Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Trike elettrico con pezzi da recuopero.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Trike elettrico con pezzi da recuopero.

    Salve a tutti,
    volevo ringraziare tutti gli utenti del forum.
    Vi espongo la mia idea...nel tempo libero volevo realizzare un trike( go kart a 3 ruote per intenderci) elettrico utilizzando pezzi da recupero.
    il telaio che pensavo di fare in acciaio scatolato di sezione quandrata/rettangolare dovrà avere le dimensioni di un kart;
    usero 3 ruote di uguale dimensione (diametro 30-35 cm max), ed un sistema frenante a disco(recupero da vecchi scooter). il problema sta nello scegliere la parte meccanica-elettrica, io avevo pensato a 2 batterie a lithio da 100Ah l'una e ad un motore di avviamento di una macchina (opportunamente rapportato) come motore...quello che vi chiedo è di darmi una dritta sul materiale da utilizzare, consigli, suggerimenti e qualsiasi cosa vi venga in mente! spero di non aver scritto "strombazzate" sulle batterie e sul motore...
    Dimenticavo...mi servirebbe un consiglio approfondito sulle batterie (costo, tipo, dove posso reperirle) e sul motore(alternative) contando ke il kart dovrà fare 30-40 km/h.
    Grazie a tutti!

  • #2
    100 Ah pesano ..al litio non so.. dove le trovi ? Secondo me la scelta delle batterie al litio è buona, basta che le trovi con quella capacità.
    a parita di energia fornita dovrebbero pesare meno.
    Il motore ? bhe.. considera che il telaio piu articolato è, piu è pesante ..mettici anche un peso max di 150 kg per dimensionare il motore. credo che suik 800 1000 W per un trike è buono.. poi sta a te ..!

    Commenta


    • #4
      Ciao a tutti,

      vi consiglio di prendere spunto da questa discussione : http://www.energeticambiente.it/cat-...elettrico.html

      I motori di avviamento delle auto non vanno bene. Sono chiamati motori di avviamento perchè hanno una funzione ben precisa. Non vanno bene per un veicolo elettrico.

      Scrivere di usare una batteria da 100Ah non ha senso se non si cita la tensione della bat in questione. Ha senso invece esprimere l'energia che si vuole stivare in Wh o KWh.

      Guardatevi anche la sezione componentistica qui: http://www.energeticambiente.it/prot...utori-ecc.html

      Troverete anche celle al litio da 100 Ah e oltre.

      Buona continuazione,

      Jac
      Bici elettrica MKIII : qui.

      E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk

      Commenta


      • #5
        Perchè non usi direttamente un telaio di vecchio kart?
        $ ruote (meglio di 3), più stabile; spendi poco ed è già bello che pronto...

        Ti assicuro che avrai da lavorare molto per il resto!

        Noi abbiamo usato (vedi Ecolà) un motore comprato in america, brushed (avevi grossi vincoli di ingombro); batterie al Pb e controller fatto in casa.

        Valuta bene; sicuramente NO motorino d'avviamento!
        E le batterie costano, magari per iniziare vai sul piombo!
        Le moderne bisogna anche saperle scaricare e ricaricare, o spendi una cifra tra batterie controller e caricatore SERIO o rischi di danneggiarle in fretta!

        Ciao e buon lavoro!
        Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
        Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

        Commenta

        Sto operando...
        X