annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

autobus elettrici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • autobus elettrici

    dai che arrivano gli autobus elettrici per le città....

    Autobus elettrici, il punto sulla transizione alla mobilita pulita. Il 2018 sara decisivo | AUTOBUS Web - La rivista del trasporto pubblico in Italia
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  • #2
    Da mo' che esistono mezzi pubblici elettrici: filobus.... tram..... metropolitane.....
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

    Commenta


    • #3
      Si facciamo la metro adesso a mantova....o nelle piccole citta... adesso lo propongo, oppure il tram...che qui se muovi un ciotolo del pavé ti gambizzano...
      Poi solo 10 mesi per fare 500 metri di ciclabile....fattibile si come no.

      pensa una volta c'era questa...

      pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

      Commenta


      • #4
        Le metro no.... ma a fare un tram non ci vuole molto.

        Spegni la modalità polemica almeno dove non si parla di biomasse, se ti brucia dovunque la coda di paglia poi produci troppo PM10.


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
        PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

        Commenta


        • #5
          Costa pochissimo al km....
          Costi tramvia, Forza Italia attacca: “Record fiorentino” | StampToscana
          pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

          Commenta


          • #6
            Già, invece gli autobus elettrici sono gratis.


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
            PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

            Commenta


            • #7
              Gratis no...
              Muoversi. Tram o bus elettrico? | Touring Magazine


              Qua dice 20 milioni di euro in meno tra le due soluzioni.... pochi non sono.
              bisogna vedere quanto si magnano con le opere pubbliche....in italia mediamente direi abbastanza.

              poi piu facile mettere autobus nuovi che i binari....

              i dati di quell'articolo sulla tramvia di firenze sono assurdi, se l'ATAF cambiasse tutti i mezzi in un colpo solo al prezzo di 350'000 € per autobus (prezzo dei BYD di Torino nuovi nuovi) sarebbero poco più di 150 milioni (447 autobus), qui si parla di oltre 700 milioni x 18 km di linea....
              pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

              Commenta


              • #8
                ma già cent'anni fa c'erano i bus elettrici...

                L’incredibile storia dei bus elettrici ... di 100 anni fa | QualEnergia.it
                pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                Commenta


                • #9
                  Agli inizi anche le auto elettriche erano molto diffuse, più delle termiche, ne parla un libro dell'ATM che avevo linkato qui:
                  Libri, articoli, link e interviste su veicoli elettrici • Il Forum di ElectroYou

                  Evitate polemiche..invece ho aperto nella sezione apposita un 3d dove parlare dei singoli casi e delle caratteristiche tecniche di questi mezzi:
                  Autobus elettrici
                  Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                  Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao riccardo urciuoli, la polemica la faccio sul tipo di investimento da fare ai giorni nostri... tram o autobus elettrici? Visti i costi mi domando cosa spinga tante amministrazioni ancora a considerare i tram.
                    Nel caso di verona, con i costi al km piu bassi, con i 140 milioni di € della linea da 24 km.... ci si compravano 400 autobus elettrici...
                    ha senso ?
                    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                    Commenta


                    • #11
                      beh non sono aggiornato ma non credo che ci siano in progetto molte linee di tram...o no?
                      Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                      Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                      Commenta


                      • #12
                        Se leggi l’articolo non è molto vecchio... vedi firenze....sergio&teresa sostiene che il tram elettrico c’è sempre stato, non ci vuole molto a farlo, ... io ho solo detto che e’ meglio pemsare ai bus elettrici... finalmente. Conti Alla mano....il tram ciao ciao...
                        pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                        Commenta


                        • #13
                          infatti a verona non si è piu fatto.....

                          questo invece non doveva essere daccordo con la tramvia a firenze

                          Tramvia: prova interrotta per automobili in sosta sui binari • Nove da Firenze

                          L’autobus elettrico gli avrebbe semplicemente girato intorno...
                          pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                          Commenta


                          • #14

                            Note di Moderazione:

                            Ultimo avviso, non tollererò che le polemiche tracimino in mezzo forum.



                            Le tramvie sono innegabilmente più costose, e tolgono spazio. Il problema delle auto in sosta si potrebbe risolvere multando e rimuovendo, ma se in alcune città si è accettato di avere auto private a invadere lo spazio pubblico... bisognerebbe prima rieducare gli abitanti, e far pagare magari i parcheggi.

                            Gli autobus sono più flessibili, anche riguardo a cambi delle linee servite. Filobus e tram sono (a mio avviso) innegabilmente destinati a sparire in ambito urbano se perdono il grosso vantaggio che avevano, quello di essere gli unici veicoli elettrici disponibili
                            Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                            Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                            Commenta


                            • #15
                              Vedremo.... io invece sono convinto che gli autobus elettrici avranno vita breve oppure uso di nicchia (uso solo in piccole città).

                              Permettimi di ribadire che non mi sembra un argomento utile quello di dire che è un vantaggio che l’autobus giri intorno all’auto parcheggiata sui binari.... mettila tu come ti pare ma non mi cancellare il messaggio stavolta.


                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
                              PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR