Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilitÓ di proteggerlo dalla stupiditÓ umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicitÓ. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione Ŕ gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Colonnina di ricarica: dove la compro e quanto mi costa?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Colonnina di ricarica: dove la compro e quanto mi costa?

    Non avendo un garage ma solo un cortile, mi serve una colonnina di ricarica per il motorino che sto per comprare, ma dove la compro? Quanto costa? Come si chiama in inglese?
    Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
    -- Jumpjack --

  • #2
    ma non ti basta una presa da esterni attaccata all'abitazione, magari sotto un balcone?
    ma forse non ho capito il problema....

    Commenta


    • #3
      Suggerisci di far penzolare una prolunga da un balcone?!?
      Mi serve qualcosa a cui non si possa attaccare il primo scroccone che passa, e che non mi faccia saltare l'impianto elettrico se piove (o se un cane ci fa i bisognini...)

      (Comunque il balcone non ce l'ho, sto al piano terra...)
      Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
      -- Jumpjack --

      Commenta


      • #4
        adesso voglio capire dove cavolo hai letto prolunga nel mio post precedente.

        la mia domanda Ŕ: ti serve davvero una colonnina di ricarica?
        non puoi fare un buco nel muro perimetrale e mettere fuori una presa DA ESTERNI comandata da un interruttore dall'intrerno?

        per mettera la colonnina secondo me devi spendere molto di pi¨.

        Commenta


        • #5
          A domanda coincisa... risposta coincisa!
          Le norme che vanno delineandosi sulle colonnine sono le CEI 312-1

          Le potete comprare anche "on line" (se chiedete ci sono vari metodi di pagamento, compreso bollettino postale, bonifico...) da qui:

          Dettaglio Prodotto

          Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

          Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

          Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si pu˛ generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
          Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&veritÓ
          PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
          [/I]

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da amos_trooper Visualizza il messaggio

            la mia domanda Ŕ: ti serve davvero una colonnina di ricarica?
            non puoi fare un buco nel muro perimetrale e mettere fuori una presa DA ESTERNI comandata da un interruttore dall'intrerno?
            il mio motorino non sarÓ nel mio giardino, ma nel cortile condominiale.
            Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
            -- Jumpjack --

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da gattmes Visualizza il messaggio
              Le potete comprare anche "on line" (se chiedete ci sono vari metodi di pagamento, compreso bollettino postale, bonifico...) da qui:

              Dettaglio Prodotto
              pensavo di poter comprare le colonnine online!!!
              che ci faccio con le norme, a me serve di sapere dove comprare una colonnina!
              Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
              -- Jumpjack --

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da jumpjack Visualizza il messaggio
                il mio motorino non sarÓ nel mio giardino, ma nel cortile condominiale.
                La cosa si complica (dal punto di vista legislativo) visto che probabilmente dovrai fare uno scavo negli spazzi comuni.Inoltre dovresti recintare l'area con una catenella amovibile ogni volta che il veicolo si trova sotto carica, onde evitare incidenti per chi si trova a passare in prossimitÓ del veicolo (eg: inciampare nel cavo di ricarica).In ogni modo se riuscirai a mettere d'accordo tutti condomini, poresti utilizzare un pannello scame per esterni, con lo sportello dotato di serratura.
                Ho sentito anche che la Rittar di Vignate (MI) ha a catalogo un rach per le colonnine, non so se vendono ai privati, prova a sentirli.
                www.anvel.it delegazione di Milano

                Commenta


                • #9
                  Fortunatamente il posto-macchina Ŕ di mia proprietÓ, non fa parte degli spazi comuni, quindi posso farci quello che mi pare "purche' non deturpi" ecc. ecc...
                  Doppio-fortunatamente, il mio posto macchina Ŕ proprio dietro al muretto dove stanno i contatori della luce. Quindi mi servono solo una colonnina e un trapano.
                  Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
                  -- Jumpjack --

                  Commenta


                  • #10
                    ...inoltre potrebbe non rientrare nell'ambito delle CEI.. visto che potrebbe non essere aree aperta al pubblico o ambiente aperto a terzi ed equiparabile a utenze passiva.

                    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

                    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

                    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si pu˛ generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
                    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&veritÓ
                    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
                    [/I]

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da gattmes Visualizza il messaggio
                      ...inoltre potrebbe non rientrare nell'ambito delle CEI.. visto che potrebbe non essere aree aperta al pubblico o ambiente aperto a terzi ed equiparabile a utenze passiva.
                      Non Ŕ un garage, Ŕ un cortile, quindi Ŕ accessibile ad altri oltre a me, anche se non a tutti: ai condomini con annessi parenti&amici.
                      Quindi?
                      Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
                      -- Jumpjack --

                      Commenta


                      • #12
                        1) il "cortile" (avevo frainteso con questa tua frase: Fortunatamente il posto-macchina Ŕ di mia proprietÓ) Ŕ all'aperto o al chiuso? (Serve a capire il grado IP della presa) [ad esempio come sono le altre prese/interruttori eventualmente presenti in zona? - Se impianto a norma, ovviamente.. altrimenti non si pu˛ usare come "riferimento"]
                        2) Occorre un sistema di blocco della spina quando Ŕ presente la tensione? (Serve a capire se basta una presa "normale")
                        ....

                        Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

                        Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

                        Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si pu˛ generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
                        Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&veritÓ
                        PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
                        [/I]

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da gattmes Visualizza il messaggio
                          1) il "cortile" (avevo frainteso con questa tua frase: Fortunatamente il posto-macchina Ŕ di mia proprietÓ) Ŕ all'aperto o al chiuso? (Serve a capire il grado IP della presa) [ad esempio come sono le altre prese/interruttori eventualmente presenti in zona? - Se impianto a norma, ovviamente.. altrimenti non si pu˛ usare come "riferimento"]
                          Non capisco bene la domanda... C'e' un cancello, se Ŕ questo che intendi per "al chiuso".

                          2) Occorre un sistema di blocco della spina quando Ŕ presente la tensione? (Serve a capire se basta una presa "normale")
                          ....
                          In che senso "blocco"? Al momento non ho idea di come debba essere fatto un impianto di ricarica, non so nemmeno se esiste uno standard o se ogni costruttore mette la presa/spina che gli pare sui suoi veicoli! Non so nemmeno se mettono una spina che esce con un filo, o una presa in cui infilare una spina che viene dalla colonnina!
                          Batterie, DoD e profonditÓ di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metÓ prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 60.000 km, 60 km per volta ne durerÓ 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerÓ 120.000 km, 60 km per volta durerÓ 60.000 km.
                          -- Jumpjack --

                          Commenta


                          • #14
                            Per i sistemi di ricarica esiste la normative IEC 6185-1 che Ŕ una normativa a livello internazionale.

                            Commenta


                            • #15
                              Ma non basta informarsi chiedendo ad un negozio o venditore di scooter elettrici oppure sentire il gestore dell'elettricitÓ?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X