Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Bicicletta elettrica ibrida fai da te

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bicicletta elettrica ibrida fai da te

    Salve.Da un po' di tempo sto pensando di costruire una bicicletta elettrica ibrida riciclando un motore di un ciao e un paio di motori elettrici di lavatrici.Pensate che sia fattibile come progetto?
    A grandi linee monterei il motore del ciao sul montacarichi dietro insieme a un motore della lavatrice.Il secondo motore lo monterei a livello dei pedali.Successivamente proverei a montare una batteria e un motorino stirling attaccato ad un alternatore per recuperare il calore.Che ne pensate?Diventerà qualcosa di un po' troppo voluminoso?

  • #2
    Sei matto?

    Bah, troppa roba... falla elettrica e basta...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

    Commenta


    • #3
      Si,hai ragione.Una cosa del genere potrei montarla su una bici a tre ruote.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da jakanddaxter Visualizza il messaggio
        ...Una cosa del genere potrei montarla su una bici a tre ruote.
        Questa ti piace?
        [IMG]file:///C:/DOCUME%7E1/RENATO%7E1.USE/IMPOST%7E1/Temp/moz-screenshot-13.png[/IMG][IMG]file:///C:/DOCUME%7E1/RENATO%7E1.USE/IMPOST%7E1/Temp/moz-screenshot-14.png[/IMG]
        File allegati
        FIGURE%20MU%20PDE_20080502095838[1].pdf (142,9 KB, 93 visite)


        L' ho pensata, disegnata, costruita, e brevettata in Italia e in Germania. Due passeggeri + conducente e spazio per bagaglio (un borsone floscio e una valigia). Inclinabile in curva, 45 kg a vuoto. Ci ho anche messo un motore elettrico da 250 W.
        Un vero roadster.

        amir

        Commenta


        • #5
          wow,anche troppo.io pensavo di prendere una bicicletta a tre ruote già costruita e poi provvedere al montaggio del motore successivamente.Il tuo progetto parte dal presupposto di possedere un saldatore,ed io me lo devo ancora procurare.

          Commenta


          • #6
            Si potrebbe fare anche una bicicletta ibrida "elettrico-umana", però biosognerebbe essere capaci di riprogrammare una centralina di un motore elettrico Brushless, in questo modo quando le batterie sono scariche i motori diventino alternatori.
            Questo perchè i brushless a livello costruttivo sono degli alternatori, solo che grazie ad un rilevatore di posizione del rotore viene comunicato alla centralina di far invertire il flusso di corrente alle batterie a metà rotazione del motore.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Firegiov Visualizza il messaggio
              Si potrebbe fare anche una bicicletta ibrida "elettrico-umana", però biosognerebbe essere capaci di riprogrammare una centralina di un motore elettrico Brushless, in questo modo quando le batterie sono scariche i motori diventino alternatori...
              Ciao Firegiov,

              esistono già centraline (programmabili e non) in commercio che fanno già questa operazione chimata anche recupero di energia/frenata rigenerativa.




              Jac
              Bici elettrica MKIII : qui.

              E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk

              Commenta


              • #8
                Non lo sapevo, meglio così all'ora!

                Commenta

                Sto operando...
                X