annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

A quando un incontro fra gli "sperimentatori"?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A quando un incontro fra gli "sperimentatori"?

    Gli interventi in questo forum che riguardano esperimenti progettati o in corso, da parte di cultori e appassionati del settore sono numerosi...
    Sfogliando le pagine del forum, mi pare si possano estrapolare una serie di considerazioni:
    molti ricercatori dedicano il loro tempo libero alla sperimentazione sulla fenomenologia LENR e correlati;
    gli approcci sperimentali sono, per lo più, artigianali per i pochi mezzi tecnici e finanziari a disposizione;
    non c'è la possibilità di andare oltre le prime esperienze, poichè la tecnica diventa più complessa, deve aumentare enormemente la accuratezza nella quantificazione dei fenomeni osservati e la necessità pertanto di disporre di strumenti sempre più sofiscati e costosi, o di rivolgersi a laboratori per analisi chimiche ecc.
    In buona sostanza, pur stimolati dalla "eccitazione" dei primi test sperimentali, ci si scontra presto con la difficoltà nel fare il "salto di qualtà" necessario per dare il massimo rigore sperimentale alla propria ricerca...

    Questo forum permette ad ognuno di fare conoscere il proprio approccio sperimentale ai fenomeni LENR, ma forse bisognerebbe andare un po' oltre.
    Perchè allora non tentare la organizzazione di un incontro amichevole fra tutti coloro che hanno fatto "un po di lavoro sperimentale sul campo" e appassionati? Ciò nell'auspicio che si possa arrivare per qualcuno degli esperiementi proposti al salto di qualità necessario - dalla sperimentazione nel ripostiglio di casa ad un rigoroso test di laboratorio.

    un saluto e buon lavoro a tutti

  • #2
    Ciao PILOS.
    Penso che ciò sia molto interessante, ma ci sono delle difficolà dovute soprattutto alla riservatezza di queste ricerche a cui ogni esperimentatore o ricercatore tiene in modo particolare.
    Io sono propenso a organizzare incontri inerenti alla FF. si potrebbe organizzare incontri a carattere regionale o provinciale ed organizzare piccoli centri di ricerca a cui con una sottoscrizione possono intervenire diversi ricercatori, onde evitare ad essi doppie spese
    dovute a spreco di tempo e di denaro per l'acquisto di strumenti ed attrezzature.
    Sono convinto che ENERGETICAMBIENTE POSSA DARCI UNA MANO.
    Ciao VULCANO

    Commenta


    • #3
      vulcano,
      Sono convinto che ENERGETICAMBIENTE POSSA DARCI UNA MANO.
      se intendi una mano economica, ti sbagli di grosso. Nonostante gli appelli, le ditte sono poco propense a investire in banner su un forum dove passano piu' di 6600 persone al giorno (esempio:ieri).
      Prova invece a valutare se l'associazione EnergoClub ONLUS, club per la riconversione del sistema energetico puo' essere coinvolta o no.
      Ciao
      Mario
      Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
      -------------------------------------------------------------------
      Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
      -------------------------------------------------------------------
      L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
      Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
      ------------------------------------------------

      Commenta


      • #4
        Non intendevo finanziariamente ma solo publicizzando gli incontri.
        Ciao Vulcano

        Commenta


        • #5
          punto di riferimento

          Si potrebbe per il momento creare un punto di riferimento che raccolga, a parte le cose riservate di ciascuno, le varie esperienze ( e ce ne sono di diverse esperienze) per capire come ciascuno possa procedere utilmente senza disperdere energie o replicare esperimenti già fatti.
          Visto che risiediamo in posti diversi si potrebbe creare un punto virtuale e/o associato a persona fisica, che gestica più che altro l'informazione e la documentazione, e in seguito indirizzi la sperimentazione.
          Visto che tanto in questo campo non ci aiuta nessuno, possiamo unire le nostre forze.
          Io per esempio con il nostro gruppo ho fatto esperimenti persino con una cella a tre elettrodi (uno era di carbone)

          Commenta


          • #6
            Ciao la proposta è molto intressante, bisognerebbe organizzare un calendario eventi, divisi per zone, province o regioni. Poi bisogna trovare i posti e i volontari che vogliano condividere le proprie esperienze o semplicemente discutere anche solo la teoria. ....praticamente non fattibile.
            Nella speranza che qualcuno voglia assumersi l'onere di organizzare il tutto porgo i piu cordiali saluti.
            "Non date da mangiare ai troll"
            http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

            Commenta


            • #7
              Una bella cosa si potrebbe fare subito:
              una lista di tutti quelli che sono intervenuti sul forum riportando esperienze pratiche.
              Vulcano, mi ricordo che tempo fa parlasti di un tuo esperimento per alimentare un gruppo elettrogeno con i gas della cella; è giusto?
              ed anche di elettrodi che non si consumano...

              Commenta


              • #8
                Ciao Franco 52.
                Ti ricordi molto bene.
                Abbiamo finito i test applicando le celle "WPS" di nostra produzione già su una 20na di vetture le quali funzionano molto bene.
                Ti puoi aggiornare su questo forum cercando sotto "SISTEMI PER AUTO" e troverai tutte le spiegazioni inerenti alla cella "WPS" di nostra produzione.
                Per quanto concerne ad un incontro tra ricercatori stò vedendo di organizzarlo al piu presto iniziando dalla LOMBARDIA.
                CIAO Vulcano

                Commenta


                • #9
                  Ciao a tutti:
                  Stiamo vedendo di organizzare un incontro in MILANO per il mese di marzo-aprile 2009
                  tra i vari ricercatori e sperimentatori Lombardi.
                  Chi ha piacere di partecipare può inviarmi una e-mail, sara nostra premura contattarvi e sottoporvi il programma degli incontri e dei redattori.
                  Ciao VULCANO

                  Commenta


                  • #10
                    Bene Vulcano
                    Io potrei fare lo stesso per la zona di Roma, nello stesso periodo;
                    chi è interessato mi contatti per email

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao FRANCO 52
                      Ti ringrazio per la tua disponibilità,
                      Sai che per organizzare un'incontro del genere dobbiamo mettere assieme un'organizzazione ed una struttura tale che lavori in sinergia, e ciò vuol dire a livello organizzativo persone che impegnano il loro tempo.
                      Pensavo che la stessa organizzazione che opererà in Milano potrebbe sportarsi con l'appoggio di persone locali da una zona all'altra dell'Italia e pertanto gli incontri dovrebbero essere scaglionati.
                      Servirà inoltre la partecipazione di oratori i quali durante questi incontri terranno delle brevi conferenze sulla ricerca.
                      Ciao Vulcano.

                      Commenta


                      • #12
                        noi siamo della campania (Vincenzo Iorio e Domenico Cirillo),

                        possiamo fare da collettore per eventuale incontro fra gli sperimentatori della nostra regione (o limitrofe).

                        Possiamo usare questo thread per raccogliere adesioni.
                        Inizialmente possiamo catalogarci in Nord-Centro-Sud.

                        E nel divenire degli incontri ci si può organizzare far tutti.

                        Vediamo un po' che si può fare.
                        ?"Se pensi che una cosa sia impossibile, la renderai impossibile" (Bruce Lee)

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao a tutti.
                          Per ciò che riguarda l'incontro tra i vari ricercatori da organizzarsi in Milano e ai vari ricercatori e sperimentatori della Lombardia, Onde permettere un buon funzionamento dell'organizzazione, invitiamo gli stessi a dare la loro disponibilità via e- mail privata.
                          Dovremo organizzarci per il mese di Marzo 2009 ed i temi trattati saranno i seguenti:
                          1) FUSIONE FREDDA.
                          2)SISTEMI PER IL RISPARMIO ENERGETICO
                          3)SISTEMI PER AUTO (elettrolizzatori)
                          4) ANTIGRAVITA'
                          Confidando in una abbondante partecipazione.
                          La stessa cosa potrebbe essere fatta da FRANCO 52 Per il mese di aprile a ROMA per il LAZIO, e da QUANTUM LEAP per il mese di Maggio a caserta per la CAMPANIA:
                          Ciao VULCANO

                          Commenta


                          • #14
                            Bene, aspetto le email della zona di Roma e Lazio.
                            Mi gusta molto anche l'antigravità

                            Commenta


                            • #15
                              Tutti vogliono un incontro, sia per curiosità o per scopi scientifici, ma a quanto stò osservando su questo forum, nessuno si prenota, SVEGLIATEVI GENTE un incontro per anche solo uno scambio di idee, può essere molto utile ed istruttivo.
                              Ai partecipanti che vogliono portare dei prototipi per esporli sia a carattere scentifico che commerciale questa è un'ottima occasione. APPROFITTATENE.
                              Ciao VULCANO

                              Commenta


                              • #16
                                Reattore X

                                In attesa di ricevere email dagli interessati agli incontri sulla fusione fredda,
                                volevo provare a standardizzare le caratteristiche delle varie celle.
                                Nel disegno allegato si vede il reattore, qualunque esso sia (se qualcuno non vuole pubblicare tutte le caratteristiche lo può fare).
                                L'importante è che questo reattore riesca a scaldare acqua e a produrre un combustibile gassoso da utilizzare per un gruppo elettrogeno o per una cella a combustibile.
                                Che ne pensate?
                                File allegati

                                Commenta


                                • #17
                                  ciao FRANCO 52
                                  Il tuo è un disegno molto approssimativo Comunque se mi vuoi inviare una e-mail privata ti farò avere dei disegni molto più dettagliati, fammi avere il tuo numero di fax.
                                  Tieni presente che il nostro sistema "SUNHOME" funziona a livello prototipale da 2 anni
                                  e cosa importante gli elettrodi non si consumano e l'alimentazione è di 100VOLT 1-1,2Amp
                                  ciao VULCANO

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Vulcano
                                    purtroppo non trovo i tuoi contatti sulla tua scheda.
                                    Scrivimi tu al mio indirizzo che puoi trovare sul forum

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao a tutti sono molto interssato all'incontro, si sa gia dove si terra e quando?
                                      "Non date da mangiare ai troll"
                                      http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ciao da VULCANO
                                        Ai ricercatori interessati possono contattarmi via //// Messaggio privato ////

                                        Ciao VULCANO


                                        *** Non e' permessa la pubblicazione di indirizzi email, potrebbero essere di altri ****
                                        Ultima modifica di mariomaggi; 03-02-2009, 22:20.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao volevo solo sapere se era stato trovato un posto e il giorno per l'incontro. Ciao.
                                          "Non date da mangiare ai troll"
                                          http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

                                          Commenta


                                          • #22
                                            info

                                            l'incontro è anche aperto a .. diciamo gente comune appassionata alla scienza in generale, che amgari non sono sperimentatori o gente che conosce bene la fusione fredda ??
                                            "Secrecy, once accepted, becomes an addiction "Edward Teller

                                            Commenta


                                            • #23
                                              incontro tra appassionati e sperimentatori

                                              Ciao a tutti.

                                              Mi pare di capire che l'ipotesi di un incontro fra cultori della "sperimentazione fai da te" sta raccogliendo diversi sostenitori.
                                              La cosa non può che fare piacere (anche perchè all'inizio la proposta sembrava non avere entusiasmato molto).
                                              Potremmo partire con una pre-adesione, contarci, e di seguito passare alla "fase esecutiva" del progetto.
                                              Per limitare i costi, mi pare buona l'idea di incontri per zona geografica (che potrebbero servire da test per qualcosa di più importante in futuro).

                                              p.s. io scrivo dall'alto Piemonte; se la cosa dovesse andare avanti, nessun problema a dare una mano alla organizzazione- in particolare, come qualcuno ha proposto per la zona di Milano.

                                              saluti cordiali
                                              piolos

                                              Commenta

                                              Attendi un attimo...
                                              X
                                              TOP100-SOLAR