adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Solare per acqua sanitaria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Solare per acqua sanitaria

    Messaggio Cancellato<br><br><span class="edit">Edited by MetS - 24/2/2008, 19:25</span>

  • #2
    Questo <a href="http://www.ploteau.com/exemple1_4.html" target="_blank">sistema</a> e&#39; a tubi solari invece che pannelli, l&#39;ho visto alla Foire de Paris e m&#39;ha attratto per la sua inusuale forma e tecnologia.<br>Secondo i costruttori ha una resa dal 20 al 30% superiore a quella dei pannelli solari tradizionali.<br><br>Vorrei un parere tecnico.<br><br>MetS<br><br>Questo lo spaccato dei tubi:<br><br><a href="http://img254.imageshack.us/my.php?image=solareatubi2ul.jpg" target="_blank"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1733a1f6fafcda7b420f8066da9db98d.jpg" alt="image"></a><br><br><span class="edit">Edited by MetS-Energie - 7/5/2006, 16:59</span>

    Commenta


    • #3
      Non sono un grande esperto, comunque ci provo.<br>Il fatto di usare tubi di calore per portare via il calore mi sembra una complicazione inutile, anche visto il loro costo; l'unico vantaggio il fatto di avere un unico collettore, ma non vedo un aumento di efficienza nella captazione del sole rispetto a normali tubi percorsi dall'acqua (comunque sempre chiusi in tubi evacuati).<br><br>Quello che mi piace invece l'idea di isolare i tubi di calore (o i tubi esposti al sole comunque) con un tubo di vetro sotto vuoto, perch l'isolamento dovrebbe essere molto migliore di una copertura di vetro piana. Le dispersioni sono ridotte al solo irraggiamento, che pure fermato dal tubo di vetro.<br><br>Si sono gi&agrave; visti pannelli solari formati da doppi tubi con intercapedine evacuata. Forse l'aggiunta dei tubi di calore serve solo per dare originalit&agrave; (e brevettabilit&agrave al vecchio schema.

      Commenta


      • #4
        E aggiungiamo che i tubi possono essere orientati verso sud se per esempio il tetto ove sono montati non lo e&#39; precisamente.<br>E&#39; comunque una bella idea, ci sto pensando.<br>Ciao<br>MetS

        Commenta


        • #5
          <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a5770fb0497e989c1598cded65d886d0.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/520d283bf948e8ac000585908d57da63.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c12311edf5a676a0e6e7e1b76ae3732c.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a86075e1a39b0e8a572c8871beb3a47c.gif" alt="image"><br><br>ENERGIA PULITA DEL TERZO MILLENNIO - SCALDARSI CON IL SOLE - COLLETTORI SOLARI PER RISCALDAMENTO E ACQUA CALDA<br><br> F I N A L M E N T E<br><br>Dopo tanto &quot;girovagare&quot; ho trovato la soluzione che cercavo da tempo (NON X ME MA X I MIEI CLIENTI - vi leggo il deplian....<br><br>Catturare ed accumulare per casa il calore che la natura dispensa generosamente oggi possibile grazie ai Collettori Solari che sfruttano tutta la potenza pulita dell&#39;energia solare. sono ideali da soli oppure integrati negli impianti di recupero dell energie produttive. Si sposano perfettamente con la Cella Ecotermica predisposta per accogliere diverse fonti di calore come quella solare, pompe di calore, riscaldamento a legna, ecc. Grazie ai collettori solari l&#39;energia del sole viene accvumulata e riutilizzata quando pi c&#39; n bisogno abbattendo i consumi di riscaldamento e di produzione di acqua calda sanitaria. L&#39;alta efficienza dei pannelli solari sia sul tetto di casa che nel giardino, permette di sfruttare anche i flebili raggi del sole invernale. I COLLETTORI SOLARI SOTTOVUOTO PERMETTONO DI RISPARMIARE FINO AL 5O% DEI COSTI DI GESTIONE DEL VOSTRO IMPIANTO. lINSTALLAZIONE FACILE E VELOCE RENDE PI AGEVOLE LA MESSA IN OPERA. La modularit&agrave; del sistema semplifica il posizionamento dei vari elementi.<br><br>LA VERSALITA&#39; DEI COLLETTORI SOLARI PERMETTE L&#39;UTILIZZO NELL&#39;EDILIZIA CIVILE (IN NUOVE E VECCHIE COSTRUZIONI ) E NELLE APPLICAZIONI INDUSTRIALI.<br><br>LE ENERGIE ALTERNATIVE - PER UN FUTURO MIGLIORE - convenienza e risparmio - modulari leggeri - adatti per ogni situazione<br><br><br>Domani andr ad una sessione informativa - aperta al pubblico - sui temi uso razionale dell&#39;energia - salvaguardia dell&#39;ambiente - energie alternative - fonti rinnovabili.<br><br>PER IL PREZZO VI FAR0&#39; SAPERE......<br><br>BUONA SERATA...<br><br><span class="edit">Edited by Cigno - 12/5/2006, 17:45</span>

          Commenta


          • #6
            Intanto che leggi perche&#39; non ci dai un link dove possiamo guardare anche noi?<br>Ciao<br>MetS

            Commenta


            • #7
              <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bee1cd1f7354d5290dea3aa61907fd74.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3be8b616517d27a420557d6558b7da83.gif" alt="image"><br><br> x MetS-Energie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0a209ae15dab91e8650b769508c524fb.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0d197cfb593483dec7be00df74f151c4.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/25cc48257c27bed4456a8e83cf26f410.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a35cb7cf054e78e9acd83dd5be2241d9.gif" alt=""><br><br>IL DEPLIAN NON HA IL NOME DELL&#39; AZIENDA PRODUTTRICE.......questa ditta ha l&#39;esclusiva - installa e vende - prodotto italiano che fa parte di un grosso Gruppo distribuzione sistemi idrosanitari operanti in tutta Italia -<br><br>ESEMPIO: SE UNO CONOSCE UNA PERSONA CHE PU0&#39; essere interessata in un altra Regione tramite questa Azienda unificata viene indicato il posto pi vicino dove poter visionare direttamente il prodotto se poi - per qualsiasi motivo ne fosse sprovvisto - a quel punto vieni indirizzato direttamente alla sede.<br><br>INTERESSANTE - VENDITA E INSTALLAZIONE - CERTIFICATA - AFFIDABILITA&#39; DEL GRUPPO E ........PASSAPAROLA ........<br><br>UN MIO AMICO VUOLE INCOMINCIARE A COLLABORARE CON LORO - MI HA DETTO CHE SONO BEN ORGANIZZATI E I PRODOTTI SONO DI QUALITA&#39;...<br><br>SITO IN COSTRUZIONE....<br><br>SEMPRE DI FRETTA NON HO AVUTO MODO DI SAPERE QUANTO COSTANO.....<br><br><span class="edit">Edited by Cigno - 12/5/2006, 18:02</span>

              Commenta


              • #8
                Ho visto anche io questi pannelli a tubi singoli a vicenza... a casa devo avere la brochure...<br><a href="http://www.viessmann.it/web/italy/it_publish.nsf/Content/Vitosol300_italy" target="_blank">http://www.viessmann.it/web/italy/it_publi...itosol300_italy</a><br>qui c&#39;e&#39; qualche info<br><br>uno dei vantaggi chiave che dicevano era sulla manutenzione... se si guasta un tubo basta sostuire il singolo tubo<br>e non tutto l&#39;impianto e oltretutto si chiude e disattiva da solo mentre il resto dell&#39;impianto funziona lo stesso<br><br>altro vantaggio e&#39; quello dell&#39; inclinazione ottimale verso sud anche se la falda del tetto non e&#39; orientata al meglio, entro certi<br>limiti si possono ruotare i singoli tubi

                Commenta


                • #9
                  Alex, questo post sembra la fotocopia di quello da me postato precedentemente.<br>Questi tubi solari della Viessmann sono molto interessanti anche se in Italia costano circa il 30% piu&#39;che in Francia. E&#39; indubbio il vantaggio per tutti quelli il cui tetto non e&#39; esattamente a sud.<br>La cosa strana e&#39; che lla Viessmann, interpellata alla Foire de Paris (Fiera di Parigi) mi hanno proposto una bella Pompe a Chaleur (pompa di calore) piu&#39; economica e performante rispetto ai tubi o pannelli in genere. Quando si dice la convenienza dell&#39;energia solare....<br><br>MetS

                  Commenta


                  • #10
                    Per quanto ne so tra i tubi sottovuoto ci sono la tipologia heat-pipe e quella a scorrimento diretto del fluido antigelo. La prima non so quali rendimenti raggiunga, la seconda supera gi&agrave;, comunque, il 90%. Alcuni sono dotati di specchi parabolici (CPC) per captare il sole anche se non esposti a sud.<br>Per me i tubi sottovuoto, visto il maggior costo dei collettori piani, va bene per chi vuole anche l&#39;integrazione al riscaldamento grazie al maggior rendimento invernale. Per sola acqua sanitaria il collettore piano si ripaga molto pi rapidamente.

                    Commenta


                    • #11
                      Per te che hai i tetti a sud, per chi non li ha forse e&#39; meglio avere questi tubi in modo da poter sfruttare lo stesso il solare per un impianto.<br>Pero&#39; a questo punto e&#39; meglio una pompa di calore aria/acqua, consuma meno, costa meno e produce di piu&#39; anche di notte.<br>MetS

                      Commenta


                      • #12
                        <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/341f137748f18c2f0ae8e1f92edd534e.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/88015894fd6e379ea8eb7531e6355af4.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6f87014ce3b05826534a4999b0eb5d74.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/52a9393e4a088cc5e337949bc85712b1.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/edf9f1a9e110872cc24e7aabc38711e1.gif" alt="image"><br><br>INTERESSANTE NOTIZIA PER I TOSCANI - GIORNALE LA NAZIONE DI SABATO 6 MAGGIO<br>Incentivi fiscali e volumetrici, ma la legge rischia di scontrarsi con le norme per la tutela architettonica dei centri storici<br>IL &quot;SOLE&quot; SULLE CASE NUOVE - ENERGIA: DA OTTOBRE L&#39;OBBLIGO DEI PANNELLI PER RISCALDARE L&#39;ACQUA<br><br>Da ottobre ogni casa che sar&agrave; costruita o ristrutturata in Toscana dovr&agrave; avere sul tetto una specie di cappello: i pannelli solari. Lo stabilisce la legge regionale del 2005 sul risparmio energetico che far&agrave; scatttare l&#39;obbligo di produrre il 50% dell&#39;acqua calda destinata agli usi domestici usando energia termica.<br>Costruttori e proprietari non potranno ignorare la regola. Che ieri Erasmo D&#39; Angelis (Margherita) presidente della Commissione Ambiente del Consiglio regionale ha rilanciato con un altra notizia: l&#39;arrivo dei regolamenti attuativi con gli indirizzi per i comuni, che prevedono riduzioni fiscali, ma anche l&#39;aumento del 10% delle volumetrie (attenzione : significa che si possono fare pi stanze , o pi grandi) di una casa dove si dimezzano i consumi energetici con fonti alternative. Ancora De Angelis : &quot;La Toscana pu diventare la regione leader dell&#39;energia solare &quot;.............................<br>Ma secondo D&#39;Angelis si potrebbe fare meglio : il 50% di risparmio sulla produzione di acqua calda dovrebbe diventare il 70% per usi domestici raggiungendo addirittura il 100% per grandi centri commerciali, cinema , uffici pubblici, universit&agrave; scuole, impianti sportivi , stabilimenti balneari..................<br>Il problema ? E soprattutto estetico . Sar&agrave; possibile realizzare pannelli solari compatibili con le norme paesaggistiche e architettoniche ? Immaginate come saranno le citt&agrave; vetrina - Firenze Siena Pisa San Gimignano Lucca Pienza con tetti riempiti di pannelli solari......<br><br><br>La legge regionale che obbliga l&#39;uso dei pannelli pu infatti scontrarsi con i controllori delle sovrintendenza ai beni artistici e storici ecc...ecc...<br>Carlo Lancia direttore toscana dell&#39;Ance (associaz. naz. costruttori edili) afferma: il ns. paese alla preistoria. Una casa italiana ha un consumo medio di 120 Kilowatt per metro quadrato l&#39;anno . In Germania non arrivano a 60-70 Kilowatt al metro quadrato. E la nuova legge tedesca far&agrave; scendere il consumo a 40 kilowatt........<br><br>BUON FINE SETTIMANA.......<br><br><br><br><br><br><br><br><b r><br><br>

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Cigno @ 13/5/2006, 00:30)</div><div id="quote" align="left">Il problema ? E soprattutto estetico . Sar&agrave; possibile realizzare pannelli solari compatibili con le norme paesaggistiche e architettoniche ? Immaginate come saranno le citt&agrave; vetrina - Firenze Siena Pisa San Gimignano Lucca Pienza con tetti riempiti di pannelli solari......<br>La legge regionale che obbliga l&#39;uso dei pannelli pu infatti scontrarsi con i controllori delle sovrintendenza ai beni artistici e storici ecc...ecc...<br>BUON FINE SETTIMANA.......</div></div><br>Ma scusa un attimo, tu tetti di una citta&#39; quando li guardi?<br>Dalla strada? Dalla finestra? Dall&#39;aereo quando le sorvoli?<br>Il problema dei pannelli solari e dei tetti e&#39; solo un problema mentale di certi amministratori.<br>Tutte bischerate.....<br>Se il gas od il petrolio per produrre l&#39;energia non ce n&#39;e&#39; piu&#39; non si puo&#39; inventare, bisogna trovare fonti alternative almeno tappare qualche buco in attesa che qualcuno si decida a tirar fuori dal cassetto quelle idee che ivi riposano da lungo tempo.<br><br>E&#39; meglio un tetto colorato ed una candela per illuminare, cucinare, lavarsi oppure un tetto di pannelli solari e tutti questi servizi a disposizione?<br><br>Ciao<br><br>MetS

                          Commenta


                          • #14
                            <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0f8b9f31aa7cf2c5239844cfbe518b9b.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/72317f9ae0d81aecd4c86d9fd5b35098.gif" alt="image"><br><br>x MetS-energie<br><br>Bischerate si dice a Firenze...........sei fiorentino e ti sei trasferito all&#39;estero ?<br><br>Buona notte....

                            Commenta


                            • #15
                              Non sono fiorentino ma la parola che avrei voluto usare comincia per P e finisce per E, siccome qui leggono anche certi bambini che si sentono adulti, mi sembrava un termine goliardico che desse l&#39;idea.<br>Tornando all&#39;argomento pannelli la questione dei tetti e solo demagogia, l&#39;industria e&#39; riuscita a trovare materiali tali che possono avere il colore del supporto ove sono posati.<br>E&#39; come la storia dei generatori eolici, se sono bianche non piacciono, ma questo succede solo in Italia, un modo per trovare il pelo nell&#39;uovo ben sapendo che il bianco e&#39; l miglior colore anche a prezzi accettabili.<br>Ti posso fare un esempio, in europa (francia, germania, uk principalmente) ci sono poche varianti dello stesso prodotto, in Italia arriviamo anche a 50. noi non ci accontentiamo alla prima scelta, ne vogliamo tante....<br>Ma per favore....<br><br>MetS

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Cigno @ 13/5/2006, 00:30)</div><div id="quote" align="left">Il problema ? E soprattutto estetico . Sar&agrave; possibile realizzare pannelli solari compatibili con le norme paesaggistiche e architettoniche ? Immaginate come saranno le citt&agrave; vetrina - Firenze Siena Pisa San Gimignano Lucca Pienza con tetti riempiti di pannelli solari......<br><br><br>La legge regionale che obbliga l&#39;uso dei pannelli pu infatti scontrarsi con i controllori delle sovrintendenza ai beni artistici e storici ecc...ecc...<br><br>Carlo Lancia direttore toscana dell&#39;Ance (associaz. naz. costruttori edili) afferma: il ns. paese alla preistoria. Una casa italiana ha un consumo medio di 120 Kilowatt per metro quadrato l&#39;anno . In Germania non arrivano a 60-70 Kilowatt al metro quadrato. E la nuova legge tedesca far&agrave; scendere il consumo a 40 kilowatt........</div></div><br>Mettiamola cos.<br><br>Intanto pensiamo a quelle case dove tale vincolo non esiste (che ne la STRAgrande maggioranza anche da noi in Toscana),<br>poi possiamo anche evitare gli impianti a circolazione naturale ed inoltre basta obbligare l&#39;installazione dei pannelli seguendo l&#39;inclinazione del tetto.<br><br><br><br>Per quello che ha detto Lancia, QUOTO,<br>Purtroppo, troppo spesso pensiamo all&#39;<b>energia</b> come fonte di approvvigionamento e quantit&agrave;, invece sarebbe naturale e pi economico pensare all&#39;energia come miglior utilizzo.<br><br>Saluti,<br>Addison.<br><br>PS - con il suo accordo volontario, va dato alla Regione Toscana il merito di essere stata tra le prime (escluse Valle d&#39;Aosta e Trentino), a dare un contributo in conto capitale direttamente ai privati interessati al solare.

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR