motore stirling o turbina - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

motore stirling o turbina

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    beh pchiara
    se la risposta comporta una "analisi non da poco", allora non credo che convenga farla. perlomeno, non essendo pagati <img src=">

    secondo me il gioco vale la candela se uno la risposta la sa subito, al volo.
    o magari ipotizza dicendo di ipotizzare
    www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (https://www.energeticambiente.it/ter...e-commons.html)

    Commenta


    • #32
      Putroppo su certi argomenti le ipotesi......

      Commenta


      • #33
        Io sono di Milano, vorrei comprare un piccolo stirling funzionante con la differenza di temperatura di (500-30), circa 300 watt.

        A chi devo rivolgermi senza andare a prendere un aereo per viaggi intercontinentali ?
        Garzie...

        Commenta


        • #34
          Beh ... esistono i motori-turbina tesla :-) non ci ha mai provato nessuno ?
          Ho visto nei negozi alcune pompe centrifughe per l'acqua (tesla appunto) che se gli si immette pressione dovrebbe funzionare come turbina e probabilmente si potrebbe sfruttare lo stesso motore elettrico con alcune modifiche per produrre elettricitá ...
          Le turbine-motore inventate da tesla hanno raggiunto il 95% di rendimento, chiaro che molto dipendera dalla circostanza di lavoro (condizioni ottimali :-)
          Saluti

          Commenta


          • #35
            CITAZIONE
            Le turbine-motore inventate da tesla hanno raggiunto il 95% di rendimento, chiaro che molto dipendera dalla circostanza di lavoro (condizioni ottimali :-)

            interessante... qualche link?

            A presto.
            www.energeticambiente.it

            www.energoclub.org

            Commenta


            • #37
              Hmmm, nessuno si è mai chiesto però, visto che le più moderne turbine a vapore per produzione energia hanno il 40% di rendimento, perchè non usano le Tesla turbine se è vero che hanno il 95% di rendimento?Per me sono balle non collaudate anche perchè ho visto un sacco di video su gente che ha autocostruito tesla turbine e provano soltanto a farle girare con aria compressa,e logicamnete girano, ma quanta potenza erogano e non quanta portata d'aria?Nessuno ha provato questo!

              Commenta


              • #38
                Saluti a tutti sono nuovo di questo forum stò cercando libri disegni tecnici indirizzi per poter costruire o acquistare motori a vapore, motori stirling o a combustione interna. Ho trovato un sito della bohem german made stirling english kits ma non riesco a mettermi in contatto. se qualcuno può aiutarmi gli sono grato. Ciao <img src=">

                Commenta


                • #39
                  CITAZIONE
                  nessuno si è mai chiesto però, visto che le più moderne turbine a vapore per produzione energia hanno il 40% di rendimento, perchè non usano le Tesla turbine se è vero che hanno il 95% di rendimento

                  Io per esempio me lo sono chiesto... ed è bastata una piccola indagine per capire che è esattamente il contrario.

                  Commenta


                  • #40
                    scusate una curiosità ,se prendessimo una turbina automobilistica,e collegassimo lo scarico della turbina con l'aspirazione,in modo da chiudere il circuito e mettere il tutto in pressione.otterremmo uno stirling a turbina invece che a pistoni....ho pensato che mettendo il tutto in pressione si dovrebbe migliorare il rendimento...o sbaglio?

                    Commenta


                    • #41
                      Originariamente inviato da kx18 Visualizza il messaggio
                      scusate una curiosità ,se prendessimo una turbina automobilistica,e collegassimo lo scarico della turbina con l'aspirazione,in modo da chiudere il circuito e mettere il tutto in pressione.otterremmo uno stirling a turbina invece che a pistoni....ho pensato che mettendo il tutto in pressione si dovrebbe migliorare il rendimento...o sbaglio?
                      potresti creare un anello chiuso con una turbina e diametralmente all'opposto un dislocatore con 2 valvole (una per lato)che inverta ritmicamente dal punto caldo al punto freddo,e (teoricamente) si dovrebbe creare il flusso che avvia la turbina probabilmente a tratti ,ma potrei aver detto una boiata...
                      Ultima modifica di pino81; 22-03-2010, 06:52.

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X