Impianto Termodinamico - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impianto Termodinamico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nicky69
    ha risposto
    Valutazione Termodinamico

    Buongiorno a Tutti,
    ho letto con interesse tutti i post sull'argomento e volevo porre un quesito.
    Valuto appunto l'installazione di un impianto termodinamico sia per la produzione di AS che per riscaldamento.
    La casa è in fase di costruzione e quindi di classe energetica elevata e di mq 200.
    Sono alla periferia di Roma e vorrei capire se un impianto termodinamico per 6 persone (quindi 300litri) riesce anche a riscaldare la casa e se è solo una questione di "litraggio" o meno.
    Ho visto sul sito indicato il modello GTC HT, a quale cubatura di abitazione può arrivare?
    Grazie

    Nicola
    Ultima modifica di Nicky69; 09-07-2014, 16:28. Motivo: precisazione

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    I consumi non dicono nulla, parlino di efficienza se non le sembra un argomento sconveniente.... Nessuna invidia , non operò nel settore, ma semplicemente raccolgo il pianto di molto delusi da promesse non mantenute... Qui se c è un dubbio di un interesse commerciale non è certo si di me....a proposito, lei non ha interessi in merito?

    Lascia un commento:


  • peppuccio_s
    ha risposto
    un riferimento certo rispetto ai consumi lo già fornito nel post n. 5, che confermo.
    Per quanto riguarda il suo ultimo post no ho potuto fare a meno di notare una sua certa invidia per chi commercializza il solare termodinamico, mi viene un dubbio, per caso Lei è un commerciante?
    Non si preoccupi non gliene faccio una colpa

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    ...nulla di personale..rimango sempre stupito quando qualcuno spende il doppio per avere qualche cosa che vale la metà...se si tratta di uno status symbol, non si discute (non ha prezzo ..come dice la nota pubblicità) ...quando si parla di "fare la scoperta dell'acqua calda" (perche di questo parliamo), lo trovo davvero curioso..ma buon per chi li vende, commercialmente imbattibili...

    Se poi vorrà dirmi le rese che le ho chiesto, prometto che non replico al suo post..perche un numero vale piu di 1000 parole..

    Lascia un commento:


  • peppuccio_s
    ha risposto
    Impianto Termodinamico

    Caro marcober, capisco che Lei vuole dire l'ultima parola ad ogni costo ...
    io mi limito a ribadire la bontà della mia scelta e di altri due miei amici a cui lo consigliata. Ne io ne loro abbiamo riscontrato, a quanto pare con suo dispiacere, i problemi di cui lei parla. Magari ci sono diverse ditte produttrici di termodinamico e non lavorano tutte allo stesso modo. Mi pare ovvio che il giorno in cui dovessi avere dei problemi lo denuncerò pubblicamente come sto facendo ora rimarcandone i pregi, come vede la mia è una posizione neutrale da osservatore, Lei a dirla tutta mi pare un pò tifoso, sarà l'aria dei mondiali.
    Saluti

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    bene, e che dati dichiarano per EAN255-3 (A7/W15-55) e EN16147 n(A29/W10-54) ?

    Per che se sono simili a quelli ad aria, cosa spinge a spendere 4.200 euro per avere una cosa che ha efficienza simile ad uno ad aria (e anche loro sul loro sito lo propongono ad aria e i dati di potenza e consumo COINCIDONO con quello a pannelli..ergo...), che costa sul mercato circa 2.400 euro istallato? sto parlando di Veissmann ad aria..Nuos evo split ad aria..insomma tutte macchine che vanno anche a -5 di esterna, come quella a pannelli..ma che costano la metà (e onestamente non si leggono problemi di qualità, come invece si legge di sistemi a pannelli ispano-portoghesi..non dico sempre, tu sei soddisfatto,... ma si leggono, basta che fai una ricerca su questa sezione..senti parlare di Rai3, avvocati, rimborsi, denunce, macchine forate, ferme, scariche, assetate di kwh...su quelli ad aria onestamente non ne ho ancora visto commenti negativi, e penso che siano ben piu diffusi di quelli a pannelli...)

    Lascia un commento:


  • peppuccio_s
    ha risposto
    Impianto termodinamico

    Per completezza: un anno fa ho pagato il tutto circa € 4.200,00 compresa l'installazione ed ho beneficiato della detrazione fiscale poiché il sistema era corredato della necessaria dichiarazione del produttore.
    Spero di essere esaustivo.

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    Originariamente inviato da peppuccio_s Visualizza il messaggio
    Tanto dovevo...
    veramente dovevi il costo di acquisto e tante altre cose...ad esempio senza certificazione resa non puoi detrarre l costo dalle tasse... ..insomma...l'esperienza esula dal fatto di chi te l'ha venduto..mica è un fabbricante... sarebe come dire che sono contento della Punto perchè me l'ha venduta Giuseppe...se la vendeva Giovanni era una macchina diversa? visto che non dichiari il prezzo che poteva essere unica variante fra Giuseppe e Giovanni..

    Lascia un commento:


  • peppuccio_s
    ha risposto
    Impianto Termodinamico

    Non capisco tanta foga, io ho solo raccontato la mia esperienza. Avevo bisogno di ACS e ho risolto il tutto circa un'anno fa montando un sistema termodinamico consigliatomi da solaretermodinamico.info e dopo un'anno per 4 persone non ho consumato più di 50,00 - 60,00 euro di energia elettrica (misurata per l'appunto perchè all'inizio anch'io avevo qualche dubbio)
    Tanto dovevo...

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    Costo? zona di istallazione?

    e il riscaldamento come lo fai? se non hai metano?

    MA come mai non hai ritenuto di comprare un prodotto che sia accompagnato da un prova UNI o EN? sul sito che tanto diligentemente segnali non si trova ...si parla di "consumo" e "resa"..ma con dei numeri del lotto...la resa di un riscaldatore di ACS si misura con una prova EN a 7 gradi e ciclo 15-55°...che cop farà mai sto sistema in queste condizioni?

    te lo dico io..BOH? perche dipende se c'è sole o piove ...e quindi il risparmio resta un enorme punto interrogativo...

    Ma come mai non lo dichiarano nemmeno per versione AD ARIA, cosa che invece non è influenzata da sole e pioggia, visto che tutti i concorrenti lo dichiarano? forse perchè la resa del loro è pessima?

    Lascia un commento:


  • peppuccio_s
    ha risposto
    Impianto Termodinamico

    Ottima idea quella di installare un impianto termodinamico per ACS. Io ne ho installato uno da 250 lt (siamo in 4) è riesco ad avere acqua calda tutto l'anno. Tra l'altro, essendo l'impianto completamente autonomo, non è stato necessario montare la caldaia o boiler elettrici. Invece montando il solare termico resta il problema della produzione di ACS nel periodo invernale, nelle giornate nuvolose, di notte, etc., infatti il solare termico al massimo riesce a far alzare la temperatura di 7 - 8 gradi e necessariamente si deve intervenire con un sistema suppletivo che consuma energia (metano, gpl, corrente elettrica) per avere acqua a 40°. Per individuare la giusta soluzione io mi sono lasciato consigliare da solaretermodinamico.info . Alla fine ho pure risparmiato sull'installazione poichè non è stato necessario montare il bombolone del GPL

    Saluti

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    ma hai letto sul forum altre discussioni aperte sul termodinamico?

    Lascia un commento:


  • alex_b
    ha iniziato la discussione Impianto Termodinamico

    Impianto Termodinamico

    Salve a tutti.
    Sto pensando di installare un impianto fotovoltaico con abbinato un impianto termico o termodinamico per ACS.
    E proprio qui sta il dielmma: non è facile scegliere tra termico e termodinamico.
    Mi è stato proposto un imppianto termodinamico della marca Energie. Che ne pensate?
    Il costo a seconda dei modelli varia da 2400 a 3600 euro iva compresa.
    Posso chiedervi quali elementi devo prendere in considerazione per valutare la scelta tra termico e termodinamico e quali altri prodotti posso essere validi?

    Insomma, che consigli mi date?

    Grazie!
Attendi un attimo...
X