Zero XU - Finalmente mia - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Zero XU - Finalmente mia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ccriss
    ha risposto
    Urca avevo perso qualche post...
    @Riccardo: non saro' un eroe, ma in giro se ne vedono pochi come me in scooter . Aggiungo che avendo un Diesel Euro 3 l'auto è off-limits, quindi faccio di necessità virtù.

    @Spuzzete: Davvero impressionante, "mi ha raggelato". Difficile pensare di usare la moto in quelle condizioni, mi sa che ci fai sapere come va tra qualche mese!
    Un saluto a te!

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Il video delle derapate in moto non ce l'ho...ma questo video (io ero alla guida) mostra come sono alcune strade dalle mie parti d'inverno...

    Un saluto a tutti!

    Lascia un commento:


  • Alby62
    ha risposto
    forse con le gomme chiodate ce la si fà, se no capitomboli

    Lascia un commento:


  • richiurci
    ha risposto
    Ma infatti dipingersi come eroe da parte di Criss è inaccettabile

    Qui si comincia a vedere qualche brinata mattutina ma le temperature sono ancora da dolce autunno...min 5-6°C fuori città ma anche 15 se spunta il sole.

    Spuzzete certo che qualche bel video di derapate su neve sarebbe gradito ;-)

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ciao Criss,

    No, non ho percorso molti km...per guidare la moto ci vuole la patente (e' considerata motociclo). Volevo prendere la patente prima della fine dell'estate ma ero impegnatissimo col lavoro. Ora ho cambiato lavoro e sicuramente avro' tempo di fare la patente in primavera perche' qui ora nevica!

    Li a Milano penso che faccia ancora "caldo", qui alcune mattine ci sono meno 15 gradi! Per ora la Zero sta al caldo in garage

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    E' passato un po' di tempo dall'ultimo aggiornamento, come va? Immagino che avrai macinato parecchi Km... Adesso dalle tue parti credo faccia parecchio freddo e forse la moto non è il mezzo ideale per muoversi. Io qui a Milano tengo duro e continuo a muovermi su 2 ruote elettriche!

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ecco qui qualche foto...Sto lavorando sull'estetica per finire il tutto ma per ora sono soddisfatto. Alla fine ho fatto qualche test di autonomia e siamo sui 45km in modalita' sport con tanti stop/go e accelerazioni. Ho ancora qualche problema con l'indicatore della batteria che non e' corretto (si vede dalle foto sotto...)...mi sa che mi tocca ultimare il mio indicatore di carica "arduino-fai da te" per avere un'idea precisa (precisione di arduino permettendo..) del SOC.






    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Test di autonomia!

    Finalmente la moto è al 90% finita, devo solo sistemare qualche cavo e finire il vano batteria.

    Ho anche registrato (targa) e assicurato (ci ho perso una giornata perché è elettrica..) la moto.

    Sto facendo prove di automia ma l' indicatore di carica SOC sembra avere qualche problema...penso che sia ancora in "learni g mode" perché le tacche che segnano il livello di carica scendono senza tenere conto della tensione della batteria. Infatti dopo 35km l'indicatore segnava una tacca residua...spengo la moto e la riaccendo dopo due minuti e l'indicatore segna circa il 50% di carica...misuro la tensione della batteria e siamo sui 3.75v per cella, in linea con il 50% di SOC...

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Funziona!

    Finalmente sono riuscito a montare la batteria sulla moto ed a collegare tutto.

    Ho fatto solo un giro fuori dal garage per testare il funzionamento e poi ho messo la moto in carica perche' pioveva e il tutto non e' ancora impermeabile...

    Foto della moto quasi finita:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   nCcD1a.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 143.6 KB 
ID: 1962037


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   BYV4OY.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 116.1 KB 
ID: 1962038

    @Criss non riesco a trovare un attacco/supporto per montare un bauletto, probabilmente non esiste...comunque c'e' spazio sopra il CB di bordo per farci stare qualche Ah in piu

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    MI sa che un nuovo mostro elettrico sta per andare a spasso per il Canada, le premesse sembrano buone. Vedo che stai occupando proprio tutti gli spazi, hai pensato di mettere anche bauletto con altre celle ;-)?

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Pacco batterie completo (non collegato )

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   XikxGH.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 180.2 KB 
ID: 1962020

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ho quasi finito...devo solo montare le celle sulla moto, collegare i cavi e testare....Ovviamente alcune parti sono provvisorie (tipo battery box in legno...) e sicuramente devo isolare i due moduli sotto il codino della moto per renderli in qualche modo impermeabili all'acqua.

    Ho investito molto tempo per riuscire a montare tutte le celle sulla moto, speriamo ne sia valsa la pena!

    Qualche foto:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   pM1b8P.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 114.3 KB 
ID: 1962015


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   cOasKg.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 124.6 KB 
ID: 1962016


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   pJycdP.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 136.7 KB 
ID: 1962017


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   A2aWJ4.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 136.8 KB 
ID: 1962018


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   NyZ1wQ.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 123.1 KB 
ID: 1962019

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Sto cercando di finire il lavoro ma stavo aspettando cavi e connettori vari prima di cominciare, inoltre ho traslocato questa settimana quindi i lavori procedono a rilento.

    Sto ultimando gli attacchi per i due moduli che saranno collocati sotto la sella.

    Cmq oggi ho fatto importanti progressi.Magari questa settimana riesco a fare un primo giro con le batterie nuove!

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Ciao leggo solo ora... Sai mi stavo godendo delle meritate vacanze.
    Lo sapevo che non avresti resistito a puntare in alto. Hai già preso la qta necessaria per fare un pacco nuovo?

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Sono arrivate...!

    lascio queste due foto qui per ora...

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IDsvLw.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 115.0 KB 
ID: 1961931
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   s9jPXI.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 130.8 KB 
ID: 1961932

    work in progress....

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Intanto ho trovato qualche componente che avevo ordinato tempo fa e mai usato...e sto assemblando un indicatore di carica della batteria digitale. Molto piu semplice di cio' che avevo sulla mia bici. Solo 1 sensore per la corrente ed un voltage divider o un sensore (ne avevo visto uno su internet tempo fa per avere tensioni accurate) per la tensione del pacco bat. Il tutto su uno schermo TFT a colori e pilotato da arduino nano.

    Anteprima:

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Ahh erano dollari canadesi, adesso mi è chiaro il prezzo. In tal caso le Leaf sono insuperabili! Trova il modo di farcele stare

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ciao Criss,

    si i prezzi li ho presi da quel sito (ha una buona reputazione) e siamo sui 1700 dollari canadesi se includiamo la spedizione...piu eventuali tasse/dazio etc...

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Non so se le mandano anche in Canada, ma questo sito le vende a 3,7Euro l'una per un totale di 1.087 + spese di spedizione. Sarebbe piu' concorrenziale come prezzo. Il guaio è il numero di cicli attesi delle 30Q , le leaf vincono a mani basse!!

    Ecco il link
    NKON | Samsung INR18650-30Q 3000mAh - 15A

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Allora...ho fatto delle simulazioni per le celle 18650. Per avere circa 63ah dovrei adottare una configurazione 14s21p usando celle LG HG2 (3Ah) o Samsung INR18650 -30Q (3Ah). Il tutto ci sta nel vano batterie abbastanza bene a seconda della configurazione. Esempio:



    Il costo pero' e' alto. Si parla di 1750 dollari contro 1100 delle celle Leaf. Il tutto senza contare il materiale per saldare a punti (e tempo per saldare 294 celle invece di collegare in serie 7 moduli tramite semplice viteria...) , cavi di potenza ed altro materiale per finire il lavoro.

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ciao Criss,

    facendo 4 conti, con 1500 dollari (canadesi) si comprano buone celle (14s 64ah) e si mette la moto a posto.

    Questo acquistando celle leaf poco usate (auto con meno di 10k km) e testate. Il problema e' collocare le celle sulla moto. Dopo varie prove e misure, penso di aver trovato una soluzione, ovvero su 7 moduli (ogni modulo e' configurato 2s2p), 4 andrebbero nel vano batteria originale. e gli altri 3 li colloco o sulla sella (tra la sella e la "coda" della moto) oppure sotto dove c'e' il parafango, attaccata al subframe.

    Potrei anche mettere le celle in un portacasco (tipo questo per esempio tratto a caso da internet: Givi E470 Simply III Monolock Top Case | FortNine Canada ) a patto che il tutto regga il peso...ma la cosa difficile e' trovare "l'attacco" per il subframe o fabbricarne uno da me...

    Altra opzione sarebbe usare celle 18650...ma sai come la penso, inoltre penso di andare sui $2000 se scelgo questa via...magari mi faccio 2 calcoli e simulazioni anche per questa opzione..

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Mmmmm, mi sa che devi decidere se sarà la moto dei tuoi sogni o meno. Pensaci bene per evitare rimpianti, lavorare duro per arrivare ad una soluzione che non ti convince non va bene. Il dubbio che ho su questa moto è il poco spazio disponibile per le celle ed eventuali problemi di ricambi se qualcosa va storto. Per il resto mi sembra un affare , è praticamente nuova.

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Ciao Criss,

    senza dubbio alcune celle "saggano" piu di altre, ma alla fine guardando le tensioni la capacita' manca. Non avendo strumenti per misurare gli Ah consumati, non ho molti riferimenti diretti...Se ho tempo monto il "computer" che avevo sulla mia bici elettrica che misurava tutto (tensione, corrente, capacita' usata, capacita' residua stimata...etc..) ma non so quanto senso ha investire tempo nel recupero di queste celle.

    Sicuramente le cose buone che sono emerse sono:

    • la moto, nonostante abbia sei anni e' praticamente nuova
    • alla prima accensione dopo 6 anni aveva solo 30km alle spalle
    • tutto funziona come deve
    • a parte la batteria, non c'e' niente altro da cambiare


    Prendero' una decisione sul da farsi dopo aver preso misure e dopo la simulazione in 3D...

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Capisco, è già un miracolo che celle con zero volt siano ancora in grado di funzionare bene e non far scattare il BMS.
    Quello che mi chiedevo era se attraverso i cellog avessi avuto modo di loggare le scariche per valutare sotto stress i cali di tensione.

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    @ Criss

    Le celle davano minimo 20Ah durante i test. Ma come sai scaricare a 10-20A e' diverso rispetto a scaricare a 100A. infatti le celle scaldano sulla moto, non in modo allarmante ma comunque questo contribuisce alla perdita di efficienza e testimonia il fatto che le celle hanno perso capacita' (aumento resistenza interna...).

    I cell log montati sulla moto confermano che a 3 tacche rimanenti la tensione e' corretta.

    Per ora mi sono fermato un po' per decidere sul da farsi. C'e' da dire che il lavoro mi tiene parecchio impegnato ultimamente ed ho poco tempo da dedicare alla moto.

    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Beh la batteria di Spuzzete sarebbe da circa 2KWH teorici, quindi molti meno di 6, poi le ha recuperate che erano messe male, quindi la capacità reale potrebbe essere anche meno di quella prevista.
    @Spuzzere: ma ricordo che avevi fatto dei test di scarica, quanti AH avevi tirato fuori? Se le celle non sono a posto dovresti vedere anche dei cali importanti della tensione. Con i CellLog dovresti avere un quadro chiaro della situazione circa la tensione,hai qualche log?
    P.S.: Occhio che l'autonomia poi mette appetito, poi viene voglia di avere sempre piu' AH!!!

    Lascia un commento:


  • leaza
    ha risposto
    Ciao, capisco niente di elettronica ma ho una curiosità, le zero motocycles attuali con 6,5 kw di batteria dichiarano 100 km di autonomia, tu a parità di kw ne hai molti meno. A cosa è dovuta la differenza? Batterie usurate, motore più efficiente ecc?

    Ripeto, sono totalmente ignorante, magari ho scritto cavolate..

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Finalmente sono riuscito a collegare le 2 batterie in parallelo e a provare la moto.

    Risultati un po' deludenti. In modalita' sport ho percorso solo 13 km con tre "tacche" di batteria residui su 10. La batteria era completamente carica all'inizio del test. C'e' da dire che non ho risparmiato la moto, anzi ho cercato di portarla al limite con tante fermate, ripartenze e accelerazioni, il tutto "spazio" permettendo perche' ho solo girato dietro casa. Nuova velocita' massima di 83kmh anche se ho la sensazione che poteva andare di più.

    A questo punto credo che le celle abbiano perso capacita' perche' sono state parecchio tempo a 0 volt. Penso comunque che e' stato un miracolo riuscire a recuperarle.

    Sto considerando di acquistare celle della Nissan Leaf (si trovano dalle mie parti) ma e' un'investimento che forse rimandero' al futuro. Oltre alla spesa, non entrerebbero nel vano batterie e dovrei apportare modifiche da valutare bene con una simulazione in 3d degli spazi.

    Come al solito qualche foto:

    2 batterie in parallelo nella "scatola". Non e' la configurazione finale, ma non avevo materiale per disporle e tenerle ferme nella scatola e mi sono dovuto arrangiare alla meglio.




    Batterie montate sulla moto:




    Lascia un commento:


  • ccriss
    ha risposto
    Molto bene, le incrocio anche io, se tutto va bene poi ci racconti di autonomia e prestazioni ;-)

    Lascia un commento:


  • Spuzzete
    ha risposto
    Finalmente sono riuscito a mettere assieme un secondo pacco batterie da 25ah ed ora lo sto bilanciando.

    Incrociate le dita che se va tutto bene raddoppio la misera capacita' del pacco bat attuale...

    foto:

    Lascia un commento:

Attendi un attimo...
X