annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

motorini elettrici in cina

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • motorini elettrici in cina

    ciao a tutti
    vi chiedo un informazione\curiosita'.
    mi sono trasferito a shanghai per lavoro da alcuni mesi, qui l'uso dei motorini elettrici e' normalissimo praticamente il 90 % e' elettrico.l'unica cosa che non mi spiego e' l'abissale differenza di prezzo , qui con 200 euro te ne compri uno. capisco differenze di economia tasse etc.
    anche paragonando gli stipendi non esiste questa differenza di rapporto tra italia e cina.
    per farvi un'altro paragone, se uno qui si compra un'auto bmw mercedes... la paga minimo il 30% in piu' che da noi.
    se per caso ne avete gia' parlato indicatemi la discussione.
    ps
    come qualita' non sono male e praticamente hanno le stesse rese di quelli di cui ho letto la recensione, venduti in italia.
    grazie ha tutti

  • #2
    Siamo su un discorso commerciale e non tecnico. Le motivazioni per cui un prodotto d'importazione costi molto di più di uno interno, specialmente se quello interno è cinese, mi paiono così evidenti che, se mi azzardassi a dirle, Lapalisse (Jacques II de Chabannes de La Palice) mi accuserebbe d'ovvietà.

    Inoltre occorre valutare la qualità dei componenti non solo per l'estetica, ma soprattutto con l'uso e nel tempo.

    ••••••••••••

    Commenta


    • #3
      E' un problema di quantità: devi per forza comprare una decina alla volta, quindi i veditori italiani, per rientrare delle spese, fanno prezzi esagerati; in più fanno il classico "ricarico all'italiana", che invece che 10-15% è 100-150%, et voilà, uno scooter cinese costa 3000 euro!
      Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
      -- Jumpjack --

      Commenta


      • #4
        nacho vivo a Shanghai, credo che ci sia un altro fattore che contribuisci a mantenere i prezzi bassi, e cioè le sovvenzioni che i produttori di motorini elettrici ricevono (stesso discorso valeva per il fotovoltaico). Qualcuno interessato a importarli dalla cina, può contattarmi comunque

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR