Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motori onnivori

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motori onnivori

    Invito tutti a indicare le novit'a sui motori a combustione per renderli adatti a tutti i carburanti.
    Segnalo il motore Lotus: Lotus Omnivore Engine Concept

    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

  • #2
    Meglio il diesel?

    Bravo Mario.

    Però forse sono meglio i diesel con due iniettori (possibilmente ad ultrasuoni), compressione variabile, due tempi.
    Miscele possibili:
    Gasolio/perossido
    Gasolio/acqua
    Olio vegetale/perossido
    Gasolio/alcohols
    Olio vegetale/alcohols
    Glicerolo/perossido
    Glicerolo/acetali
    Glicerolo/nitrati

    Chi ne conosce altre prego aggiungere.

    Arigatò.

    Commenta


    • #3
      Mario non sputarmi,
      da ragazzino avevo una serie di motori per aeromodelli , uno era un Supertigre G20 diesel. Era detto diesel ( due tempi senza valvole ) perchè non aveva la candela a incandescenza glowpug come gli altri che funzionavano come un vecchio trattore testa calda.
      Il G20 era alimentato con una miscela variabile nelle proporzioni di etere , olio di ricino ( a volte usavo l'olio di semi vari ) e gasolio . L'accensione avveniva alimentandolo con etere quasi puro e la caratteristica che lo rende simile al motore Lotus era la possibilità , tramite una vite di variare il rapporto di compressione in camera di combustione. Se lo sanno quelli della Lotus .....

      Commenta

      Sto operando...
      X
      TOP100-SOLAR