adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

villetta a schiera ed autorizzazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • villetta a schiera ed autorizzazioni

    Lunedì mattina vado a vedere una villetta a schiera che stanno costruendo a Collegno (provincia di Torino). La consegna è prevista entro luglio.<br>Se fosse di mio interesse e se il sito non fosse ostacolato da particolari ombreggiature (la villetta la costruiscono nel centro storico) valuterei il riscaldamento a pavimento abbinato ad un impianto solare termico.<br><br>Immagino (essendo la villetta in costruzione) che il progetto abbia gi&agrave; ottuenuto i necessari nulla osta.<br><br>Domanda secca: se decido di installare i pannelli solari (ovviamente sul tetto) è necessario qualche nulla osta comunale preventivo?

  • #2
    Credo di no. Ma occorre il nullaosta del condominio, perchè una villetta a schiera far&agrave; parte di un condominio e qualunque cosa alteri l'estetica dell'edificio va approvata da tutti. Se no si rischiano rogne e malumori.

    Commenta


    • #3
      Zona storica.....villetta a schiera,e quindi con compropriet&agrave; di muri laterali di confine.....possibilit&agrave; di incappare in infrazioni del regolamento condominiale....credo che questo Forum non sia il massimo,per avere una certezza matematica circa il tuo quesito.Per quel che mi riguarda,abito io pure in villetta a schiera,ma non esiste,per fortuna,alcun tipo di condominio.Certo è che devi rispettare ,in fase di costruzione, le altezze massime,visto che i pannelli sono giocoforza piu' in alto del tetto.E' sempre meglio segnalare il caso all'ufficio tecnico del tuo Comune, e compilare il modulo che,se non sbaglio,è obbligatorio per l'installazione,dato che si presume tu debba costruire murature o sostegni per le pannellature.La questione è delicata anche per via del fatto che sei in centro storico,e qui si è costretti sempre a chiedere consultazioni al Comune:ma puoi sempre far muovere,in questo senso,il costruttore-impresario,semprechè tu non abbia gi&agrave; provveduto all'acquisto del bene e ,come tale, le responsabilit&agrave; progettuali ricadono anche su di te.Auguri per la nuova casa.<br><br><span class="edit">Edited by OggettoVolanteIdentificato - 5/2/2006, 18:43</span>

      Commenta


      • #4
        Anch'io sto facendomi costruire una villetta a schiera in montagna. Sar&agrave; un condominio, ma solo perchè ci sono delle parti in comune (recinzione, box). Per i tetti non so, effettivamente. Io mi basavo sull'esperienza condominiale della casa di citt&agrave;. Nel mio caso poi non sarò proprietario del tetto perchè adesso le villette a schiera le fanno così, 2 appartamenti sovrapposti, per cui stando al pianterreno non solo non avrò accesso al tetto ma, spero, non dovrò nemmeno pagare le spese di manutenzione dello stesso.<br>Però il complesso delle villette ha una sua unit&agrave; stilistica e non so se ognuno può fare quello che vuole della sua parte. Che so, verniciarla di un colore diverso o cambiare la forma delle finestre.<br>Anch'io vorrei installare sulle pareti dei pannelli solari per tenere caldo l'ambiente quando non ci sono e mi proponevo di chiedere al costruttore se era possibile.<br><br>A pensarci bene, le villette a schiera sono un modo per avere insieme gli svantaggi del condominio e della villetta.

        Commenta


        • #5
          Ciao,<br>premetto che non sono un esperto, ma mi trovo daccordo con OVI. In particolare per la sottolineatura del centro storico.<br>Il centro di Collegno lo conosco bene, anche se non sò se vi siano delle norme edilizie restrittive in argomento (ma credo di si).<br>Volevo a questo proposito rendere noto che esiste un particolare collettore solare il "Termo Coppo" il cui brevetto è italiano ed è l'unico che affronti il problema dell'edilizia dei centri storici. Il progetto lo conosco bene e ho visitato l'azienda; il prodotto mi sembra molto ben fatto.<br>L'azienda è a Milano (provincia) ed esporta in Germania.<br>Non ho riferimenti o link da passare, ma se vuoi mi informo.<br>Archangel, per il tetto del tuo condominio temo che per la manutenzione del tetto, se non diversamente disposto nel regolamento condominiale, la norma generale vuole che se ne facciano carico tutti i condomini su base millesimale.<br>Ciao, Hike <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'>

          Commenta


          • #6
            Un sincero grazie per le dritte. Vedrò di tenerne conto.<br><br>Grazie ancora&#33;

            Commenta


            • #7
              <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ohmy.gif' alt='ohmy.gif'> Sono perplesso, molti di voi vendono impianti di rinnovabili, eppure nessuno conosce la legge RONCHI del 1991 con integrazione del 1997.<br>Riassumo i quisiti e metto un allegato da cui partire per cercare i vari decreti e leggi, da me gia usati per teste dure di burocrati.<br>Risposte:<br>1/ serve sempre la DIA in comune<br>2/ una costruzzione unica in altezza(condominio) o in larghezza (schiera) e sempre un condominio, cambia che sotto i sei appartamenti non serve l'aministratore ma puo farlo un condomino<br>3/non serve il 515 dell'assemblea condominiale, lo monti e basta, per legge<br>4/se sei al piano terra ti devono dare il passagio di servitu<br>5/ maremma, cercate ste leggi, vabe che a momenti mi arrestano per gli urli che ho dato al geometra del mio comune, ma solo io le cerco?<br>Ecco in allegato il decreto, avevo anche l'originale ma lo perso nei meandri del PC,<br>da li partite e cercatevi come o fatto io i vari DPR e cavolate simili di riferimento. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' alt='mad.gif'><br><br><hr><br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ohmy.gif' alt='ohmy.gif'> Scusate dimenticavo due cose.<br>Unico ente che puo bloccare i lavori e la BELLE ARTI, e qualche comune con il loro regolamento, ma deve dare motivazioni MOLTOOO valide.<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'> saluti zulu64<br><br><center><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/text.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=33444052" target="_blank">Download attachment</a><br>Legge_ordinaria_del_Parlamento_n_10_del_09_0 1_1991.htm ( Number of downloads: 3 )</div></center><br>

              Commenta


              • #8
                Buongiorno a tutti,<br>ho un quesito simile a quello di Luigi Somenzari.<br><br>Vorrei installare un impianto termico solare di tipo attivo, con 1 solo pannello sul tetto di un casale in ristrutturazione nel comune di Monteroni d'Arbia - Siena.<br>Essendomi messa in contatto con tale Comune, questi ha detto che cio' non e' possibile, senza fornire una chiara ragione, forse prevalentemente per vincoli archiettonici (vi assicuro che il pannello si vedrebbe solo sorvolando il casale &#33;&#33<br><br>Vorrei farvi anche notare che tal Comune NON ha eogato UNO SOLO finanziamento provinciale per l'istallazione del termico solare &#33;&#33;&#33; Ma non e' uno SCANDALO <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cd61c148ad9beb1198deb96f01166905.gif" alt="mad.gif"> ????? ma i soldi se li mettono tutti in tasca ???<br><br>Che voi sappiate, esistono leggi che possono imporre o forzare il comune a consentire l'istallazione dell'impianto ?<br><br>In caso lo dovessi installare in giardino, quanti metri di tubatura al massimo sono raccomandabili ?<br><br>Grazie per l'aiuto &#33;&#33;<br>Manuela<br>

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (manus672 @ 4/4/2006, 15:10)</div><div id="quote" align="left">Buongiorno a tutti,<br>ho un quesito simile a quello di Luigi Somenzari...</div></div><br>Effettivamente c'è molta ignoranza e chiusura da parte delle amministrazioni locali, specie nella componente tecnica degli uffici.<br>Anche a me è stato opposto un rifiuto informale all'applicazione dei pannelli FV per ragioni di estetica.<br>Approfondendo la cosa ho scoperto che la parte politica è molto più sensibile (e vorrei ben vedere...) ed inoltre esiste gi&agrave; una norma regionale (in Liguria) che invita "caldamente" le amministrazioni ad eliminare dai regolamenti edilizi ogni norma "ostativa" alla diffusione delle fonti rinnovabili.<br>In sostanza il consiglio è di scavalcare l'ufficio urbanistica e fare pressione anzitutto direttamente su assessore e sindaco. Chi non rischia la poltrona a ogni elezione spesso tende a evitare complicazioni e responsabilit&agrave; e si muove solo dietro indicazioni dall'alto, temo. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a804ed50bd6c40406f12a4ea543001a7.gif" alt="rolleyes.gif"><br><br>Ciao.
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                  O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                  Commenta


                  • #10
                    <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2628c825fdc49da800f568b8f278a9b4.gif" alt="cool.gif"> Uffa ancora sto mulino.<br>Tornero a ripetermi, se vuoi installare i pannelli sulla tua casa, l'unico ente che te lo puo vietare e la BELLE ARTI-BELLE ARTI-BELLEARTI.<br>Torna su e troverai la legge sull'ambiente che ho postato precedetemente, e poi da quella naviga e cerca le varie integrazioni e decreti vari.<br>Comunque riasunto il comune non lo puo vietare per nessun motivo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/244cfacb2beb2473029854978d89b89f.gif" alt="mad.gif"> , sono molto in....... con questi dipendenti comunali ottusi, non e in loro potere legislativo vietartelo.<br>Dimmi solo se sei sottoposto alle belle arti, se si devi chiedere a loro, tre mesi di attesa qui in veneto, se non sei sottoposto chiamami pure via mesaggio privato che ci accordiamo, te lo sistemo io il tuo comune.<br>Per quanto riguarda il mio a momenti arrivavano i vigili, o piantato un casino del demonio, prima parlo poi faccio il putiferio con gli arroganti. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/244cfacb2beb2473029854978d89b89f.gif" alt="mad.gif"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/244cfacb2beb2473029854978d89b89f.gif" alt="mad.gif"><br>Saluti zulu64 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7deeefcfe2cd0204bd79c77ef9c21fd4.gif" alt="w00t.gif">

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie zulu, grazie BrightingEyes &#33;&#33; Mi sento meglio, pensavo che fosse una causa persa &#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/306e925fa7af58d026d5977588c0227e.gif" alt="laugh.gif"><br>Al momento non credo proprio che le Belle Arti siano coinvolte, e' solo il tecnico comunale a bloccare tutto, ma indaghero'.<br>Ho trovato il decreto (il link sul forum non funziona&#33, adesso me lo leggo. Anch' io sono un tipo ' fumino' , avrei cosi' voglia di dirne 4 quel tecnico comunale <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/edb461112bf144645df5ee0a4342000d.gif" alt="mad.gif"> &#33;<br>Sicuramente tentero' la strada politica, anche per capire se sto comune ha delle leggi particolari (tanto per dirne una, nelle ristrutturazioni dei casali ti fanno usare tegole e mattoni vecchi, a volte anche rotti, per renderlo piu' autentico... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0de71460e52b3c89e08cbb3d262db579.gif" alt="sick.gif"> ).<br><br>Vi terro' aggiornati.<br>Grazie ancora &#33;<br><br>Manuela<br><br>

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR