Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Spostati da "database veicoli elettrici"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Spostati da "database veicoli elettrici"

    :woot: <img src="> image

    NOTIZIA INTERESSANTE - SUL GIORNALE CITY DI FIRENZE - GIOVEDI' 13 APRILE 2006

    DUE SCOOTER IBRIDI A BENZINA ED ELETTRICITA' - PRODOTTI DALLA PIAGGIO - SARANNO SPERIMENTATI DAL COMUNE.

    IERI LA PRESENTAZIONE IN PALAZZO VECCHIO CON DOMENICI E ROBERO COLANINNO.

    PER ORA SI TRATTA DI PROTOTIPI IL CUI LANCIO COMMERCIALE E' PREVISTO TRA 18-24 MESI


    (ANSA)




    BAY BAY




  • #2
    cerco di spiegarmi perchè qua come al solito

    si capisce roma per toma e torino per toronto

    il solito problema che ho riscontrato con tutti i ciclisti

    premetto che bicicletta elettrica vuol dire prima di tutto EVOLUZIONE della bicicletta

    ma soprattutto del concettto di usare la bicicletta

    scommetto che non riesci a fare 300 chilometri al giorno con una bicicletta?!!!!!!!!!!!!

    ............ogni giorno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    be attualmente ne posso fare 50 ma presto arriverò a 300



    il concetto fondamentale se non lo hai recepito e che è l'errore di base concettuale

    è che la bicicletta prima di tutto è un mezzo di trasporto e poi un atrezzo sportivo


    pertanto occorre fare di tutto per migliorare le prestazioni assolute in termini di chilometri ed efficenza ossia di velocità media effettiva di percorrenza diventando così un mezzo competitivo rispetto agli altri circolanti


    allora la sfida è ottenere un mezzo che sia in perfetto equilibrio tra sforzo muscolare e servoassistenza ossia tramite un surplus di energia in questo caso la batteria da utilizzare coin il motore elettrico


    attualmente le bici elettriche sono molto sbilanciate verso la trazione elettrica cosicchè

    si hanno due svantaggi:


    il primo e che tutti pensano che si tratta di motorini elettrici e chi è cultore della bici (io lo sono io da 25 anni )
    rinnega totalmente il concetto di bici elettrica lo ripudia e lo odia nel suo profondo dell'animo salvo che tale inimicizia nasce dal suo profondo essere il suo inconscio si ribbella al progresso e ad un senso di frustrazione dal sua continua lotta contro la macchina, ma se così fosse allora invito tutti quelli che usano la bicicletta a non usare neanche questa ma semplicemente andare a piedi o di corsa perche anche la bicicletta è una macchina che è unicamente di natura meccanica e migliora il rendimento meccanico del corpo umano ma se non si vogliono avere aiuti allora ripeto non bisognerebbe usare neanche la bicicletta.


    Il secondo è appunto che le attuali bici elettriche non consentono di sfruttare al massimo tale concetto si migliorare il rendimento globale, per fare ciò sarebbe necessario spostare il motore elettrico dalla ruota (la maggior parte delle bici ha questo sistema il motore incorporato nel mozzo della ruota principalmente quella posteriore ma anche quella anteriore) e isolarlo dalla trasmissione umana con una frizione.


    in questo modo il motore lo si può usare e nella misura che si desidera solo quando lo sidesidera.


    attualmente se pedali il motore funziona sempre è ciò spreca l'energia perchè alcuni tratti si potrebbero percorrere senza l'ausilio del motore.
    s si usa solo la funzione di pedalata senza assistenza del motore essendo questo collegato anche se è spento offre una maggiore resistenza rispetto ad una bicicletta normale e quindi non conviene cioè si fa più fatica.


    in ogni caso prima di parlare di bici elettriche bisogna avere almeno l'inpudenza di provarne usa o usarla be attualmente io posso vantare un utilizzo di 5550km percorsi con una bici elettrica e 500 con l'altra che uso di scorta identica alla prima e per finire 700 percorsi con una normale perchè ovviamente quando voglio pedalare solo per diletto be allora la vecchia bicicletta è più romantica.




    a presto yuk



    Ps:



    anche questo è un esempio di concetto di veicolo ibrido o a trazione ibrida


    basta avere un pò di fantasia e aprire la mente per esplorare a fondo il senso delle cose che ci circondano.




    Edited by eroyka - 23/8/2006, 11:14

    Commenta


    • #3
      dandb
      dandb
      dandb
      dandb

      ma che vai blaterando... io andavo al lavoro con un kit termico della garelli applicato ad una bici sportiva ( autonomia 300 km ) ben 25 anni fa anche quella era una bici ibrida
      lascerei da parte anche le analisi psicosociali da test di novella 2000.
      La meccanica mi interessa ( sono perito meccanico ) e credo di avere una mente aperta
      Solo che Ho provato la bici elettrica ma non mi ha esaltato, attualmente le prestazioni che ha sono inferiori in velocità e durata alla mia bici sportiva andando a passo normale diciamo 120 battiti/minuto me le bevo tutte.
      Poi se fra qualche anno le faranno di peso/durata decente
      Quando piove la tua bici elettrica ti ripara?
      Risposta ti ripara tanto quanto una bici normale.
      L'evoluzione riguarda tutte le bici la tua elettrica pesa 30 kg la mia 9 kg
      Quando piove viaggio con la macchina a metano.
      Comunque io non ho interessi commerciali da tutelare e non cerco di "vendere" niente a nessuno.
      Ciao ti auguro di venderne un sacco


      Edited by yuk - 23/8/2006, 18:07

      Commenta


      • #4
        Ciao ragazzi,
        cerchiamo di rimanere in argomento come da titolo del tread: DATABASE veicoli elettrici.

        Non ci dilunghiamo troppo in chiacchere altrimenti aprite uin altra discussione.
        Grazie!
        Roy
        Essere realisti e fare l'impossibile

        Commenta


        • #5
          yuk


          spiacente ma non vado blaterando e non voglio metterla sul commerciale

          ma per tagliare corto

          visto che il grande fratello ci ascolta

          ognuno fa quel che gli pare

          e io faccio 50km al di senza spendere una cicca con e senza pioggia

          visto che sto per realizzare un tettuttucio solare per bici elettrica
          che oltre a ripararti dalla pioggia ti ricarica con il sole


          adios cico per la serie te saluto e non te rivedo!

          Commenta


          • #6
            sempre prototipi

            hanno paura di perdere la faccia

            a fare un'auto mezza completa

            Commenta

            Sto operando...
            X