annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Batterie per ad alta capacità di scarica per veicoli elettrici. Test e considerazioni.

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    ho contato 40x12=480 celle!
    ecco, non credo che ci sia un modo semplice per descriverlo...

    Commenta


    • #17
      Lucusta so benissimo che sono tante celle...ma un parallelo di n. celle si comporta come una cella unica. Queste sono celle di qualità, so come si comportano, ed inoltre posso selezionarle coi test di carica e scarica tramite il mio CBA 4.

      Non nego che sia un lavoro che richieda tempo..l'alternativa è comprare qualcosa di già pronto che costa dalle 2 alle 4 volte tanto. Visto che ho le capacità ed i mezzi, perchè no?
      Bici elettrica MKIII : qui.

      E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk

      Commenta


      • #18
        ti seguo curioso ed affascinato.. apri un thread appena hai qualcosa.

        Commenta


        • #19
          Devo prima vedere come si comportano queste batterie col freddo...se non vanno bene col freddo devo trovare altre celle. Lifepo4 di winston non va bene, forse calb ha qualcosa di nuovo messo in commercio lo scorso anno con range di temperatura piu estesi. Leggevo tempo fa che era soprattutto questione di elettrolita. Se mi lancio nella conversione di un'auto sarà lunga..come minimo si andrà all'anno prossimo solo per l'acquisto del mezzo. Nel frattempo valuto e mi preparo .

          P.S. Hai visto la mia nuova bici elettrica? Clicca sulla mia firma..il thread è in una sezione poco frequentata del forum.
          Bici elettrica MKIII : qui.

          E-bike / li-ion batteries / electronics / etc. : jacopo.tk

          Commenta


          • #20
            Per le temperature basse l'elettrolita è solo una concausa; molto lo fa la stessa temperatura, perché richiede un salto maggiore per l'energia di attivazione della reazione... queste reazioni funzionano bene a 25°C, come la sodio/sodio metallico necessita di minimo 200°C.
            Solo le litio zolfo fosfato o le litio tritanate possono darti qualcosa in più come range di temperatura, ma solo perchè alla fine hanno un delta V inferiore (2.3 e 2.8V nella loro reazione, mentre li litio ferro fosfato sono al limite dei 3.9, e le cobalto arrivano a 4.1).
            Coibentaione e raffreddamento/riscaldamento attivo l'hai preso in considerazione? Le auto elettriche oltre i 30-60 di latitudine hanno qualche problemino con le temperature, e la loro diffusione immediata, ossia senza nuove chimiche, necessita di sistemi di servizio per tenerle alla giusta temperatura al di là di queste fasce.

            Commenta


            • #21
              Test e caratterizzazione batterie NissanLeaf LiMn2O4 + LiNiO2

              28955AH 20A Cell 1 (Small).jpg


              Catodo in LiMn2O4 e LiNiO2
              Anodo in Grafite
              Capacità a 0.3C: 33.1 Ah
              Tensione: 3.8 V
              Energia: 125,78 Wh
              Lunghezza: 290 mm (dimensioni di un normale foglio da stampante)
              Larghezza: 216 mm (dimensioni di un normale foglio da stampante)
              Spessore: 7.1mm
              Peso: 799 g
              Volume: 0,44 L
              Densità volumetrica: 285 Wh/L
              Denstià gravimetrica:157 Wh/kg (mecojons :-) )

              Endless-sphere.com • View topic - Nissan Leaf Cells Test Data
              Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
              -- Jumpjack --

              Commenta

              Sto operando...
              X
              TOP100-SOLAR