annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Normative EU di riferimento per omologazione, ecc.

Comprimi
Questa una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Normative EU di riferimento per omologazione, ecc.

    Apro questo post visto il pi crescente interesse rivolto alla costruzione/modifica di veicoli elettrici/ibridi.

    Per quanto concerne l'omologazione (o requisiti di omologazione) dei motoveicoli et simila la normativa di riferimento la 92/61/CEE ( versione in lingua EN 92/61/EEC ) e successive modifiche/integrazioni.

    Per quanto concerne l'omologazione (o requisiti di omologazione) degli autoveicoli et simila la normativa di riferimento la
    70/156/CEE ( 70/156/EEC ) e successive modifiche/integrazioni.

    L'indice analitico (con figura) delle normative dei particolari componenti un motoveicolo visibile cliccando qua (cliccare sul quadretto numerato).
    Quello relativo agli autoveicoli (con figura) visibile invece cliccando qua (stesso sistema...)



    Indice generale sull'armonizzazione tecnica per gli autoveicoli: Armonizzazione tecnica per gli autoveicoli
    Ultima modifica di Spuzzete; 24-08-2009, 14:48.
    Fare si puo'!... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO

    Rispetto il gas, un piano cottura a induzione consuma il 65...70% in meno d'energia: se l'elettrica costasse il doppio, rimarebbe un risparmio del 30...40%! Gas 100% fossile, elettrica 30...100% rinnovabile (secondo fornitore). Con contratti 3 kW, contrariamente a quanto si dice, si possono usare pure piani sprovvisti di autolimitazione.

  • #2
    SALVE!!! SONO TERY E HO ACQUISTATO UN CAMPIONARIO CINESE DI MOTO E AFFRANTO DALLA MANCANZA DI CERTIFICATO DI ORIGINE, AVEVO IMPARATO A BESTEMMIARE IN CINESE!!!
    gRAZIE PER QUESTO BLOG. MI HAI SALVATO L'ESTATE (FORSE) .....TEPPEIONE2000@YAHOO.IT PER RICAMBIARVI! BUONA GIORNATA

    Commenta


    • #3
      Una domanda: la normativa per le bici elettriche quale ? So che in Australia il motore non deve superare i 200w, idem in Italia?
      Ma le bici elettriche devono essere omologate? Se si perch in quanto sono assimilate a quelle a trazione umana che non richiedono omologazione?
      Posso circolare su strada con una bici elettrificata con kit autocostruito sempre che rispetti il sistema di pedalata assistita?

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (AlessandroTesla @ 17/9/2006, 22:48)
        Una domanda: la normativa per le bici elettriche quale ? So che in Australia il motore non deve superare i 200w, idem in Italia?
        Ma le bici elettriche devono essere omologate? Se si perch in quanto sono assimilate a quelle a trazione umana che non richiedono omologazione?
        Posso circolare su strada con una bici elettrificata con kit autocostruito sempre che rispetti il sistema di pedalata assistita?

        per quanto riguarda l'omologazione sono certo che devono essere omologate

        per quanto riguarda le norme specifiche non le ricordo con precisione ma mi posso informare.

        per quanto riguarda il motore la potenza massima di 250W
        ed stabilito nel codice della strada alla definizione velocipedi elettrici o servoassistiti.



        http://www.regione.sicilia.it/turismo/tras...rada/codice.htm

        http://www.regione.sicilia.it/turismo/tras...a/art/art50.htm

        le omologazioni

        tuttavia dovrebbero fare riferimento a norme specifiche relative all'inquinamento piuttosto che alle norme cee sugli apparati elettrici

        ma non credo che esista una omologazione tipo patentito che definisce un numero di telaio o altro di pi dettagliato.

        Commenta


        • #5
          L'elenco delle direttive con i nuovi collegamenti (links) si trovano ora qua:

          veicoli a motore in genere:
          http://ec.europa.eu/enterprise/autom...cles/index.htm

          moto 2-3 ruote:
          http://ec.europa.eu/enterprise/autom...otos/index.htm

          ..in particolar modo la direttiva 92/61/EEC stata superata dalla 2002/24/EC
          Il pdf scaricabile qua:
          http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/...01:0044:IT:PDF
          Ultima modifica di gattmes; 24-12-2008, 11:07.
          Fare si puo'!... Volerlo dipende da te.

          Consultate e rispettate il REGOLAMENTO

          Rispetto il gas, un piano cottura a induzione consuma il 65...70% in meno d'energia: se l'elettrica costasse il doppio, rimarebbe un risparmio del 30...40%! Gas 100% fossile, elettrica 30...100% rinnovabile (secondo fornitore). Con contratti 3 kW, contrariamente a quanto si dice, si possono usare pure piani sprovvisti di autolimitazione.

          Commenta

          Sto operando...
          X
          TOP100-SOLAR