Motore Stirling - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motore Stirling

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motore Stirling

    Ciao a tutti, sapreste come costruire artigianalmente un motore stirling? grazie, ciao

  • #2
    SPERO che il tuo francese sia all'altezza... QUARDA QUI:
    http://macstirling.free.fr/ saluti...
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

    Commenta


    • #3
      Ciao, avevo già trovato questo sito su wikipedia, ma come dici tu il mio francese dovrebbe essere all'altezza :P ... comunque cercavo qualcosa di più ordinato, tipo il modellino che funziona col ghiaccio (tipo http://www.fuocoelegna.it/editoriali/000041.php), tanto per iniziare, poi si vedrà...

      Commenta


      • #4
        Ciao:
        Quel stirling che fan vedere da fuoco e legna, lo trovi anche su ebay con qualche video.E' parecchio di precisione, non penso sia tanto facile da costruire senza una officina meccanica seria.
        Guardati questo sito:
        http://www.photologie.net/
        Qui hanno diversi tipi fatti molto bene con materiali convenzionali e con tanto di disegni e quote.
        Altrimenti se ti piace questo link del mio, l'ho fatto io con pezzi di recupero: http://video.libero.it/app/play/index.html...a9a97e4062ca38d
        Funziona benone su una tazza di acqua calda(200giri min) o anche con del ghiaccio e meglio entrambi fino ad una differenza di 25°C tra le due facce, se ti interessa ti passo le quote e un po di foto.
        Altrimenti guarda su Emule ho scaricato diversi disegni di stirling.
        Saluti.
        Gustavo

        Commenta


        • #5
          Ti ringrazio per le utili informazioni (molto carino il tuo modellino); domani vado in un magazziono e vedo se trovo qualcosa di utile... non ha senso che prenda le misure prima, mi adatto in base a quello che trovo... cmq ho anche un motore di una caldaia, non è che lo si potrebbe sfruttare con uno specchio parabolico solare? (anche se nn ho ben chiaro il funzionamento..).
          Grazie, ciao

          Commenta


          • #6
            Ciao
            Sarei interessato a costruirmi un piccolo stirling anche molto elementare qualcuno mi potrebbe aiutare dandomi dei consiglio o meglio delle istruzioni per costruirne uno con materiali reperibili facilmente?

            ringrazio anticipatamente

            Commenta


            • #7
              QUOTE (tonyco @ 2/1/2007, 21:04)
              Ti ringrazio per le utili informazioni (molto carino il tuo modellino); domani vado in un magazziono e vedo se trovo qualcosa di utile... non ha senso che prenda le misure prima, mi adatto in base a quello che trovo... cmq ho anche un motore di una caldaia, non è che lo si potrebbe sfruttare con uno specchio parabolico solare? (anche se nn ho ben chiaro il funzionamento..).
              Grazie, ciao


              Grazie del elogio... al modellino.
              Motore di una caldaia dici? fai sapere qualcosa di più a riguardo, ti do un consiglio, guardati qualche link di questi che ti metterò alla fine, molto esplicativi e servono per farti capire bene come funziona il tutto:
              http://www.bekkoame.ne.jp/~khirata/english/begin.htm
              http://www.stirlingengine.com/download/9-12.pdf
              http://www.stirlingengine.com/mm5flash/mm5flash.html
              Anche io mi sono adattato ai materiali che avevo, infatti il pistone di lavoro l'ho ricavato da un accoppiamento finito di un motorino da modellismo di 5,5cm3, e tutto il resto attorno a quest'ultimo.
              Saluti

              QUOTE (ubba @ 2/1/2007, 22:11)
              Ciao
              Sarei interessato a costruirmi un piccolo stirling anche molto elementare qualcuno mi potrebbe aiutare dandomi dei consiglio o meglio delle istruzioni per costruirne uno con materiali reperibili facilmente?

              ringrazio anticipatamente

              Ciao:
              Guardati questi, ci sono anche i disegni con le quote:
              http://www.photologie.net/
              Altrimenti come ho detto prima scaricati da eMule "stirling engine" e te ne vengono fuori diversi disegni.
              Saluti

              Commenta


              • #8
                grazie molto gentile)

                Commenta


                • #9
                  non ho ben chiara una cosa: la parte sotto del dischetto superiore, dove ho posto il pistoncino, la devo bucare per permettere il passaggio d'aria al di sotto, in modo da far andare giù il dislacer, giusto? o devo metterci una membrana isolante di qualche materiale?

                  nella figura nn è chiarissimo:

                  http://www.photologie.fr/stirling/strlgaol/scotch4.jpg

                  oggi sn andato al magazzino idraulico, ma nn ho trovato quasi nulla... mi mancano le bielle e i meccanismi decentrati su cui ruotano, ma conto di farli piegando del fil di ferro; per i pistoncini ho trovato qualche cosina;
                  però il displacer nn so di che materiale farlo...

                  stavo pensando che se il pistoncino è un magnete circondato da un solenoide cilindrico, si dovrebbe ottenere l'effetto dinamo... ma nn lo faccio perchè nn ho il magnete a disposizione.

                  per quanto riguarda il motorino della caldaia è troppo grande, perciò ho rinunciato...

                  grazie per le eventuali risposte... <img src=">

                  Commenta


                  • #10
                    QUOTE (tonyco @ 3/1/2007, 15:46)
                    non ho ben chiara una cosa: la parte sotto del dischetto superiore, dove ho posto il pistoncino, la devo bucare per permettere il passaggio d'aria al di sotto, in modo da far andare giù il dislacer, giusto? o devo metterci una membrana isolante di qualche materiale?

                    nella figura nn è chiarissimo......

                    ma cosa intendi per "dischetto superiore"? Il disco/pistone di lavoro o la parte superiore del cilindro del displacer?
                    Guardati comunque il disegno con le quote, è molto ben fatto:
                    http://www.photologie.fr/stirling/fichierspdf/plan1.1.pdf

                    Saluti
                    Gustavo

                    P.S: Ricordati che bisogna che lo fai molto preciso, e gli attriti devono essere praticamente nulli, altrimenti su queste grandezze a basse temperature si ferma con il solo sguardo.......

                    Commenta


                    • #11
                      hai presente che il displacer tocca la parte alta del dischetto (in quello dell'esempio il coperchietto della nivea)... nel disegno sembra (ma non ne sn sicuro) che il coperchietto sia bucato in corrispondenza del cilindretto col pistoncino, ma non capisco se ci sia una membrana attaccata da qualche parte o solo un buco vuoto... inoltre, la parte alta del cilindretto va sigillata o deve passare aria da lì?
                      Per ora il displacer l'ho fatto in polistirolo, e siccome mi veniva di diametro 11,1 cm (mentre quello del disegno che hai quotato è 7,9), ho moltiplicato tutte le quote per 140,5% per mantenere le proporzioni; mi dovrebbe venire così giusto?
                      Un'ultima cosa: il pistoncino quanto deve pesare all'incirca rispetto al peso del displacer?

                      Grazie, ciao

                      Commenta


                      • #12
                        QUOTE (tonyco @ 3/1/2007, 23:11)
                        hai presente che il displacer tocca la parte alta del dischetto (in quello dell'esempio il coperchietto della nivea)... nel disegno sembra (ma non ne sn sicuro) che il coperchietto sia bucato in corrispondenza del cilindretto col pistoncino, ma non capisco se ci sia una membrana attaccata da qualche parte o solo un buco vuoto...


                        No no, è solo bucato, niente membrane sul piattello superiore "Nivea"



                        QUOTE
                        inoltre, la parte alta del cilindretto va sigillata o deve passare aria da lì?

                        Niente aria, d'essere superstagno, altrimenti perderesti compressione e il cilindro di lavoro ti darebbe una minore spinta.


                        QUOTE
                        Per ora il displacer l'ho fatto in polistirolo, e siccome mi veniva di diametro 11,1 cm (mentre quello del disegno che hai quotato è 7,9), ho moltiplicato tutte le quote per 140,5% per mantenere le proporzioni; mi dovrebbe venire così giusto?

                        Non ne sono sicuro, dovrei fare due conti, devi tener presente che qui lavori con volumi d'aria, io sul mio che l'ho fatto con un tubo di scarico diam 110 ho fatto il displacer con diametro inferiore di 5mm circa, un pò precisetto, ma per le velocità che ha non ha importanza se è un po preciso.
                        Il pistone di lavoro lo puoi lasciare pure di quella misura, il mio fa 22 ed ha la stessa corsa, 6mm, e va benone!


                        QUOTE
                        Un'ultima cosa: il pistoncino quanto deve pesare all'incirca rispetto al peso del displacer?

                        Non importa il peso, l'importante è che sia il tutto ben bilanciato, se noterai gran parte degli stirling hanno dei contropesi, sopratutto quelli a basso differenziale che hanno pochi giri. La prova migliore da fare è, in questo caso, togliere la membrana del pistoncino di lavoro e facendo girare il volano deve fermarsi senza accelerare ne fermarsi bruscamente e senza ritorni, altrimenti scogita qualcosa per controbilanciare dove meglio serve.
                        Saluti
                        Gustavo

                        Commenta


                        • #13
                          CITAZIONE (impazzitoinvolo @ 2/1/2007, 23:02)
                          Anche io mi sono adattato ai materiali che avevo, infatti il pistone di lavoro l'ho ricavato da un accoppiamento finito di un motorino da modellismo di 5,5cm3, e tutto il resto attorno a quest'ultimo.

                          Quindi se utilizzo un ritaglio di palloncino per realizzare il pistone dovrebbe funzionare, giusto?

                          Cmq, recupero il materiale e ci provo...
                          Prendete il posto dove siete nati, metteteci la centrale a gas a ciclo combinato più grande d'italia, la seconda discarica di rifiuti del Piemonte, una nuova centrale ad olio di palma, la rete di teleriscaldamento mai terminata e la vostra salute messa a rischio... Poi provate a pensate al vostro futuro...

                          Commenta


                          • #14
                            QUOTE (CaloRE @ 26/2/2007, 16:41)
                            Quindi se utilizzo un ritaglio di palloncino per realizzare il pistone dovrebbe funzionare, giusto?

                            Cmq, recupero il materiale e ci provo...

                            Ma sicuro, guarda su you tube, ci sono un infinità di stirling a lattina che hanno il pistone di lavoro fatto con il palloncino.Cerca "stirling tin can" e li vedi.
                            Saluti
                            Gustavo

                            Commenta


                            • #15
                              questo è il primo tentativo di costruzione di un motore Stirling
                              tra non molto vi farò vedere l'ultimo fatto in maniera professionale ciao Charly

                              Acc

                              Commenta


                              • #16
                                CITAZIONE (impazzitoinvolo @ 26/2/2007, 19:10)
                                Ma sicuro, guarda su you tube, ci sono un infinità di stirling a lattina che hanno il pistone di lavoro fatto con il palloncino.Cerca "stirling tin can" e li vedi.

                                complimenti x il modellino e grazie per i link!!!

                                ma il palloncino funziona al posto di un pistone? invece di un pistone un palloncino?

                                se è così...ganzo!!
                                www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (https://www.energeticambiente.it/ter...e-commons.html)

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X