annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Esperimenti cella al plasma di Renzo Mondaini - Fusione fredda

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Esperimenti cella al plasma di Renzo Mondaini - Fusione fredda

    Ciao a tutti,
    riporto in auge dopo alcuni anni, gli esperimenti eseguiti da Mondaini sulle celle al plasma.
    Ho appena pubblicato il video della sua Conferenza a Grottammare dove ha fatto vedere una serie di esperimenti molto interessanti.


    L'obiettivo è quello di approfondire l'aspetto scientifico e cercare di spiegare il perchè accadono questi effetti e se vi è davvero eccesso energetico.

    Contributi seri e pacati sono ben accetti.
    Roy
    Essere realisti e fare l'impossibile

  • #2
    Potete trovare una vecchia (ma sempre interessante) discussione che si era aperta all'epoca al seguente link: fusione fredda?

    Non nasce da questo video ma da esperimenti molto simili... di carne al fuoco ce n'è parecchia...
    Essere realisti e fare l'impossibile

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio
      ... Contributi seri e pacati sono ben accetti.Roy
      Purtroppo, roy, hai posto ai commenti questa condizione; per il pacato ci potrei lavorare, ma per il serio, no io guarda, cioè, ma come si fa? Voglio dire, cioè, ma veramente bisogna rivangare che se davvero si fossero verificate le trasmutazioni rivendicate come "nucleari", lo Sperimentatore sarebbe morto irradiato seduta stante?
      Cmq, ci provo, per quanto a
      chiudere come manifestamente futile la questione non basterà, immagino, citare le conclusioni tratte da ElettroRik su apparati GDPE, ma quanno ce vo', ce vo':

      Conclusione:
      Ritengo pertanto che, almeno sotto l'aspetto 'eccesso di calore', il fenomeno GDPE non presenti alcuna anomalia, se non quella di generare un regime elettronico talmente arduo da mettere abbondantemente in crisi anche i più costosi fra gli strumenti di misura commerciali, che sono però concepiti per misurare il consumo elettrico di carichi 'normali'.

      Sono ormai convinto che anche nei più prestigiosi casi di 'anomalie' registrate da laboratori come il CNAM, i nostri amici Iorio & Cirillo (Quantum Leap), l'esperimento di Boulder, Colorado
      , eccetera, abbiano tutti un 'punto debole': il sistema di computazione elettrica. L'insufficiente banda passante dello strumento infatti porta ad una sottostima dell'energia immessa, ed in tutti i casi, che mi risulti, tali strumenti sono stati utilizzati nella stessa (errata) configurazione: accoppiati direttamente in CC con la cella.

      ...

      ...

      eh roy? che te ne pare? "Sottostima dell'energia immessa" non è un concetto difficile, mi sembra. Nel suo sito, ElettroRik descrive per filo e per segno le sue procedure di misura, chiunque le può studiare e analizzare: le trovi difettose? Indica prego pagina e riga, e come correggere l'artefatto.

      -----------------------------

      Condenso e generalizzo con parole mie:
      In Tutti, e sottolineo Tutti, gli esperimenti GDPE finora presentati, la misura dell'energia ha un errore sistematico. In un mondo normale, niente di che: si stima al meglio l'errore, e si corregge la misura. Nel mondo di Alice, invece, l'errore si nega, sperando che conseguenze e implicazioni magicamente scompaiano
      ...

      ...

      Su, su, non è niente, un riposino di un'altra decina di anni e la GDPE tornerà a galla fresca come una rosa.


      https://www.anatrieste.it/images/Aud...i/Ritirata.mp3 (abbassare volume prima di attivare)




      Così è abbastanza serio e pacato, o devo impegnarmi di più?

      Saluti.

      M

      Commenta


      • #4
        Ciao Mosley,
        grazie per la risposta pacata
        Tu hai toccato un punto di 2... e ti rispondo per entrambi:

        1)Partiamo dal presupposto che elettrorik si è avvicinato a questo esperimento in modo onesto, con spirito di scoperta e comprensione del fenomeno per cui ho stima e fiducia nelle sue conclusioni.
        Detto questo, la cosa che invece non mi soddisfa e non comprendo è il perchè, al di la di riccardo ed altri ricercatori privati, le università, laboratori scientifici e altre realtà più grosse non abbiano in più di 10 anni effettuato delle misure energetiche a regola d'arte che possano togliere qualsiasi dubbio e rispondere alla domanda se vi sono o meno eccessi energetici.
        Non dico che ci debbano essere per forza, ma gradirei che il mondo scientifico mi risponda in modo chiaro facendo uno o più esperimenti che dirimano il dubbio più che legittimo. E non si tratta certo di una questione di "sperpero" di soldi pubblici visto che per fare delle misure pulite non servono chissà che apparati o strumentazione specifica. Cose che un qualsiasi lab attrezzato ha di sicuro.
        Allora perchè non si indaga e si chiude un capitolo? E' questo che mi da fastidio e per cui ritiro fuori l'argomento: vorrei RISPOSTE univoche!!
        Pensi che sbaglio?

        2) Le trasmutazioni di elementi. Queste sono state trovate da TUTTI, elettrorik compreso, iorio-cirillo, mondaini, e tanti altri. Sono stati fatti test e controtest con esperimenti bianchi e sempre si sono trovate concentrazioni altamemente differenti tra la composizione degli elementi con la comparsa e/o la scomparsa di altri elementi che non possono essere certamente degli inquinanti.
        Cosa succede allora? Ci sono trasmutazioni nucleari? Con quelle energie in gioco? Perchè anche qui non si è approfondito a livello ufficiale la questione? Può aprire ottime nuove strade. Non richiede investimenti milionari... eppure la comunità scientifica in una parola "se ne fotte".

        E questo a mio parere non è ammissibile... o per lo meno a me fa girare parecchio le balle!
        Eroyka
        Essere realisti e fare l'impossibile

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio

          Contributi seri e pacati sono ben accetti.
          Al solito un sacco di cose buttate lì più che altro per suggestionare la platea, ma sostanzialmente senza ne capo ne coda, in pieno stile FF.

          Prima di tutto come (quasi) tutti sanno non è il valore assoluto della corrente che determina la fusione del metallo ma è la DENSITA' di corrente, quindi fare paragoni grossolani tra i 200A (che Mondaini afferma essere necessari) e i 10A del sistema che presenta, lascia il tempo che trova e denota solo la crassa ignoranza di chi sostiene di poter calcolare un "rendimento" di 20 volte, 2000% o 1000% che sia, rapportando tali valori.

          Seconda cosa, come chiunque abbia mai avuto a che fare ad esempio con la fenomenologia di una saldatura in CC, la polarità degli elettrodi non è affatto indifferente rispetto al valore di temperatura che si determina durante la saldatura. A seconda dei materiali coinvolti, tra l'applicare il polo positivo o il polo negativo all'elettrodo da fondere si riscontrano differenze anche di molte centinaia di gradi e per questo motivo i costruttori consigliano l'una o l'altra polarità come ottimale.
          Mi pare come se stessimo parlando e scoprendo l'acqua calda.

          Infine la parte che riguarda le cosiddette misure con l'analizzatore di spettro sono inguardabili, piene di congetture e di affermazioni prive di fondamento, a mio parere le spiegazioni e le conclusioni di Mondaini non sono supportate da prove che siano un minimo scientifiche e in tale condizione rivedo il riproporsi della vecchia storia dei pluri-decennali claim FF.
          La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

          Commenta


          • #6
            hai !
            quando leggo queste cose non posso non pensare al famoso "eppur si muove", tutto sommato è stato più saggio far finta di aver sbagliato che il barbecue, aggiungo che succede anche oggi quasi sempre questo
            tanto ho aprezzato gli interventi di Mosley e di Eroyca quanto sono infastidito da RNBE

            purtroppo quando si parla di questecose emergono chiaramente i due schieramenti, ambedue senza fondamento ed ambedue senza fondatezza

            da un lato chi denigra tutto, spesso usando il termine "bufala" ad minchiam senza nemmeno tentare di interessarsi, ovviamente con i limiti che la tua cultura scientifica ti pone, io stesso oltre un certo limite non ci arrivo
            dall'altro chi sembra infervorato da un mitica (nel senso negativo) fede ed immagina già di portare l'energia per monitor da 130" nelle capanne degli indios senza inquinare e salvando il pianeta

            non penso di andare fuori tema se ricordo che la realtà è tutt'altra, quello che dobbiamo ancora scoprire è molto di più di quello che abbiamo scoperto, se ci mettiamo in testa questo non andremo da nessuna parte
            per cui se dobbiamo perseguire queste strade non lo dobbiamo fare con la stupida ambizine di avere risultati in pochi decenni, lo dobbiamo fare solo per imparare, secondo me c'è qualcosa sicuramente di vero in questi esperimenti, divengono negativi solo quando qualcuno pontiifca di scoperte utilizzabili dalla sig.ra Maria domani

            del resto quando Andree e Maria Curie analizzarono "certi fenomeni" non pensavano alle centrali termonucleari, tanto meno alla bomba atomica, fu solo la loro esigenza di conoscere che li spinse a cercare
            anzi se proprio dobbiamo usare questa ricerca come esempio è stato puro culo (temine scientifico quanto mai appropriato) se ha dato risultati che hanno avuto un significato in tempi straordinariamente brevi
            di solito l'evoluzine dalla ricerca pura alla ricerca mirata per poi passare alla sperimentazione ed all'industrializzazione richiede tempi molto maggiori

            per cui invito a non derivare mai in una delle due direzioni
            condivido con Eroyca il pensiero che sarebbe opportuno investire, prima ancora che soldi Intelligenza per capire il perchè "certe cose" succedono, perchè quand'anche non servissero a nulla succedono davvero
            Ultima modifica di B_N_; 15-11-2020, 12:44.
            ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
            " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio
              ... la cosa che ...] non mi soddisfa e non comprendo è il perchè [...] le università, laboratori scientifici e altre realtà più grosse non abbiano in più di 10 anni effettuato delle misure energetiche a regola d'arte che possano togliere qualsiasi dubbio e rispondere alla domanda se vi sono o meno eccessi energetici.
              Forse chi fra lei competenti le ha fatte, codeste misure, si vergogna di far sapere di interessarsi a tali studi? Sai, chi ha un minimo di razionalità, l'oroscopo se lo guarda in segreto.

              gradirei che il mondo scientifico mi risponda in modo chiaro facendo uno o più esperimenti che dirimano il dubbio più che legittimo
              Io direi che il dubbio è già stato dirimito e che, mutatis mutandis naturalmente, si può applicare l'epitaffio già composto per la Fusione Fredda di Osservanza Fleishman-Pons (come lo si può applicare direttamente alle altre Osservanze FF): "Incompetence and Delusion", che in italiano sarebbe Incompetenza e Illusione.
              Questo -diciamo così- verdetto, per quanto tranciante, è benevolo, in quanto non indaga l'intento di tali rappresentazioni; ciò permette di rimanere sulla questione delle misure, evitando al contempo di andare sull'opinabile personale, con "tu sei ignorante-e tu sei scemo- e tu sei in malafede-e tu sei un ciarlatano-e io ti denuncio-e io ti vengo a trovare ..."
              ... senza fine ...
              Le misure come presentate dallo Sperimentatore dai Grandi Guanti Gomma -a proposito, un inciso: di quando è quella Dimostrazione?- le misure come presentate lì sul palco, dicevo, sono ... sonooo ... eroyka avrai capito che un po' di parole in italiano le so, ma ti assicuro sono in difficoltà a trovare un eufemismo pubblicabile. Sento che su questo argomento potrei comporre frizzi e lazzi a non finire, e/o farmi prendere da una crisi isterica, ma con i limiti imposti di serietà e pacatezza ... vabbè, non mancherà occasione.

              Cambiando discorso, mi viene in mente il GIGO: Garbage In Garbage Out. Se entra monnezza, monnezza ne esce. Se entra monnezza, dico, in un sistema pensante, anche anche se tale sistema pensa abbastanza bene, ne può uscire solo monnezza. Se la monnezza entra in un sistema pensante poco lubrificato, ne esce una quantità talmente esagerata di Supermonnezza, che poi scaccarla via tutta diventa un problema. E questa è Parola di Vèrita.

              vorrei RISPOSTE univoche!!
              Pensi che sbaglio?
              Ne hai ricevute a vagoni, di risposte. Se non le sai riconoscere, fattele spiegare da uno bravo; qui ci hanno provato in tanti, io con la semantica perché di tecnico non ne so un fico, e molt* e molt* altr * (asterisco perché il Forum era illuminato e graziato anche da due utenti donne, una era una particella elementare e l'altra una stella) ne onoravano e adornavano le pagine, vedi -uno per tutt* o non la finiamo più- l'utente GCR. Un sacco si sono ritirati per sfinimento: contro la protervia i loro strumenti sono inani.

              2) Le trasmutazioni di elementi. Queste sono state trovate da TUTTI, elettrorik compreso, iorio-cirillo, mondaini, e tanti altri. Sono stati fatti test e controtest con esperimenti bianchi e sempre si sono trovate concentrazioni altamemente differenti tra la composizione degli elementi con la comparsa e/o la scomparsa di altri elementi che non possono essere certamente degli inquinanti.
              Guarda mi sa era meglio se davi libertà di perculazione, perché rebus sic stantibus te lo devo dire sul serio: mi trovi per favore dove ElettroRik descrive queste trasmutazioni? Mondaini, hic et nunc, è sub judice. Iorio-Cirillo: Crll non lo leggo da un pezzo. Iorio ... Iorio .. Iorio chi, il vecchio Quantum Leap? Quello ... scusa eh, ma me la tiri proprio ... guarda che restare serio in queste circostanze è quasi un esercizio sadomaso ... quello della macchina a acqua, che il ronzare sommesso e regolare del motore gli astanti sprofondava nel sopore?

              Cosa succede allora?
              Niente, calma, nessuna ambulanza del maniconio è stata dispacciata.
              Ci sono trasmutazioni nucleari?
              Ossignùr, tocca ritriturare il tritume della trecentrentatresima ritritatura: se c'erano le trasmutazioni nucleari corrispondenti a quelle potenze, Sperimentatore moriva fulminato, mentre Spettatoritrici prime file morivano dopo giorni di agonia, e per di più fosforescendo!
              Te la metto in forma logica: IF: A (trasmutazioni), THEN: B (radiazioni); NO-B? THEN: NO A.
              No, non ci sono trasmutazioni nucleari.

              Con quelle energie in gioco?
              Ritonfa! No-o! No-o! Ti ricordi le speculazioni, su come poteva funzionare l'E-cat di Ing? A. Rossi, per giustificare l'energia in eccesso? E noi, qua, la mia sparuta pattuglia di Giullari fiancheggiando i ranghi dei Soloni nel mormorare il mantra della prudenza: Badate ragazzi che l'energia in uscita è misurata a capocchia, e anche quella in entrata ... penitenziàgite!

              ... eppure la comunità scientifica in una parola "se ne fotte".
              Eh, sai, è come un Club inglese di quelli dei romanzi: si accede su presentazione, e si passa un periodo di apprendistato
              ...
              se a questo gli parlo di Fossa Olecranica e lui me la va a cercare nel cranio, oppure, dionescampi, nell'Oceano Pacifico, ma io con questo di cosa ci ragiono? Barone Gonfiotti!
              Sì, Conte Stecchini?
              Ma chi ci ha presentato, ignorante totale e maleducato!
              Ma! Conte! Lei mi insulta! Dovrà darmene ragione!
              Calma, non riferivo a Lei, ma a lui, a questa semiscimmia poco furba che Lei con molto gusto ci ha portato per il nostro sollazzo.
              Ma, veramente, è mio nipo'
              Oh! Non avevo notato la somiglianza ...
              ...
              ..
              .
              Ultima modifica di Mosley; 15-11-2020, 14:51. Motivo: cambiato "galassia" in "stella"

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
                hai !
                quando leggo queste cose non posso non pensare al famoso "eppur si muove",
                Per tua informazione non siamo più nel medioevo e la scienza non è fede

                tanto ho aprezzato gli interventi di Mosley e di Eroyca quanto sono infastidito da RNBE
                purtroppo quando si parla di questecose emergono chiaramente i due schieramenti, ambedue senza fondamento ed ambedue senza fondatezza
                Mi dispiace però ancora non intendi che le due cose non sono affatto sullo stesso piano. Senza fondamento sono le affermazioni sperimentali di chi non è in grado di mostrare delle prove scientifiche solide di ciò che afferma, non di chi sulla base della scienza contesta nel merito certe affermazioni prive delle dovute evidenze.
                Piuttosto se hai da ridire, entra nel merito delle contestazioni tecniche mosse.

                da un lato chi denigra tutto, spesso usando il termine "bufala" ad minchiam senza nemmeno tentare di interessarsi
                Sbagli anche in questo assunto, il solo fatto che abbia voluto seguire ed osservare il filmato dimostra interesse. Purtroppo le mie conclusioni dipendono dal (eufemismo) deludente (ancora una volta) contenuto del video e non da un giudizio a priori.

                ovviamente con i limiti che la tua cultura scientifica ti pone, io stesso oltre un certo limite non ci arrivo
                Se è così ecco spiegato perché tendi a considerare attendibili certe affermazioni e ad equiparare le posizioni

                non penso di andare fuori tema se ricordo che la realtà è tutt'altra, quello che dobbiamo ancora scoprire è molto di più di quello che abbiamo scoperto, se ci mettiamo in testa questo non andremo da nessuna parte
                E allora sulla base di questo assunto dovremo dar credito, supportare e finanziare senza indugio chiunque faccia l'affermazione di aver fatto la scoperta del millennio che rivoluzionerà il mondo? La comunità scientifica ha il compito di vagliare certe affermazioni e di verificarne l'effettiva attendibilità, se esse risultano inconsistenti non capisco su quali basi si pretende che qualcuno finanzi a priori una illusione.

                per cui se dobbiamo perseguire queste strade non lo dobbiamo fare con la stupida ambizine di avere risultati in pochi decenni, lo dobbiamo fare solo per imparare, secondo me c'è qualcosa sicuramente di vero in questi esperimenti, divengono negativi solo quando qualcuno pontiifca di scoperte utilizzabili dalla sig.ra Maria domani
                Altra notizia per chi non se ne fosse accorto. In generale grazie ai mezzi che ha oggi a disposizione, il progresso la scientifico procede molto più rapidamente che in passato. Inoltre qui il pontificare non c'entra una cippa, quello che conta è portare delle solide evidenze scientifiche e come tali non basta un filmato su YouTube nel quale tra l'altro vengono posti come dati di fatto delle opinioni illusorie o l'idea che qualcuno ha di essere in presenza di "nuovi fenomeni rivoluzionari" che magari deriva solo dalla sua scarsa conoscenza dei fenomeni fisici già noti.

                del resto quando Andree e Maria Curie analizzarono "certi fenomeni" non pensavano alle centrali termonucleari, tanto meno alla bomba atomica, fu solo la loro esigenza di conoscere che li spinse a cercare
                anzi se proprio dobbiamo usare questa ricerca come esempio è stato puro culo (temine scientifico quanto mai appropriato) se ha dato risultati che hanno avuto un significato in tempi straordinariamente brevi
                di solito l'evoluzine dalla ricerca pura alla ricerca mirata per poi passare alla sperimentazione ed all'industrializzazione richiede tempi molto maggiori
                L'industrializzazione non c'entra nulla, PRIMA bisogna dimostrare la consistenza di certe affermazioni e semplicemente a tutt'oggi mancano i presupposti per considerare acclarato questo (presunto) fenomeno di produzione di energia in eccesso.
                Ultima modifica di RNBE; 15-11-2020, 15:10.
                La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                Commenta


                • #9
                  Eroyka, hai ragione. La comunità scientifica se ne fotte, e lo sai perchè? Perchè sono trent'anni che continua a smentire i "presunti risultati" che non hanno mai portato a nessuna evidenza se non appunto quelle inventate di sana pianta, mai viste e quindi mai replicate da nessuno perchè non esistono.
                  E non parlo solo delle "trasmutazioni" con tanto di analisi spettrometriche che lo dimostrerebbero... che poi si rivelano essere esattamente gli stessi spettri delle sostanze presenti all'inizio ma senza le aggiunte delle frecce col nome del presunto elemento apparso... Parlo delle analisi calorimentriche fatte coi piedi, con calcoli sbagliati (chissà se volutamente?) e coi metodi sbagliati, tanto da aver scatenato la derisione di tutta la comunità scientifica che ha bollato Mizuno, Ohmori, Iorio, Cirillo e Abundo (e pure il presunto ing. Rossi) come "...dilettanti, incompetenti e pasticcioni" (e qui, cito un famoso panel che ha indagato sulla questione). Come dire, prima almeno cercate di capire come funzionano gli strumenti che utilizzate, poi forse potrete anche parlare di rivoluzionare la fisica e salvare il mondo.

                  Per il resto, mancando qualunque evidenza, rimane solo uno sparuto gruppetto di credenti che si ostina a riproporre le stesse storie, senza alcuna novità, da trentuno anni, forse pensando che magari qualcuno possa diventare un nuovo adepto perchè non informato su tutti gli sviluppi.
                  <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                  Commenta


                  • #10
                    questi fanno fusione fredda da una vita ..... e manco lo sanno ?

                    CEDIFOP - Corso di Saldatore Subacqueo - YouTube
                    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

                    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio

                      Detto questo, la cosa che invece non mi soddisfa e non comprendo è il perchè, al di la di riccardo ed altri ricercatori privati, le università, laboratori scientifici e altre realtà più grosse non abbiano in più di 10 anni effettuato delle misure energetiche a regola d'arte che possano togliere qualsiasi dubbio e rispondere alla domanda se vi sono o meno eccessi energetici.
                      Non dico che ci debbano essere per forza, ma gradirei che il mondo scientifico mi risponda in modo chiaro facendo uno o più esperimenti che dirimano il dubbio più che legittimo. E non si tratta certo di una questione di "sperpero" di soldi pubblici visto che per fare delle misure pulite non servono chissà che apparati o strumentazione specifica. Cose che un qualsiasi lab attrezzato ha di sicuro.
                      Allora perché non si indaga e si chiude un capitolo? E' questo che mi da fastidio e per cui ritiro fuori l'argomento: vorrei RISPOSTE univoche!!
                      E' molto semplice perché ad oggi, nonostante più di trent’anni di roboanti annunci, non esiste nessun prototipo o dimostratore da verificare, tra quelli dichiarati (da coloro che affermano l'esistenza di tale fenomeno) come producente evidenti eccessi di calore, che sia stato reso disponibile per dei test energetici rigorosi, indipendenti, condotti da terze parti competenti e/o da seri laboratori o al limite da affidabili università.

                      Ogni qualvolta se ne è reclamata la disponibilità si assiste al nascere delle scuse più inverosimili, per poi alla fine (alla prova dei fatti) il dover constatare che l'oggetto, di cui comunque si continua a rivendicare straordinarie prestazioni come se nulla fosse, non viene mai messo a disposizione per tale scopo.
                      Se ricordi io stesso ho sollecitato più e più volte qui il poter verificare il claim di Piantelli, ma non c'è stato verso. Da notare che si ha notizia che anche il claim di eccesso di calore rivendicato da Piantelli sia stato smentito nel corso di misure energetiche eseguite utilizzando un calorimetro di buone prestazioni.

                      Comunque forse ti sei già dimenticato che c'è stato chi ha investito milioni di dollari provando ad eseguire le verifiche sulla FF ma non ha trovato alcun riscontro dei famosi claim trentennali.
                      Le indagini e le risposte ci sono state, il problema che i risultati negativi ottenuti non si vogliono tenere in considerazione.
                      Per quanto mi riguarda spero di averti risposto.
                      Ultima modifica di RNBE; 16-11-2020, 09:22.
                      La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                      Commenta


                      • #12
                        QUOTE=RNBE;120002242] ......[/QUOTE]non sono d'accordo su quasi tutto quello che dici, tranne su una cosa su cui hai totalmente ragione
                        Originariamente inviato da RNBE Visualizza il messaggio
                        La comunità scientifica ha il compito di vagliare certe affermazioni e di verificarne l'effettiva attendibilità,
                        peccato che si esattamente quello che ha affermato Eroyca, opinione che condivido al 100.% ma è l'opposto di quanto tu dici

                        del resto è molto difficile dimostrare che una tesi sia inconfutabilmente giusta ma non è così difficile dimostrare che sia totalmente sbagliata se lo è
                        ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                        " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                        Commenta


                        • #13
                          Grande Mr Hyde!
                          Potrei approfittare del tuo input per rivangare i tempi di quando, già Sommozzatore Provetto, mi fu chiesto di partecipare a un corso per apprendere a saldare riservato a Sommozzatori Provetti e io -a parte la mia grande modestia, poco caratteristica della categoria- ero uno. Ma sarebbe OT e quindi me ne astengo, anche perché disgraziatamente non ho tempo per particolareggiare, basti dire che alla fine l'Istruttore si strappò tutti i capelli e andò in pensione anticipata, e l'ultima volta che l'hanno visto era romito in cima a una montagna; lo chiamavano Il Pelato, e passava per Grande Saggio, perché a qualunque domanda rispondeva, con un'aria indecifrabile, "E' più facile insegnare a un Saldatore Generico ad andare sott'acqua, che insegnare a un Sommozzatore -ancorché Provetto- a saldare come si deve".
                          Comprensibilmente tali parole, pronunciate -come d'uso- nella atmosfera di devota attenzione dovuta a un Grande Saggio, lasciano ampio spazio all'interpretazione. Ed è per questo, Signor Giudice, che mi oppongo decisame'
                          ...
                          ehm
                          ...
                          scusate, la sintonizzazione non è stabile
                          ...
                          fiiiuuuuiiiSCRIK!
                          ...
                          ehm
                          ...
                          è un apparato sperimentale, la calibrazione in futuro, naturalmente, ma per ora ...
                          ...
                          prv a grr l mnpl al cntrr
                          Come dice scusi Assistente?
                          Provo a girare la manopola al contrario, eh Professore, alle volte, magari, chi lo sa?
                          ...
                          !KIRCSiiiuuuuiiif f f fs s ssSCCHHHhhhhhhhhhh
                          Assistente Lei è un incompetente, se aveva le mani pulite perché non se le cacciava, invece di trafficare a casaccio con i Parametri! Kribbio!
                          ...
                          Vabbè cerchiamo di metterci una pezza, se non per noi almeno per chi ci guarda, mumble mumble, ecco ci sono, scriverò così: Egregia Commissione di Esame dei Patoprotòtipi, purtroppo la misura non si è potuta prendere per via che le condizioni metameteogeniche evidentemente non corrispondono, chissà magari la prossima volta, però le volte prima senza l'interferenza della quadratura di Marte era andato tutto magnificamente"; non è forse vero, Assistente, che tutto è andato magnificamente?
                          Naturalmente, naturalmente.
                          ...
                          Mica mi starà facendo il verso, eh, Assistente!
                          Ma no, certamente, Professore! Assolutamente! Mai mi verrebbe in mente di far lo strafottente nel caso presente.
                          Ah, ecco. Scusi eh, ma per un momento m'era sembratooo ...
                          Fa niente.

                          Ehm.
                          Scusate, ma ogni tanto mi scappano dei siparietti, però appena sento intorno a me una atmosfera seria mi adeguo all'istante, facitemilla percepire e divento serio come un piombo zavorrato.
                          Hai capito Mr_Hyde? Stavo facendo un capolavoro di serietà, per non dire della grande pacatezza che ci mettevo, che mi sembra io pacato così non sono stato mai,
                          e arrivi tu con una battutina ... ma non lo sai che io alle battutine non ci resisto? Specie poi se vanno a rivangare nella storia personale!
                          Che poi mi viene in mente delle scene, che se non erano successe davvero non ci crederei nemmeno io. Ma non divaghiamo. Cosa si diceva, le trasmutazioni da GDPE?
                          Ecco avrei, tanto seriamente quanto pacatamente, una richiesta: un link a un documento che le riporti, queste trasmutazioni, allo scopo di sincronizzarci sulla stessa pagina. Così, tanto per portarci avanti, ché qui tra logorroici e fuorisquadra (e provocatori, eh Mr_Hyde? Guarda che ti guardo, eh!) si perde la bussola, chi avesse di tali link ne potrebbe fornire anche due o tre alla volta; o anche di più, tanto son sempre gli stessi "documenti" privi di senso, ma per fare pratica in corpore vili vanno bene anche quelli.

                          Saluti.

                          M

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
                            Q ...... non sono d'accordo su quasi tutto quello che dici, tranne su una cosa su cui hai totalmente ragionepeccato che si esattamente quello che ha affermato Eroyca... è l'opposto di quanto tu dici
                            Al contrario, sin dai primi claim la comunità scientifica ha cercato conferme (come doveroso per ogni nuova scoperta e ancor più per una definita straordinaria) peccato che il risultato è stato quello che conosciamo, invece i credenti continuano a basare i propri ragionamenti su generiche filosofie spicciole e non sui fatti verificabili o verificati.

                            del resto è molto difficile dimostrare che una tesi sia inconfutabilmente giusta ma non è così difficile dimostrare che sia totalmente sbagliata se lo è
                            Se fosse semplice come dici al primo risultato negativo ottenuto da fonte indipendente avresti dovuto chiudere con il considerare ancora aperto e degno di rilievo il discorso FF e quindi non si capisce perchè invece ancora ne parli.
                            Ultima modifica di RNBE; 15-11-2020, 22:12.
                            La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                            Commenta


                            • #15
                              io non sono un "credente della fusione fredda",non sono nessuno,ma di una cosa posso vantarmi: "ho dei dubbi"
                              se tu non li hai peggio per te
                              ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                              " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
                                io non sono un "credente della fusione fredda",non sono nessuno,ma di una cosa posso vantarmi: "ho dei dubbi"
                                Dubbi fondati su cosa? I tuoi dubbi sono fondati su qualcosa di concreto, di tangibile e condivisibile che non sia solo una generica e personale visione filosofica della questione?
                                Secondo me avere dei dubbi non è ragione sufficiente a sostituire le dovute evidenze scientifiche, e i dubbi non costituiscono una base sufficiente per mettere sullo stesso piano illusioni e le conoscenze consolidate.
                                Ultima modifica di RNBE; 16-11-2020, 07:31.
                                La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                                Commenta


                                • #17
                                  E nemmeno le truf...pardon, le famose "trasmutazioni rame-rame" del gattone.
                                  <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio
                                    Ciao a tutti,
                                    riporto in auge dopo alcuni anni, gli esperimenti eseguiti da Mondaini sulle celle al plasma.
                                    [...]
                                    L'obiettivo è quello di approfondire l'aspetto scientifico e cercare di spiegare il perchè accadono questi effetti e se vi è davvero eccesso energetico [...]
                                    Qua siete partiti tutti per la tangente e perciò mi pare necessario rifocalizzare la questione ffiiiuuuiii Assistente per favore non giocherelli col condensatore variabile, ché sennò perdo il filo.
                                    Dunque, la citazione qui sopra è estratto condensato del post di apertura di questa discussione, e contiene in nuce l'alfa e l'omega, naturalmente non se ne è accorto nessuno e quindi è necessario spacchettare i concetti e trattarli con la potenza del mio genio.

                                    I: "L'obiettivo è quello di approfondire l'aspetto scientifico".
                                    Questo è un obiettivo molto onorevole, infatti tra altri ci si erano impegnati, come utenti di questo Spettabile Forum, una Particella Elementare, una Stella, un Direttore di Reattore Nucleare, il già citato GCR, fisico di chiara fama, e scusate se ci torno sopra ma mi sembra che il concetto non sia stato ancora interiorizzato, molti e molti altri che non ne cito nessuno per non far torto a chi rimarrebbe, per mia dimenticanza e non certo per demerito, fuori dalla lista, e non hanno cavato un ragno dal buco. Quindi diciamo che chi dichiarava di voler "approfondire l'aspetto scientifico" ha perso non una, e nemmeno due o tre, ma una legione di occasioni -c'era gente che le misure con l'analizzatore di spettro, -"cosiddette" e "inguardabili" come le qualifica RNBE al post N° 4, c'era gente dicevo che codeste misure le faceva per mestiere, come dire di lavoro, in altre parole, professionalmente -e si sono sfiniti a dire che erano, appunto come profeticamente indicato dal nostro coutente, senza nessun valore, male eseguite e peggio interpreta'
                                    OIO
                                    Eh sì, ehh sì, interpretate, proprio. Infatti non sono come l'indicazione di una bilancia, che basta approssimare la lancetta alla tacca più vicina, o quella di un termometro, che una volta fatta la tara al menisco, più o meno ci siamo; vanno sapute leggere, come le radiografie, è quasi un'arte. In conclusione, l'obiettivo di apprfndr l'asptt scntfc è stato mancato a causa dell'incapacità degli Sperimentatori dai Grandi Guanti Gialli di rispettare il verdetto degli esperti.

                                    II: "cercare di spiegare il perchè accadono questi effetti".
                                    Quali effetti di preciso? La presenza di Renio, molto sottolineata dallo Sperimentatore con la Macchina ad Acqua, soporifera quanto mai grazie al ronfo regolare del motore? Le trasmutazioni, come mostrate dalla analisi spettrale? Ma, io veramente mi viene in mente solo "pervicacia". Cmq, ripropongo il vecchio ritornello: quelle analisi sono fatte fuori specifica, e sono lette da incompetenti. Per chi le sa leggere, sono in effetti Inguardabili, e andrebbero ringraziati per il tempo che hanno dedicato a questa faccenda, mentre hanno preso solo pesci in faccia.
                                    Sicché, il Fusionisti Freddi ancora non hanno capito una cosa: che se vogliono che la Scienza spieghi codesti "effetti", prima di tutto bisogna dimostrare che tali effetti esistono ->si torna alle sabbie mobili, pardon volevo dire alle misure.
                                    Oh ma siete ben duri, eh! Quali effetti? Il vapore saturo a 100,1 ±1 °C di Rossi a Bologna? E annamo! Ma poi, considerazione transitoria e finale di questo paragrafo, ma ti rendi conto della sorpresa, dello sconcerto, della esasperante frustrazione di sentirsi apostrofare DA QUELLO DELLA MACCHINA AD ACQUA! oh kribbio! Avete la macchina ad acqua, e volete essere presi sul serio? E annamooo!

                                    III: "spiegare ... se vi è davvero eccesso energetico".
                                    Allucinante. Non avete una misura verificabile che sia una, e ciavete l'eccesso energetico, che se ci fosse stato per davvero vi avrebbe ammazzati tutti via via che si produceva! Non ho parole! (per ora, naturalmente - per il prosieguo non garantisco).
                                    Macchina ad acqua. Se cercavate qualcosa di massimamente squalificante, l'avete trovata. E quello fa la macchina ad acqua, ci si addormenta sopra mentre la prova, e poi vuole essere preso su serio! Carnevale, 0-24, 24/7, Natale e Capodanno compresi. Macchina ad acqua. Rapporto 41. Costantana. AARGGHHH! Sento che sto perdendo la pacatezza, peccato però, stavo battendo il mio record personale di durata. Colpa di Mr_Hyde, che ha cominciato con le battutine mentre s'era detto di stare seri.

                                    Saluti.

                                    M

                                    Commenta


                                    • #19
                                      E come si fa a restare seri, Mosley?? Tutte le "evidenze" sono state già smontate, da quando ci si è accorti che c'erano un sacco di trucchetti per farle apparire quando invece non c'erano, costringendo poi finalmente qualcuno dei fusionisti ad ammetterlo. La cosa dovrebbe finire lì.

                                      Semmai, il problema è andare su cose trite e ritrite (perchè di novità non ce ne sono, ovvio) e riproporre una accozzaglia di set-up sbagliati, mistificazioni, errori, tentativi di truffa, misure fatte col termometro per il bagno del bambino, e dire "vorrei parlarne seriamente".
                                      <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ok, ci sto

                                        andiamo avanti su queto punto di vista

                                        che ci sia l'industrialetto dell'oltrepo pavese che smesso di fare vino tenta di mettere sul mercato una "macchina per buttare la ***** sui tetti" con rendimento 1,567890 per cui oltre a fare il suo utilissimo lavoro invece che consumare energia dal cotatore Enel la immette ci arrivo
                                        cinque minuti per leggere due specifiche, quattro pernacchie ed il "problema" è risolto

                                        ma mi spiegate una volta per tutte, se possibile in itagliano, perchè un docente con alle spalle una carriera che si suppone possa proseguire ad libitum dovrebbe rischiare i calci in culo per una buffonata
                                        se ci riuscite la discussione è chiusa
                                        ovvio che esista la terza possibilità, quella che io (immodestamente) ipotizzo
                                        che sbagli ma l'errore sia tanto complesso da avere un interesse specifico per la scienza, allora la discussione ha senso
                                        ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                                        " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Non so a chi ti riferisci parlando del docente (chi è?). Che io sappia ci sono stati solo due docenti coinvolti, magari bravi nel loro campo, ma assolutamente non avvezzi ai trucchi psicologici dei truf., pardon, scienziati fusionisti. Li hanno semplicemente abbindolati, salvo poi assistere al loro "risveglio" dopo che la comunità scientifica li ha rimessi in riga. Sai, il solito compendio... "non posso aprire questo, poi mi rubano l'idea", "non posso far vedere quell'altro, ne va del brevetto", "non posso descrivere il processo, i finanziatori mi ritirerebbero i fondi" etc etc.

                                          Rimangono i fatti: evidenze di "trasmutazioni"? Zero. Evidenze di calore anomalo? Zero.
                                          <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                                          Commenta


                                          • #22
                                            che ci sia l'industrialetto dell'oltrepo pavese omissis cinque minuti per leggere due specifiche, quattro pernacchie ed il "problema" è risolto

                                            La tua premessa, B_N_, non è valida: prendiamo A. Rossi, quello dell'E-cat, industrialotto della Brianza, non è l'Oltrepo ma credo che questo livello di generalizzazione sia accettabile: lette le specifiche è stato spernacchiato a valanga e di precisione, eppure col suo trovato ci ha preso abbastanza da comprarsi diversi appartamenti a Miami, okey potresti dire Miami sta per andare sott'acqua per via del Sea Level Rising, tanto furbo non si dimostra, al potrei rispondere che, se uno poco furbo riesce a menare per il naso così tanta gente così tanto a lungo (si ragiona di una decina di anni, eh! e ancora va avanti -solo su questo Forum ha generato millanta commenti e forse più, tra i più fervidi sostenitori un Ricercatore a Cadarache, dove studiano la Fusione Calda ..., naturalmente è scomparso dal radar insieme a quasi tutti gli altri, i pochi rimasti l'E-cat non lo toccano più nemmeno con le tenaglie da fabbro ferraio), concludendo dando del pirla a Rossi il "problema" anziché risolversi si aggrava.

                                            Inoltre, i "cinque minuti per leggere le premesse" vanno bene per apparti meccanici, per parlare con cognizione di causa questioni nucleari è necessario (ma non sufficiente) avere studiato la materia, R. Mondaini e compagnia, ivi compreso Quèlo de la Machina a Agua, non ne sanno un fico, pardon non sono accreditati in questo campo, per cui la probabilità che ci abbiano preso è infima al punto da essere indistinguibile da Zero.



                                            ma mi spiegate una volta per tutte, se possibile in itagliano, perchè un docente con alle spalle una carriera che si suppone possa proseguire ad libitum dovrebbe rischiare i calci in culo per una buffonata
                                            s
                                            Una volta per tutte, come chiarisco nel prosieguo, sarà difficile, e per quanto riguarda l'italiano, io personalmente mi ci sto impegnando, cmq il tuo italiano non è certo esempio di buona scrittura, a parte alcuni concetti che li potrebbe scrivere Dante stesso con la revisione di Petrarca e Manzoni e non si capirebbe nulla lo stesso.
                                            Un docente ... Focardi, per esempio? Diabetico grave, facoltà intellettive compromesse.
                                            Preparata e gruppo di pertinenza? Ego ipertrofico, mania di grandezza, ingranaggio marcia indietro fuori uso, e miracoli, per la precisione tre, che devono prodursi tutti e tre nella giusta sequenza perché il suo Elettrodo Bustrofedico funzioni -sputt ... ehm ...confutato da dritta e da manca, davanti e didietro, di sotto, di sopra, e in diagonale ...
                                            Carpinteri, grande studioso di Scienza delle Costruzioni, quello della pressa che strizza fuori i neutroni dal marmo? Politicante in posizione di potere, necessità di mantenersi a galla fra i suoi sostenitori
                                            ...
                                            Ma scornacchiarli uno per uno ha senso, sono legione - trattiamoli come collettame misto: se uno ci indovina, evidentemente tutti gli altri sbagliano. E comunque, scavare nelle motivazioni personali è improduttivo, si va nella psicologia senza certezza che non si entri nel campo della psichiatria - in quanto a misure, non serve sapere il motivo per cui uno propone una misura sballata, mentre serve sapere e-sat-ta-men-te cosa ha fatto e come, vedi strano però che le descrizioni dei vari esperimenti proposti lasciano sempre *SEMPRE* a desiderare.

                                            E cmq, nessun* dellei ricercatoritrici in FF ha preso calci, e nemmeno buffetti, né reprimende né censure, sono tutt* arrivati a fine carriera tra i loro bricchi storte e matracci.


                                            se ci riuscite la discussione è chiusa

                                            Non è possibile riuscirci, perché ci si scontra con il Rifiuto della Realtà - la Realtà, naturalmente, come una gemma ha numerose sfaccettature; una molto evidente è quella che, se tali Reazioni Nucleari si verificassero davvero, si produrrebbero Radiazioni, per quelle potenze, mortali. Trova un Fusionista Freddo che ammetta questa semplicissima Realtà, se sei capace.

                                            ovvio che esista la terza possibilità, quella che io (immodestamente) ipotizzo
                                            che sbagli ma l'errore sia tanto complesso da avere un interesse specifico per la scienza

                                            Non è ovvio per niente; Crpntr, per esempio, rilevava i neutroni con una procedura fallace. I neutroni non c'erano. L'errore era banale: strumenti impiegati fuori specifica. Celani faceva misure calorimetriche così intorcinate che poteva essere complesso seguire i magheggi, ma erano magheggi non misure.

                                            Uffah!

                                            Commenta


                                            • #23
                                              B_N_, parliamo della fantomatica trasmutazione rame-rame? Lo sai quanti hanno creduto alla storia? Lo sai che la storia era che se inseriamo un grammo di rame nel reattore, avvengono due trasmutazioni in serie? E cioè il rame viene prima trasformato un qualche elemento sconosciuto e poi si ritrasforma "in un grammo di rame trasmutato, assolutamente identico al rame originale"?
                                              Bene, davanti a cotanta fantasia, a nessuna prova ed evidenza ed al fatto che semplicemente un grammo di rame avevi e un grammo dello stesso rame ti ritrovi, migliaia di persone han gridato al miracolo.
                                              Ma per dicutere di questi fenomeni ci vuole uno psichiatra, non un fisico.
                                              <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da Mosley Visualizza il messaggio
                                                .., naturalmente è scomparso dal radar insieme a quasi tutti gli altri, i pochi rimasti ...
                                                Caro Mosley qui la devo contraddire. Sarà scomparso dai radar dei forum Italiani e dai blog come quello del Poeta Passerotto ma in USA è ancora vivo e vegeto, es. qua Rossi-Blog Comment Discussion - Page 687 - Rossi & Industrial Heat - LENR Forum con un buon numero di fanatici e spernacchiatori (anche se i primi sono tanto duri de coccio quanto pochi di numero)

                                                Per Roy mi raccomando non trattatelo troppo male. Questo post è di nobile intento seppur di poveri contenuti.
                                                La sua crociata per resuscitare questo agonizzante forum, o almeno questa sezione, va in un certo modo ricompensata.
                                                Da parte mia lo ringrazio per avermi regalato parecchi minuti di sano divertimento in queste interminabili ore tappato in casa.

                                                Infine, concludo dicendo che tutti i vostri interessanti interventi sulla dinamica di come mai questi inventori negletti non vengano cagati (al massimo cavano qualche spicciolo da aziende o fondazioni che abboccano o mal che vada da visualizzazioni sul tubo) è facilmente riassumibile nella collaudatissima teoria della Montagna di M: Questi riescono a buttarne sulla cima in quntità enormemente superiore di quanto gli esperti riescano a spalarne.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Eccomi...
                                                  scusate se non sono attivissimo ma sono parecchio incasinato.
                                                  innanzitutto mi fa comunque piacere che siate intervenuti in tanti... come dice miglietto questa sezione del forum era abbastanza dormiente
                                                  Vorrei poi riportare l'attenzione su un particolare: questo post si riferisce, come mi sembra sia chiaro, a esperimenti di GDPE (Glow Discharge Plasma Electrolytic) e non al resto del mondo fusione fredda.

                                                  Questo metodo seppur molto appariscente si è rivelato il più "impuro" sotto il profilo delle misurazioni proprio per la sua configurazione "bagnata" e che vede in gioco diversi elementi.
                                                  Ciononostante, seppur a livello energetico è molto probabile che non ci sia una overunity, è quello delle trasmutazioni che davvero non ha ricevuto, checchè qualcuno qui dentro affermi il contrario, un controllo scientifico serio e accurato.

                                                  Anche Cirillo e Iorio, nel loro sito, avevano già dichiarato che l'overunity non sembra esserci nonostante all'inizio, data la complessità della misura dell'energia causata dall'instabilità e dalle interferenze del plasma, sembrasse il contrario.
                                                  Ma con serietà e metodo anche loro alla fine sono arrivati a propendere per una non overunity ( potete leggere le loro conclusioni a questa pag. Aggiornamenti sulla cella GDPE - www.ioriocirillo.com - Dettaglio Documento).

                                                  Per cui non voglio affermare che ci sia nessuna magia e tantomeno vedo la necessità di creare fazioni Pro o Contro. Semplicemente sarebbe bene che la scienza indaghi meglio questo fenomeno e si facciano delle prove, le più controllabili e pure possibili, per determinare se in qualche modo si evincono reazioni nucleari.

                                                  Non mi sembra ne di fare complottismo ne di chiedere la luna... mi sembra una posizione di sana curiosità scientifica.
                                                  Eroyka
                                                  Essere realisti e fare l'impossibile

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Ecco ecco,
                                                    accolgo e faccio mio e rivogo urbi et orbi l'invito di Miglietto a distendere i toni, e ne colgo lo spirito ecumenico per cui ci notizia sui fatti del Rossi;
                                                    sono perfettamente d'accordo, anche se purtroppo devo dissentire, dicevo, perché secondo me non si può fare di tutte l'erbe un fascio, anche se in questo caso sarebbe perfettamente giustificato, e rivolgo a mia volta un appello: si può avere uno, o anche due o tre, documenti GDPE, considerati in quei consessi tra i più significativi e dimostrati?
                                                    Solo se ci concentriamo con sufficiente fattore di guadagno, a mio avviso, possiamo riuscire a capire cosa c'è scritto.

                                                    Su un piano più intimo, egregio miglietto,
                                                    questo Suo "Caro Mosley qui la devo contraddire. Sarà scomparso dai radar dei forum Italiani e dai blog come quello del Poeta Passerotto ma in USA è ancora vivo e vegeto" mi sconvolge, sconcerta, e scombussola; Lei evidentemente pensa che io mi riferissi all? Ing A. Rossi, mentre a me sembrava chiarissimo che stavo surrettiziamente infamando il Ricercatore di Cadarache, tra i primi a spiazzarsi nella prima Discussione sull' E-Cat. Cosa vuol dire cio? Vuol forse dire che devo andare romito in alta montagna, solo perché non so più scrivere in un italiano comprensibile? Ha dunque ragione B_N_ nel chiedere a tutt* -e quindi anche a me -A ME! Oh kribbio! A me, che solo per soverchia modestia mi tengo dallo scartabellargli sotto al naso le settecentosedici pagine del mio "Vita Segreta del Pogonoforo"!- di scrivere in un itagliano tale che anch'egli possa non dico apprezzarne le sottigliezze, né dico comprendere nelle sue profondità; nemmeno dico intuirne le elevazioni, come neppure dico adatto ai Semplici, e neanche dico, verbigrazia, e le mentare; dico bensì
                                                    ...

                                                    ...

                                                    ehm

                                                    ...

                                                    cosa stavo dicendo?
                                                    Ecco, e bravo miglietto! Mi ha fatto deconcentrare! Se non fossi ancora scosso dall'intervento di Mr_Hyde, intervento che mi ha trasportato nella Storia Antica di quando smisi lo scafandro Galeazzi con la sua capoccia di rame battuto e gli scarponi di piombo, per infilarmi in una muta stagna di fabbricazione svedese, costosa oltremisura ma ... calda! comoda! sicura! Col caschetto con il telefono! Con la presa di corrente per le luci!
                                                    E, con quella indosso, al Corso Saldatori Subacquei ci facevo un figurone. Peccato che femmine nel comparto ai tempi non ce n'era, sennò facevo una strage.
                                                    In compenso, se si può dir così, ho ricevuto attenzioni ... diciamo così ... dall'altra sponda, ma questa è un'altra storia; ecco dove ci porta una apparentemente innocua distrazione!
                                                    Bisogna rimanere in tema! E qui il tema è la GDPE, l'ho sempre detto e lo ripeterò fino allo sfinimento, a costo di perdere il Campionato di Pacatezza!
                                                    O dunque.
                                                    Vediamo di capirci.
                                                    ...

                                                    Per chiudere su una nota positiva,
                                                    mi permetta di compiacermi, egregio miglietto, per il tono pacato e la postura seria del suo per il resto spregevole commento.

                                                    Saluti.

                                                    M

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ahhh miglietto,
                                                      orrore e abominio!
                                                      Per una "s" in più, che disastro!
                                                      Da distruggere la carriera dell'Autore di "Vita Segreta del Pogonoforo"!
                                                      Chiedo venia e perdono, "Pre"-gevole, volevo dire pregevole commento.

                                                      M

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio
                                                        Eccomi...

                                                        ... Semplicemente sarebbe bene che la scienza indaghi meglio questo fenomeno e si facciano delle prove, le più controllabili e pure possibili, per determinare se in qualche modo si evincono reazioni nucleari ....
                                                        Caro Roy,
                                                        purtroppo la scienza mica viene a leggere questo forum e si innesca automaticamente dicendo "Ohibò raga, che roba l'è questa? Orsù figliuoli, gambe in spalla, indaghiamo!"
                                                        C'è bisogno che il genio o il suo supporter vadano direttamente dalla scienza e chiedano di fare indagini.
                                                        Poi se ce la fanno, come già successo in innumerevoli altre occasioni e con gran spreco di risorse da parte degli esperti, ricevono un "me spiace figliuolo, te sei beccato 'na cantonata" è meglio che il genio o il supporter cambino hobby invece di riproporre la stessa solfa dopo N anni.
                                                        Se poi non si fidano della scienza (biased by 7 sorelle, big energy, big pharma) mi sembra opportuno che continuino le indagino coi soldini della loro paghetta e, se hanno ragione riuscendo a produrre uno scatolo che funziona, i miei migliori auguri di diventare straricchi, salvare il pianeta terra dai fossili e pure prendere il premio Nobel.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da eroyka Visualizza il messaggio

                                                          Anche Cirillo e Iorio, nel loro sito, avevano già dichiarato che l'overunity non sembra esserci nonostante all'inizio, data la complessità della misura dell'energia causata dall'instabilità e dalle interferenze del plasma, sembrasse il contrario.
                                                          Già, ma se hai visionato il video che tu qui hai postato, Renzo Mondaini ripropone la questione (e la invoca ancora una volta dal minuto 1:45) parlando di "rendimenti del 2000%", poi si ridimensiona calando al "1000%" e poi afferma "sicuramente del 500% rispetto al 150% di Iorio e Cirillo".
                                                          Per prima cosa cominciamo a dire chiaramente e a concordare che Mondaini nel video afferma delle cose prive di fondamento (cioè numeri buttati lì senza la benché minima evidenza, utili più che altro per far colpo sull'uditorio), poi semmai parliamo del resto.
                                                          Ultima modifica di RNBE; 16-11-2020, 19:19.
                                                          La Scienza non si basa sulla cieca fede professata da tifoserie e da credenti dello stregone o del santone di turno, bensì esige solide ed incontrovertibili evidenze scientifiche che siano verificate fino in fondo da parti skilled realmente terze ed indipendenti.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ottimo, ottimo!
                                                            Stiamo raggiungendo dei livelli di pacata serietà che non credevo possibili, mi sembra il momento giusto per inserire una questione di metodo, la quale sarebbe: ma da chi dovremmo lasciarci imbonire?
                                                            Nel senso, eroyka, che scrivi "Anche Cirillo e Iorio, nel loro sito, avevano già dichiarato che ..."; ma scusa eh! ma che autorità presenti? Ma Cirillo non è il nostro Quantum Leap? E non ci ha lungamente ammorbati, Quantum Leap, con la Macchina ad Acqua?

                                                            Cioè, ma sia mai qlcn mi volesse rimproverare vaghezza di definizione e voli pindarici, ma se nella mia dissertazione includo fanfaluche tipo
                                                            "Per esempio, il principio di indeterminazione di Heisenberg prevede che dal vuoto, allo zero assoluto, è possibile la produzione di coppie di particelle/antiparticelle che dopo poco si 'annichiliscono' restituendo l'energia presa in 'prestito' dall'universo. Questa cosa è possibile anche quando non c'è nulla da cui attingere energia (ovvero nel vuoto cosmico allo zero assoluto). Su questa cosa non si discute, è dimostrata. E' scritta sui libri. Eppure sfido chiunque a giustificare la cosa mettendo Q1 che è in grado di cedere calore Q2 e lavoro. I concetti 'nuovi' sono fluttuazione, indeterminazione, prestito di energia.E questi stessi concetti vanno applicati all'acqua.

                                                            In fondo il pH cos'è?", eccetera, non sono, illic et immediate, assolto da ogni accusa?
                                                            Cioè, costui è quegli che eroyka chiama a mallevadore di trasmutazioni? No eh! Come serietà non ci siamo proprio, eh! è più seria la Chiromante di Via delle Seggiole. Che poi bisogna sapere che quella via si chiama in quel modo proprio perché tanta è la gente in coda a farsi leggere la mano, che i vicini affittano le seggiole ai postulanti, oltre a farli accedere (a pagamento, naturalmente) al bagno di casa.
                                                            Che poi, tutta 'sta coda, le malelingue dicono dipenda principalmente dalle figlie giovani di detta Chiromante, Virginia, 19, e Prudencia, 18. Oltre a quella di primo letto, naturalmente, Pomponia, 35. Tutti numeri giocabili, per quanto leggermente squilibrati sotto 45.

                                                            Con la serietà penso siamo apposto, vediamo cosa ne resta della pacatezza.

                                                            Eh, eroyka? Ma cosa ci racconti, le favole dell'Auto ad Acqua? Guarda che siam tutti grandini, eh (senza asterisco, purtroppo; la Stella e la Particella Elementare se la son data da mo')!

                                                            Saluti.

                                                            M

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR