annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Migrazione del Forum verso piattaforma proprietaria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Migrazione del Forum verso piattaforma proprietaria

    Ciao a tutti <img src=">

    L'argomento della discussione dovrebbe esser caro a tutti i partecipanti. Difatti vorrei parlare della futura migrazione del Forum dalla piattaforma offerta da forumfree ad una interamente gestita in autonomo con la possibilità, eventuale, che la stessa risieda in un server proprietario.

    La mia idea, al riguardo, soprattutto dedicata alla parte software, fortemente indirizzata all'open source. Quindi, come si accennava in tag, prevedendo un forum in PHP ed un db mySQL. E la mia preferenza riguardo al sistema operativo che dovrà assisterci nelle nostre future discussioni verte sull'accoppiata Linux + Apache.
    Personalmente, qualsiasi possa essere la soluzione hardware prescelta (server dedicato o meno), escluderei l'idea di appoggiarsi ad un sistema operativo, qualunque possa essere, della Microsoft, accoppiato al suo web server (IIS).
    Con questa opinione, per, non vorrei scatenar inutili flames riguardo pro e contro dei vari os.
    Questa la mia.

    La vostra idea, al riguardo?

    Grazie a tutti per l'attenzione.

    ^_^

  • #2
    Concordo pienamente, ma sovente vi sono limitazioni da parte di chi fornisce l'accesso, quindi attenderei di vedere quali proposte concrete verranno fuori e sulla base di quelle operare la scelta migliore (larghezza di banda, traffico consentito, assistenza hw e sw e, dulcis in fundo, la spesa per il server in relazione alle sue caratteristiche, backup dati, disponibilità locale e sua climatizzazione compresi)

    Ci vogliamo mettere anche l'attività e le competenze di chi se ne dovrà occupare fisicamente?

    Commenta


    • #3
      a che pro migrare ???
      quali vantaggi si avrebbero ???
      e quali gli svantaggi ???

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (nll @ 28/5/2007, 20:42)
        Concordo pienamente, ma sovente vi sono limitazioni da parte di chi fornisce l'accesso, quindi attenderei di vedere quali proposte concrete verranno fuori e sulla base di quelle operare la scelta migliore (larghezza di banda, traffico consentito, assistenza hw e sw e, dulcis in fundo, la spesa per il server in relazione alle sue caratteristiche, backup dati, disponibilità locale e sua climatizzazione compresi)

        Ci vogliamo mettere anche l'attività e le competenze di chi se ne dovrà occupare fisicamente?

        Ciao Nll, grazie per i suggerimenti. <img src=">

        Hai dato preziose indicazioni. Esse saranno anche condizionate dal costo e dall'eventuale disponibilità economica al riguardo.

        <img src=">




        CITAZIONE (tamerlano @ 28/5/2007, 20:50)
        a che pro migrare ???
        quali vantaggi si avrebbero ???
        e quali gli svantaggi ???

        I vantaggi sarebbero diversi:
        - essere indipendenti;
        - la possibilità di eseguire backup allontanando il timore che, in caso di blackout della società che offre l'attuale servizio, qualcosa vada perso;
        - una sezione dedicata al "Cerca", finalmente, funzionante a dovere (a volte risulta estenuante estrapolare dati da questa piattaforma);
        - eliminare popup fastidiosi o banner pubblicitari non desiderati;
        - personalizzare come si desidera (o quasi ^_^ )
        - continua.

        Gli svantaggi, invece, ad oggi potrebbero essere:
        - la minor visibilità, almeno inizialmente, dovuta al distacco del circuito ForumFree;
        - la possibilità, ancora da appurare, di non poter recuperare le discussioni (se non attraverso laboriose operazioni);
        - la necessità di una nuova registrazione per tutti gli utenti;
        - continua.

        Manca qualcosa?

        <img src=">

        Commenta


        • #5
          Non entro nel merito di server, hardware, software ecc.... non ne capisco molto, per cui il mio contributo sarebbe ininfluente.

          CITAZIONE
          I vantaggi sarebbero diversi:
          - essere indipendenti;
          - la possibilità di eseguire backup allontanando il timore che, in caso di blackout della società che offre l'attuale servizio, qualcosa vada perso;
          - una sezione dedicata al "Cerca", finalmente, funzionante a dovere (a volte risulta estenuante estrapolare dati da questa piattaforma);
          - eliminare popup fastidiosi o banner pubblicitari non desiderati;
          - personalizzare come si desidera (o quasi )
          - continua.

          Caspita... mi sembra un bel guadagno, soprattutto l'aspetto sicurezza e la ricerca potenziata...

          CITAZIONE
          Gli svantaggi, invece, ad oggi potrebbero essere:
          - la minor visibilità, almeno inizialmente, dovuta al distacco del circuito ForumFree;
          - la possibilità, ancora da appurare, di non poter recuperare le discussioni (se non attraverso laboriose operazioni);
          - la necessità di una nuova registrazione per tutti gli utenti;
          - continua.

          La minore visibilità compensabile con qualche scambio di banner con altri portali tematici... la registrazione non poi questo grande disagio, ci vogliono pochi minuti...
          Cosa si intende per recupero delle discussioni? Per cercarle o ricaricarle in caso di guasto?

          CITAZIONE
          Manca qualcosa?

          Ahh non lo so, aspetto di leggerlo... <img src="> !


          Commenta


          • #6
            se ho capito bene, migrando c' la possibilità che le vecchie disussioni non si possan portare via. E' cos? Se fosse cos sarebbe un bel peccato.....

            Commenta


            • #7
              Favorevole.
              I pro superano di gran lunga i contro.

              Pace!
              Gym
              Dal giorno 08/02/2017 questo account inattivo.
              Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poich non otterrete alcuna risposta.
              Grazie!

              Commenta


              • #8
                Sulla necessità di registrarsi nuovamente credo che non obbligatorio che accada, infatti sufficiente che si inseriscano nel database utenti del server proprietario gli userid di tutti noi, gli si assegni una password provvisoria (dato che per questioni di sicurezza probabilmente non verranno rilasciate quelle attuali ai gestori del sito) che viene comunicata via email a ciascun utente (all'iscrizione ciascuno ha dovuto lasciare un recapito email).
                Anzi, possibile giocare d'anticipo e rilasciare la nuova password provvisoria ancor prima di migrare, cos ci si abitua e una volta migrati la si potrà modificare a proprio piacimento.

                Commenta


                • #9
                  In caso di impossibilità a recuperare le discussioni dal forumfree, si pu sempre usare uno spyderweb, che non altro che un programma che interroga via web il server come se fosse un browser e scarica una per una tutte le pagine, tutte le immagini,tutti gli script, riscrivendole per un consulto offline, oppure già pronto per la ripublicazione <img src=">

                  Vi posso fare l'esempio di UltraSucker Web, che si connette come se fosse 8 utenti differenti (ma mi pare si possa configurare fino a 32...), senza per la lentezza dell'utente che clicca sui link per caricare le altre pagine.
                  La cosa interessante che si pu scaricare solo il ramo di discussioni che interessa, impostando la profondità di visita partendo dalla pagina principale.

                  Quindi anche dalla parte recupero info, non ci sono problemi. =)

                  Come dice giustamente denew, non perderemmo troppo in visibilità, anche perch il forum verrebbe linkato direttamente dai siti che a loro tempo hanno fatto giungere fino a qui molti di noi (vedi Progettomeg, ONNE, Energoclub, EcoAge...), e loro continuerebbero ad avere la stessa visibilità di prima.

                  Domanda:
                  Uno dei punti di forza di questo forum il fatto di essere free, ed essere legato al Forumfree...
                  In caso di migrazione,ci sarà una quota da versare o rimarrà comunque free?



                  P.S. Se la migrazione servisse solo per non rischiare di perdere dati, basterebbe che i master facessero periodicamente dei backup privati grazie ai programmi su citati.

                  Commenta


                  • #10
                    CITAZIONE (7rax77G @ 29/5/2007, 10:10)
                    In caso di migrazione,ci sarà una quota da versare?

                    Non credo.
                    Anzi, credo che il passaggio su server proprietario semmai mette maggiori risorse nelle mani degli amministratori grazie alla gestione diretta dei banner.

                    Ecco ad esempio un Forum che da circa tre anni viaggia su piattaforma proprietaria:
                    LINK.
                    Tre anni fa avevamo gli stessi timori.
                    Nel frattempo gli iscritti sono quasi raddoppiati.

                    Pace!
                    Gym

                    Edited by gymania - 29/5/2007, 13:15
                    Dal giorno 08/02/2017 questo account inattivo.
                    Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poich non otterrete alcuna risposta.
                    Grazie!

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao <img src=">

                      Intanto grazie a tutti, per le ottime indicazioni.

                      CITAZIONE (7rax77G @ 29/5/2007, 10:10)
                      In caso di impossibilità a recuperare le discussioni dal forumfree, si pu sempre usare uno spyderweb
                      Quindi anche dalla parte recupero info, non ci sono problemi. =)

                      Muy bien. Questo era un punto che risultava ancora oscuro. Va sicuramente approfondito.

                      CITAZIONE (7rax77G @ 29/5/2007, 10:10)
                      P.S. Se la migrazione servisse solo per non rischiare di perdere dati, basterebbe che i master facessero periodicamente dei backup privati grazie ai programmi su citati.

                      Uno dei punti di forza della nuova piattaforma, qualsiasi forma possa avere, sarà un motore di ricerca funzionante. Cercare all'interno di migliaia di discussioni senza una funzione adeguata diventa impossibile ed il cambio verso la novità risolverà questo fondamentale punto.


                      Cosa pensate, invece, riguardo la nuova piattaforma, intesa come software, che dovremmo utilizzare?

                      Dalla ricerca che ho fatto, sono giunto a queste conclusioni:
                      - free ed opensource: Simple Machine Forum di cui si pu testare una demo qui (utente "test" e password "test"). Esiste la versione tradotta in italiano che potete vedere in azione qui.
                      Per fare un esempio, la piattaforma adottata da Mozilla Italia.

                      - a pagamento, ci sono due alternative: vBulletin, del quale si pu testare una demo. La seconda alternativa, invece, Invision Power Board, ed anche la piattaforma utilizzata da ForumFree (la versione utilizzata da noi, attualmente, la 1.3. Quella acquistabile la 2.2). I costi, rispettivamente, sono reperibili qui, per vBulletin e qui, per Invision Power Board.

                      <img src=">

                      Edited by MichyLee - 29/5/2007, 17:16

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (MichyLee @ 29/5/2007, 13:03)
                        Simple Machine Forum... ... la piattaforma adottata da Mozilla Italia.

                        Scusate se poco... :B):

                        Pace!
                        Gym
                        Dal giorno 08/02/2017 questo account inattivo.
                        Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poich non otterrete alcuna risposta.
                        Grazie!

                        Commenta


                        • #13
                          di prodotti libero c' anche xoops, col quale sono fatti forum come debianitalia e company. Il layout molto bello e molto usabile.

                          Commenta


                          • #14
                            Per creare il gestionale forum in php io propongo
                            creatore di forum.

                            Questo applicativo apre un DB MySql e genera in automatico le pagine PHP.
                            Il database dovrebbe chiamarsi "forum" e contenere almento 4 tabelle: utenti, password, argomenti, messaggi.

                            Ogni argomento possiede pi messaggi quindi il rapporto 1/n.

                            Ogni utente possiede una sola password quindi il rapporto 1/1.

                            La tabella "passwords" relazionata 1/1 con la tabella "Utenti", e la tabella argomenti relazionata 1/n con la tabella messaggi.

                            Costruita la struttura del database per mezzo di MySql_front oppure per mezzo gencodicephp, e possibile poi collegarvisi e creare le pagine web dinamiche.

                            Commenta


                            • #15
                              spero che non capiti come ad un forum... che vantava migliaia di post,poi dopo un blackout o aceraggio sta' andando avanti malamente poco frequentato e migrazione di utenti in altri forum! l'importante non perdere l'immane lavoro svolto qui'!
                              Credo che per un affidabilita maggiore sia la soluzione migliore! e piu' professionale,bisognerebbe pero' garantire la sicurezza e la rindondanza,di contro credo che alla fine sia solo il costo ?
                              e affidarsi a pagamento ad esempio alla webfarm di Aruba magari con un server dedicato di vostra proprieta' e gestione? http://serverdedicati.aruba.it/ o qualsiasi altara soluzione azzienda che garantisca le stesse sicurezze e banda?
                              che ne pensate?
                              Ciao

                              Commenta


                              • #16
                                usate phpbb (http://www.phpbb.com/ - http://www.phpbb.it/)...quello pi diffuso, pi testato, pi tutto
                                (e gratis)

                                se invece preferite spendere, anche vBulletin ottimo ma ha la controindicazione che, se domani vorrete aggeggiare sul codice, lo potrete fare solo con molta difficoltà (e forse anche illegale)


                                per quanto riguarda i vecchi post, quoto al 99% la proposta di 7rax77G. aggiungo solo che, con poca fatica (una sostituzione automatica ben studiata) potete:
                                - aggiungere alla vecchia sezione una breve spiegazione che quella una vecchia sezione recuperata, non pi aggiornabile, con link alla nuova
                                - probabilmente, togliere la parte per il log-in e i banner

                                leggetevi per prima i doc che vi hanno dato al momento dell'apertura, per vedere se la cattura+ripubblicazione delle pagine del forum legale

                                Edited by cirowsky - 31/5/2007, 03:43
                                www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (http://www.energeticambiente.it/term...e-commons.html)

                                Commenta


                                • #17
                                  CITAZIONE
                                  spero che non capiti come ad un forum... che vantava migliaia di post,poi dopo un blackout o aceraggio sta' andando avanti malamente poco frequentato e migrazione di utenti in altri forum! l'importante non perdere l'immane lavoro svolto qui'!
                                  Credo che per un affidabilita maggiore sia la soluzione migliore! e piu' professionale,bisognerebbe pero' garantire la sicurezza e la rindondanza,di contro credo che alla fine sia solo il costo ?
                                  e affidarsi a pagamento ad esempio alla webfarm di Aruba magari con un server dedicato di vostra proprieta' e gestione? http://serverdedicati.aruba.it/ o qualsiasi altara soluzione azzienda che garantisca le stesse sicurezze e banda?
                                  che ne pensate?
                                  Ciao

                                  concordo con buran per aruba...e' affidabile tanti servizi ,antispam,antivirus ,posizionamento sui piu' famosi motori di ricerca ecc...poi il costo e' assai poco rilevante dalla mia esperienza sul sito che ho fatto per l'ufficio ho usato php nuke come portale gia' precompilato e facilmente gestibile e modificabile , pago circa 100euri per 3 anni ( mysql 50mb,antispam+antivirus,Hosting Linux,1 gigamail+5 mail da 50mb ).....e secondo me' e' meglio lasciare che gestiscano l'oro il server senza farlo in locale ,piu' sicurezza piu' velocita ,meno costi e meno sbattimenti.... ^_^..
                                  ciao
                                  Stefano

                                  Commenta


                                  • #18
                                    una funzione utile che dovrebbe avere secondo me l'applicazione forum quella di esportare i messaggi privati. vbullettin lo fa, quello che ho postato io (phpbb) non so.
                                    www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (http://www.energeticambiente.it/term...e-commons.html)

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Qualche giorno or sono ho accennato in tag di vBullettin, che sarà utilizzato come nuova piattaforma che ospiterà questo forum.
                                      Avevo capito male, riguardo la scelta utilizzata?

                                      Molte grazie! <img src=">

                                      p.s. non sono peniennnnnnnnnnte impaziente ^_^

                                      Commenta

                                      Attendi un attimo...
                                      X
                                      TOP100-SOLAR