annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

MAS:Marker Assisted Selection

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MAS:Marker Assisted Selection

    Scusatemi ma non sono riuscito a trovare informazioni EA su questo sistema di ibridazione(neppure con il tasto ricerca).Volevo solo capire se questo procedimento è veramente naturale.Se è cosi,come dicono,mi pare che potrebbero studiare meglio questo sistema invece di tentare di creare il pomodoro con incorporata una mina per uccidere il nemico di turno,ma purtroppo non solo quello ma anche il malcapitato bambino.Se questo argomento è già stato trattato mi potreste indicare la discussione.Mas: la biotecnologia amica di agricoltori e ambiente in 10 punti - Slow Food - Buono, Pulito e Giusto.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  • #2
    Allora......parlo da contadino.....la selezione varietale si è sempre fatta se ho capito bene questo è solo un metodo per accelerarlo.....io sapevo di varietà cisgenetiche (innesto di cromosomi appartenenti alla stessa specie...quindi non soggetti ai difetti del trans..) fin qui tutto è lodevole .....la cosa che mi puzza è la mancanza di brevetto......chi paga??? Il discorso "non trans ,non brevettabile, non è vero....che io per piantare i peschi devo pagare 4 euro di pianta e 5 di royalty (nonsara brevetto medevo pagarlo!!!). Quindi lodevole il progetto......ma a casa mia il gratis puzza!!!!
    Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
    cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

    Commenta


    • #3
      giuggiolo0107;119618344]
      .....la selezione varietale .. è fatta con ... un metodo per accelerarlo..... con innesti ... appartenenti alla stessa specie...quindi non soggetti ai difetti del trans..
      Credo anche io che i due principali vantaggi del metodo siano proprio quelli,e non sono da poco,sopratutto il secondo.
      .....la cosa che mi puzza è ......chi paga???... io per piantare i peschi devo pagare 4 euro di pianta e 5 di royalty (non sara brevetto me devo pagarlo!!!).
      Beh forse gratis la nuova varietà non te la danno,ma almeno non sarà brevettata,come stanno cercando di fare un pò con tutte le specie.Poi forse i semi saranno tuoi/nostri e potranno essere riutilizzati senza essere prodotti in laboratorio ad ogni semina.Comunque hai seguito il link(a fondo pagina) dove spiega meglio il metodo?Da lavoratore della terra cosa ne pensi?
      Ultima modifica di diezedi; 26-04-2015, 16:44.
      diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

      Commenta


      • #4
        Bhe ... Io delle mele fuji.....ed ad oggi 26aprile ho gi fatto 4 trattamenti contro la ticchiolatura (fungo ).....ed a fine stagione saranno una 40ina..... Ma ho anche la modi.... Che è resistente di suo....in quanto in natura esiste il malus floribunda che non viene attaccato....ma fa mele grandi come un'unghia e schifose.....che a forza di incroci ha generato questa mela resistente.....che a fine stagione avrà una 40ina di trattamenti in meno....questa varietà è bevettata.....fai un po tu.....poi è vero che se prendo un banchetto faccio molte piante....ma non posso vendere le mele prodotte......ora visto che è possibile....invece di usare marcatori e costose procedure.....se io estratto la sequenza della resistenza e la metto nella fuji....creo una varietà cisgenica...non ho il problema del trans ....minori costi....sono comunque tutte varietà di mele.....in Italia è vietato...se vai in svizzera la coltivano.....ora preferisci 40 trattamenti o una varietà cisgenica???
        Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
        cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

        Commenta


        • #5
          A me stà bene che gli incroci li facciano tra simili (cis geniche),anche la natura lo fà, ma non tra varietà/specie che in natura NON si possono unire(trans geniche).A me piace questo sistema di creare vegetali,sono utili ai nostri fini,ma non fino a creare specie che la natura NON creerebbe.Se non lo fà forse un motivo cè.Ora posto il documento trovati ed è istruttivo anche il rimando a Fondazione Diritti Genetici - Progetti Ricerca, Comunicazione e Intermediazione culturale ,solo per cercare di capire.
          File allegati
          diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

          Commenta


          • #6
            Spiacente....non leggo inglese....
            Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
            cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR