Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Zagato "ZELE"

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zagato "ZELE"

    Ciao a tutti!
    da tempo cercavo un' auto elettrica che vidi anni fa girare per Milano, ma costava troppo!
    Era la Zele della Zagato, nota carrozzeria milanese. Pensate la prima fu del 1970! La Zele fu prodotta direttamente da Zagato, mentre il disegno era di Bertone! Dopo tanto tempo di ricerca ne ho recuperata una per la precisione una Zele 1000 del 1983. I vari modelli erano 500,1000 e 2000.
    Pur avendo targhe automobilistiche "normali" ha le dimensioni e caratteristiche di una minicar.
    Allego le brochure dell'epoca.
    http://i46.tinypic.com/2gxqnac.jpg http://i46.tinypic.com/x0rwqv.jpg

    Salutoni
    Furio57
    File allegati
    Ultima modifica di Furio57; 25-11-2013, 01:14.
    L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
    LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
    Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

  • #2
    Che ****ta...da fare subito asi...nuovo pacco batterie .....e... gas.....
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

    Commenta


    • #3
      Ciao a tutti
      ciaoe tonini_mignoni bentrovato!

      Originariamente inviato da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
      ...da fare subito asi...
      Bella idea! E' da un po' che vorrei iscriverla, ma non ci riesco...le opzioni informatiche ASI non permettono alcunché al di fuori di motori endotermici puzzolenti. Non è prevista nessuna auto d'epoca con motore elettrico.

      Peggio ancora ottenere una assicurazione a tariffa agevolata per auto d'epoca, le compagnie che fino ad ora ho consultato a livello informatico sembra che non riescano unire un' auto d'epoca con auto elettrica...da non credere!

      nuovo pacco batterie ...
      Non ho molto da spendere, ma rimango in attesa di suggerimenti. Per le batterie serve un "pacco" a 48 Volt intorno ai 200 o più Ampere.

      Salutoni
      Furio57
      Ultima modifica di Furio57; 23-11-2013, 21:58.
      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

      Commenta


      • #4
        Ma scusa la domanda l'hai comprata , è in vendita o è solo una foto.
        Se si trovasse ancora qualche modello la vorrei comprare.
        Saluti.
        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

        Commenta


        • #5
          Ciao a tutti
          Originariamente inviato da zagami Visualizza il messaggio
          Ma scusa la domanda l'hai comprata...
          Ciao zagami bentrovato, forse non era troppo esplicito, ma sì l'ho acquistata dopo una lunga ricerca questa estate.
          Purtroppo è molto difficile da trovare ne hanno costruite solo 500. Una precedente a quella che ho acquistato me l'ha soffiata un tedesco che ha fatto man bassa in Italia, o meglio il venditore è stato molto scorretto prediligendo il tedesco al sottoscritto, nonostante fossi arrivato molto tempo prima. In Germania vanno matti per queste macchinette, navigando sul web cercando Zagato Zele è facile imbattersi su foto di un carrello appendice con due Zele una rossa ed una marrone..quest'ultima è quella che mi ha "soffiato" aveva solo 120Km, si hai capito bene solamente 120Km. Questi tedeschi ci stanno comprando di tutto!! L'Italia tutta è in svendita.
          Tornando alla mia, è in fase di ripristino, in particolare la parte elettrica/elettronica che è roba vecchia, più che altro con efficienza molto bassa.

          Salutoni
          Furio57
          Ultima modifica di Furio57; 23-11-2013, 21:57.
          L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
          LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
          Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

          Commenta


          • #6
            Ok auguri per l'acquisto . Quando la sistemi, facci sapere un pò come è andata e come funziona Saluti.
            Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

            Commenta


            • #7
              Interessante il cambio "automatico"...ci fai qualche foto delle componenti meccaniche, cambio, e delle parti elettriche elettroniche? Grazie
              16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

              alla tv -calcio +rally

              http://www.evalbum.com/2123

              Commenta


              • #8
                Meravigliosa! Ha un che di ferroviario, sembra il muso di una locomotiva...

                Cosa conti di fare per la parte elettronica? Ripristinare tenendo l'originalità forse proprio non è il caso, ma potresti pensare di infilare nelle meccaniche originali circuiti aggiornati, PWM e/o microprocessore...
                Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                Commenta


                • #9
                  Ciao a tutti
                  ciao Riccardo grazie del complimento! Zele sarà contenta!
                  Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                  Meravigliosa! Ha un che di...
                  Beh! ha un design originale! Mi è sempre piaciuta (è di Bertone quello della Lambo Miura).
                  Forse ti stupirà, ma ha un regolatore in pwm della Reghel e questo al momento non lo sostituisco perchè funziona bene...ed è tutto a componenti discreti, quello che ho già "estirpato" è il caricabatterie che era un distruggibatterie. (il vecchio proprietario mi ha detto che nel passato ha cambiato diversi set di batterie),praticamente un trasformatore con un ponte di diodi ed ho eliminato pure tutto il sistema di ricarica della batteria di servizio a 12V, sostituendo il tutto con un alimentatore switching step down da 48V a 12V 30 Ampere. Per il caricabatterie sono in procinto di acquistarne uno switching con ben 12 curve di ricarica memorizzate. (dovrei trovare quella giusta!) E' da 20 Ampere, che purtroppo mi paiono pochini per otto batterie al piombo da 6 Volt 240 Ampere che vorrei montare (le sue originali erano da 160A) che ne pensi? Pensavo al piombo e non ad altre tecnologie perché non avendo molta disponibilità sono quelle a più buon mercato. Le batterie sono di una azienda italiana SMA. Le caratteristiche sono come segue:http://www.batteriesma.it/home/catal...ALI/UT 240.pdf
                  a "naso" dovrebbero avere una capacità a 1H 150 Ampere o no?

                  Salutoni
                  Furio57
                  Ultima modifica di Furio57; 25-11-2013, 01:06.
                  L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                  LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                  Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                  Commenta


                  • #10
                    Se il CB dà 20A sul tuo pacco va bene, vorrebbe dire una ricarica totale in 10-12h. Meglio non esagerare con le cariche veloci!

                    Sulle batterie non so, dipende da quanto le paghi, con 240Ah nominali puoi aspettarti reali intorno ai 120, ma dipende da quanto assorbe il gioiello. Io comprerei Pb solo se mi costasse almeno il 30-40% in meno e solo se non ho ben sotto controllo la ricarica e la scarica.
                    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao a tutti
                      ciao Riccardo grazie!
                      Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                      Se il CB dà 20A sul tuo pacco va bene, vorrebbe dire una ricarica totale in 10-12h. Meglio non esagerare con le cariche veloci!
                      Mi sembrava appena un po' sottodimensionato di norma dovrebbe essere 1/10 della corrente nominale. Ma va bene così! sopra i 20 Ampere il carica batterie costa più del doppio.

                      ...comprerei Pb solo se mi costasse almeno il 30-40% in meno e solo se non ho ben sotto controllo la ricarica e la scarica.
                      Sto aspettando il preventivo, ma di primo acchito senza sconto con iva costano 155 Euro cadauna .
                      Non ho capito l'ultimo passaggio sulla carica e scarica, perchè come già detto il carica batterie è switching a microprocessore e si ha assolutamente sotto controllo qualsiasi parametro di ricarica per ogni tipologia di batteria con varie curve di carica e mantenimento in dipendenza anche della temperatura. Per la scarica non ho nessun controllo a parte la limitazione in corrente del regolatore pwm.

                      Salutoni
                      Furio57
                      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                      Commenta


                      • #12
                        intendevo un 'BMS' o per lo meno circuiti di controllo Vmax e Vmin su OGNI cella accessibile, vedi CCM fai da te mie e di altri per la elettra.

                        Un veicolo di quegli anni probabilmente non aveva granchè come allarmistica...
                        Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                        Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                        Commenta


                        • #13
                          E' la stessa Zagato della VolpeCar?!?
                          Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
                          -- Jumpjack --

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao a tutti!
                            Originariamente inviato da jumpjack Visualizza il messaggio
                            E' la stessa Zagato della VolpeCar?!?
                            Certamente è la stessa! Di Zagato c'è ne una sola!

                            Salutoni
                            Furio57
                            L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                            LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                            Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao a tutti!
                              Fra i vari ripristini avevo intenzione di riverniciarla, molti mi diranno, ma perché sembra a posto!
                              La foto non evidenzia le varie crepe che con gli anni di sole, pioggia, caldo e freddo sono emerse...considerate che la carrozzeria è in vetroresina ed il colore è quello del gelcoat di rifinitura, bianco in questo caso, come gli scafi delle barche.
                              Mi è arrivato il preventivo...3.300 Euro!? Da non credere! Se avessi questa cifra a disposizione ci sarebbero già installate delle belle batterie!
                              Penso che questa primavera mi munirò di pistola a spruzzo. Vedremo.

                              Salutoni
                              Furio57
                              L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                              LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                              Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR