annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

MINI QED - L'IBRIDO DEL FUTURO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MINI QED - L'IBRIDO DEL FUTURO

    Ciao A tutti ^_^

    PML MINI QED

    invio il link della PML azienda inglese produttrice di motori elettrici.
    Hanno realizzato un prototipo ibrido con 4 motori elettrici nelle ruote su meccanica MINI BMW con prestazioni eccezionali (dichiarate).
    L'idea è interessante, oltre che per le prestazioni, anche perchè inverte il concetto di Ibrido per cui l'Elettrico è motore primario e l'Endotermico è motore ausiliario.
    Inoltre sembra che stiano lavorando per realizzare, NON un auto elettrica completa, ma un KIT di trasformazione da montare su autovetture circolanti o modelli esistenti. Utilizzando il motore endotermico esistente sulla vettura come generatore per la ricarica.

    Questa idea dell'ibrido con motore endotermico solo ausiliario, accoppiata all'idea della commercializzazione del Kit elettrico poterbbe risolvere tanti problemi relativi alla sostituzione del parco auto esistente che tanto spaventa i grandi produttori, e potrebbeessere una via corretta e non troppo costosa al futuro dell'auto tutto elettrico (io non credo assolutamente nell'idrogeno per le autovetture).

    Qualcuno ne sa di più ? Gattmes, mariomaggi ?

    NextEnergy <img src=">
    Tra il dire e il mare c'è di mezzo il ... Fare.

  • #2
    Sono molto scettico sui kit di trasformazione per veicoli esistenti, per me non hanno senso.
    Si modifica la geometria delle sospensioni, cambia tutto!

    Per il resto non ci vedo nessuna idea nuova, che non sia gia' stata adottata in precedenza.

    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

    Commenta


    • #3
      CITAZIONE
      L'idea è interessante, oltre che per le prestazioni, anche perchè inverte il concetto di Ibrido per cui l'Elettrico è motore primario e l'Endotermico è motore ausiliario.

      Niente di nuovo sotto il sole, è il concetto della Prius: motore termico ed elettrico di potenza equivalente, tuttavia la coppia del secondo è circa il quadruplo del primo, inoltre è quest'ultimo ad essere "sempre in presa" sulle ruote motrici /sempre "acceso".


      CITAZIONE
      Sono molto scettico sui kit di trasformazione per veicoli esistenti, per me non hanno senso.
      Si modifica la geometria delle sospensioni, cambia tutto!

      Per quel poco di ingeneristico-tecnico che conosco concordo 100%.
      Fare si può! Volerlo dipende da te.

      Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

      Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
      Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

      Commenta


      • #4
        bisogna tener presente pero alcuni elementi importanti:
        1) la gran parte degli spostamenti sono di 10- 15 km al massimo.
        2) gli spostamenti brevi avvengono nelle zone piu' trafficate e inquinate.
        3)Nei primi 10 km la catalitica e' fredda e il motore inquina di piu'.
        3)80 % di chi usa l'auto fa sempre lo stesso percorso casa-lavoro.
        quindi dimensionando una serie di batterie minimali funzionali al tragitto a scelta di ogni cliente ,abbinate a un piccolo motore elettrico,permette a ogni auto di tenere il motore spento la gran parte degli spostamenti.Salvo poi usare quello termico una volta esaurite le batterie.Quindi sarebbe meglio un uso diverso dalla Prius che usa quasi sempre i 2 motori in contemporanea e non prevede la ricarica esterna.
        supponendo di sostituire anche 2 soli liri di benzina per ogni giorno lavorativo si tratta sempre di 600 litri l'anno in meno di carburante.

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR