annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sistema termodinamico VIGIA GTC 06 HT

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sistema termodinamico VIGIA GTC 06 HT

    Ciao a tutti, qualcuno lo conosce? Avrei bisogno di alcune informazioni tecniche che non sono presenti sulla scheda tecnica e puntualmente non vengono fornite dalla ditta produttrice, nonostante i miei solleciti!!
    Ad esempio la pompa di calore che viene utilizzata è elettrica o a motore endotermico?
    Il suo funzionamento è modulante oppure ON/OFF?

  • #2
    ma secondo te..se dichiarano la potenza in kw e l'asorbimento in A...va a gasolio?

    il problema è un altro..quando il pannello è pieno di ghiaccio, che succede? si va fuori col martello a sghiacciarlo?

    Inverter? ma quando mai...

    ma perche ti attira tanto quel "coso"?
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      me l'avevano consigliato ma volevo informarmi anche per conto mio...
      però non credo che il pannello ghiacci...

      Commenta


      • #4
        s ela T ambiente scende sotto 4 gradi..stai certo che ghiaccia. Ci sono discusisoni nel forum di gete che chiede cosa gfare col ghiaccio...io direi granite...
        Ma ripeto..cosa attira un certo pubblico verso questi costosissimi oggetti senza alcuna certificazione eria a supporto delle loro presunte performance?
        Vi fa schifo usare una normale pdc come tutti..per le quali trovate decenni di storia ale spalle, certificazioni sino dell'ultima vite, assistenza degna dele piu grandi case mondiali? il tuto ad un costo 3 volte inferiore?
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • #5
          concordo perfettamente con te, la mia era curiosità e direi che è stata pienamente soddisfatta, non ne vale la pena!

          Commenta


          • #6
            vanno bene dove le costruiscono, cioè in Spagna a CORDOBA..dove la MINIMA media di GENNAIO è 9,5 gradi!!
            Cordoba è la citta che detiene il record di T massima in Europa..tanto per dire.
            In quelle condizioni possono avere un senso..cioè siccome non fanno rumore (non c'è ventola esterna) , possono essere utili ad esempio nei centri abitati, dove il rumore è comunque sempre un problema...e poi eviti il consumo della ventilazione.
            In teoria potresti anche farle sbrinare, invertendo il ciclo, ma hanno schemi frigoriferi cosi banali che non è previsto...perchè fondamentalmente da loro non serve!
            Proprio perchè sono basiche..no inverter..non valvola 4 vie inversione..controllo on-off, penso nemmeno in climatica..dovrebbero costare LA META di quelle ad aria.
            In tal caso, se uno abitasse a Palermo (la stessa latitudine di Cordoba), davanti ad un costo di una aria-acqua di pregio (metti 6000 euro) ..se avesse questa proposta a 3.000 euro..ci potrebbe fare un pensierino ..invece la propongono a dei prezzi incredibili.

            In piu il forum è pieno di gente che dice che la durata è minima..il consumo esagerato...l'assistenza nulla.

            e sto parlando di impinati piccoli per fare solo ACS..di impianti grandi per fare riscaldamento ne ho letto solo di uno..che mi pare sia in tribunale.
            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

            Commenta


            • #7
              grazie marcober vedo che sei molto informato sulla questione! Io stavo parlando proprio di impianto che fa sia riscaldamento che acs... quindi roba da infarto da come ho capito! Effettivamente ho visto anche delle ambiguità in termini di prestazioni, su una scheda tecnica americana ho trovato dei valori e su quella spagnoli altri! Purtroppo la maggior parte delle volte i tecnici cercano di rivenderti i loro prodotti senza ritegno!

              Commenta


              • #8
                se hai condizioni per mettere una pdc per fare riscaldamento e acs..mettila!. Io l'ho fatto e sono passato da 2.200 euro di metano a 500 euro di elettricità.
                Basta una pdc aria acqua adatta al proprio clima e alla propria casa..senza andarsi ad imbarcare in avventure senza certezze.
                Il costo iniziale è alto comunque, ma tra detrazione e risparmio si rientra in 7 anni..e dopo (speriamo che duri) è tutto risparmio.
                Il vantaggio è che il costo energetico diventa da variabile (costo delle bollette) a "quasi fisso" (costo dell'impianto)...il che nel'ottica di 10-15 anni di impinato (la parte FV anche 25) secondo me è un buon affare. Cosa faresti oggi se un fornitore di gas ti dicesse che ti fissa il prezzo per 15 anni?
                CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                Commenta


                • #9
                  effettivamente vedendola in quest'ottica... ma cos'è FV?

                  Commenta


                  • #10
                    FV= Fotovoltaico
                    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X
                    TOP100-SOLAR