adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

primo stirling e misure misteriose?!?!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • primo stirling e misure misteriose?!?!

    Salve a tutti,prima discussione,primi problemi! stò cercando di costruire un motore stirling a bassa temperatura. Ho seguito le proporzioni indicate in questa immagine: ltd57.jpg

    (a fondo pagina) e le mie misure sono:



    E=10 cm

    C=9,6 cm Quindi 2mm lo spazio per far spostare l'aria

    D=1 cm

    Il valore "stroke" quindi è Ex1,25= 1,25cm visto che la mia E è 1cm

    Con queste proporzioni però il diaframma x spostare l'aria non ce la fa a compiere tutto il movimento in su e giù visto che dovrebbe avere uno spostamento di 1,25cm in solo 1cm.

    La mia domanda è: lo stroke(quindi lo spostamento)del pistone dev'essere uguale allo spostamento del diaframma????

    ovvero il fil di ferro con le due fasi a 90° (per intenderci ----|___|---90°---|___|---)deve avere entrambe le U uguali o possono cambiare?



    Mi scuso per la confusione ma non saprei come altro spiegare

    Grazie a tutti!!!

  • #2
    forse ho spiegato male il problema?? dai ragazzi che stò impazzendo

    Commenta


    • #3
      Secondo me hai fatto confusione con le quote, "stroke = 1.25xD" significa che il pistone di potenza ha una corsa pari a 1.25 volte la corsa del dislocatore. Semplicemente basta che realizzi il cilindro lungo a sufficienza per il pistone, non farlo da 1cm ma fallo minimo da 1.25cm più la lunghezza del pistone.

      Commenta


      • #4
        ok allora non mi sono spiegato bene io.... nella foto a e b devono essere uguali??
        IMAG0435 (2).jpg
        File allegati

        Commenta


        • #5
          Nel tuo primo post ci sono delle imprecisioni, hai confuso E con D forse per questo non ti ritrovi con le misure.
          Comunque sia credo che la corsa del pistone vada "provata" in base alla differenza di temperatura che vuoi usare, in base anche agli attriti che avrai ecc. viene anche segnato nel disegno, è indicato "adjustable" mentre la corsa del displacer va mantenuta costante, devi fare in modo che il displacer faccia la massima corsa, senza però forzare ne al PMS ne al PMI, ad occhio direi che si debba realizzare la manovella in maniera che la corsa risulti qualcosa meno di 1mm in meno della differenza tra D (inteso come distanza tra le due superfici calda e fredda) ed F (spessore del displacer).
          Sempre nell'immagine del tuo primo post si legge anche l'ordine con cui vanno ricavate le misure, E D G C F A B, segui le indicazioni e credo funzionerà, ad esempio il pistone del dislocatore dev'essere il 96.4% del diametro interno del cilindro dislocatore (se G è il 3.6% diviso 2 di E; C è il 100%-3.6% di E quindi il 96.4% di E) è tutto scritto basta seguire le indicazioni.

          Non ti abbattere se non gira al primo tentativo!
          Ciao
          D.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da DinoDF Visualizza il messaggio
            Nel tuo primo post ci sono delle imprecisioni, hai confuso E con D forse per questo non ti ritrovi con le misure.
            Comunque sia credo che la corsa del pistone vada "provata" in base alla differenza di temperatura che vuoi usare, in base anche agli attriti che avrai ecc. viene anche segnato nel disegno, è indicato "adjustable" mentre la corsa del displacer va mantenuta costante, devi fare in modo che il displacer faccia la massima corsa, senza però forzare ne al PMS ne al PMI, ad occhio direi che si debba realizzare la manovella in maniera che la corsa risulti qualcosa meno di 1mm in meno della differenza tra D (inteso come distanza tra le due superfici calda e fredda) ed F (spessore del displacer).
            Sempre nell'immagine del tuo primo post si legge anche l'ordine con cui vanno ricavate le misure, E D G C F A B, segui le indicazioni e credo funzionerà, ad esempio il pistone del dislocatore dev'essere il 96.4% del diametro interno del cilindro dislocatore (se G è il 3.6% diviso 2 di E; C è il 100%-3.6% di E quindi il 96.4% di E) è tutto scritto basta seguire le indicazioni.

            Non ti abbattere se non gira al primo tentativo!
            Ciao
            D.
            allora ti dico le mie misure:
            Diametro E =10 cm
            D=1/9 di E ovvero 1,1cm
            G=2mm
            C=96mm (che aggiungendo 2mm per lato fa 10cm ovveroE)
            F=0,65 ovvero il 64,5% di 1cm che è la misura di D
            A= 1cm che è 1/10 di E(che è di 10 cm)
            B= 12mm ovvero 1,25x 1(che sarebbe D)

            Le quote mi sembrano perfette,ho immerso il motore in acqua e neanche una bolla quindi 0 perdite,la scorrevolezza non è il massimo ma può andare...
            l'unica cosa che rimane è il volano(2cd e un disco di hard disk)
            Secondo me la costruzione è ben fatta è un problema che non sò da dove viene... ps cosa sono pms e pmi?
            Grazie mille dell'aiuto! e mi scuso per i post eccessivi (non me ne sono accorto)

            Commenta


            • #7
              ma se facessi il pistone in membrana di guanto?! quanto dovrebbe essere il diametro??

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR