adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Transgenico????!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Transgenico????!!!!

    Un po' di sondaggio.....giusto per vedere la cultura media....cosa ne pensate?? Pro? Contro?? Sapete (senza wikipedia) la differenza tra transgenico e cisgenico?? Sapete che il grano che mangiate È geneticamente modificato??? Come pure il pompelmo rosa e la pera William? Per adesso ho messo sul piatto abbastanza....a voi...
    Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
    cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

  • #2
    Scusate la mia ignoranza ma perché no?avere dei prodotti che si ammalano di meno e producono di più utilizzando quasi a zero fitofarmaci a me non sembra malaccio.poi se qualcuno vuole spiegarmi i contro ok.

    Commenta


    • #3
      Questo è un punto di vista....p.s. non ho detto di essere contro...
      Ultima modifica di giuggiolo0107; 18-06-2016, 18:45.
      Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
      cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

      Commenta


      • #4
        Va bene cultura(sotto) media la mia,sig giuggiolo la differenza è che mettere geni di un tipo appartenente ad un altra specie che so vegetale con animale,pesce con vegetale è un pò oltre la creazioni di ibridi tra vegetali o incroci tra animali. MA tant è che ormai il bel esserino creato da frankestin ormai ha figliato ed è ampiamente fuori controllo e ormai qualunque che abbia una buona conoscenza del argomento può ormai crearsi il suo mostriciattolo nel garage di casa.NON è UNA BUFALA :CRISPR/Cas9 il sistema a basso costo per la modifica del DNA - Franz's Blog......Ma senza sapere,perchè NON lo sappiamo quali conseguenze può avere non solo nel mondo vegetale ma anche negli stessi esseri umani che si trovano ad assumere un gene o una sequenza .Vedi solo per esempio cosa può fare un singolo filo d amianto non riconosciuto ne come nemico ne amico
        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

        Commenta


        • #5
          Il grano creso È modificato geneticamente e tu lo mangi abitualmente......senza il transgenico tutti quelli insulinadipendenti morirebbero..... li condaneresti a morte??? (Eliminando i transgenico)
          Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
          cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

          Commenta


          • #6
            Ahhhh.....non sono per niente signore!!! comunque....dici di non mescolare i geni animali e vegetali???? È all'interno della stessa specie?.....per esempio se innesto il gene "rosso" a una mela gialla...posso??......info....tu sai che la patata 6000 anni fa(non sono sicuro della data, ma c'era un articolo su " le scienze") ha inglobato per intero il genoma di un batterio??
            Ultima modifica di giuggiolo0107; 18-06-2016, 19:05.
            Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
            cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

            Commenta


            • #7
              se non erro però alcune modifiche sono indotte sul dna della specie ..altri sono crearte mescolando spezzoni di dna di specie diverse (animali, vegatali, batteri, perche non umane?)..e penso che ci sia uan diferenza.
              Nel senso che quella indotta, con raggi, potrebbe anche avvenire in natura..e comunque è una variazione di un patrimonio specifico..se facciamo taglia e cuci, boh...chi mi dice che levo glutine e introduco una produzione di una molecola diversa e nuova e magari che lentamente mi avvelena il fegato?

              Io però non sono ne pro ne contro..sono contro il fatto che sia brevettabile e che il "modifiicato" sia più che òatro fatto per resistere a pestici che poi ti vendono cpme pacchetto completo..seme modificato pesticida-resistente e relativo pesticida che accoppa tutto il resto.
              CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

              Commenta


              • #8
                Cosa intendi per gene rosso o giallo,penso tu lo possa fare tranquillamente tramite innesti,se hai fretta di vedere risultati,come la gran parte degli esseri umani, ce il metodo MAS La MAS, una biotecnologia innovativa senza i rischi dell'ingegneria genetica | Greenpeace Italia chesi usino meno diserbanti o insetticidi ,mah.Con il metodo MAS l universita di Udine ha creato 10 varieta d uva che hanno bisogno credo a memoria di soli 3 trattamenti al anno contro i 40 dei normali vitigni perciò non ritengo sia una valida motivazione e se invece la natura stessa creasse "grazie" ai transgenici un insetto o una specie altamente resistente ?Negli insetti della frutta pare stia già avvenendo.Unvecchio documento ma secondo me ancora valido\\\\Luogocomune
                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                Commenta


                • #9
                  Vedi.....se io modifico il DNA È sempre transgenico.....il problema è che se lo modifico con l'aiuto di un virus...non posso piantarlo (in Italia , ma lo puoi solo importare,propio come stai facendo adesso) mentre se modifichi esattamente con lo stesso gene ma con un sistema chimico o altra maniera lo puoi tranquillamente piantare anche se hai fatto ho creato proteine nocive...... il fatto di avere varietà brevettate è una cavolata infatti tutt'ora se io voglio piantare mais e sorgo altre sementi sono comunque varietà registrate e brevettate anche se non sono transgeniche , a mio avviso solo le varietà modificate geneticamente per essere piantate per sopportare erbicidi molto potenti sono esecrabili tutte le varietà e specie invece create per non usare pesticidi a mio avviso andrebbero approvate. Magari all'inizio favorire solo il cisgenico
                  Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                  cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                  Commenta


                  • #10
                    se io modifico il DNA È sempre transgenico
                    quindi non vi è differenza fra "indurre" un cambiamento senza influenzare QUALE cambiamento e poi "selezionare" fra i vari "mutanti" quello che piu mi interessa (in pratica forzando un processo di selezione naturale) e invece "mescolare" pezzi di DNA che mai in natura si sarebbero mescolati?

                    Io pensavo fosseTRANS solo quando si incrocia fuori dalla sua possibilità....cioè che un virus possa modificare un vegetale può essere...che lo possa fare un mollusco non credo

                    .Poi, se per motivi di interesse pubblico una centrale elettrica viene gestita secondo regole imposte per il bene comune e non secondo interesse economico del suo proprietario.... A maggior ragione la ricerca medica e la ricerca legata alla possibilità di sfamare il mondo, non capisco perché non si debba metere il bene comune davanti all'interesse di pochi...visto che la salute e la vita sono valori di ordine superiore rispetto alla disponibilità di energia a prezzo adeguato.
                    Ultima modifica di marcober; 19-06-2016, 08:38.
                    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                    Commenta


                    • #11
                      Il problema è che per la legge italiana se modifico con virus sono fuori legge se lstessa identica modifica la faccio per via chimica non devo passare per nessun controllo...per assurdo posso anche creare proteine/molecole tossiche.....ma vi siete mai chiesti a cosa è dovuta questa esplosione di celiachia??
                      Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                      cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                      Commenta


                      • #12
                        Giuggiolo per favore non confondere tra trans genico e cis genico http://www.arpae.it/documenti/arparivista/pdf2009n1/NaldiSansaviniAR1_09.pdf
                        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                        Commenta


                        • #13
                          Inoltre non vedo perchè si debba forzare in tal modo la mano alla natura vedi per esempio le mele a polpa rossa(eccezzionali per gli estratti di frutta) Consorzio Innovazione Frutta - Trentino,in vivaio trovi piante olandesi a 18 euro(secondo me cis genetiche,e vabbe)mentre quelle trentine (che ho trovato solo in trentino a quel prezzo) nei vivai le fanno pagare se le trovi 40 euro... oppure i funghi che non marciscono(peggio per i produttori,credo)realizzati con il CRISPR(il metodo del mio primo link) quando in natura esiste gia un fungo(giapponese)che ha questa caratteristica perciò vai di MAS e vià.Anche se secondo me la natura avra i suoi motivi per farli degenerare cosi rapidamente.
                          diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                          Commenta


                          • #14
                            Conosco perfettamente la differenza tra transgenico cisgenico, purtroppo è la legge italiana che non ne conosce la differenza in quanto li equipara alla stessa stregua..... purtroppo la legge italiana fa differenza solo con il metodo di produzione, se io produco una pianta transgenica con un gene tossico, se lo produco con il sistema del virus sono soggetto a molti controlli se lo produco con altro sistema chimico o chiamalo come vuoi posso commercializzarlo anche domattina senza nessun tipo di controllo...
                            Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                            cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                            Commenta


                            • #15
                              In Italia comunque è vietato piantare o seminare le varietà e specie sia transgeniche che cisgeniche , tu in Trentino non troverai nessuna pianta transgenica o cisgienica se non fuorilegge... ma allora tu non hai risposto alla mia prima domanda se tu non vuoi transgenico perché è una forzatura della natura fai morire anche tutti i diabetici??
                              Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                              cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                              Commenta


                              • #16
                                Non so a cosa tu ti riferisca con il dire che solo frumento transgenico permetta l assorbimento del insulina,che tra l altro NON è l unica medicina per il diabete,mi informero meglio ma non ne sò nulla.Per le mele a polpa rossa intendevo dire che quelle in trentino sono il risultato di incroci quelle olandesi sono ibridazioni cisgeniche,se hai letto i link.Li ho messi brevi per non farti perdere troppo tempo ma se non li leggi.Comunque hai ragione il CRISPR è il cavallo di troia del transgenico,(come il CETA per il TTIP,se trovano troppe resistenze nella gente cercano di aggirare il problema) e chi fà le leggi lo sa.Per le farine io sto cercando tutte le alternative possibile,ora mi devo procurare una mini macina per i semi,magari ci farò anche le farine.Non esiste solo il frumento creso,per fortuna abbiamo ancora da poter scegliere ed il sud america è una vera miniera di alternative.Buone,o almeno a me piacciono.https://it.wikipedia.org/wiki/Insulinoresistenza .... Pericoli della farina 00
                                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                Commenta


                                • #17
                                  Dove ho scritto che il grano fa assorbire l'insulina?? Controlla. Bene.....mai detto..... è l'insulina sintetica che è prodotta da batteri transgenici!!!! P.s. all'epoca feci un pranzo di lavoro con il professor sansavini.....conosco bene quello che studia...p.s vuoi andare a "prendere" la quinoa? Sai che multi locali non hanno più i soldi per comprarla\sfamarsi?.....io sto cercando di produrla qui.....magari ci riuscissi!!!
                                  Ultima modifica di giuggiolo0107; 19-06-2016, 21:09.
                                  Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                                  cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Sembra facile,troppo facile.Bovini resistenti alla tubercolosi grazie all'editing genomico - Le Scienze ... Single Cas9 nickase induced generation of NRAMP1 knockin cattle with reduced off-target effects | Genome Biology | Full Text ..Evidentemente la "natura"non sà cosa fà,forse le servirebbero altre migliaia di generazioni per correggere il difetto.Mah,sarà,io dubito.Non poco.
                                    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X
                                    TOP100-SOLAR