Celle solari con le more!! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Celle solari con le more!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Waldorf
    ha risposto
    Curiosità

    Ciao a tutti! Mi sono appena iscritta! Spero che qualcuno segua ancora questa discussione... Avrei un dubbio su come procedere per sigillare una cella quindi i due vetrini conduttivi una volta assemblati
    Volendo usare un film della Solaronix (o della Dupont) mi chidevo se qualcuno lo ha già usato, ha dei consigli, link ecc
    Grazie mille!

    Lascia un commento:


  • guzzillo
    ha risposto

    ragazzi la discussione è molto interessante ma chi ha volgia di darmi una spiegaizone a livello di principio di questo nuovo sistema?
    il materiale spalmato colpito dalgi elettroni si ionizza e poi chi le cariche perchè dovrebbero andare al vetro conduttivo e creare la corrente?
    ho le idee molto confuse
    grazie a chi vuoel aiutarmi

    Lascia un commento:


  • Lucent2k1
    ha risposto
    2 vetri ECO conduttivi 20x30cm dal vetraio sotto casa li ho pagati 5 euri

    Altri dettagli su:
    http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=5095796

    Mi permetto di ricollegare l'argomento

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ciao raga ho chiesto ad una ditta il costo di un vetro conduttivo e mi hanno risposto con i seguenti dati: vetro conduttivo ITO 100x100mm 45 €..........Porca vacca costa moltissimo visto che con un vetro 10cmx10cm ci faccio ben poche celle....... <img src="> <img src=">

    Lascia un commento:


  • ElettroRik
    ha risposto
    SPARKGLASS: Parlano di 4ohm per una trasparenza dell' 80%.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ciao , io sono un vetraio e mi occupo proprio di vetri conduttivi , celle solari trasparenti , oled .
    I vetri conduttivi gli produce la pilkington e si chiamano TEC , esiste il 15 che ha un'impedanza di 15 ohm e sul catalogo esiste anche una versione con 8 ohm di impedenza ma questo modello ha grossi problemi di produzione e rimane solo sperimentale .
    Se avete bisogno chiedete pure .
    ciao luigi

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    x cosmo1977

    io ho usato vei vetri a basso emissivo (nelle vetrerie lo conoscono come EKO'). il problema è, che questi vetri sono si conducibbili, ma anche resistivi ed hanno uno spessore min. di 4mm!!!!
    in linea di massima ....FUNZIONANO
    comunque ho chiesto alla sait gobain e pilkington dei campioni di cristallo di ultima generazione ,che forse potrebbero andar bene al nostro caso ( a me li mandano in quato ditta vetraria).
    vi terro' aggiornati

    salute a tutti

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ciao a tutti ,i vetrini che avevo ordinato sono conduttivi solo sugli spigoli quindi nn vanno bane per l'esperimento.Ho trovato un sito inglese che vende i vetrini all'ITO ma non capisco come ordinarli.Se qualcuno conosce qualche ditta italiana che li produce o li ha gia acquistati per cortesia mi puo' fornire l'indirizzo.Grazie

    CT68 come hai risolto il problema dei vetrini conduttivi?

    Lascia un commento:


  • yashin71
    ha risposto
    Dove posso trovare il video?

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    ... scusate ... facendo così non si può spalmare l'ossido di titanio ...

    mi autocensuro tristemente!! (azz... due post inutili ... scusate ancora)

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    salve, spero di essere d'aiuto, vediamo ...

    per il vetro conduttivo:

    deve essere conduttivo in tutti i punti o ci possiamo accontentare di una griglia?

    se ci possiamo accontentare di una griglia si potrebbe "avvolgere" una lastra di vetro normale (forse plexiglass va meglio?) con del rame per avvolgimenti abbastanza sottile, avendo cura di distanziare le spire di 3 o 4 mm una dall'altra (così la luce continuerà a passare). Poi, nel bordo del vetro, dove tutte le spire "girano" da una faccia all'altra, si tende un filo che collega tutte le spire cortocircuitandole, saldato ad ognuna di esse (spero di essermi spiegato bene ... se no ... disegno) ... questo stesso filo si può usare come terminale di collegamento.
    Regolando (mentre si avvolge, sia chiaro) la distanza tra le spire, si può regolare la densità di rame nella griglia. Si potrebbe fare la stessa operazione con spire perpendicolari alle prime così da avere una griglia a "quadretti" anzichè a "righe".

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    EBBENE SI.......

    saluti a tutti sono nuovo da quete parti ,
    volevo dire che dopo aver visto il filmato, ho provato a realizzarne qualcuna.
    e da un bel po che ci provo e devo dire che FUNZIONA !!!!!!!!!!!
    ci sono ancora dei problema ....... ma non MOLLLLOOOO

    saluti a tutti

    Lascia un commento:


  • clash4
    ha risposto
    ci sono novità a riguardo?

    Lascia un commento:


  • alex3comforum
    ha risposto
    CITAZIONE
    Comunque cari amici settimana prossima mi arrivano dei vetrini di prova,

    Da dove li stai acquistando?

    Lascia un commento:


  • claudiomenegatti
    ha risposto
    CITAZIONE (cosmo1977 @ 10/9/2006, 11:48)
    Serve l'ossido di titanio non la vite......Con quel che costa(mi sembra di aver visto su un sito 5 euro un barattolo)non vale la pena fare un'elettrolisi per ricavare l'ossido.Comunque cari amici settimana prossima mi arrivano dei vetrini di prova,cosi potro sperimentare la cella organica.Vi faro sapere se funziona.....Ciao <img src=">

    L'ossido di titanio è usato dalle industrie di vernici, lo mettono nella tempera per sbiancarla.
    E' facilmente reperibile.

    Ciao.

    Lascia un commento:


  • marcomato
    ha risposto
    a beh... in tal caso... concordo che non vale la pena.


    Quando si trova qualcuno di questi filmati interessanti, non si potrebbero mettere in un' apposita area download?

    Se questo forum, in quanto presumibilmente gratuito non ha un propio "host" a disposizione si potrebbe creare una o più utenze mail gratuite con relativo "disco remoto" in cui stoccare questi documenti interesanti.


    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Serve l'ossido di titanio non la vite......Con quel che costa(mi sembra di aver visto su un sito 5 euro un barattolo)non vale la pena fare un'elettrolisi per ricavare l'ossido.Comunque cari amici settimana prossima mi arrivano dei vetrini di prova,cosi potro sperimentare la cella organica.Vi faro sapere se funziona.....Ciao <img src=">

    Lascia un commento:


  • marcomato
    ha risposto
    Della serie se tutti ne buttiamo giù una parte... il piano si realizza.


    VITI AL TITANIO: detta così sembra una cosa da star trek... invece vai in una qualunque officina che prepara motociclette sportive le trovi.

    Si usano per alleggerire la moto... sostituendole alla viteria in acciaio originale, su una moto si posono risparmiare parecchi kg.

    Attenzione che per i tamarri vendono quelle in lega anodizzata ( rosa, blu) ma se vai da uno che prepara moto da corsa, forse le trovi anche "pure", e magari usate per un costo irrisorio.

    Nuove costano un botto... ma purtroppo hanno il difetto che dopo un po' di volte che vengono strette e sfilate il filetto si usura e non tengono più.
    Questo su una moto da corsa... ma per un pannello solare vanno ancora benone!

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    bravo roy , divulghiamo il piu possibile il video cosi piu siamo, tanto piu sono le possibilita di confronti per un risultato positivo.La costruzione della cella e' a portata di tutti,l'unico problema sara' il vetro conduttivo elettricamente,credo non sia proprio di facile reperibilita'. -_- -_-

    Lascia un commento:


  • eroyka
    ha risposto
    Ciao Cosmo,

    si, ho visto proprio pochi minuti fa il video ed è davvero interessante. Anche perchè fa proprio vedere come si costruisce la cella.

    Ho già contattato uno dei professori di tor Vergata che ha contribuito all'esperimento per vedere di riuscire a saperne di più.

    Comunque la cosa è molto interessante e non sembra poi tanto difficile da testare anche a livello casereccio o di piccolo laboratorio.

    Appena ho delle news ve le comunicherò.
    Consiglio a tutti di dare un occhiata al video... molto istruttivo!

    Roy

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Nessuno ha visto il video?Che ne dite?????

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ciao raga finalmente dopo un'ora di ricerca sono riuscito a trovare il link per scaricare il video,spero questo post si ampli con risultati positivi.
    Ecco il link :
    Fatemi sapere se si riesce a scaricare e sopratutto se qualcuno riesce a reperire i vetrini conduttivi.
    CIAO e l'unione fa la forza..... :woot:



    Edited by cosmo1977 - 11/9/2006, 22:34

    Lascia un commento:


  • eroyka
    ha risposto
    Ciao Cosmo,
    guarda su gmail non hai problemi. O hai un limite di spedizione sul tuo account o per gmail non vi sono problemi.

    Forse la cosa migliore è che lo carichi su google video così ci possiamo accedere tutti senza problemi (http://video.google.it/)

    Facci sapere e grazie per la disponibilità.

    Roy

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    oh raga ho provato a spedire il video per email ma non me lo spedisce forse perche sono 6 M. Se volete proviamo per skype..........

    Lascia un commento:


  • eroyka
    ha risposto
    Ciao,
    se lo invii anche a me... <img src=">

    progettomeg@gmail.com

    Grazie! Roy

    Lascia un commento:


  • alex3comforum
    ha risposto
    E per me....?....gestore.mail@libero.it

    grazie in anticipo!

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Te l'ho mandato per e-mail ma per sicurezza lo posto anche qui: paolo.olivato@i-primus.it.
    Grazie mille cosmo1977.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    primus,non riesco piu a trovare l'indirizzo del sito,comunque il video l'ho scaricato ma non riesco ad allegarlo al messaggio.Se t'interessa dammi la tua email che te lo spedisco.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    No, cosmo1977, io non ho visto il video e non riesco a trovarlo come risorsa. Tu sai dove posso recuperarlo?
    Grazie.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    L'avete visto il video fatto dall'universita di roma che insegnava come costruire una cella organica?

    Lascia un commento:

Attendi un attimo...
X