annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il pannello di nico hotz

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il pannello di nico hotz

    Magari sono in una sezione sbagliata, reindirizzatemi in tal caso....

    Avete sentito del nuovo pannello studiato da nico hotz? Si tratta di un sistema che sfrutta il calore solare in tubi a bassissima pressione in cui circola una miscela di acqua e metanolo.Tale miscela a seguito di due processi catalitici attivati dal calore del sole produce idrogeno che può essere immediatamente utilizzato o immagazzinato per successivi utilizzi.
    La cosa interessante è il rendimento energetico che pare raggiungere il 28% Tenendo conto che è un prototipo spero negli sviluppi

    ciao
    Ultima modifica di eroyka; 08-03-2021, 08:28.

  • #2
    a me sembra un esperimento... diciamo "banale" e a mio avviso nn molto utile, mi spiego

    il metanolo si può usare direttamente in celle a combustibile, appositamente create (in cui per mezzo di un catalizzatore si ha la decomposizione del metanolo)

    il metanolo è immagazzinabile, liquido in condizione ambiente e solubile in acqua, l'idrogeno no... quindi nn vedo il vantaggio di decomporre metanolo e immagazzinare idrogeno, con problemi e rischi ben noti.

    l'uso del solo calore non fa decomporre il metanolo, ma è necessario l'uso di catalizzatori ( come nelle celle di cui sopra, senza le complicazioni impiantistiche dell'impianto proposto)

    una miscela di acqua e metanolo in giro per casa può risultare pericolosa in caso di perdite, e nn vedo il motivo di rischiare (vedi sopra)

    last but not least (ultimo ma nn per importanza... anzi) ... il metanolo da cosa lo produciamo? la maggior parte oggi si produce utilizzando il gas metano... e qui crolla il castello dell'articolo (secondo me)

    spero di non aver scritto cavolate, che ne pensi?

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR