Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consumi auto elettriche VS endotermico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consumi auto elettriche VS endotermico

    Io personalmente sono "schifato" da come stà procedendo l elettrificazione del trasporto su ruota,sono le stesse auto,anche più pesanti e veloci,nessuna reale svolta ecologica per ridurre i consumi.E le chiamano auto a emissioni0,ma ZERO è invece il loro rispetto per l ambiente.B...... imbonitori da fiera.E SOLO un es.Auto elettriche: Volkswagen lancia ID CROZZ, crossover a zero emissioni - GreenStyle
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  • #2
    Ridurre i consumi ...
    per ridurre i consumi bisogna ridurre il testosterone nelle gonadi dei conducenti.

    Commenta


    • #3
      Quando vanno contro qualcosa o peggio qualcuno allora,forse,realizzano l arma che,spesso inconsciamente,hanno in mano....Uomini e donne indistintamente.
      diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

      Commenta


      • #4
        Caro diezedi, sono assolutamente d'accordo con lei.
        Io ho un auto elettrica degli anni '90.... Le nuove sono tutte più pesanti della mia, più grosse e potenti ma alla fine hanno pressapoco gli stessi consumi.
        Tutto il miglioramento delle batterie al litio (io ho NiCD) e dei motori asincroni + inverter (io ho un cc ad eccitazione separata) sono stati vanificati dall'ingordia.

        Ma questa è la stessa storia dei motori endotermici: rispetto agli anni '90 amche i motori a pistoni hanno fatto fassi da giganti (anche se sempre legati ai fossili) ma anche in questo caso è l'ingordia umana ad avere il sopravvento!
        Negli anni '90 guidavo un automobile considerata "famigliare".... Era una FIAT UNO del peso di 800kg,,,, Il modello base aveva 45cv ma io avevo quella con ben 55cv!!
        Oggi una famigliare pesa almeno il doppio e se ha 100cv è piantata.

        Purtroppo non abbiamo scoperto nulla di nuovo, alla fine del '800 Mr Jovans aveva già chiaro il problema ed enunciò quello che ora chiamiamo "Paradosso di Jevons"
        Assolutamente da conoscere!!

        Commenta


        • #5
          non sono molto d'accordo con voi.

          Chiariamo, ho una Seicento Elettrica di cui sono orgoglioso, non ho mai comprato un SUV e credo mai lo comprerò, ma se piacciono non è colpa dei costruttori.
          E quelli full electric consumeranno comunque molto meno (1/3 o meno) kWh dei corrispondenti termici, ed inquineranno ZERO LOCALMENTE come tutte le full electric.

          Quindi ben vengano se servono ad acquisire clientela, come ben venga l'Audi <E-tron.

          A me fanno più schifo gli imbrogli sui consumi delle termiche (e delle ibride plug-in...)

          Chiudo con una osservazione: MGC ha la Tesla, mi ha detto che i consumi medi sono bassi, ora non ricordo bene ma forse qualcosa tipo 200 Wh/km, max 220.

          La mia Elettra, utilitaria, consuma 170 medi ed è "moderna", sia come batt che come elettronica, le nuove utilitarie stanno sui 120 Wh/km.

          Tutto per dire che la TESLA consuma meno del doppio di una utilitaria elettrica, non penso che una supercar termica consumi meno del doppio di una utilitaria. Anche le supercar elettriche sono rispettose dell'ambiente, CONSUMANO MENO DI UNA UTILITARIA TERMICA O IBRIDA
          Ultima modifica di eroyka; 02-05-2017, 13:27.
          Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
          Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

          Commenta


          • #6
            Cocordo sulla prima parte: il costruttore costruisce quello che chiede il mercato ed il costruttore non deve truffare sui test.
            Non concordo su quanto segue, ad esempio l'energia è un bene prezioso, produrla comporta sempre un costo anche ambientale quindi non va sprecata.
            E' vero che i motori elettrici hanno ottimo rendimento anche ai bassi regimi quindi una tesla a 50km/h consuma all'incirca come un'altra auto elettrica dello stesso peso; tuttavia la Tesla ha un ottima aerodinamica, un SUV elettrico avrà tanti kg ed una pessima aerodinamica.
            Non solo l'enegia che consumiamo costa ma dovremmo conteggiare l'energia grigia o "embedded energy"...
            Una parte non irrilevate delle polveri deriva dal deterioramento dell'asfalto e dei pneumatici, più kg -> Più polveri!!
            Infine c'é da valutare il problema spazio: oltre il 50% degli italiani vive in città dove parcheggiare è difficile, le strade sono strette e quando abbiamo un SUV davanti perdiamo completamente la visibilità.

            Meglio allora una '500 a benzina di un SUV elettrico.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da vac Visualizza il messaggio
              ... Meglio allora una '500 a benzina di un SUV elettrico.
              "Meglio" in assoluto, a mio parere è una espressione senza significato; "meglio", secondo me, va riferito al Profilo di Impiego, alle Circostanze, e all' Intento: se l' Intento è risparmiare energia, i veicoli devono essere leggeri, avere sezione frontale ridotta, Cx minimo, e gomme alta pressione con impronta a terra ridotta.
              Dato un veicolo, per risparmiare energia le accelerazioni devono essere piccole, il che equivale a dire che bisogna tendere a mantenere costante la velocità; inoltre mantenere circa costante la velocità consente di massimizzare il flusso di veicoli attraverso una sezione stradale data. Questa impostazione, orientata all' Interesse Comune, confligge però con l' Interesse Individuale ad arrivare prima e, naturalmente, soccombe.

              Una cura efficace, secondo me, sarebbe spostare a destra di un posto la virgola nel prezzo del carburante.


              T

              Commenta


              • #8
                [QUOTE=Tordesillas;119761328]
                .... confligge però con l' Interesse Individuale ad arrivare prima e, naturalmente, soccombe...
                Beh certo se il modo di vivere rimane immutato come è ora per la maggioranza della gente che non riesce a vedere neppure a domani.

                Una cura efficace, secondo me, sarebbe spostare a destra di un posto la virgola nel prezzo del carburante.
                Naturalmente sarebbe meglio che costasse di più già al origine inglobando tutte le esternalizzazzioni e che i ricavi venissero spartiti tra TUTTI gli abitanti,anche non umani, delle zone dalle quali proviene(che siano i POLI o il molise) .
                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                Commenta


                • #9
                  si sta derivando sul populismo...

                  Chiariamo, anche io non sopporto i SUV, ma dire che una 500 termica sia meglio di un SUV elettrico è discutibile: probabilmente oltre a inquinare meno il SUV elettrico consumerebbe comunque meno kWh/km

                  Che poi sia grosso e dia fastidio è un fatto soggettivo (che condivido) ma che dipende anche da dove si vive, se si ha il box ecc...

                  Non si può avere tutto e subito, ben vengano SUV elettrici e Tesla se aiuteranno a far diffondere più in fretta la mobilità elettrica
                  Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                  Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                  Commenta


                  • #10
                    A me non fregherebbe assolutamente niente se uno volesse andare in giro con un carroarmato,però non si può dire che consuma come una ebike.Tutto qua.........Lo so di essere uno dei pochi che considera l auto solo un mezzo di trasporto e non quello che la pubblicità mi vorrebbe far credere...
                    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                    Commenta


                    • #11
                      Ma nessuno dice questo... i dati (reali) dicono che un SUV elettrico consumerebbe probabilmente meno di una 500 termica, e inquinerebbe localmente sicuramente meno
                      Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                      Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao a tutti,
                        visto l'argomento interssante ho separato questi messaggi in questa nuova discussione.
                        Che ne dite di riportare qui un po di numeri seri sui consumi di veicoli elettrici anche prestanti e veicoli diesel-benzina?

                        Solo così potremo vedere se davvero anche un suv elettrico pesa meno sull'ambiente di una utilitaria deisel.

                        Io di mio odio i SUV e sarei per eliminarli dal mercato delle auto in quanto troppo pericolosi, inutili e inquinanti... ma al di la di questo sono curioso anche io di avere numeri i più reali possibili per un confronto super partes.

                        Roy
                        Essere realisti e fare l'impossibile

                        Commenta


                        • #13
                          I miei calcoli sulla Elettra mi dicono che grosso modo un'auto elettrica energeticamente consuma circa 1/4 di una termica equivalente

                          FIAT Seicento Elettra vs Termica: 175 vs 650 Wh/km

                          Se come credo un SUV termico può consumare (consumi reali) circa 8 km/l (1250Wh/km) un elettrico consumerebbe circa 310 Wh/km, comunque meno di una utilitaria termica (anche a essere ottimisti 25 km/l sono circa 400 Wh/km)

                          Se MGC potrà confermare, mi sembra che la sua precedente Tesla facesse 220 Wh/km, un'auto sportiva... e 220 Wh/km equivalgono a circa 45 km/l termici.

                          Quindi se ci si ferma al calcolo "da presa a ruota", che è l'unico semplice e inconfutabile, credo ci sia poco da criticare, un SUV elettrico è meno energivoro ed inquinante di qualsiasi auto termica.

                          Dati reali di consumi pe ri SUV elettrici temo li avremo tra parecchi anni, ma quelli della Tesla di MGC sono reali.

                          PS: sembra che sia diventato un sostenitore dei SUV, vi assicuro che non è così. Quindi spero ne facciano sempre meno, anche se elettrici...ma questo dipenderà dalle teste delle persone
                          Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                          Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                          Commenta


                          • #14
                            Auto e carne

                            Originariamente inviato da Tordesillas Visualizza il messaggio
                            Ridurre i consumi ...
                            per ridurre i consumi bisogna ridurre il testosterone nelle gonadi dei conducenti.
                            Forse si potrebbe anche ridurre il consumo di carne la cui produzione produce più inquinamento delle auto....

                            Commenta


                            • #15
                              @fernidoro
                              L'uomo alleva animali da carne da milioni di anni, l'effetto serra è iniziato negli ultimi secoli.
                              Smettetela di illudere la gente che sia sufficiente cambiare dieta per diventare sostenibile.
                              CowSpiracy è un accozzaglia di balle e non dico altro perché siamo totalmente fuori tema.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR