annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dimensionamento CONCENTRATORE SOLARE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dimensionamento CONCENTRATORE SOLARE

    Ciao a tutti!!! tongue.gif
    Sono molto interessato all'utilizzo dell'energia solare e stavo valutando di progettare e di costruire un concentratore solare...
    Mi chiedevo se qualcuno di voi avesse dei programmi, fogli di calcolo e formule per il dimensionamento di concentratori, possibilmente lineari...

    Si potrebbe creare un Database di formule e dati per chi volesse provare a costruirsi dei pannelli....


    Grazie....

  • #2
    ciao ,ho costruto un mini speccio parabolico (50x100)per fare degli esperimenti; ho calcolato i punti della parabola con la seguente formula x=y al quadrato diviso4 volte la distanza focale. Ho segnato i punti su 2 tavole ho disegnato la curva che ho ritagliato. Alla fine ho fissato un lamiera di anticorodal sul taglio e ho ottenuto lo specchio concentratore

    Commenta


    • #3
      snowstorm, potresti postare qualche foto ? Dove si trova l'anticorodal ? E' flessibile e in grado di assumere la forma di una parabola ?

      Commenta


      • #4
        Ciao Raniel, l'anticorodal e' una lega d'alluminio che non si ossidama devi prenderlo lucido,lo trovi dove fanno lavorazione di metalli e carpenteria ,o dove vendono lamierati(guardare pagine gialle) ,io ho usato uno spessore di 1,3mm ma e' meglio usare spessori minori(a me l'ha regalato un amico, e a caval donato non si guarda in bocca). Per le foto devi aspettare un po' ,perche lo specchio l'ho montato fuori citta'. ciao ciao

        Commenta


        • #5
          Ciao sono nuovo del forum , e mi sto avvicinado al mondo dell'energia alternativa da poco. Comunque se ha qualcuno può essere utile io ho costruito un concentratore solare con un amico, con una spugna termoriflettente(quella che si mette dietro ai termosifoni in casa che è abbastanza economica) una struttura per comodità quadrata a cono ( squadrato ovviamente), che concentra la luce su un pannello da 10w a 12v che misura 45x30. All'incirca il lato superiore del quadrato è di circa 1,20m e quello inferiore di circa 45cm così da essere più possibile vicino al pannello, il tutto con un'angolazione di circa 60 gradi dal terreno. In questo modo in una giornata di piena luce senza ostacoli siamo riusciti a far accendere una lampadina da 30w a 12v senza problemi di surriscaldamento del pannello che è arrivato intorno ai 52 gradi C. per sostenere la struttura non essendo rigida abbiamo realizzato un cavalletto quadrato con dei tubi di pvc da elettricista piantati in terra e teso la spugna con una corda dopo averla dotata di un contorno di nastro americano per non romperla e di piastrine forate per infilare la corda. se qualcuno avesse delle domande le faccia pure. Non ho molto tempo per seguire il forum e la posta ultimamente ma sarò contento di dare ulteriori informazioni a chiunque ne avesse bisogno. bassraver@libero.it

          Commenta


          • #6
            E se si costruisse una serie di specchi che seguono il sole e che concentrano luce su un pannello per il riscaldamento dell' acqua?

            non esistono progetti?

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR