annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Temporizzatore su energy panel con boiler 250-lt per acs.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Temporizzatore su energy panel con boiler 250-lt per acs.

    Ciao a tutti è il mio primo messaggio sul forum spero di non sbagliare,nel caso perdonatemi.
    Ho installata una pdc per acs con un boiler da 250-lt ,vorrei sapere considerando che la doccia la faccio
    alla sera e di conseguenza parte la pompa se mettendo un timer in modo che funzioni dalle otto della mattina fino alle
    5 di sera cosi da poter sfruttare i pannelli fotovoltaici il fatto di staccare e riattacare la corrente alla lunga danneggi
    la pdc?
    Grazie.

  • #2
    non ti so rispondere alla domanda..però osservo..ammazza, manco un timer ci hanno messo?
    premesso che non ho interessi comm.li nle settore..posso chiederti se avevi preso in considerazioni anche macchina ad aria e non a pannello..che penso costino circa metà della tua..e perche hai preferito la tua, che sembra essere anche un pò "grezzina" a livello di pannello operatore?
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      L'ho presa perchè la ditta che mi ha fatto il fotovoltaico vendeva anche questa pdc e comunque rispetto a quella ad aria anche se più di tanto non mi sono informato questa consuma 500w quelle ad aria andavano sui 1500w.
      Se ci pensi il pannello non è grezzo perchè non ha un timer, non è nata per andare quando il fotovoltaico funziona ma quando la temperatura dell'acqua si abbassa.

      Commenta


      • #4
        Per pannello intendevo pannello operatore, che capisco non ha anche timer.Non mi pare che ariston Nuos assorba 1500 wE costava circa un terzo.
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR