Componentistica per Sterling - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Componentistica per Sterling

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Componentistica per Sterling

    Salve a tutti !
    Sto realizzando uno sterling twin per convertire l'energia termica solare in corrente elettrica .
    Purtroppo non ho tutta l'attrezzatura necessaria a realizzare di sanapianta le parti componenti .
    C'è chi sa suggerirmi uno shop online (faidate / hobbistica/modellismo) per acquistare raccorderie ,tubi (cilindri) ,bulloneria e leverismi vari ? Ho visti diversi siti italiani ma niente !
    Grazie e saluti

  • #2
    bella domanda, io sono dietro da un pezzo allo stirling, alla fine ho dovuto farmi tutti i pezzi a partire da roba che trovi al supermercato...... quando vai per chiedere un tubo vogliono rifilarti la barra da 3 metri, quando cerchi una piastra di alluminio te ne vogliono rifilare un metro quadro, non parliamo poi dei prezzi che chiedono per farti un solo pistone dal tornitore...... insomma alla fine mi sono preso un bel kit della dremel con tutto ciò che serve e ho fatto tutto a partire da pezzi di metallo vari, spero che lo stirlinghino raggiunga un'ora di vita!

    il pistone l'ho fatto con due guarnizioni di teflon, il cilindro purtroppo è in alluminio(non bisognerebbe mai usare l'alluminio perchè si usura molto presto e non scorre bene) ma lucidato a specchio col dremel scorre che è una bellezza e non ha un minimo di trafilo d'aria, serve comunque un filino d'olio...

    ora ho fatto anche un pistone di silicone colandolo nel tubo unto d'olio(cosi non si attacca), quando avrò finito e se funziona posterò qualche foto....

    Commenta


    • #3
      Dopo tanto tempo provo a riaccendere l'attenzione sull'autocostruzione del motore Stirling.
      Io vorrei cimentarmi nel farne uno fatto bene che funzioni anche con una minima differenza di temperatura.
      Probabilmente quello che era molto difficile trovare nel 2007 adesso non lo è più, chissà.
      Non mi dà grosse difficoltà costruire il pistone, l'albero motore e le biellette, so a chi rivolgermi.
      Quello che mi piacerebbe è avere consigli su come reperire il cilindro del displacer.
      Lo vorrei in vetro trasparente, di circa 110 mm. di diametro e alto circa 45 mm.
      Idealmente si potrebbe ottenere sezionando un bottiglione, ma il vetro non si può tagliare al tornio.
      Mi sapete dare qualche consiglio?
      Grazie.

      Commenta


      • #4
        Vorrei essere sicuro di essermi spiegato bene.
        Per cilindro del displacer, intendo il particolare mostrato nella foto
        Mi piacerebbe farlo in vetro.

        Attendo consigli per ottenerlo.
        File allegati

        Commenta


        • #5
          Con il tornio non si taglia, ma con una fresina diamantata su un dremel sì, magari non al primo colpo ma dopo un pò di cocci trovi la delicatezza che serve. Io ci ho tagliato tubi neon che son fragilissimi https://www.energeticambiente.it/mot...#post119242942

          Commenta


          • #6
            Grazie della dritta Gibor, ci proverò.

            Commenta


            • #7
              LE bottiglie si possono tagliare anche incidendo tutto intorno con un taglia vetri (costruendo una piccola attrezzatura vai anche perfettamente diritto) poi scaldandola parte incisa con acqua calda ed immergendola subito dopo in acqua fredda.
              Lo sbalzo termico fara' rompere la bottiglia nel suo punto piu' debole: l'incisione.

              Altra tecnica analoga ma dal taglio meno preciso e' legare uno spago imbevuto di alcool intorno alla bottiglia, incendiarlo, e poi raffreddare in acqua fredda. In questo caso lo sbalzo termico fara' rompere la bottiglia sulla circonferenza scaldata dal filo.

              Commenta


              • #8
                In realtà tagliare una bottiglia di vetro non è impossibile, esistono lame per tagliare rivestite di polvere di diamante, con un po' di pazienza e tanta attenzione è possibile tagliare un bottiglione, anche i vetrai possono farti questo servizio, non conosco però se il costo sia proibitivo.
                Un altro metodo per tagliare una bottiglia di vetro è utilizzare lo shock termico, ma non credo sia molto preciso il taglio, per darti un idea prova a vedere il video come tagliare la bottiglia di vetro con una corda www.ibubz.com - YouTubeAltro metodo potrebbe essere utilizzare la classica rotellina che vendono anche nei supermercati, tipo brico per capirsi, facendo girare la bottiglia su un piano e mantenendo la rotellina in posizione orizzontale poggiata su un supporto rigido.

                Sicuramente è un lavoro da fare con la massima attenzione ed utilizzando tutte le precauzioni necessarie, quindi guanti adeguati, occhiali, tuta da lavoro bella spessa e lontano da bambini!

                Dino

                Commenta


                • #9
                  Grazie per i consigli.
                  Oggi sono partito con alcuni vasi per le conserve alimentari di diametro 120, recuperati in discarica.
                  Per ora, nonostante la massima cura applicata, ho un secchio pieno di vetri rotti.
                  Meno male che la materia prima non costa niente.
                  Credo che chiederò anche un preventivo a un vetraio.
                  Darò notizie sugli sviluppi.

                  Commenta


                  • #10
                    Mi permetto di darti un consiglio su come operare.
                    Primo la fresa o dischetto diamantato per la precisione deve innazitutto essere montato perfettamente in centro al supporto, la sua più piccola vibrazione trasmessa al vetro vanifica ogni sforzo.
                    Puoi fare delle prove su di un pezzetto di vetro e quando avvicini lo strumento al vetro deve solamente strisciare in modo liscio, modifica la posizione sul supporto finchè non va così.
                    Secondo il taglio sul vetro, si può procedere in vari modi, ma il più efficace che ho trovato e di fare così.
                    Cerchia il vetro con carta gommata nella posizione del taglio, poi qualche millimetro più su inizia leggerissimo a marcare il vetro intorno, proseguendo sempre girando e sempre + in profondità (ci vuole parecchio tempo visto che hai un vetro grosso, anche mezz'ora ti potrebbe richiedere), ricorda senza fretta meglio qualche giro in più che forzare la mano, si staccherà da solo raggiunto lo spessore minimo.
                    Se ne hai la possibilità marca in cerchio con un tagliavetro in prossimità del taglio, ti fermerà un eventuale crepa in fuga.
                    Ultimo una volta tagliato, lavorando ora con il disco di piano lima la parte eccedente fino al segno, riuscirai ad ottenere un buon risultato se riuscirai a seguire queste istruzioni.
                    Per il secondo taglio, ora che hai l'accesso lavora con il disco anche dall'interno, avrai il doppio delle possilità di salvare le crepe in fuga.
                    Argomento un pò off-topic ma pur sempre finalizzato alla costruzione di un motore stirling.
                    Saluti e buon lavoro gibor
                    Ultima modifica di gibor; 13-10-2011, 16:56.

                    Commenta


                    • #11
                      @guido50 per tagliare una bottiglia in vetro è sufficiente un tagliavetro da pochi euro, un banco da lavoro liscio con morso annesso, un pezzo di legno o altro materiale, un morsetto mobile e del petrolio per lubrificare il taglio, e magari anche dell'alcool per sgrassare e togliere residui dalla bottiglia, poi far girare sul banco premendo contro il cutterino fino a quando non si sente il vetro cantare e continuare a girare, poi basta acqua calda e fredda per tagliare e un poco di cartavetro sottile per togliere eventuali sbavature, io per scaldare il vetro uso una piccola torcia a gas fatta passare su una parte del segno del cutter per circa 5 secondi e poi acqua fredda fatta colare sopra...forse dovrei fare un video
                      Come ho posizionato il cutter si vede in questa foto...ma chissà quante bottiglie avrai nel frattempo tagliato in questi mesi... Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20120210-182642-300x224.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 19.9 KB 
ID: 1929439

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X