annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chiarimenti su solare e vaso espansione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chiarimenti su solare e vaso espansione

    Buongiorno, ho un impianto solare termico Ariston Thermo Kairos a circolazione naturale da circa 7 anni. In questi anni ho dovuto cambiare tre termostatiche a causa probabilmente del calcare. Da un annetto circa si abbassata notevolmente la pressione dell'acqua calda. Ho ftto diverse prove e dovrebbe essere il boiler pieno di calcare. Volevo sapere comunque se, avendo il vaso di espansione messo in ingresso dell'acqua fredda, prima della valvola di sicurezza, normale questa installazione? Vorrei eliminarlo per vedere se aumenta comunque la pressione, potrebbe essere cos? allego schema .
    You do not have permission to view this gallery.
    This gallery has 1 photos.

  • #2
    Il vaso ha il solo scopo di assorbire l'aumento di volume che subisce l'acqua scaldandosi,non ha alcuna influenza sulla pressione della stessa.
    Si collegato correttamente e no non toglierlo.

    Commenta


    • #3
      Perfetto, grazie.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da demmass Visualizza il messaggio
        Il vaso ha il solo scopo di assorbire l'aumento di volume che subisce l'acqua scaldandosi,non ha alcuna influenza sulla pressione della stessa.
        Si collegato correttamente e no non toglierlo.
        comunque e' collegato sbagliato, va tra la valvola di sicurezza/non ritorno e ingresso acqua fredda. cosi com'e' serve a poco/niente

        Commenta


        • #5
          Appunto, anch'io pensavo che cos com' serva a ben poco. Non sono un esperto di idraulica ma a occhio intuivo che la funzione inutile. Proceder quanto prima allo spostamento pi avanti rispetto alla valvola di sicurezza, non ritorno.

          Commenta


          • #6
            Sicuri che la valvola di sicurezza sia anche di non ritorno? Nel mio impianto sono distinte.
            vero che il vaso va a valle della non ritorno, ma la sua posizione non ha vincoli rispetto a quella di sicurezza (la pressione costante su tutto il ramo)
            Immergas Victrix 26 Plus & Inox sol 300 (3,7 m2) x 110 m2 - zona E - 2.559 gg
            2,9 kWp SolarWatt Blue 60P (7x260+4x270) su SE 3000 ( Sud -2, Inclinazione 12)

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Valimicio Visualizza il messaggio
              Sicuri che la valvola di sicurezza sia anche di non ritorno? Nel mio impianto sono distinte.
              vero che il vaso va a valle della non ritorno, ma la sua posizione non ha vincoli rispetto a quella di sicurezza (la pressione costante su tutto il ramo)
              S di sicurezza e non ritorno; l'ho sostituita perch guasta qualche mese fa.

              Commenta


              • #8
                L'ordine il seguente: valvola non ritorno - valvola sicurezza - vado espansione e ingresso fredda bollitore. La logica ci fa capire che se l'acqua all'interno del bollitore si espande troppo deve poter essere scaricata dalla valvola di sicurezza, se ci mettiamo di mezzo un valvola di ritorno non pu funzionare. Pertanto si mette valvola non ritorno e poi, l'ordine non ha importanza, valvola sicurezza e vado espansione.

                Commenta


                • #9
                  Perfettamente d’accordo sulla non ritorno prima di tutto, l’ordine del resto non ha importanza

                  Originariamente inviato da dadebian Visualizza il messaggio
                  comunque e' collegato sbagliato, va tra la valvola di sicurezza/non ritorno e ingresso acqua fredda. cosi com'e' serve a poco/niente
                  E qui che non comprendevo: ne nella foto, ne dalla descrizione iniziale si parla della valvola di non ritorno e della sua posizione rispetto al vaso, ma solo della valvola di max (almeno cos che interpreto nel disegno).

                  Se ho interpretato male mi scuso, Era giusto per evitare uno spostamento del vaso che magari risulta inutile
                  Immergas Victrix 26 Plus & Inox sol 300 (3,7 m2) x 110 m2 - zona E - 2.559 gg
                  2,9 kWp SolarWatt Blue 60P (7x260+4x270) su SE 3000 ( Sud -2, Inclinazione 12)

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X
                  TOP100-SOLAR