annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

EHM...IN PRATICA...COME SI FA ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • EHM...IN PRATICA...COME SI FA ?

    salve a tutti...
    volevo fare una domandina veloce veloce ...
    sono un ragazzo diciassettenne che ha problemi con il padre riguardo
    l'uso intensivo della corrente elettrica impiegata dal
    computer...vorrei rendermi indipendente da mio padre...e volevo
    chiedere cosa mi servirebbe (pannelli...batterie...boh..) per poter
    alimentare il mio pc con pannelli fotovoltaici...non sono un asso in
    elettronica e cose del genere....volt...vatt..ampere...ho uno zio ke
    insegna a un professionale ma appena gli do una radiolina da sistemare
    la ho indietro dopo 3 anni (non sempre funzionante) quindi ho deciso
    di kiedere qui...vorrei sapere prima di tutto se e' fattibile...e poi
    appunto l'occorrente...

    cioe' in pratica avevo pensato di fare na cosa del tipo....


    pannello solare ----> gruppo di continuità -----> pc


    si puo fare na cosa del genere?...help


    spero di non aver bestemmiato troppo
    Giuseppe

  • #2
    Caro Giuseppe,
    e se piove, niente PC?
    Pensa ad una bici da camera, con un ben generatorino ... mentre navighi, pedali e ci guadagna anche la salute.
    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

    Commenta


    • #3
      CITAZIONE (mariomaggi @ 3/6/2005, 21:42)
      Caro Giuseppe,
      e se piove, niente PC?
      Pensa ad una bici da camera, con un ben generatorino ... mentre navighi, pedali e ci guadagna anche la salute.
      Ciao
      Mario

      hahahahah...interessante....vedr di farlo, e vi faccio sapere gli sviluppi futuri

      cmq sia a parte gli skerzi io sono interessato alla cosa....togliendo il fatto della piogga....vorrei sapere in ke modo e con che componenti sarebbe fattibile (e i relativi costi)....

      grazie anticipatamente

      Edited by Shadowed - 3/6/2005, 22:11

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (Shadowed @ 3/6/2005, 22:10)
        CITAZIONE (mariomaggi @ 3/6/2005, 21:42)
        Caro Giuseppe,
        e se piove, niente PC?
        Pensa ad una bici da camera, con un ben generatorino ... mentre navighi, pedali e ci guadagna anche la salute.
        Ciao
        Mario

        hahahahah...interessante....vedr di farlo, e vi faccio sapere gli sviluppi futuri

        cmq sia a parte gli skerzi io sono interessato alla cosa....togliendo il fatto della piogga....vorrei sapere in ke modo e con che componenti sarebbe fattibile (e i relativi costi)....

        grazie anticipatamente

        salve
        sati affrontando il problema dalla parte sbagliata.
        il tuo problema con tuo padre, non il fatto che consumi corrente (solo una scusa). quello convinto che passi troppe ore al pc e ti scialacqui il cervello.
        P.S
        se ti metti i pannelli solari funziona, ma quello si arrabbia perche rubi energia al sole.
        SOLUZIONE?
        spegni il pc ogni tanto e prendi un libro che lo fai contento.

        ciao

        Commenta


        • #5
          passo tante ore avanti al pc (non poi cosi' tante )...ma nn mi metto a cazzeggiare o a giocare a solitario...e cmq credo/spero ke ormai questo l'ha capito... solo ke voglio togliergli tutti i pretesti (appunto 1 scusa) cos non avrà pi argomenti su cui "attaccarmi" ...nn si incazzerebbe mai del fatto ke ruberei energia al sole

          hai scritto "se ti metti i pannelli solari funziona" ....interessante ....ehm...come?

          Edited by Shadowed - 4/6/2005, 15:25

          Commenta


          • #6
            CITAZIONE
            pannello solare ----> gruppo di continuità -----> pc

            si questo va bene

            dovresti fare qualche modifichetta ma ci riusciresti per evvitare di sentire il rumore din din della scarica stacchi la piccola cassa o quello che fa il rumore e cosi' stai apposto...

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (Shadowed @ 3/6/2005, 21:28)
              salve a tutti...
              volevo fare una domandina veloce veloce ...
              sono un ragazzo diciassettenne che ha problemi con il padre riguardo
              l'uso intensivo della corrente elettrica impiegata dal
              computer...vorrei rendermi indipendente da mio padre...e volevo
              chiedere cosa mi servirebbe (pannelli...batterie...boh..) per poter
              alimentare il mio pc con pannelli fotovoltaici...non sono un asso in
              elettronica e cose del genere....volt...vatt..ampere...ho uno zio ke
              insegna a un professionale ma appena gli do una radiolina da sistemare
              la ho indietro dopo 3 anni (non sempre funzionante) quindi ho deciso
              di kiedere qui...vorrei sapere prima di tutto se e' fattibile...e poi
              appunto l'occorrente...

              cioe' in pratica avevo pensato di fare na cosa del tipo....


              pannello solare ----> gruppo di continuità -----> pc


              si puo fare na cosa del genere?...help


              spero di non aver bestemmiato troppo
              Giuseppe

              Caro Giuseppe, la soluzione relativamente semplice: occorre per almeno un balcone che prenda bene il sole tutto il giorno.
              Sul balcone ci monti un pannello solare, che andrà a caricare una batteria che a sua volta, tramite un inverter, alimenterà il PC. A questo punto non c' pi bisogno dell'Enel.

              Ho trovato delle soluzioni già pronte a questo link:
              http://www.ilportaledelsole.it/pag_shoppin...1&levelcat=0017

              Ciao e buona fortuna

              Claudio

              Commenta


              • #8
                dal momento che lui ha gia l'ups non ce' bisogno che compri inverter gli serve solo il pannello e secondo me implementare anche il pacco batterie dell'ups collegandone altre in parallelo...

                Commenta


                • #9


                  bene bene...grazie a tutti...almeno ho qualche base con cui cominciare...un ultima perplessità....quanto durerebbe il tutto? nel senso...ke i pannelli e le batterie col tempo vanno cambiati...giusto?...mi saprete dire quanti anni mi durerebbe questa soluzione?

                  Commenta


                  • #10
                    CITAZIONE (Shadowed @ 4/6/2005, 13:10)
                    bene bene...grazie a tutti...almeno ho qualche base con cui cominciare...un ultima perplessità....quanto durerebbe il tutto? nel senso...ke i pannelli e le batterie col tempo vanno cambiati...giusto?...mi saprete dire quanti anni mi durerebbe questa soluzione?

                    Gli Ups di solito son dimensionati per alimentare il carico per un tempo limitato: secondo me alla fine conviene ancora (anche economicamente) una bella batteria ermetica 100Ah + inverter.

                    Comunque i pannelli durano oltre 50 anni, e i migliori sono garantiti 25 anni; le batterie, ti conviene usare quelle ermetiche senza manutenzione, specifiche per i pannelli solari, che costano un po' di pi ma durano fino a 10 anni.

                    Buon lavoro!

                    Commenta


                    • #11
                      clouddys avevo gia detto di implementare il pacco batterie dell'ups con altre batterie...
                      forse non hai capito che a shadowed risulta piu' economico comprare un ups

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (ag_smith @ 4/6/2005, 14:55)
                        clouddys avevo gia detto di implementare il pacco batterie dell'ups con altre batterie...
                        forse non hai capito che a shadowed risulta piu' economico comprare un ups


                        ULTIMO DUBBIO (SPERO)...

                        Kit x alimentare ad energia solare PC stampante e fax per un consumo totale di c.a. 0,6 kwh/giorno (Nord Italia) - 0,9 kwh/giorno (Sud Italia)


                        0,9 kwh/giorno ....che significa ?...nel senso che posso lasciare il pc acceso 24 ore su 24...o no ?...

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao shadowed,


                          Se il problema e' il fatto che tuo padre non ti vuole vedere troppe ore al computer perche' preferisce vederti studiare digli che il computer e' la macchina piu' nobile in assoluto per studiare.

                          Ti consiglio di prenderti un computer portatile che consuma molto meno rispetto a un classico personal computer desktop o tower (il mio portatile consuma appena 30 Watt rispetto ai 200 Watt del desktop). Poi ti prendi una batteria da auto e la lasci in carica per tutta la notte per fare il giusto pieno di energia e poi durante il giorno attacchi il portatile alla batteria dando l'impressione che ti rifornisci da una tua riserva di energia.

                          Non e' una cosa completamente seria ma a 17 anni questo puo' passare. :-)


                          Maury

                          Commenta


                          • #14
                            CITAZIONE (Shadowed @ 5/6/2005, 02:39)
                            0,9 kwh/giorno ....che significa ?...nel senso che posso lasciare il pc acceso 24 ore su 24...o no ?...

                            No, 900 Wh nell'arco delle 24 ore (notte compresa, quindi) equivale a 900 Wh/24 h = 37,5 W medi (credo che per vendere non ci si riferisca a cielo nuvolo o tempo piovoso).

                            E' evidente che se hai un portatile e' tutto piu' semplice, non serve l'inverter, bastano le celle fotovoltaiche ed un convertitore DC/DC isolato.
                            E' indispensabile un convertitorino isolato in quanto i disturbi elettromagnetici legati a fenomeni atmosferici ti potrebbero distruggere il PC (a meno che non usi un pannello ben schermato, ma non e' semplice).

                            Ciao
                            Mario


                            [/B][/QUOTE]
                            Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
                            -------------------------------------------------------------------
                            Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
                            -------------------------------------------------------------------
                            L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
                            Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
                            ------------------------------------------------

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao a tutti
                              Ciao Shadowed bentrovato. Non te la prendere, ma ritengo che tuo padre sull'utilizzo "prolungato" del PC abbia ragione. Non vero che "il PC e' la macchina piu' nobile in assoluto per studiare", lascia perdere! Certo aiuta, e a volte aiuta molto, specialmente se collegato in internet, ma frotte di studiosi, di ingeneri e tutta la cultura del mondo si basata e si basa sul libro, un media che non ha rivali ed in funzione da migliaia di secoli, costa poco, lo leggi quando vuoi e dove vuoi. Per farti capire quanto flebile sia la voce di un Pc basta cercare di collegare in rete un 486 di qualche anno fa con un Window 95 per visualizzare qual'cosa e non funziona pi un tubo. Lasciamo stare i vari PC: il pc base,l' 8088, il 286 ed il 386. Non parliamo poi di un floppy disk da otto pollici, assolutamente inutilizzabile e i cinque pollici...praticamente il loro contenuto da buttare. Un libro di cento anni fa lo leggi ancora benissimo e in ognidove. Tornando al tuo desiderio di far funzionare il pc con un impianto solare fotovoltaico fattibile, ma molto costoso per un ragazzo della tua età, per far funzionare un pc "classico" tipo desktop forse non bastano 200 Watt. E' molto valida l'idea di Maurizio di utilizzare un portatile, perch insegna che per poter sfuttare al meglio le energie rinnovabili, prima di tutto necessario affrontare una cospiqua riduzione dei consumi, e 30 o 40 Watt di consumo sono molto pi gestibili di 200W, non solo tecnicamente, ma anche economicamente. Per non incontrare amare delusioni ti consiglio di non comprare un pannello a caso e una batteria a caso e collerli insieme a caso, considerando il problema risolto. Anche per un piccolo impianto necessario un progetto con dei calcoli precisi allo stesso modo come si fa per uno pi importante...
                              Comunque auguri per i tuoi studi!

                              Salutoni
                              Furio57

                              Edited by Furio57 - 5/6/2005, 23:39
                              L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                              LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                              Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                              Commenta


                              • #16
                                CITAZIONE

                                Non vero che "il PC e' la macchina piu' nobile in assoluto per studiare", lascia perdere!


                                E' un po' azzardato come consiglio. Forse non ti stai rendendo conto di come si stanno evolvendo le cose nella scuola di oggi.

                                Un computer anima le idee fisse dei libri e ti consente la sintesi e l'esplorazione a 360 gradi e in poco tempo.

                                CITAZIONE

                                Certo aiuta, e a volte aiuta molto, specialmente se collegato in internet,


                                Non intendevo come strumento di telecomunicazione ma come e-book , simulatore , ipertesto , calcolatore , ecc

                                CITAZIONE

                                ma frotte di studiosi, di ingeneri e tutta la cultura del mondo si basata e si basa sul libro, un media che non ha rivali ed in funzione da migliaia di secoli, costa poco,


                                Ci sono state anche generazioni di studiosi che hanno usato il regolo calcolatore per secoli ma non per questo oggi ripudiano strumenti migliori.

                                CITAZIONE

                                lo leggi quando vuoi e dove vuoi.


                                Al giorno d'oggi anche il pc e un giorno usciranno fogli di carta intelligenti con la superficie dinamica come un monitor e lo spessore contenente la potenza di calcolo delle nanotecnologie.

                                CITAZIONE

                                Per farti capire quanto flebile sia la voce di un Pc basta cercare di collegare in rete un 486 di qualche anno fa con un Window 95 per visualizzare qual'cosa e non funziona pi un tubo. Lasciamo stare i vari PC: il pc base,l' 8088, il 286 ed il 386. Non parliamo poi di un floppy disk da otto pollici, assolutamente inutilizzabile e i cinque pollici...praticamente il loro contenuto da buttare.


                                Ma ora siamo negli anni 2000 e la disponobilita' e' tutt'altro. Ci sono i cd-rom i dvd e supporti dalle "infinite" capacita' enciclopediche : con un singolo dvd ti porti dietro metri quadri biblioteca che non potresti neppure sollevare dato il quintalaggio.

                                I supporti intelligenti dell'informazione sono il nostro futuro e la carta e i libri sono destinati a divenire sempre piu' un supporto statico e di secondo ordine.
                                Questa e' una prospettiva che non si puo' negare e a confermarla ci pensa gia' la realta' dei nostri giorni che risulta promettente in tal senso per il futuro.

                                Maury

                                Edited by maurjzjo - 6/6/2005, 00:29

                                Commenta


                                • #17
                                  CITAZIONE (maurjzjo @ 6/6/2005, 00:28)
                                  ...la carta e i libri sono destinati a divenire sempre piu' un supporto statico e di secondo ordine.
                                  Questa e' una prospettiva che non si puo' negare e a confermarla ci pensa gia' la realta' dei nostri giorni che risulta promettente in tal senso per il futuro.Maury

                                  Ciao a tutti
                                  Ciao Maury evidentemente col pensiero siamo distanti anni luce! Senza andare troppi anni indietro, anch' io a scuola ho imparato a usare il regolo...Se questo quello che promette il futuro, Dio ci salvi! Comunque si vuole migliorare qual'cosa che "scassato" e andato perduto da tempo tralasciando il fondamentale. Ben vengano le nuove tecnologie, ma usate saggiamente quindi senza nessun eccesso. La scuola di oggi crea purtroppo in gran parte una massa di giovani ignoranti e presuntuosi, te lo dice uno che ha fatto il selezionatore di personale.

                                  Salutoni
                                  Furio57

                                  Edited by Furio57 - 6/6/2005, 10:51
                                  L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                                  LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                                  Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao carissimo Furio ,

                                    non si tratta di essere distanti anni luce nel pensiero ma in fatti che sono tra loro davvero distanti anni luce e che pero' sono la nostra realta' in cui viviamo.

                                    Sono d'accordo con te quando parli di "fondamentale" da salvaguardare ma l'uomo continua a seguire il suo progresso partendo dai sassolini , passando per le tavolette di cera per scrivere fino alla carta , la stampa e oggi o domani con gli e-book e i computer portatili.

                                    Un supporto delle informazioni che via via diventa sempre piu' in grado di interagire con l'informazione che tratta e che memorizza, se e' un supporto portatile diventa un piu nobile supporto rispetto al precedente supporto meno dotato .

                                    Maury

                                    Commenta


                                    • #19
                                      CITAZIONE (Shadowed @ 5/6/2005, 02:39)
                                      CITAZIONE (ag_smith @ 4/6/2005, 14:55)
                                      clouddys avevo gia detto di implementare il pacco batterie dell'ups con altre batterie...
                                      forse non hai capito che a shadowed risulta piu' economico comprare un ups


                                      ULTIMO DUBBIO (SPERO)...

                                      Kit x alimentare ad energia solare PC stampante e fax per un consumo totale di c.a. 0,6 kwh/giorno (Nord Italia) - 0,9 kwh/giorno (Sud Italia)


                                      0,9 kwh/giorno ....che significa ?...nel senso che posso lasciare il pc acceso 24 ore su 24...o no ?...

                                      dipende da quanto consuma il PC: se consuma 100W, ogni ora consuma 100Watt/ora (Wh), quindi puoi tenerlo acceso 9 ore. Se per va in standby consuma meno.... ma non starai mica attaccato al computer 24 h?......

                                      Commenta


                                      • #20
                                        CITAZIONE (maurjzjo @ 6/6/2005, 12:56)
                                        Ciao carissimo Furio ,

                                        non si tratta di essere distanti anni luce nel pensiero ma in fatti che sono tra loro davvero distanti anni luce e che pero' sono la nostra realta' in cui viviamo.

                                        Sono d'accordo con te quando parli di "fondamentale" da salvaguardare ma l'uomo continua a seguire il suo progresso partendo dai sassolini , passando per le tavolette di cera per scrivere fino alla carta , la stampa e oggi o domani con gli e-book e i computer portatili.

                                        Un supporto delle informazioni che via via diventa sempre piu' in grado di interagire con l'informazione che tratta e che memorizza, se e' un supporto portatile diventa un piu nobile supporto rispetto al precedente supporto meno dotato .

                                        Maury

                                        Mah?, ricordo un articolo di ISAAC ASIMOV che definiva il libro uno strumento indispensabile anche nel futuro, una volta fatto non ha bisogno di energia per consultarlo, consultabile ovunque ecc. ecc.
                                        ricordo un'altro racconto sul futuro, parlava di un contabile che aveva imparato a contare , usando la testa e non una calcolatrice.
                                        chiedi a dei ragazzi di oggi cosa un chilometro, o un ettometro, molti non sanno rispondere, (successo a mia moglie, mentre faceva lezione a degli studenti delle professionali).

                                        Commenta


                                        • #21
                                          CITAZIONE
                                          chiedi a dei ragazzi di oggi cosa un chilometro, o un ettometro, molti non sanno rispondere, (successo a mia moglie, mentre faceva lezione a degli studenti delle professionali).


                                          caspita ma perche quando chiedono queste stupidate non ci sono mai ??

                                          e poi mi girano a 5000rmp quando dicono che l'80% dei giovani di oggi sono non sanno nozioni fondamentali...
                                          e cert sembra che li vanno a cercare a posta quelli scemi...

                                          perche' non vengono a domandare a me?



                                          Edited by ag_smith - 7/6/2005, 12:43

                                          Commenta


                                          • #22
                                            verifica meglio, potresti essere in una buona scuola.
                                            qui nel padovano le cose vanno propio male.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              i miei compagni sono peggio di quelli del padovano... se gli chiedi quanto prende di scarpe zampagna te lo sanno se invece gli chiedi cos'e' l'ossigeno non lo sanno...

                                              Edited by ag_smith - 7/6/2005, 14:31

                                              Commenta


                                              • #24
                                                C.V.D.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Vorrei analizzare la soluzione bicicletta.
                                                  stato dimostrato che un atleta nel pieno dell'allenamento pu disporre di circa 125Wh di energia. Dopo averla prodotta, nel test in questione faceva volare un areo ultraleggero, anzi di pi, per un'ora appunta il soggetto da riciclare, nel senso che si deve riposare almeno dodici ore alimentato e riempito di fluidi e sali minerali persi.
                                                  Considerando che un PC ha un consumo medio di circa 250Wh, se vuoi usare il PC per quattro ore hai bisogno di sette persone te escluso, lasciandoti per ultimo. Altrimenti quando crolli, fine dell'uso del computer.
                                                  L'alternativa potrebbe essere quella di "risparmiare" un p di energia ogni giorno. Un'ora alla settimana di pedalata ma anche di altri movimenti con i bracci e con il corpo, perch soltanto in quel modo riesci ad arrivare ai 125Wh risparmieresti per quasi quattro ore di fila di impiego del computer aggiungendo l'ultima ora per terminare fino allo sfinimento.
                                                  Il problema pi grosso che il consumo di carboidrati e di integratori salini e visite dal fisioterapista non costituirebbe un gran risparmio per la famiglia, ma credo che il tuo fisico ne beneficierebbe, guardati il film Conan il Barbaro. Rammenta anche che il troppo sforzo fino allo sfinimento porta ad una riduzione degli zuccheri nobili nel sangue e pure di ossigeno. Il cervello necessita abbondantemente di queste cose pena il rincitrullimento. Sarà forse per quello che i calciatori sono cos?
                                                  Ciao!


                                                  Dimenticavo gli amici, le donne non sono prestanti e quindi ne occorrono tre per fare il lavoro di due uomini, in alcuni casi il rapporto cala fino a quattro donne per un uomo. Ma ti sconsiglio di sfruttare le donne per quello scopo, a meno che tu non voglia rimanere single a vita. Con gli amici puoi tentare di fare un centro di spinning, alcuni esseri umani sono cos regrediti da poterli convincere a fare una gara con pi ciclette, ma devi stare attento che non si accorgano della cosa, altrimenti ti fanno nero. Se aggiungi anche la musica per lo spinning, devi tenere di conto che 30W circa ti vanno via per il riproduttore. E comunque cerca di essere chiaro con loro che non offrirai assistenza, e neppure la doccia calda, altrimenti addio energia accumulata. La doccia se la vadino a fare a casa loro e gli integratori che se li portino.


                                                  Edited by Lawrence - 7/6/2005, 16:25

                                                  Commenta

                                                  Attendi un attimo...
                                                  X
                                                  TOP100-SOLAR