Consiglio acquisto caldaia che consumi poco - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio acquisto caldaia che consumi poco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • caponord23
    ha risposto
    come non quotare truzzman....
    poi,cosa vuol dire che l avecchia caldaia consuma molto?
    cosa spendevi,ad esempio mediamentedi gas?

    Lascia un commento:


  • Truzzman
    ha risposto
    La caldaia che consuma poco non esiste, esiste la casa che consuma poco perchè è ben isolata.
    Nel tuo caso ad esempio, i serramenti con vetro singolo offrono un isolamento scarso.

    La caldaia giusta (e non che consuma poco) dovrebbe essere una caldaia dimensionata per la potenza necessaria al tuo impianto, potenza ricavabile solo con un calcolo energetico preciso fatto da un tecnico specializzato che già ti anticipo non è l'idraulico.

    Inoltre la caldaia giusta, deve poter regolare la sua potenza per adattarla alle diverse condizioni di funzionamento, modulandola il più possibile. Ad esempio esistono caldia con una potenza massima di 25kw che al minimo si fermano solo a 15 e altre che invece scendono fino a 3kw. Queste ultime sono preferibili perchè adattano la loro potenza all'effetiva richiesta.

    Ma in ogni caso se la casa disperde calore la caldaia di qualunque tipo sia dovrà reintegralo, e se la casa non è isolata, anche in SIcilia, questo reintegra sarà sempre tanto.

    quindi isola.

    Lascia un commento:


  • Sullo82
    ha iniziato la discussione Consiglio acquisto caldaia che consumi poco

    Consiglio acquisto caldaia che consumi poco

    salve,






    sono in procinto di sostituire la mia vecchia (maledetta) caldaia e avrei bisogno di consigli mirati per orientarmi sull'acquisto.


    provengo da una buderus logamax u102 che consuma molto, parte da sola e si blocca di continuo.


    la mia abitazione è divisa su due livelli da 80mq ciascuno, sopra il secondo piano c'è la terrazza (che mal isola) e non il tetto.


    l'altezza dei piani è di 2,80m e mi trovo in siclia, al'interno di una delle "vallette" della provincia di messina (mediamente 3-4° in meno dei capoluoghi che si trovano sulla costa). gli infissi sono ben isolati, ma a vetri singoli.


    l'impianto dei termosifoni è obsoleto (tubi di rame da 10 al primo piano, da 12 e 14 al secondo), ogni piano ha una sua centralina, ma non valvole di zona. i caloriferi sono 11, per un totale di circa 100 elementi (60*12*8 mi pare), ad ogni termosifone è montata una valvola termostatizzabile.


    la caldaia mi servirà principalmente d'inverno per acqua sanitaria e riscaldamenti, negli altri periodi un po' meno perchè ho un impianto solare termico (copro 8-9 mesi l'anno con il sole). la caldaia e il boiler sono comandati semplicemente da un piccoli sondino a cuisono collegate due termovalvole.






    vorrei comprare una caldaia che consumi il meno possibile ad un prezzo decente.


    grazie






    p.s. tempo fa mi dissero che per la mia abitazione sarebbe stato meglio avere una caldaia da 27-28k
Attendi un attimo...
X