Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ricarica batterie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ricarica batterie

    Chiedo scusa se da qualche altra parte è già stato risposto a questa domanda.
    Mi interesserebbe comprare uno scooter elettrico, fidando negli incentivi e nel basso costo dell'elettricità.
    Ma per me un problema importante è la difficoltà di ricaricare le batterie con la presa di corrente nel box. Ho letto che, almeno per le auto, le colonnine di ricarica hanno delle prese particolari, diverse a seconda della marca. Se questo è vero anche per i due ruote, cioè se non è possibile ricaricare le batterie semplicemente infilando una spina nella solita presa, la cosa perde attrattiva.
    Qualcuno può dare delle informazioni ?

  • #2
    Normalmente gli scooter sono dotati di una normale presa "schucko" o "siemens", che però nelle colonnine pubbliche non c'è, lì usano la SCAME LIBERA, che a Milano pare sia semplicemente introvabile da comprare come privati.
    E la SCAME le vende solo in pacchi da 10...

    Altri dettagli cercando "SCAME LIBERA" sul mio blog:
    scame | Risultati della ricerca | Jumping Jack Flash weblog
    Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
    -- Jumpjack --

    Commenta


    • #3
      a Milano la Scame Libera si può ordinare da alcuni fornitori di materiale elettrico, anche senza necessità di partita iva. Se comunque serve a qualcuno, io ho sia la partita iva che uno dei suddetti fornitori sotto casa, quindi mi presto volentieri a fungere da "facilitatore".

      Commenta


      • #4
        io a milano per avere la scame libera (il vectrix ce l'ha già ma la volevo col buchino) ho mandato una mail alla scame per chiedere a loro a chi mi potevo rivolgere, dopo qualche giorno mi ha chiamato uno della scame, ci siamo messi d'accordo e una mattina me l'ha portata direttamente al lavoro e me l'ha regalata, non ha voluto nemmeno il caffè...

        Commenta


        • #5
          buono a me a Roma l'hanno fatta pagare una decina d'euro..
          Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

          Il mio precedente scooter

          Commenta

          Sto operando...
          X