Ninfe FuffarellellelleSTONKllellelleSBONK!. O vediamo se mi incanto un'altra voltatatatataSKRONCK

                          ...

                          Mmmfffh
                          ...

                          Padre?! Tutto bene?
                          Sì sì, figliolo, tuttapposto. Te intanto vai in pace e non perculare più quei poveretti, eh? Anzi, ringraziali per l'occasione che ti dànno di praticare Fortezza e Temperancia.
                          ...
                          Padre, io veramente ne ho già abbastanza di praticare Virginia e Prudencia, quelle due zocc ... ehm, quelle due giovinette di Via delle Seggiole.
                          Ah, le conosci anche tu? E ... dimmi ... Pomponia come sta? Sempre sulla breccia?

                          ...

                          ..

                          .
                          Ultima modifica di Mosley; 01-12-2020, 02:26.
                          In God we trust
                          ...
                          all others have to provide data.

                          Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
                            Aggiornamento Novità Forum LENR:
                            Mi domando come si fa a prendere in considerazione e che senso abbia avuto aver aperto qui una discussione sulle presunte novità di un Forum di pure chiacchiere come il LENR Forum.

                            Se volessimo fare della semplice ironia, allora potremmo tranquillamente dire che le "novità sono tantissime"... novità a base di fuffa o poco più.

                            Si pensi che nel LENR Forum uno dei Tread di maggior discussione, partecipazione e successo è quello che hanno dedicato al Covid-19. Annovera più di 8700 messaggi di chiacchieroni che si sono promossi anche ad esperti di malattie infettive.

                            Quel Tread come commenti insidia (ma ancora da lontano) quello leader, l'imbattibile Tread ovviamente dedicato a Rossi, che di commenti ne annovera oltre 13500 (e non è l'unico a lui dedicato), nel quale si palesa la tifoseria FF più ignorante e complice delle quotidiane sparate dello Sceicco della Brianza.

                            Aver aperto qui una discussione su quel Forum secondo me vuol dire (da parte di chi sostiene la FF o come la si voglia chiamare) riconoscere di non avere di meglio da mostrare che chiacchiere su chiacchiere e vuol anche dire dar peso a dei soggetti che appaiono al limite del patologico.
                            Ultima modifica di RNBE; 05-12-2020, 15:48.
                            La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio
                              Mi domando come si fa a prendere in considerazione e che senso abbia avuto aver aperto qui una discussione sulle presunte novità di un Forum di pure chiacchiere come il LENR Forum.
                              Il bello è che nel Mattinale questa dscssn risulta aperta da me! da me che, oltre al romanzesco svolgimento della mia Cacciata dal Romitorio, avevo in canna un bel resoconto di come l'Inventore della Macchina a Acqua decise di provarla a lungo raggio, ma arrivato nella Depressione Dàncala, che è il luogo più arido del mondo, il motore inspiegabilmente si fermò.


                              Se volessimo fare della semplice ironia
                              Ma meglio sarà risparmiarsi la fatica, se ne è già fatta a tonnellate e non ha avuto nessun effetto -insieme al grezzo dileggio, al fine sarcasmo, alla piana presentazione di leggi fisiche, di paperi di rilievo, di argomentazioni logiche e di citazioni ad hoc.

                              Aver aperto qui una discussione su quel Forum secondo me vuol dire (da parte di chi sostiene la FF o come la si voglia chiamare) riconoscere di non avere di meglio da mostrare che chiacchiere su chiacchiere e vuol anche dire dar peso a dei soggetti cha appaiono al limite del patologico
                              Ribadisco e sottolineo che non è iniziativa mia! Non farei mai una cosa del genere! Inoltre rappresento che quando ciò è successo ero impegnato in un consulto telefonico con la Chiromante, e proprio sul quesito se i Fuffreddisti ammetteranno mai di aver preso un granchio, lei a causa della suo codice deontologico (che stabilisce non si emettano pareri negativi) non me lo voleva dire, ma poi con un centino si è mossa compassione e mi ha confermato quello che temevo: è come prendersela con Idra [Fig. 1], seghi Rossi appare Piantelli, seghi Piantelli appare Brillouin, seghi Brillouin appare CETI con le sfere nichelate, Celani con l'Anemometro a Tubo Caldo, Carpinteri con lo schiacciasassi ...



                              Figura 1: Idra Multicefala (da Wikipedia).
                              In God we trust
                              ...
                              all others have to provide data.

                              Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
                                Il bello è che nel Mattinale questa dscssn risulta aperta da me!
                                ...
                                Ribadisco e sottolineo che non è iniziativa mia! Non farei mai una cosa del genere!
                                Si Mosley questo mi è ben chiaro, non mi riferivo a te.

                                ...se i Fuffreddisti ammetteranno mai di aver preso un granchio
                                Anch’io dubito fortemente che ne siano capaci.

                                ... seghi Rossi appare Piantelli, seghi Piantelli appare Brillouin, seghi Brillouin appare CETI con le sfere nichelate, Celani con l'Anemometro a Tubo Caldo, Carpinteri con lo schiacciasassi ...
                                È la penosa giostra a cui abbiamo assistito lungo questi decenni di grandi proclami e tante chiacchiere, questi individui sono ancora sempre tutti sulla breccia e immarcescibili, periodicamente assembrati quasi in forma di setta nei loro clan tipo ICCF-XX e sorretti dai loro residui tifosi.
                                Ultima modifica di RNBE; 06-12-2020, 09:27.
                                La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                                Commenta


                                • #17
                                  [QUOTE=RNBE;120006949]Si Mosley questo [ribadire e sottolineare che questa discussione non l'hai aperta tu n.d.r.] mi è ben chiaro

                                  Ma certo! Era per girare il coltello nella piaga, cioè finché non mi è passato lo scorno di vedere intitolato a me questo abominio, qualche punzecchiata bisogna la dia.

                                  Cmq, per restare in tema "Novità Forum LENR", segnalo che sono arrivati numerosi commenti su vari threads anche oggi, come ieri, ierilaltro, il giorno prima e quello prima ancora, per tutti i secoli dei secoli, e probabilmente anche domani, dopomani, il giorno dopo e quello dopo ancorALT! Eh, un po' va bene ma il troppo stroppia.

                                  Dunque, cosa volevo dire, ah sì, RNBE mi sa che tu sei uno dei pochi in questo Forum che potrebbe tentare una spiegazione di cosa c'è scritto in [1]; le parole e le frasi le capisco, sono i concetti che mi sfuggono, ma mi sa che, se gli Autori ci hanno preso, sia cosa importante. Riporto la seguente frase per incuriosire chi eventualmente leggesse:

                                  "Think of energy as made up of lines that fill up a region of space and time, flowing into and out of that region, never beginning, never ending ..."

                                  Penso che potrebbe interessare anche il campo Fusionista Freddo, chissà, magari ci trovano altro spazio per immaginare metodi di estorsione di energia dal Vuoto, o forse dal Nulla, e/o mediante raffiche di miracoli.

                                  Saluti.

                                  M
                                  --------------------------------
                                  1: Fragments of energy – not waves or particles – may be the fundamental building blocks of the universe





                                  and never crossing one another.
                                  In God we trust
                                  ...
                                  all others have to provide data.

                                  Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                                  Commenta


                                  • #18
                                    [QUOTE=Mosley;120008038]
                                    Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio
                                    Dunque, cosa volevo dire, ah sì, RNBE mi sa che tu sei uno dei pochi in questo Forum che potrebbe tentare una spiegazione di cosa c'è scritto in [1]
                                    Ti ringrazio per la fiducia sebbene non penso di essere particolarmente adatto a tale scopo.

                                    Difficile poter dire qualcosa di sensato sulla base di un articolo i cui contenuti appaiono più che altro scritti (credo) con un intento divulgativo e dove l'unica relazione matematica riportata mi convince molto poco in quanto questo cosiddetto "fragment energy" tenderebbe a diventare indefinito al tendere verso valori nulli della (altrettanto nebulosa definizione) "funzione della distanza".

                                    Che poi i fotoni possano essere visti come un "frammento di energia" non mi stupisce (da decenni conosciamo la radiazione EM e i quanti di energia) ma questo non spiega le proprietà del fotone che lo caratterizzano come bosone che risponde al dualismo onda-particella.

                                    Direi di aspettare prima di prendere per buoni questi contenuti, e come dici tu, prestando attenzione che non diventino un paravento per nuovi spunti dialettici-acrobati o per nuove teorie esoteriche dei FF.
                                    La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      A proposito di nuovi spunti FuF, con dieci milioni di euro quanti se ne possono generare?
                                      Perché tanti ne sono stati giusto assegnati [1, 2] alla Ricerca in questo vasto Campo dei Miracoli.

                                      M
                                      -------------------
                                      1:Cold Fusion by EU Commission: a Fleischmann-Pons revival – For Better Science
                                      2: Fusion is a dish best served cold – For Better Science.
                                      (In entrambi gli articoli, commenti di una nostra vecchia conoscenza).
                                      In God we trust
                                      ...
                                      all others have to provide data.

                                      Adotta un Contadino! https://www.youtube.com/watch?v=UEpFpYgFZ6Y

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Euro o Zecchini? Se piantati in quel campo sono già stati dissotterrati dal Gatto e la Volpe mentre Pinocchio ronfava beato sognando il cappotto da regalare al babbo.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Basta continuare a far baccano in giro e qualcheduno in grado di mollare un po’ di soldi si trova. E’ già accaduto in passato e si ripeterà in futuro, è sufficiente trovare un soggetto (spesso nell'ambito pubblico e cavalcando lo slogan "green") che non abbia da rispondere personalmente dei soldi che eventualmente spreca, considerando l’oceano di danari che circolano a Bruxelles.

                                          È sempre la solita tattica, buttare avanti una propaganda martellante sventolando la possibilità di grandiose prospettive e piagnucolando per la mancanza di investimenti, ed il gioco è fatto.
                                          E’ probabile che abbiano sciorinato la solita narrazione che parte da F&P cioè di aver già dimostrato senza ombra di dubbio il fenomeno e quindi che “la FF funziona, ma mancano i fondi per l’industrializzazione... però questa nuova tecnologia così "disruptive” è cosa certa”.

                                          Spesso chi decide e assegna questi finanziamenti non è detto che abbia delle competenze specifiche ed adeguate ma soprattutto memoria sufficiente per giudicare i risultati (o meglio i non risultati) di trent’anni di chiacchiere ed errori, per cui è probabile che finisca col dirsi:
                                          “proviamo a vedere se ne viene fuori qualcosa”

                                          tanto in pubblico il bon geste è sempre pienamente giustificabile con il classico:
                                          ”se funziona si risolverebbero tutti i problemi energetici ed ecologici del pianeta”
                                          (e magari dentro di se pensa anche a come potrebbe sfruttare a suo vantaggio l’eventuale miracolo).
                                          Ultima modifica di RNBE; 13-12-2020, 14:42.
                                          La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                                          Commenta

                                          Sto operando...
                                          X
                                          TOP100-SOLAR