Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Falciatrice elettrica cordless

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Falciatrice elettrica cordless

    Carissimi, il 6% del petrolio mondiale estratto viene utilizzato per falciare l'erba. Esistono falciatrici con batteria per falciare l'erba ma per superfici piccolissime.
    Considerando che una falciatrice a scoppio a spinta con motore da 4 cv pesa circa 30 kg e considerando che il motore incide sui 16-18 kg, volevo sapere dagli esperti se secondo Voi è realizzabile un rasaerba di potenza adeguata, con che motore elettrico e con che tipo di accumulatori, considerando necessaria un'autonomia di almeno 2 ore.
    Inoltre volevo delucidazioni nel rapporto fra potenze elettriche e a scoppio. Un cavallo vale 0,75 Kw, un motorino 50cc ha potenza di circa 1,2-1,4 Kw... la mia falciatrice ha potenza 4 cv, cioè oltre 2 motorini 50 cc e va in giro senza targa??????? Il tutto mi sembra poco chiaro, qualche professore sa dare una lezione ad un somarello elettrico?
    Vi dico che fra rumore, cambio olio, benzina, detergente/addittivo, candela, filtro aria, fumo e così via la falciatrice a scoppio è una bella menata. Devo rasare con le cuffie e comunque per i vicini sono un gran disturbo. La falciatrice col filo è in gestibile su superfici ampie <img src="> (circa 1500 mq)
    Se possibile vorrei prendere una falciatrice esistente e sostituire il gruppo motore Briggs & Stratton da 4 cv con motore elettrico ed accumulatori. E poi falcio pure al kiaro di luna....

  • #2
    Dove hai saputo che il 6% del petrolio estratto serve per falciare l'erba? A me sembra francamente eccessivo...E' vero che negli Usa e nel nord Europa il verde (anche pubblico) è curato, non come qui che ogni tanto facciamo uno sfalcio di pulizia.
    In ogni modo, di tosatrici a batteria ricaricabile ce ne sono molte in commercio, non saprei fino a che potenze arrivino. In alternativa ci sono quei robottini che vanno a ricaricarsi quando è necessario. Consumano molto poco.
    A proposito della targa, ma tu viaggi per strada sopra la rasaerba?

    Commenta


    • #3
      e poi un motorino 50cc arriva a 3CV in tranquillità, il problema è che il ciclo otto avviene in due tempi (elevato consumo di olio elevate emissioni e scarsa durata nel tempo), di solito i tosaerba (le falciatrici sono quelle che hanno la lama alternativa) hanno motori 4T.

      Commenta


      • #4
        ciao Tesla

        i tuoi ragionamenti sulle potenze li vedo corretti. Infatti, tu hai a disposizione 4 hp ( 3 kW) e sostituire il motore a scoppio con un motore elettrico 3 kW con le batterie e dura...
        Il principio a lama rotante spreca molta energia e fa molto rumore. La falciatrice silenziosa elettrica io la vedo fatta con la barra falciante, studiata apposta, con minimo di attriti, azionata con motore elettrico di 400-500 W . Allora e piu fattibile l'alimentazione con delle batterie, con peso accettabile. Forse si complica un po la raccolta dell'erba tagliata.

        Commenta


        • #5
          La barra falciante non è adatta ai tappeti erbosi, è impossibile fare un taglio di altezza uniforme. Perché non pensare alle elicoidali? Tra l'altro eseguono un taglio perfetto (se ben regolate e su erba non troppo alta), e richiedono poca manutenzione (la lama si autoaffila sfiorando la controlama).

          Commenta


          • #6
            Ho letto su un sito di falciatrici americane che il consumo per tagliare l' erba annovera proprio il 6% del petrolio estratto mondiale, forse veniva inclusa ogni forma di macchina agricola ma questo il sito non lo diceva.
            Quello che non torna nei miei conti è che la mia falciatrice che ha un motoretto ridicolo a 4 tempi sviluppa 4 cv quindi 3 kw, mentre un motorino che ha un motore molto più grosso viene dato per 1,5 kw o poco più. Inoltre un motorino ti porta 2 persone, penso che qualcosa non torni nei miei conti...
            Oggigiorno fanno anke i motorini a 4 tempi <img src=">
            La targa era una battuta, Lolio <img src=">
            Falciatrici a batteria ne esistono ma vengono date per 500/700 mq di giardino, il robottino va bene per un prato all' inglese. Io e te Lolio che falciamo duro <img src="> sappiamo bene che va bene in casi limiti.
            Io falcio mulching quindi non raccolgo erba, di contro il mulching per funzionare bene deve avere almeno 4 cv di potenza.
            Di aftto, conti alla mano, per avere almeno un motoe elettrico da 2 kw quanto peso in batterie dovrei avere per un autonomia di 2 ore?

            Commenta


            • #7
              2KW = 200A * 10V => 200A * 2h = 400 A/h cioe' quattro batterie da 100Ah +-
              Un motore da 2Kw fornisce fra i 1400 e 1000 W sull'albero ... per avere due KW sull'albero ne devi mangiare dai 4 (50%) ai 3 (70%) dalle batterie.

              Commenta


              • #8
                il motorino 50 è obbligato ad avere quella potenza dal codice della strada.
                io ho avuto un'Aprilia 50 da quatordic. e faceva i 40.
                dopo 1000 km si è fermata e non voleva ripartire più.
                allora sono andato dall' "autorizzato" e con un volpo di martello e scalpello ha rimosso una strozzatura nel collettore di scarico, poi ha tolto diversi litri di olio dalla marmitta. Quindi ha messo in moto e me ne sono andato ...
                ... a 110 km/h

                penso che un 50 da competizione possa superare i 10cv ma non i 500 km di percorrenza.

                Commenta


                • #9
                  QUOTE (AlessandroTesla @ 14/9/2006, 13:55)
                  ... di contro il mulching per funzionare bene deve avere almeno 4 cv di potenza.

                  come hai determinato questo?
                  Per confronto: un uomo con i suoi 200 W di potenza quanta superficie puo falciare a mano lavorando 2 ore?

                  Commenta


                  • #10
                    CITAZIONE (Elektron @ 14/9/2006, 14:07)
                    2KW = 200A * 10V => 200A * 2h = 400 A/h cioe' quattro batterie da 100Ah +-
                    Un motore da 2Kw fornisce fra i 1400 e 1000 W sull'albero ... per avere due KW sull'albero ne devi mangiare dai 4 (50%) ai 3 (70%) dalle batterie.

                    Brutta storia.
                    Comunque grazie mille.

                    CITAZIONE (malibus @ 14/9/2006, 15:24)
                    CITAZIONE (AlessandroTesla @ 14/9/2006, 13:55)
                    ... di contro il mulching per funzionare bene deve avere almeno 4 cv di potenza.

                    come hai determinato questo?
                    Per confronto: un uomo con i suoi 200 W di potenza quanta superficie puo falciare a mano lavorando 2 ore?

                    Esperienza del fabbricante di falciatrici col sistema mulching.
                    Un uomo non falcia col sistema mulching in quanto non sminuzza l'erba tagliata.

                    CITAZIONE (Elektron @ 14/9/2006, 14:07)
                    Un motore da 2Kw fornisce fra i 1400 e 1000 W sull'albero ... per avere due KW sull'albero ne devi mangiare dai 4 (50%) ai 3 (70%) dalle batterie.

                    Ma scusa, come mai i produttori di motori elettrici dichiarano rese prossime al 100%?

                    Commenta


                    • #11
                      CITAZIONE
                      Ma scusa, come mai i produttori di motori elettrici dichiarano rese prossime al 100%?

                      Forse un trifase da tre o quattro cavalli arriva al 95 % ma un magneti permamenti in continua ...
                      Fammi un esempio di motore a 12V da 1-2KW sull'albero che renda "prossimo al 100%" ... mi sa che e' dura

                      Commenta


                      • #12
                        un trifase autoindotto è più efficiente di un trifase a magneti permanenti?

                        Commenta


                        • #13
                          CITAZIONE
                          un uomo con i suoi 200 W di potenza quanta superficie puo falciare a mano lavorando 2 ore?

                          dipende: io in un ora con la mia perizia e una potenza nella media ho falciato circa 20mq, però vi sono (erano) delle persone che investono molto tempo nella limatura (martellatura) della lama e sono le più brave dicono. forse in un'ora mezz'ettaro.

                          Commenta


                          • #14
                            AlessandroTesla,
                            CITAZIONE
                            Ma scusa, come mai i produttori di motori elettrici dichiarano rese prossime al 100%?

                            Non e' vero, se c'e' qualche imbonitore che lo fa, non dargli retta.
                            ----------------

                            Tempo ha ho rasato il prato ad un'altezza di 18,2 mm +/-0,1 mm costante su tutta la superficie. Come? Facendosi prestare un cavallo, che si autoalimenta e ti regala anche il concime per i fiori.

                            Provare per credere !
                            P.S.: va bene anche qualche coniglio, se il prato non e' molto esteso. Con l'aumento dell'urbanizzazione, se non torniamo a coltivare vegetali nelle citta' avremo sempre maggiori inquinamenti.

                            Ciao
                            Mario
                            Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
                            -------------------------------------------------------------------
                            Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
                            -------------------------------------------------------------------
                            L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
                            Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
                            ------------------------------------------------

                            Commenta


                            • #15
                              forse i conigli funzionano meglio, le foglioline non rischiano l'asfissia all'apparato apogeo.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X