annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[articolo] Lo Storage in impianti in Conto Energia: come non perdere l'incentivo

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
    "parto dalla possibilità che in futuro il danaro valga nulla per cui l indipendenza energetica/cibo sara cio che contera veramente."
    scusa manon sono molto d'accordo, ci sarà sicuramente una crisi, ma il denaro varrà ancora, soprattutto ora che pochi l'avranno.
    In ogni caso, se per l'indipendenza ,non credo il problema sia una notte al buio,
    se per alimentarti le batterie si caricano solo se c'è il sole altrimenti , niente.


    Per questo se proprio temi di rimanere senza nulla compra un pò d'oro e qualche scatola di batterie al litio per le torce.

    Se proprio poi hai soldi da spendere compra una Tesla Powerwall2, è l'unica decente e contiene 13,4kWh, ma non servirà, vedrai.
    il crollo non sara immediato, se ci sara, ed il modo intelligente di affrontare le situazioni è studiarle ed anticiparle, per questo inizio a guardarmi intorno ed ho chiesto qui (feci lo stesso nel 2012 per studiare l impianto da farsi che abbiamo ora, ottimo investimento che è gia rientrato).cmqe internamente nel mondo finianziario si da assodato che per fine anno l euro sara lentamente inflazionato (a fine anno gia troppo tardi per muoversi con gli investimenti) e mi muovo su questa riga.

    grazie inizio a studiarmi i powerwall, sono esageratissimi nel mio caso speravo ci fosse altro economico sui 2kw cmqe guardo in giro, probabilmente non servira ma meglio conoscere cmqe le cose.essendo al sud l impianto fa 3kw anche con cielo coperto, per non fare nulla tipo 1kw dev essere proprio ciele nero/tempesta
    grazie
    Ultima modifica di lobba123; 04-04-2020, 21:44.
    impianto 16.9kwp pannelli schott solar 245w 3 inverter pvi6000 PO sardegna

    Commenta


    • #17
      Nel mio caso,3kw a Roma con ultimo conto energia (V°?), ho il rimborso anche per l'autoconsumo, è possibile installare cmq una accumulatore "intelligente" (carica solo il plus della produzione quando si presenta e restituisce quando la produzione non c'è) rimanendo in linea con le prescrizioni gse?
      Si deve fare qualche comunicazione?
      Quali sono i prodotti consigliati?
      Il ritorno di investimento in quanto tempo?

      Commenta


      • #18
        Il GSE ha aggiornato le regole tecniche https://www.gse.it/documenti_site/Do...20ACCUMULO.PDF
        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

        Commenta

        Sto operando...
        X
        TOP100-SOLAR