adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Schemi tecnici Stirling

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Schemi tecnici Stirling

    Salve a tutti, sono iscritto da molto tempo, vi seguo spesso, ma non credo di avere mai scritto.

    Devo dire che il forum molto interessante, pieno di gente ingamba ed impegnata, ma riguardo i motori stirling devo dire che sono rimasto molto deluso. Sembra quasi si parli della pietra filosofale! Si parla di milioni di euro di investimenti, di non so che difficoltà costruttive, si sentono decine di super "ingegneri" espertissimi, ma nei fatti manco uno straccio di modellino decente.... Mah.

    Comunque, sembrerà incredibile, ma cercando su google, ho trovato migliaia di siti, in cui semplici privati o gruppi di studio, hanno costruito moltissimi motori stirling, naturalmente in Italia nulla, da semplici modellini comunque molto ben realizzati, fino a motori seri, con potenze anche di 1,5 kw e oltre.
    Si parla di dispacer rotativi (molto interessante e sicuramente pi facile da costruire), rigeneratori speciali, di tutto di pi.
    Ad esempio questo sito: http://www.bekkoame.ne.jp/~khirata/ offre diversi schemi quotati (naturalmente gratuiti....) di modelli stirling, comprese delle belle spiegazioni sul funzionamento. E da li si trovano decine di link su altri siti altrettanto interessanti con altri schemi disponibili. Pensate che il sito esiste dal 95.....

    Quindi a quanto pare questi motori non sono fantascienza, ma pura realtà da moltissimo tempo. E per costruirli non sono necessari milioni di euro di investimento, come ho pi volte letto qui sul forum, sopratutto se si possiedono un minimo di atrezzature.

    Perch non lasciamo perdere per un momento i discorsi su investimenti e introiti economici e ci mettiamo un pochino a lavorare su qualcosa di concreto? Se si realizza qualcosa di serio e funzionante, magari poi ci scappa l'idea innovativa per migliorare il sistema, e allora si che i soldi arriveranno, no?

    Per ora sto cominciando con un semplice motore con dispacer, naturalmente usando solo pezzi di recupero, i soldi sono pochi <img src=">
    COmunque nel caso funzioni questa piccola prova, penser seriamente alla costruzione di qualcosa di serio, soldi permettendo, anche 500 W, sarebbero pi che sufficienti. Purtroppo non dispongo di torni o frese, quindi la spesa sarà molto pi alta.
    Appena ho qualcosa di pronto vi poster qualche foto, ed altri link utili.



    Ciao a tutti, Gyuse.


  • #2
    Qui trovate moltissimi modellini di stirling autocostruiti e funzionanti. Anche qui, schemi, spiegazioni, etc.
    Sono sempre costruiti con i soliti barattoli, ma hanno la particolarità diversamente dai soliti, di avere la parte calda separata da quella fredda. Alcuni li abbinano con delle micro pompe per l'acqua, alcuni la utilizzano per il rafreddamento.

    Ditemi che ne pensate e se per caso il link per voi vecchio, ma mi pare di non averlo ancora visto. Link:

    http://www.boydhouse.com/stirling/



    Stirling a bassa temperatura a dispacer tipo beta, progetto molto ben dettagliato, purtroppo un modellino anche questo, ma ottimo punto di partenza: http://www.steamengine.com.au/stirling/mod...team/index.html


    Commenta


    • #3
      <img src="> Belli peccato che siano dei giocattoli, che non producono nulla se non l'effetto visivo.
      Ho visto anche il siti ma sono poco pi che giocattoli, non esprimono o producono energia.
      E' questo il vero problema degli stirling ci sono tanti modelli autocostruiti che fanno bella figura e naturalmente consumano energia .
      Ci vorrebbe qualcosa di pi.
      Ciao Meccatronico

      Commenta


      • #4
        Beh si, li ho postati proprio come aiuto a quelli che si vogliono un pochino informare. Io ci ho messo giorni a capire come funzionano, troppo poca informazione.

        Per costruire qualcosa di serio, comunque non vedo troppe difficoltà, naturalmente se si parla di basse potenze.
        Il problema che c' zero scambio di informazioni, i pochi che sperimentano non condividono nulla. E non capisco perch, infondo non c' nulla di segreto, o che non sia già stato brevettato.

        Ci vorrebbe un bel gruppo di studio, e collaborare assieme, anche solo in 4-5, che ne dite?

        Comunque ti conosco bene, piacere <img src="> Il tuo nome compare un p dappertutto nelle mie ricerche sugli stirling, ti ho beccato anche su un forum di modellismo <img src=">

        A che punto sei con la sperimentazione? Fatto già qualcosa di un p pratico?


        Commenta


        • #5
          ^_^ B che dire..ho organizzato un gruppo di studio sulla fattibilità, per esaminare le problematiche da risolvere ci troviamo la seconda domenica di gennaio a Parma , poi se tutto a favore inizieremo ciao
          Meccatronico

          Commenta


          • #6
            meccatronico,
            il raduno e' chiuso o aperto?
            Pensi che si parlera' di giocattolini demo o di "fai da te" o di costruzioni professionali?

            C'e' spazio anche per lo Stirling lineare ad alata velocita'?

            Ciao
            Mario
            Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
            -------------------------------------------------------------------
            Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
            -------------------------------------------------------------------
            L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
            Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
            ------------------------------------------------

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (mariomaggi @ 27/12/2007, 08:32)
              meccatronico,
              il raduno e' chiuso o aperto?
              Pensi che si parlera' di giocattolini demo o di "fai da te" o di costruzioni professionali?

              C'e' spazio anche per lo Stirling lineare ad alata velocita'?

              Ciao
              Mario

              Ciao Mario apertissimo hanno aderito tecnici con all'attivo parecchie innovazioni e tu naturalmente saresti il benvenuto.. non si trascurano nessun tipo di lavoro e di motore l'importante poi partire con idee e progetti chiari e sopratutto realizzarli ..perch se li lasciamo nel cassetto non producono nulla ha aderito al gruppo anche un finanziatore.
              Il raduno si effettuerà il 12 e il 13 gennaio a Parma in un agriturismo dove funziona già un sistema per la produzione di derivati del legno. Di giocattoli ne ho visti fin troppi ora giunto il momento di fare sul serio <img src=">
              Ciao Meccatronico

              Commenta


              • #8
                Peccato, vivo un po lontano, altrimenti vi farei sicuramente visita.

                Fateci sapere cosa succede.

                Anche per il gruppo di studio, magari con un bel sito aggiornato ogni tanto, cos la facciamo vedere noi agli americani <img src=">

                Ciao, e buon anno a tutti.

                Commenta


                • #9
                  Anche io sarei distantino, veneto orientale.
                  Fateci sapere i risultati del raduno almeno.
                  Saluti
                  Gustavo

                  Commenta


                  • #10
                    Salve ,anche io sono interessato ,se mi dite l'indirizzo e il giorno dove si svolge la cosa,parto da roma e vengo ,devo verificare certe mie teorie...se mettete tipo bando per capirci dove venire ,credo che sia ...altamente gradito ....grazie per l'attenzione...e ringrazio anticipatamente la persona/e che forniranno dati per venire.

                    Commenta


                    • #11
                      <img src="> c1p ti ho mandato un messaggio privato, se lo vuoi leggere troverai la strada ciao
                      meccatronico

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR