annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vectrix VT-1: anteprima

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vectrix VT-1: anteprima

    Dal buon Matteo ho ottenuto varie info che riguardano il nuovo scooter.
    Innanzitutto è un ruote alte paragonabile ad un SH.
    Ha linee un po' squadrate e in foto mi ricorda vagamente il C1 evolution
    della BMW. Il faro anteriore e il posteriore sono identici a quelli del VX-1
    anche se forse quello anteriore sarà rinnovato nelle luci interne che saranno a led.
    Le nuove batterie estraibili saranno a LiNiMnCO
    e saranno alloggiate sotto la pedana che finalmente è piatta così potete caricarci sopra
    più agevolmente del VX-1. La terza batteria, che sarà opzionale invece, se serve sarà
    alloggiabile nel sottosella. Tutte e tre le batterie potranno essere caricate con una docking
    station che, non più grossa di una bottiglia, potrà trovare posto a casa oppure in ufficio.
    Quindi chi non ha il garage con la presa non dovrà più temere di rimanere a secco perchè
    potrà caricare praticamente ovunque.
    Le batterie curiosamente molto eleganti grandi quanto mezza cassa di acqua minerale
    (certo non uguali nel costo...) sono compatte di un nero lucido e con un tasto in cima che
    consente di verificare lo stato di carica con i led che si accenderanno progressivamente.
    Il peso di ogni batteria è intorno agli 8-9 kg quindi facilmente trasportabili.
    Le batterie in dotazione, due, consentono un range intorno agli 80 km e nel caso una fosse scarica
    è possibile metterla in carica fuori dallo scooter e circolare con una sola. In questo caso lo scooter
    funzionerà in modalità riserva ed avrà prestazioni notevolmente ridotte.
    Il baule sottosella, che dalle foto sembra contenere un casco solo, sarà coadiuvato da una
    struttura rimovibile che sarà collocata sul tunnel centrale sopra la pedana e davanti la sella.
    Questa potrà contenere ulteriori oggetti anche abbastanza voluminosi.
    Riguardo la ciclistica cè da segnalare che le forcelle anteriori sono le stesse dell'SH300
    quindi la stabilità del mezzo è garantita. Il telaio è di acciaio e non di alluminio quindi più pesante
    di quello del VX-1 seppure di poco. Il motore ridimensionato rispetto al fratello maggiore è un 12 KW
    ma considerato il peso ridotto consente di avere prestazioni comunque non lontane.
    Veniamo al cruscotto dove ci sono novità interessanti.
    Questo è caratterizzato da un grande display a colori (a occhio e croce 6 o 7 pollici) che avrà tutte
    le indicazioni relative a velocità, stato della carica ecc. Il display sarà touch ed avrà il navigatore
    incorporato per cui con un tocco dello schermo passerà in modalità navigazione.
    Attorno al display a colori ci sono tutte spie che rispetto al VX-1 sono molto più numerose.
    Inoltre tramite touch sarà possibile gestire le modalità di guida sport, eco e standard al fine
    scegliere tra prestazioni o autonomia.
    In ultimo il prezzo sembra che oscillerà tra i 6 e i 7.000 euro: un prezzo che considerato i contenuti
    tecnologici è competitivo con qualsiasi altra soluzione, endotermico compreso.
    Attendiamo solo la sua presentazione all'eicma di Milano e potremo renderci conto
    che la Vectrix ha stavolta fatto le cose sul serio.
    Speriamo solo che intoppi vari non ritardino la produzione.
    Un saluto
    Ultima modifica di maxade; 30-10-2013, 17:35.
    www.anvel.it
    Associazione nazionale veicoli elettrici

  • #3
    Vuoi dire che il CB è esterno e non intergrato con lo scooter ?

    Commenta


    • #4
      7000 euro non sono pochi, ma se riescono ad abbattere il problema delle ricariche per chi non ha il box e mantengono la qualità del VX-1 sarò il primo a fargli pubblicità.

      In fondo sul mercato c'è solo Vectrix, qualche cinese più o meno coperto da aziende serie e, tra poco, il BMW che, già per il nome che porta, costerà un occhio della testa.

      Commenta


      • #5
        Originariamente inviato da miocgh Visualizza il messaggio
        Vuoi dire che il CB è esterno e non intergrato con lo scooter ?
        lo scooter ha cb interno ma per chi lo vuole caricare a casa o in ufficio c'è la docking station con tre prese
        per caricarle eventualmente tutte e tre insieme anche fuori dallo scooter
        www.anvel.it
        Associazione nazionale veicoli elettrici

        Commenta


        • #6
          12 kw si guida con la patente B da auto oppure quest'ultima è limitata a 11 kw?

          P.S mi rispondo da solo
          http://motori.excite.it/moto-guidabili-patente-b.html
          Ultima modifica di GianniTurbo; 30-10-2013, 21:38.
          Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

          Il mio precedente scooter

          Commenta


          • #7
            sarebbe bello se ci fosse un barbatrucco per arrivare ai 120 km/h con la terza batteria.......

            Commenta


            • #8
              12 kw immagino siano di picco, per la potenza continua omologata credo che sia presto e comunque sarà inferiore a quella del VX-1

              Originariamente inviato da davidea Visualizza il messaggio
              .... un barbatrucco per arrivare ai 120 km/h con la terza batteria.......
              non penso che il mezzo possa lavorare con tre batterie, il voltaggio sarebbe "esplosivo"...
              Ultima modifica di richiurci; 18-11-2013, 22:44. Motivo: post consecutivi
              www.anvel.it
              Associazione nazionale veicoli elettrici

              Commenta


              • #9
                Originariamente inviato da maxade Visualizza il messaggio
                Il motore ridimensionato rispetto al fratello maggiore è un 12 KW
                ma considerato il peso ridotto consente di avere prestazioni comunque non lontane.
                Sì, le batterie NiMH pesano circa il doppio delle litio. E comunque 12 kW sono sufficienti a far arrivare un quadriciclo di 400 kg+batterie da 0 a 50 km/h in 7 secondi! (Twizy e Icaro).

                Originariamente inviato da maxade
                non penso che il mezzo possa lavorare con tre batterie, il voltaggio sarebbe "esplosivo"...
                Immagino che le batterie funzionino in parallelo, non ha molto senso metterle in serie (difficile che uno scooter possa funzionare a 60V oppure 120 oppure 180; più probabile che funzioni sempre a 120, ma che le batterie possano sempre fornire 1C; quindi 50A con una batteria, 100A con due e 150A con 3, se fossero da 50 Ah. Dalla tensione dipende la velocità massima, dalla corrente l'accelerazione massima).
                Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
                -- Jumpjack --

                Commenta


                • #10
                  Originariamente inviato da maxade Visualizza il messaggio
                  12 kw immagino siano di picco, per la potenza continua (...) credo che sia presto e comunque sarà inferiore a quella del VX-1
                  Quindi patente B auto tradizionale?
                  Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                  Il mio precedente scooter

                  Commenta


                  • #11
                    Se il VX-1 si guida con la B lo sarà ancor di più il VT-1...
                    www.anvel.it
                    Associazione nazionale veicoli elettrici

                    Commenta


                    • #12
                      Se avrà un prezzo umano, potrei essere il primo cliente...
                      Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                      Il mio precedente scooter

                      Commenta


                      • #13
                        sarà sicuramente un successo!

                        Commenta


                        • #14
                          Secondo me con 18kg di batterie (due batterie estraibili) si avrebbero circa 2 kwh e ipotizzando un consumo di 40 watt/km al massimo 50km di percorrenza; comunque non disprezzabili per uno scooter con queste caratteristiche. La possibilità di avere la terza batteria potrebbe effettivamente portare la percorrenza complessiva a 80 km e reggere meglio la corrente di spunto del motore.

                          Commenta


                          • #15
                            Nuovo vectrix
                            [ATTACH=CONFIG]34511[/ATTACH]

                            Commenta


                            • #16
                              ...certo che riguardandolo è meno squadrato di quello che mi sembrava dalle foto sul cellulare...
                              Comunque è molto bello...
                              www.anvel.it
                              Associazione nazionale veicoli elettrici

                              Commenta


                              • #17
                                si, proprio bello! sembra l'honda integra!

                                Commenta


                                • #18
                                  mi sono sbagliato non è come l'Integra Honda, è un scooter ruote alta come l'SH.
                                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Vectrix-VT-1_PR.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 106.6 KB 
ID: 1939483

                                  Commenta


                                  • #19
                                    Ma quanto è bello!! Soluzioni davvero interessanti e competitive anche rispetto a scooter Cinesi di pari prestazioni. Garanzia di 2 anni e mi sembra di capire anche soluzioni che puntano ad essere piu' solide, forse memori di qualche pecca del passato.
                                    Al momento non sono riuscito a trovare le dati ufficiali di dettaglio (es.: la chimica delle batterie, il prezzo che leggo come indicativo a 7.000 Euro etc.). Per me è fuori è anche troppo, visto che faccio pochi Km e tutti in cittò, mi basta il poco che ho, ma sono felice di vedere che sul mercato c'e' chi investe e mi sembra con una soluzione niente male. Io il VX-1, sebbene sappia che è un ottimo mezzo, lo trovavo troppo "maxi-scooter", questo mi sembra un ottimo compromesso dimensioni/potenza.

                                    Attendiamo news ulteriori e se c'e' anche qualche feedback extra da chi ha la fortuna di andare all'EICMA.

                                    Commenta


                                    • #20
                                      Si, qualche utente di Milano che facesse un reportage sarebbe il top...
                                      Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                                      Il mio precedente scooter

                                      Commenta


                                      • #21
                                        molto bello, aspetto i dati, peccato per la nostra veteg che aveva fatto vedere roba simile in passato poi sembra abbia desistito ..
                                        mi auguro di leggere buone notizie sul fronte prezzo, qualcosa di decisamente diverso dai 15.750 euro chiavi in mano del bmw c-evolution

                                        Commenta


                                        • #22
                                          si, diciamo che da 6000 in su x me sarebbe fuori di ogni possibile budget..
                                          Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                                          Il mio precedente scooter

                                          Commenta


                                          • #23
                                            Rispetto alla foto dal vivo, quella di profilo monta specchietti diversi, più semplici e nella classica configurazione a manubrio.
                                            L'estetica non mi fa proprio impazzire (ma quella è una questione soggettiva) e nella foto di profilo alcuni dettagli non mi convincono (tipo gli steli della forcella e gli ammortizzatori).
                                            Da un sito americano, però, leggo che monta l'ABS di serie sui freni oltre al regen brevettato.

                                            Per il resto, lode a Vectrix che continua ad investire nonostante la concorrenza cinese (BMW, dai prezzi che ho letto, non la considero nemmeno...) ed un mercato abbastanza sordo.

                                            Commenta


                                            • #24
                                              Visto ieri all'EICMA...
                                              Bellino, vi allego scheda tecnica...
                                              Ma sinceramente sperare in prezzi bassi da BMW o Vetrix è come volere un Tmax al prezzo di un MyRoad (Kymco) ad esempio....
                                              PS.
                                              Di batterie (estraibili) ne monta fino a due contemporaneamente


                                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   vt-1_0002.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 212.2 KB 
ID: 1939501Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   vt-1_0001.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 197.1 KB 
ID: 1939502

                                              Commenta


                                              • #25
                                                limn2o4 ... a giudicare da quello che dice questo tipo che le batterie le produce sembrano non granché ... speravo meglio da vectrix

                                                teach you something about E-bike batteries. :-)

                                                Commenta


                                                • #26
                                                  Le batterie sono LiNiMCO2

                                                  Commenta


                                                  • #27
                                                    la mia opinione purtroppo è negativa anche se lo scooter mi piace, ha molte soluzioni interessanti e apprezzo vectrix per lo sforzo e per aver comunque lanciato un prodotto che sembra essere valido. il problema? il prezzo ovviamente! non è assolutamente concorrenziale coi termici, meno che il vx1. il vx1 lo paragonavano ad un 400 per prestazioni e dimensioni, paragone un pò azzardato ma ad un 250/300 di ottima qualità lo si poteva paragonare, avevamo una spesa di 8000 euro contro i 5000 circa per un termico, in qualche anno coprivi la differenza. qui parliamo di un 125 che costa 7000 euro e che se vuoi sfruttare la ricarica a casa con la dock (che immagino sia optional) devi tirar fuori altri soldi (secondo me costerà minimo 500 euro).
                                                    Ore prendiamo il migliore dei termici come paragone, l'sh125, uno scooter che fa i 50 kml, che costa 2700 euro e che ha alle spalle la honda, sono 4300 euro di differenza senza contare la dock, recuperarli diventa impossibile. in più ho letto che le batterie hanno 800 cicli che si traducono nella migliore delle ipotesi in 40000km, diventando così anche meno longevo di un sh

                                                    Commenta


                                                    • #28
                                                      @aztlan
                                                      la tua disamina è abbastanza verosimile però un po' pessimista e comunque hai proprio preso la peggiore delle ipotesi

                                                      io invece la vedo un po' diversamente
                                                      lo scooter sembra non tanto un 125 ma un 150/200
                                                      uno scooter di quella taglia e con le adeguate rifiniture di listino sta sui 3500
                                                      il prezzo del VT-1 ancora non è conosciuto per cui immaginando sui 6500
                                                      direi che la differenza è sui 3000 euro che per chi ha qualche incentivo
                                                      potrebbe essere ancora meno
                                                      Comunque anche senza non è difficile recuperare la differenza
                                                      basti pensare che se fai 7000 km annui hai un risparmio
                                                      di 350 euro di benzina
                                                      un 100 euro di assicurazione
                                                      e 250 euro in meno di tagliandi
                                                      eccolo li che almeno risparmi 700 euro annui
                                                      diciamo che in meno di 5 anni ti sei recuperato la differenza
                                                      per la batteria che ovviamente costituisce l'esborso maggiore in caso di sostituzione
                                                      direi che se è vero che sono solo 800 cicli che comunque a 70 km a ciclo
                                                      dovrebbe avere vita media intorno ai 55.000 km ovvero intorno agli 8 anni
                                                      praticamente quasi la vita del mezzo.
                                                      Questa mia analisi è ancora approssimativa perchè non si hanno ancora dati ufficiali completi
                                                      per cui in futuro si potrà ragionare meglio
                                                      per ora comunque penso positivo e...
                                                      ...forza vectrix
                                                      www.anvel.it
                                                      Associazione nazionale veicoli elettrici

                                                      Commenta


                                                      • #29
                                                        Vediamo i prezzi ufficiali, il caricatore esterno...
                                                        Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                                                        Il mio precedente scooter

                                                        Commenta


                                                        • #30
                                                          gli 800 cicli lo avevo scritto io, non vorrei essere preso come riferimento, è un dato che ho ricavato da vari siti di produttori di batterie con questa chimica, spesso 'da 600 a 1000' spesso '800' ecc. , io ho scritto 800 ... questo vectrix però ha una elettronica particolarmente evoluta mi pare, magari riesce a far meglio

                                                          la cosa che mi è piaciuta poco è che le definiscono in genere batterie economiche, spero tanto di essere smentito dal produttore dello scooter

                                                          visto il livello che a me pare molto buono di tutto il resto io avrei preferito 500 euro in più per avere batterie con durata doppia o tripla tipo le lifepo4, capisco che magari pesano ed ingombrano di più ma insomma ... il prezzo comunque considerando che l'sh mode 125 della honda lo prendi con meno di 3000 euro e far meno di 40 km con un litro è quasi impossibile non si consuma abbastanza benzina per pareggiare i conti che già le batterie del VT-1 sarebbero da cambiare ...
                                                          Ultima modifica di paleoprog; 07-11-2013, 19:19.

                                                          Commenta

                                                          Attendi un attimo...
                                                          X
                                                          TOP100-SOLAR