Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Zero Motorcycles inizio vendite a Milano

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zero Motorcycles inizio vendite a Milano

    Ciao a tutti,
    questo weekend (23-24 maggio), iniziano le vendite in italia della moto full electric "ZERO" una società che arriva dalla california e vende già in molti stati europei questa gamma di moto che sembrano ben fatte e di buona efficienza.
    Qualcuno andrà al concessionario? Sarà possibile provare le moto e mi piacerebbe avere qualche sensazione da chi le testa dal vivo.

    Se qualcuno può, riporti qui la sua esperienza.
    Grazie!!

    P.S. un articolo di riferimento: Zero Motorcycles lancia in Italia la sua gamma di moto elettriche
    Il sito ufficiale: http://www.zeromotorcycles.com/it/
    Ultima modifica di eroyka; 22-05-2015, 12:32.
    Essere realisti e fare l'impossibile

  • #2
    ottime autonomie , ma che prezzo , cmq sempre meglio delllo scooter BMW

    Commenta


    • #3
      ho l'mp3 a fare il tagliando , siccome non posso stare senza moto, mi sono noleggiato per 2 giorni la Zero DS 12.5 kw

      oggi percorsi 110.5 km computer dava ancora 16.5 km , rimane 9% di carica .
      percorsi 45 km in autostrada 20 in sport a 130 -135 kmh con punta in pedemontana ,8 il traffico lo permette) a 170 kmh stava ancora accellerando ma dovevo uscire ....,gl'altri 25 in ECO che autolimita a 120kmh , poi percorsi 40 km in centro a milano , e il resto 25,5 km strade extraurbane .

      l'autonomia a parte le sparate che ho fatto, ma domani faccio il bravo , può essere migliorata , in quanto nei primi km percorsi a milano la somma dei percorsi + quelli percorribili sommava 185 km .
      la moto non aveva in power tank da 2.8 kw , per cui si potrebbero percorrere il 25 % dei km .

      ciclistica pregevole , si può regolare precarichi delle sosp ant e post , freni ( per quel poco che ho usato ) con ABS veramente ben , con accortezza per frenare si utilizza la rigenerazione, che in modalità eco è consistente , in sport invece è meno importante in quanto sul bagnato potrebbe scodare leggermente 8 siccome c'è labs ) la moto .
      tutto è regolabile impostando con l'app da telefonino ,ma io se dovrei acquistarla , dovrei cambiare pur e il telefono in quanto finora per i microsoft non c'è questa app. velocità max , rigenerazione , coppia , potenza , e altro che non ricordo .

      il punto di forza di questa moto è la progressione , un fulmine , quasi ti scappa dal manubrio. oramai sono 10 anni che non guido moto di una certa potenz a , ma pure mio fratello che ha una brutale 910 e una buel 1200 lighthing , è rimansto strabiliato , e mi ha confermato che la progressione supera la buell di un bel pezzo , ma mai come il brutale anche se ci manca poco .

      la ricarica è il punto dolente secondo me , in quanto carica circa il 12% in un ora , occorre avere anche l'altro caricabatterie esterno per dimezzare il tempo o pure un'altro pe rdiminuire ulteriormente .
      ho chiesto se non avessero il cavo chademo , per ora non c'è ma ci stanno lavorando , per me che ho il 380 volt , diminuirebbe di molto il tempo di ricaric a. senza andare a d acquistrare il 2à caric a batterie .

      altro punto dolente il prezzo di questa così comè con 3 borse supera i 17000 € , ma essendo usata uno sconto 10% trattabile si può avere . , quella che ho in mano ha solo 1000 km .

      ah per la cronaca , la ricarica è tutta free energy , tramite fv da 143.5 kwp
      Ultima modifica di Alby62; 24-09-2015, 18:07.

      Commenta


      • #4
        2° giorno, oggi sono andato tranquillo sempre extraurbano velocità dai 75 ai 90 km percorso 152km e rimanenti a computer 53km, 35% di batteria . beh incredibile quasi quei 224 km dati dalla scheda in ciclo urbano e + dei 167 km dati da ciclo misto .
        giochicchiando con il computerino stamattina mi sono accorto che da anche i w/km , stamattina erano 61.3 stasera 45.4,giudavery ecomnomi, a senza andarein giro da " nonno".
        domani sparata a Milano per riportarla sigh , sigh

        Commenta


        • #5
          Grazie Alby della descrizione. Segnalerò questa discussione nella prossima news. Per cui se hai altro da riportare sarai di aiuto a moltissimi!
          Mi sembra un ottima moto. Peccato solo il prezzo che speriamo si abbassi un po!

          inviato da Samsung con tapatalk
          Essere realisti e fare l'impossibile

          Commenta


          • #6
            Sabato prima consegnarla l hanno provata 2amici che corrono con delle r1/6yama prima di salire sogghignavano entrambi un po per il peso e ovviamente perché. Elettrica al ritorno tutti e due erano sorridenti entusiasti per handling e ripresa- progressione. Per l ad cronaca. Il triste ritorno a Milano 45 km di cui 30 in autostrada a 120 kmh in eco . Arrivato con i l 70% di carica rimanente . come vi ho detto questa che avevo in mano costa sui €14000, mente. Quelle del 2014 con batteria da11kw .no abs e sospensioni non regolabili le vendono a 12000€

            Commenta


            • #7
              Sì possono provare anche a Roma presso la Energeko che dispone di moto zero dedicate al test drive. Finalmente un prodotto serio e dalle grandi prestazioni.

              Commenta


              • #8
                Bene energeKo , sono di Pescara e una puntata a Roma, verrò a farla volentieri per provarla e chissà.
                La mia prima esperienza elettrica con Un Malaguti CiaK risale al 2000 e l'acquistai nuova proprio a ROMA per i grandi incentivi che c'erano allora, ma fu un vero disastro,
                questa Zero invece, dalla descrizione di Alby , sembra entusiasmante anche se il prezzo veramente pare alto e il peso non indifferente.
                Volevo due info aggiuntive: ha la retromarcia? e come viene classificata fiscalmente? ovvero un 18enne può guidarla?
                Si sbrigassero ad aggiustare la ricarica perché il 12% di ora mi sembra proprio poco, se consideriamo che le batterie vengono dichiarate per una durata immensa, oltre i 100000km credo che qualcosa possano fare.
                5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                Commenta


                • #9
                  Credo che la moto sia la migliore applicazione, perchè la scorta di energia richiesta è relativamente piccola. Questo significa batterie leggere e tempi di ricarica accettabili (anche se siamo sempre alla nottata richiesta per un impianto domestico).
                  Mi pare invece che si dia troppa evidenza alle prestazioni, che se usate tutte riducono troppo l'autonomia. Motori meno potenti, con le prestazioni di uno scooter e batterie più leggere (e meno costose) ricaricabili nei tempi di un orario di lavoro aprirebbero molti orizzonti.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                    Bene energeKo , sono di Pescara e una puntata a Roma, verrò a farla volentieri per provarla e chissà. La mia prima esperienza elettrica con Un Malaguti CiaK risale al 2000 e l'acquistai nuova proprio a ROMA per i grandi incentivi che c'erano allora, ma fu un vero disastro, questa Zero invece, dalla descrizione di Alby , sembra entusiasmante anche se il prezzo veramente pare alto e il peso non indifferente.Volevo due info aggiuntive: ha la retromarcia? e come viene classificata fiscalmente? ovvero un 18enne può guidarla?Si sbrigassero ad aggiustare la ricarica perché il 12% di ora mi sembra proprio poco, se consideriamo che le batterie vengono dichiarate per una durata immensa, oltre i 100000km credo che qualcosa possano fare.
                    La moto non risulta affatto pesante, la sensazione è quella di averla sempre guidata. I pesi perfettamente bilanciati la rendono maneggevole. Le regolazioni delle forcelle anteriori e del posteriore si prestano alla misura preferita dal guidatore. Sul prezzo non credo sia alto per quello che concede. Solo il pacco batteria da 12.5 kw nominali ha un costo di mercato elevato. La qualità delle celle ragguardevole. Ma anche le garanzie non sono da meno. Si parla di valori di molto superiori ai 100000 km. La ricarica è possibile anche in un ora per i più esigenti. Figura la s e la Ds come un 16 kw fiscalmente. Solo la fx è guidabile per chi ha meno di 21 anni.

                    Commenta


                    • #11
                      confermo per la guidabilità , vero è che sono abituato a 250 khg di scooeter o ex conducente di quota 100 moto guzzi , kg 3250 , questa ovvio che manco la sento , ma lo conferma anche chi corre con le r1 e r6, per cui ....
                      io so che occorre la A2 per la DS
                      fioscalmente per i mezzi elettrici l'iva è detraibile al 50 € salvo ultime tagliate del dott jekil monti, ma non trovo nulla che parli del solito 40% come per altre moto fino a 350 cc.
                      scrivere che si ricarica da 0 in un ora è azzardato ma in 2.5 ore si con altri due caricabatterie e sterni . e mo basta perchè mica mi pagano ,
                      saluti alberto

                      e poi mi fate rimembrar dolci ricordi ...

                      Commenta


                      • #12
                        Un ultima domanda ma le batterie dove ce le ha? la mia twizy ha 7kw di batterie e pesano 92 kg e stanno sotto il sedile guida e passeggero, questa ne ha 12,5kw estensibili di altri 2,8kw, ma dove le hanno messe?
                        5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                          Un ultima domanda ma le batterie dove ce le ha? la mia twizy ha 7kw di batterie e pesano 92 kg e stanno sotto il sedile guida e passeggero, questa ne ha 12,5kw estensibili di altri 2,8kw, ma dove le hanno messe?
                          Le batterie vanno ad occupare lo spazio usualmente utilizzabile da un motore endotermico e parte del serbatoio. Comunque sul sito zero motorcycles ci sono numerose foto consultabili. È vero che si riesce a caricare l'intero pacco in 2,4 ore ma al 100% e questo per via della fase di equalizzazione delle celle nella fase finale fatta con correnti molto basse. Ma dopo solo un'ora di ricarica si ottiene già una carica importante tale da permetterci di risalire in sella e percorrere tanta tanta strada. La moto esce fuori dagli schemi convenzionali ed è una rivoluzione. Per lo spazio rispetto ad una twizy , semplicemente si è scelta una cella diversa con una densità energetica superiore e dalla chimica migliore in grado di lavorare senza problemi a c di scarica impressionanti senza dare problemi. Ecco perché al momento è l'unica casa che da 5 anni e 160000 km di garanzia sul pacco. La twizy non dà nessuna garanzia sulla batteria ma obbliga l'acquirente al canone di noleggio.

                          Commenta


                          • #14
                            Energeko volevo solo precisare che la Twizy ha le batterie garantite a vita e non solo , anche tutta la parte elettronica su di esse montate, compreso il carica batterie ( 900euro) che mi è stato appena sostituito in garanzia dopo 3 anni dall'acquisto.Comunque la zero ha dalla sua prestazioni e percorrenza che al momento definirei eccellente e per le prestazioni mi affido al giudizio di Alby che l'ha provata, per me unica pecca resta il prezzo.
                            5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                              Energeko volevo solo precisare che la Twizy ha le batterie garantite a vita e non solo , anche tutta la parte elettronica su di esse montate, compreso il carica batterie ( 900euro) che mi è stato appena sostituito in garanzia dopo 3 anni dall'acquisto.Comunque la zero ha dalla sua prestazioni e percorrenza che al momento definirei eccellente e per le prestazioni mi affido al giudizio di Alby che l'ha provata, per me unica pecca resta il prezzo.
                              Non bisogna confondere una garanzia sul prodotto acquistato da un canone di noleggio. Sono due formule commerciali diverse entrambi valide. Nel caso del noleggio la proprita' del bene è del noleggiato che percepisce il canone e si assume i rischi di molti rischi di rottura. Anche io ho una fluence elettrica della Renault e pago il noleggio delle batterie ma ne avrei fatto volentieri a meno contro 5 anni di garanzia da parte del produttore.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR