Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

curiosità moto elettriche

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • curiosità moto elettriche

    premetto che non sono un esperto di elettronica e che sono un novizio, ho cercato googleando ma ho un dubbio.
    come fa un pacco batterie anche se benissimo amministrato ( esempio Mission One ) da 4kwh a reggere un motore da 103 kw e poi che inverter ci vanno per cosi enormi motori che sono in CA e non in CC come le batterie
    grazie a chi mi risponderà.
    arrivederci
    "Lasciamo che il futuro dica la verità e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi"
    Nikola Tesla

  • #2
    Originariamente inviato da Andrea95 Visualizza il messaggio
    come fa un pacco batterie da 4kwh a reggere un motore da 103 kw
    Ciao, benvenuto nel forum!
    ti rispondo io, semplicemente non ce la fa, sono troppi, solo nel caso in cui il pacco abbia (tipo la batteria di 1 macchina) 1 scarica di parecchie volte la sua corrente nominale, tipo 20C (20volte la nominale) lo puoi fare comunque per qualche secondo, non di +, il tempo di avviare la macchina.

    ma sei sicuro dei dati?, non è che era 1 motorino d'avviamento di 1 moto grossa?
    alla fine se ci pensi + che 1 carico 103kW mi sembrano1 corto circuito secco, è come se al pacco chedessi 26volte la sua corrente nominale, è assurdo la batteria ti esplode o comunque si danneggia seriamente.

    Commenta


    • #3
      Wattos ha a suo modo introdotto un concetto: kw e kwh non sono la stessa cosa
      Se c'è un "h" in più un motivo ci sarà= ovvero il primo è potenza, il secondo è energia (potenza nel tempo)

      Consiglio una lettura della sezione manualistica (vedere nelle "info" per i collegamenti)

      Tuttavia, sebbene quello scritto sia generalmente valido, ci sono casi in cui 20 volte la corrente espressa nella capacità nominale (che ricordo NON rappresenta la corrente che può fornire la bat -> vedere FAQ batterie) sono perfettamente fattibili.
      A tal fine mi vedo costretto a correggere:
      Originariamente inviato da Wattos
      è come se al pacco chedessi 26volte la sua corrente nominale
      4kWh, non sono una potenza nominale, ma una energia nominale, conseguentemente, come già evidenziato, gli Ah nominali equivalenti (Ah=kWh/V) non rappresentano la corrente nominale ma la capacità nominale.
      Ricordo, per l'ennesima volta, che la corrente si misura in Ampere (A), e non Amperora (Ah) che è un'altra unità di misura e NULLA.. o scritto NULLA .. ha a che vedere con la corrente


      Vediamo ad esempio il caso Prius (nessuno mette in dubbio che funzioni.. e soprattutto l'affiadabilità!) la bat di trazione è nell'intorno dei 6,5Ah.... tuttavia il motore è da 50kW di picco.. sebbene poi si ragiona su 20-30.

      Prendiamo il dato più basso (20kW)..e consideriamo, sotto carico, la tensione nominale bat di 200V (forse è di più.. ma vi tralascio i calcoli sui rendimenti dell'inverter e anche della conversione dc/dc 200->500V):
      Cosa abbiamo? Picchi in eccesso di 100A.. che rispetto al "C" nominale bella bat.. rasentano i 20C appunto...

      Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

      Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

      Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
      Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
      PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
      [/I]

      Commenta


      • #4
        grazie

        grazie per le risposte, i miei dubbi erano iniziati leggendo un articolo di motociclismo di qualche mese fa.
        comunque volevo capire quali inverter e che sistemi usano per convertire in ac così tanta corrente.

        thanks
        "Lasciamo che il futuro dica la verità e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi"
        Nikola Tesla

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Andrea95
          volevo capire quali inverter e che sistemi usano per convertire in ac così tanta corrente.
          Quale "tanta corrente"? Qua hai parlato di:
          un pacco batterie .....[omissis]... da 4kwh a reggere un motore da 103 kw
          ovvero energia e potenza, non corrente.
          Cosa intendi quindi per tanta corrente? 1A...10A..... 1000A... 100kA?

          Ora non è che desidero "tediarti"..ma per rispondere alle domande quali inverter e che sistemi usano per convertire.. è necessario dare un ordine di grandezza.. e non solo per la corrente, ma anche per la tensione (può fare es. la differenza tra mosfets e igbt..)

          moderazione: sottolineo che la sezione per discutere dettagli tecnici è quella manualistica. Pertanto se in tale argomentazioni si finisce, non solo rimando a quella sezione, ma sposto anche "li" l'intera discussione (vediamo)

          Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

          Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

          Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
          Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
          PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
          [/I]

          Commenta


          • #6
            ok

            grazie ora ho capito
            "Lasciamo che il futuro dica la verità e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi"
            Nikola Tesla

            Commenta

            Sto operando...
            X
            TOP100-SOLAR