Batterie alternative (Litio, NiMh ecc) - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Batterie alternative (Litio, NiMh ecc)

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Batterie alternative (Litio, NiMh ecc)


    Note di Moderazione:
    13/9/2014
    Questa nuova discussione è dedicata alla sostituzione delle batterie originali con batterie alternative di qualsiasi tipologia.

    Per discorsi più generali e non prettamente Vectrix (es gestione batterie, integrazione di BMS/CB/inverter ecc) consiglio di utilizzare le analoghe discussioni in rilievo nella home dei veicoli elettrici:

    più visibili e più seguite da tutti

    Riccardo




    Buongiorno, ho letto sul forum tecnica che la sostituzione di celle NIMH non più buone non è possibile con altre celle nuove dello stesso tipo per problemi di bilanciamento batterie. Vorrei capire meglio il perchè. il software del Vx non dovrebbe pensare lui a bilanciare le celle? e che problemi ha il caricaB con batterie dello stesso tipo se pur nuove?


    grazie
    Ultima modifica di richiurci; 13-09-2014, 23:10. Motivo: aggiunta nota di moderazione

  • #2
    io ti posso dire che ho sostituito 3 celle guaste, le celle che mi hanno messo non erano proprio nuove ma comunque perfettamente funzionanti e lo scooter funziona benissimo, ha ripreso tutta l'autonomia che aveva perso, operazione eseguita 8000 km fa, i particolari tecnici però non li so

    Commenta


    • #3
      intanto grazie per la risposta!!! una domanda: che autonomia ha il tuo vectrix? quanti km ha ora?
      grazie e ciaoo

      Commenta


      • #4
        va per i 46000 km di cui 38000 con le stesse batterie, sono anni che non faccio un test di autonomia ma in base alla mia esperienza posso dire che andando a 60/65 i suoi 60 km li fa tranquillamente, quando era nuovo ne faceva circa 70/75, (ovviamente parlo di autonomia dopo una ricarica completa da spia accesa) intorno ai 35000 km ha iniziato a surriscaldarsi troppo e arrivava massimo a 50km di autonomia, sostituite le 3 celle guaste che mandavano in corto anche le altre è tornato apposto

        Commenta


        • #5
          scusate, probabilmente dico una ca**ta ma, andando direttamente in un concessionario nissan e chiedere le batterie come ricambio?

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da aztlan Visualizza il messaggio
            scusate, probabilmente dico una ca**ta ma, andando direttamente in un concessionario nissan e chiedere le batterie come ricambio?
            Già chiamato...non è prevista la vendita di celle singole.
            In caso di necessità cambiano tutto il pacco batteria.
            Ho comunque ordinato le celle dall'america. Aspetto che mi mandino il conto con i dati per fare il bonifico e poi vi tengo aggiornato sugli sviluppi...
            Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

            Commenta


            • #7
              Il mio scooter è di settembre 2008 ed ha avuto l'unico aggiornamento del swf a Febbraio 2009, ora ha percorso qualcosa più di 38.000 Km e l'autonomia è più o meno la stessa delle prime scariche.
              Ovviamente in estate è necessario fare molta attenzione nella carica cercando di non far scaldare troppo le celle, per questo uso un timer per fare delle cariche parziali di 30 o 60 minuti lasciando un certo intervallo di tempo per far raffreddare il più possibile le celle.
              Per evitare surriscaldamenti è opportuno eseguire le ricariche possibilmente all'ombra.

              Commenta


              • #8
                Il problema delle Ni Mh, è che soffrono molto le temperature, non solo in ricarica, ma anche quando si richiede più corrente nelle accelerazioni, in salita o a velocità elevate. E' un pacco ancora molto valido, ma personalmente avendo bisogno di più autonomia ho fatto la conversione al Litio da Settembre 2012, ed ho percorso circa 12000km con le Litio, comunque ne avevo percorsi altri 30000 con le NiMh.
                Quando non serve molta autonomia, conviene ricaricare solo in fase CP, perchè anche se nell'ultima fase CC carica a 3A (sarebbe stato molto meglio a 1A), si stressano molto. L'altra carenza, è che le 102celle hanno un controllo globale, della tensione di tutto il pacco e i 12sensori temperatura dei 12moduli batterie (6da 8celle e 6da 9celle), ci sarebbe voluto almeno un controllo delle tensioni dei singoli moduli. Comunque teoricamente si potrebbero inserire dei testerini (cell log) usati per celle Litio Ion, però controllando 3celle per volta (1.2x3=3.6V tensione nominale Litio Ion), che hanno un allarme acustico di tensione min e max regolabile. Ogni testerino può controllare 8celle, nel nostro caso sarebbero 8x3s=24celle, quindi con 5testerini si può controllare tutto il pacco batterie, perciò in questo modo verrebbero controllati 34moduli da 3celle, logicamente devono essere collegati con 35fili e per assere facilmente accessibili dovrebbero essere posizionati nel vano sottosella o nel bauletto portaguanti.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da santichr Visualizza il messaggio
                  Ho comunque ordinato le celle dall'america. Aspetto che mi mandino il conto con i dati per fare il bonifico e poi vi tengo aggiornato sugli sviluppi...
                  E' ora di dare i primi sviluppi...sono arrivate le celle da Las Vegas!! Al momento sono presso Vxmoto a cui mi sono affidato per il montaggio. A breve dovrebbe arrivare il BMS in uso sul Vectrix che verrà riconfigurato per queste celle. Intanto sotto le prime foto fatte alle celle da Ferdinando ed piazzate su un vectrix in officina.
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto(1).JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 55.1 KB 
ID: 1944698Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto(2).JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 58.7 KB 
ID: 1944699Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto(3).JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 50.6 KB 
ID: 1944700Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto(4).JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 47.4 KB 
ID: 1944701Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto(5).JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 55.7 KB 
ID: 1944702
                  I connettori arancioni sono stati forniti dal rivenditore per il collegamento in serie.
                  Vi terrò aggiornati sui prossimi sviluppi.
                  Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                  Commenta


                  • #10
                    prezzo? trasporto? dogana?

                    ho visto solo ora il pdf con le foto dello stabilimento, ma la cosa e' arrivata come un fulmine a ciel sereno? tutto lasciato in mezzo come se l' indomani dovevano tornare a lavorare , mezzi aperti a meta' montaggio e mezzi quasi finiti .... che tristezza

                    Commenta


                    • #11
                      Come avevo riportato in un precedente post ho preso 17 celle da 100 dollari a cella. Nuove me le avevano proposte a 109 ma visto che questa venivano da un mezzo con 2000 miglia me ha fatto un po' di sconto anche perché gli ho preso tutte quelle che gli restavano di quello stock e fatalità erano proprio 17...il n. giusto per arrivare a 128V ! Con il trasporto era un totale di 2240 dollari. C'é voluto piú tempo per sdoganare che per il viaggio da las vegas fin in Italia. Alla fine tra IVA e dazi ho speso quasi 2100€ ...Se le avessi trovate in Italia sarebbe stato come spendere 100€ a cella piú l'IVA .Montaggio previsto fine giugno...prima non ho tempo.Se ci saranno aggiornamenti prima mi faró sentire!
                      Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                      Commenta


                      • #12
                        Ma non andrebbero raffreddate le celle? (come nella nissan)

                        Mi rispondo da solo.. no.. non serve..



                        hanno al massimo un decadimento chimico sopra i 55°
                        Ultima modifica di richiurci; 29-05-2014, 15:42. Motivo: post consecutivi
                        --DoItYourself--
                        Canale Youtube EnergyFromAll

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da DoItYourself Visualizza il messaggio
                          hanno al massimo un decadimento chimico sopra i 55°
                          Che sotto al sole nel vano batterie, secondo me, si raggiungono facilmente...

                          Commenta


                          • #14
                            si, corretto.. quindi sicuramente un sistema di ventilazione va gestito anche a scooter fermo.. un po' stile tesla o altre auto..
                            --DoItYourself--
                            Canale Youtube EnergyFromAll

                            Commenta


                            • #15
                              Per chi vuole avere novità sulle celle della Leaf montate sul Vectrix , Ferdinando mi ha passato alcuni test fatti in questi giorni: a 90 km/h costanti in tangenziale 110 km di autonomia , a 65 km/h sempre in tangenziale 170 km....direi che in un uso misto i 150 km sono alla portata.Sabato , se non ci sono intoppi, le montiamo sul mio vectrix....e poi i test li faccio di prima mano!! Se riesco posterò in tempo reale alcune foto. A sabato!!
                              Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                              Commenta


                              • #16
                                fico, costo dell'operazione? =)

                                Commenta


                                • #17
                                  vantaggi - svantaggi?
                                  Vectrix VX1 Batterie Nissan Leaf Inside

                                  Il mio precedente scooter

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da santichr Visualizza il messaggio
                                    Per chi vuole avere novità sulle celle della Leaf montate sul Vectrix ,
                                    Boh, quando se n'era parlato?!?
                                    Come sono fatte?
                                    Dove le vendono?
                                    Quanto costano?
                                    110 km a 90 km/h significherebbe batterie da 10 kWh, cioè 80 Ah e 100 kg... c'è spazio per cotanta abbondanza sul vectrix?!?
                                    Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
                                    -- Jumpjack --

                                    Commenta


                                    • #19
                                      pochi post fa...hanno un'altra chimica e sono da 62ah se non erro.Ma per il problema della temperatura come avete risolto? i 36 gradi si raggiungono facilmente in questi gg
                                      --DoItYourself--
                                      Canale Youtube EnergyFromAll

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Approfitto per salutare Urbo e dargli il benvenuto.
                                        Io ho fatto più o meno il percorso che hai in mente di fare tu.
                                        Preso il Vectrix d'occasione 2 anni fa ( stesso colore ma con qualche km in più...) e batterie originali con 50 km di autonomia.
                                        Preso coprigambe della tucano R036 ( adattato per Vectrix con pochi accorgimenti che trovi anche sul forum ) per uso invernale e parabrezza alto ( che a mio avviso senza la sella bassa serve a poco ).
                                        Dopo aver fatto quasi 10.000 km e tenendomi sempre aggiornato sui vari forum sono rimasto letteralmente folgorato dall'idea di usare le batterie della Leaf ( vedi post precedenti da pag.248 ).
                                        Ieri ho fatto il salto di qualità con Ferdinando che è venuto a montare il tutto.
                                        Nelle foto sotto si vedono alcuni passaggi del montaggio:
                                        - smontaggio delle vecchie batterieClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 668.3 KB 
ID: 1945147
                                        - pacco 34 celle cablatoClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto2.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 969.1 KB 
ID: 1945148
                                        - pacco inserito nel vano batteriaClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto3.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 673.9 KB 
ID: 1945149
                                        - posizionamento del BMS ufficiale Vectrix Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto4.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 576.8 KB 
ID: 1945150
                                        - autonomia stimata dopo la carica completa 174km!! Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   foto5.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 661.0 KB 
ID: 1945151


                                        Riguardo al dubbio sulle temperature anche con le batterie vecchie la temperatura rilevata dai sensori nel normale utilizzo non è mai andata sopra i 35 gradi . Con le nuove batterie ho un bello spazio vuoto nel vano batterie e il case delle celle è comunque predisposto per una areazione forzata .
                                        A detta di Ferdinando che ci ha fatto 700 km di prove di carica e scarica le batterie non hanno mai superato la temperatura ambiente neanche sotto stress.
                                        Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Molto interessante santichr , vorrei chiederti un paio di cosette , come mai avete lasciato le batterie nell'involucro originale ? Avete staccato 7 moduli dal pacco da 24 o vi è già arrivato cablato a 17 moduli ? Problemi con la spedizione ?
                                          Grazie

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Riprendo questa discussione per chiedere a chi possiede celle NiMh del tipo Vectrix, usate ma ancora valide o anche nuove, se può venderle.
                                            Io ne sto cercando una decina per ricondizionare un Vectrix del 2007.
                                            Grazie.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Che lavoro!
                                              A questo punto, sarebbe carino cominciare ad avere qualche dato tecnico e i numeri che escono fuori da questo tipo di conversione.
                                              Queste batterie, cosa sono, sempre LiFiPo4?
                                              Dateci info.
                                              VX-1 - 120Ah Panasonic (celle 18650)

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Lavoro fantastico!!! Complimenti per il coraggio per aver intrapreso per primo questa nuova strada. Il nostro Vectrix non finisce mai di sorprendere. Adesso fai da battistrada per i nostri amici che vorranno emularti, magari facci sapere e tienici aggiornati sulle prestazioni sulla resa ecc del nuovo sistema. Complimenti di nuovo!!!

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Grazie per l'incoraggiamento , c'è soddisfazione ad essere un po' pionieri. Comunque sono abbastanza tranquillo. Sono le stesse batterie della Leaf e questa tecnologia di test alle spalle ne ha!.
                                                  Le celle come ho raccontato sono arrivate da Las Vegas da un negozio di accessori di macchine ibride/elettriche. Sono arrivate separate e Ferdinando le ha unite in serie con i cablaggi forniti insieme con le batterie ( la striscia arancione ) e le ha interfacciate con il BMS originale del Vectrix. Ci ha lavorato anche con la consulenza di Matteo per adeguare il software del BMS e del CB ( voltaggi diversi di max e min e modalità di carica ). Per ora ho fatto pochi km, ma con una andatura normale sono riuscito a fare circa 10 km a tacca . Non ho in programma grandi giri nei prossimi giorni ma posterò la foto del conta km parziale alla prima carica completa. Riguardo alla chimica di queste batterie c'é un link interessante dal post n.6284 . Grazie ancora per il supporto . A presto!
                                                  Ultima modifica di santichr; 24-06-2014, 05:30.
                                                  Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    @luca978 anche a me la cosa puzza un pò, lui sostiene che i km sono originali e che può essere che usando sempre il regen si consuma molto la gomma posteriore, boh. Diciamo che dopo 6 anni sarebbe meglio cambiarle comunque.

                                                    @santichr grazie per le dritte, mi sai dire le misure del paravento? di quanti cm è più alto dell'altro? Complimenti per il coraggio di fare da pioniere! :-)

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Io ho ancora quelle originali.
                                                      Preso a Dicembre 2011 con 3200Km (c'erano ancora i "peli" sul pneumatico), ad oggi giro con quelle a 20.000Km.
                                                      Sono quasi da cambiare, ma a 20.000Km è giusto....
                                                      Non voglio insinuare nessun dubbio, però o sono io una lumaca (non credo proprio visto che lo uso come un T-Max) e quindi non la consumo o la gomma è di un altro scooter.
                                                      Vabè.
                                                      Ho fame di info. Urbo, facce sapè!!!
                                                      VX-1 - 120Ah Panasonic (celle 18650)

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Anche secondo me hanno fatto il cambio con un altro scooter. C'è da dire che chi me l'ha venduto non è il primo proprietario, ha rilevato 3 Vectrix da un'azienda, quindi magari neanche lui lo sa.

                                                        @santichr quanto tempo ci vuole per una carica completa?

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Ti sembrerá strano ma per ora non lo so ancora....presumo ci vogliano circa 6 ore, ma saró piú preciso quando mi succederà. Per ora sono a 74 km e sono ancora a metà carica....
                                                          Vectrix 27.000+10.000 km con NiMh / 3000 km con 18 celle Leaf da 60A

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            hai fatto 75 km con che andatura?
                                                            www.anvel.it
                                                            Associazione nazionale veicoli elettrici

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X