annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pannello solare termico autocostruito

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pannello solare termico autocostruito

    salve ragazzi sono appena entrato nel forum.
    allora, ho spulciato bene il panda... mi piace.
    vorrei costruire un pannello anch'io ma prima di iniziare vorrei che qualcuno mi desse delle dritte
    sto cercando in rete uno studio dei parametri del pannello solare coefficienti di conduzione-convezione in modo da poter fare un progetto valido.
    intanto sto costruendo un modellino nel formato di un quaderno per avere le idee un po' pi chiare.
    ho provato a realizzare un foglio excel per il dimensionamento ma non ho abbastanza nozioni.
    supponendo che il vetro raggiunga i 120 mi sono calcolato la conduzione e mi ricavo il tempo che impiega l'acqua nei tubi a raggiungere i 60 ma non mi pare un buon modello matematico.
    come devo considerare la convezione?
    qual' una stima valida dell' energia solare che arriva al pannello?
    nell'impossibilità di montare il serbatoio sul tetto quale soluzione meglio adottare???

    cmq sto mettendo le prime cose sul sito http://digilander.libero.it/marabel1980

    fatemi sapere ciao!

    Attached Image

    Attached Image


  • #2
    Un appunto veloce : costruisci un pannello da 2mq. e poi metti un tubo che ha una superficie di raccolta delle energia ( ad occhio ) di circa 1/10 , non mi sembra molto efficiente , oltre al fatto che dentro il pannello l'aria raggiunge una temperatura di oltre 100 gradi , cosa fa il pvc a quelle temperature (anche se ci scorre acqua ) , se devi fare un pannello fallo di lamiera che raccoglie in ogni caso i 2 kw termici (teorici) ....
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      Consiglio di comprarli già pronti (con piastra in tinox da 120 euro al m2) e lasciare il "fai da te" all'impianto (vaso espansione pompa manometri serbatoio ecc...)
      In pi con la finanziaria li paghi la metà. Cio spendi poco pi che uno autocostruito decente ma con rendimenti decisamente migliori.

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (sssuper @ 18/3/2007, 23:30)
        Consiglio di comprarli già pronti (con piastra in tinox da 120 euro al m2) e lasciare il "fai da te" all'impianto (vaso espansione pompa manometri serbatoio ecc...)
        In pi con la finanziaria li paghi la metà. Cio spendi poco pi che uno autocostruito decente ma con rendimenti decisamente migliori.

        Scusa , te dici che se io compro un impianto (diciamo a circolazione naturale per la semplicita' di installazione ) o
        solo i pannelli , posso scaricare il 55% ? Cioe' basta la fattura e nessuna dichiarazione ?

        grazie
        AUTO BANNATO

        Commenta


        • #5
          Da quello che ho capito te li scalano dall'irpef in 3 anni (sia pannelli che impianto e volendo anche installazione) e poi entro l'anno devi far fare la certificazione energetica dell'edificio da un tecnico. Ma che tanto dovresti fare in ogni caso da luglio 2008. E' ovvio che il momento migliore per acquistare pannelli solari termici quest'anno.

          Il costo maggiore dell'impianto,pi che i pannelli solari, dato dall'installazione e dagli altri componenti. Se uno riuscisse a farselo da solo (legislazione permettendo :blink: ) risparmierebbe un bel p.
          Se abitate al nord la circolazione naturale non la pi indicata.

          Su internet www.ecorete.it o www.autocostruzionesolare.it (gruppo d'acquisto)
          prezzi: http://www.autocostruzionesolare.it/costi_.htm

          SE POI UNO VOLESSE COSTRUIRSI I PANNELLI DA SOLO, PER SFIZIO O PER CAPIRNE IL FUNZIONAMENTO, CONSIGLIO QUESTA GIUDA DI AMBIENTE ITALIA, FATTA MOLTO BENE : clicca qui per PANNELLO FAI DA TE

          Commenta


          • #6
            QUOTE (spider61 @ 19/3/2007, 00:48)
            Scusa , te dici che se io compro un impianto (diciamo a circolazione naturale per la semplicita' di installazione ) o solo i pannelli , posso scaricare il 55% ? Cioe' basta la fattura e nessuna dichiarazione ?

            Tutti i documenti necessari per ottenere la detrazione del 55% in tre anni sono elencati qui:
            http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=5751773

            La fattura deve essere fatta in un certo modo, le dichiarazioni idem.

            dal 1 luglio 2008 la certificazione obbligatoria per la vendita di nuovi edifici inferiori ai 1000 mq, 1 luglio 2007 per quelli superiori.
            Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (sssuper @ 19/3/2007, 11:18)
              Da quello che ho capito te li scalano dall'irpef in 3 anni (sia pannelli che impianto e volendo anche installazione) e poi entro l'anno devi far fare la certificazione energetica dell'edificio da un tecnico. Ma che tanto dovresti fare in ogni caso da luglio 2008. E' ovvio che il momento migliore per acquistare pannelli solari termici quest'anno.

              Il costo maggiore dell'impianto,pi che i pannelli solari, dato dall'installazione e dagli altri componenti. Se uno riuscisse a farselo da solo (legislazione permettendo :blink: ) risparmierebbe un bel p.
              Se abitate al nord la circolazione naturale non la pi indicata.

              i[/URL]

              La certificazione energetica va fatta solo sul nuovo , quindi se acquisto i componenti e lo installo da me volevo sapere se bastava la fattura? Perche' se devo andare a pagare un tecnico che viene a vedere una cosa fatta che senso ha? (qui siamo su soluzioni fai da te)

              I pannelli li ho gia autocostruiti e installati l'anno scorso in campagna (tutto materiale di recupero , la centralina e' autocostruita ) , adesso sono ad ottimizzare il sistema...
              AUTO BANNATO

              Commenta


              • #8
                Il tecnico quantifica i Kwh/mq*anno della casa,non l'impianto di per s. Non penso basti la fattura,come invece avviene per i frigoriferi.

                Commenta


                • #9
                  Leggete i documenti c' scritto tutto, anche per chi autocostruisce che, ripeto scritto li, deve dimostrare di aver frequentato un corso per l'autocostruzione dei pannelli solari termici.
                  Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                  Commenta


                  • #10
                    Se interessa,io avevo acquistato su ebay (1 euro) un manuale per autocostruire il pannello solare termico.
                    Se a qualcuno interessa posso inviarlo (gratis),se poi si pu mettere su un sito da scaricare gratis tanto meglio.

                    Sul discorso autocostruzione,non mi sbatterei tanto per la detrazione.....non si dovrebbe spendere pi di 100 euro a pannello.
                    E se la resa pi bassa,chi se frega,ne faccio uno in pi...

                    Commenta


                    • #11
                      allora forse non ci siamo capiti. io il pannello solare voglio proprio costruirmelo da me per soddisfazione personale...

                      la temperatura raggiunge i 100 come faccio a prevederlo? dove posso trovare le formule per il dimensionamento? qualcuno sa darmi dritte?

                      buon sole!

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (massimo2mila2 @ 23/3/2007, 15:13)
                        allora forse non ci siamo capiti. io il pannello solare voglio proprio costruirmelo da me per soddisfazione personale...

                        la temperatura raggiunge i 100 come faccio a prevederlo? dove posso trovare le formule per il dimensionamento? qualcuno sa darmi dritte?

                        buon sole!

                        Fai bene a costruirlo da solo , e' molto piu gratificante vedere funzionare una cosa che hai fatto da te..

                        Per i 100 fai una prova : prendi un contenitore anche piccolo , tipo una scatola anche di cartone (se si fonde tutto non importa) metti in fondo un pezzo di polistirolo per isolante , una lamiera nera chiudi tutto con un vetro la lamiera raggiungera' piu' di 100 misurata con un tester con ingresso da termocoppia 103-104....

                        by
                        AUTO BANNATO

                        Commenta


                        • #13
                          Se non l'avessi ancora scovato dai anche un'occhiata al primo link per autocostruzione e dubbi "energetico-dimensionali"...Saluti
                          http://www.xmx.it/energia/termosolare.htm
                          http://www.ecoblog.it/post/2143/il-mio-pannello-solare
                          OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

                          Commenta


                          • #14
                            non trovo se ci sono le formule per il dimensionamento che mi servono.
                            cmq ho messo le foto del modellino che sto iniziando a costruire... in effetti ci avevo pensato già.

                            http://digilander.libero.it/marabel1980/pa...are/solare.html

                            qui trovate le prime foto, i piani di costruzione, il foglio di calcolo excel (ma devo migliorare alcune formule) BUON SOLE.

                            Commenta


                            • #15
                              pannello termico autocostruito

                              ciao questo il mio pannello autocostruito si trova nel forum di energiasolare100 il pannello rende bene d'estate e anche d'inverno basta che c' sole in ferro zincato con un serbatorio da 400 litri e sto ampliando il tutto con altri pannelli
                              pannello solare termico autocostruito

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR