annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Costruzione pannelli fotovoltaici (...?)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Costruzione pannelli fotovoltaici (...?)

    Ciao,

    vorrei sapere se c' qulacuno che ha provato a costruire da s i pannelli fotovoltaici
    partendo dall'acquisto di celle fotovoltaiche....

    Quanto si risparmia? Conviene?...Ne vale la pena?

    Grazie.

  • #2
    Non fatemi sentire come la particella di sodio......

    Commenta


    • #3
      ciao Angelo 25

      a mio parere non assolutamente conveniente l'autocostruzione dei pannelli FV
      a meno che non sia per puro scopo tecnico-dimostrativo.

      CITAZIONE
      Quanto si risparmia? Conviene?...Ne vale la pena?

      niente

      no

      no

      Commenta


      • #4
        Ciao ANgelo 25,

        Non sono molto competente in materia di Fotovoltaico, ma per caso ho un documento informatico (in inglese) che se non sbaglio spiega come costruire a livello casalingo delle celle FV........non so se conviene e quanto sia complicato. Se Ti interessa fammi sapere

        Ciao

        Gabry

        Commenta


        • #5
          S, mi interesserebbe. Me lo puoi postare? slides83 at libero.it

          Commenta


          • #6
            ne ho fatti 2, con 36 celle cad. antieconomico, e poi l'uso di materiale in commercio per i privati non consente di far cose che restano esposte al sole per giorni mesi anni.
            cmq sn ancora vivi, producono qualcosa che per le luci del giardino sn sufficienti.
            fanno 42 watt cad e sn costati come 120 euro di materiale ciascuno.
            meglio comprarli.

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (Gabryfly @ 22/8/2007, 16:15)
              Ciao ANgelo 25,

              Non sono molto competente in materia di Fotovoltaico, ma per caso ho un documento informatico (in inglese) che se non sbaglio spiega come costruire a livello casalingo delle celle FV........non so se conviene e quanto sia complicato. Se Ti interessa fammi sapere

              Ciao

              Gabry

              :woot: Ciao Gabry,

              anch'io sarei interessato! Come posso fare per averlo?

              Commenta


              • #8
                CITAZIONE (Angelo25 @ 9/8/2007, 09:53)
                Ciao,

                vorrei sapere se c' qulacuno che ha provato a costruire da s i pannelli fotovoltaici
                partendo dall'acquisto di celle fotovoltaiche....

                Quanto si risparmia? Conviene?...Ne vale la pena?

                Grazie.

                ciao,forse ti conviene di cambiare genere... secondo me ti conviene costruire delle celle solari che non siano al silicio, ma in un altro materiale... per incominciare puoi provare a costruirti una cella all'ossido di rame e poi una cella di graetzel.
                Per la cella all'ossido di rame ti bastano 2 piastrine di rame, acqua, sale.
                Procedimento:
                prendi una piastrina di rame, la metti su un fornello elettrico e la fai scaldare finche non arriva ad una temperatura di circa 500(in pratica si deve formare dell'ossido), dopodich elimini le scorie sotto l'acqua corrente;
                poi prendi una bacinella rettangolare con i bordi alti circa 1 cm e ci versi l'acqua con il sale, poi immergi sia la lastra che hai precedentemente "cotta" e la lastra di rame, gli colleghi i fili e il gioco fatto... Non ti aspettare chissà quanta corrente con una piccola cella, ne devi fare un centinaio per andare bene.

                Commenta


                • #9
                  io ho provato a costruire pannelli fotovoltaici da solo nel 1996.. premesso che ho rimediato """ al mercato nero"" celle sperimentali policristalline dalla resa presunta del 20%, ottenute da un ricercatore in bianco, mi sono autoprodotto il ribbon partendo da argento in lngotto 999...visto che non se ne trovava.. facendo un elenco prezzi

                  celle 125 mm x 125 mm semi square (quelle con l'angolo arrotondato) pagate 8 mila lire cadauna (4,5 wp almeno cos dicevano) x 64 pezzi =512 mila lire (in realtà ne comprai cento, sembra che il prezzo di mercato fosse 3000 lire per wp.. quindi sembrava un vero affare)

                  300 grammi argento 999,99 per la produzione dei ribbon in tre lingottini da 100 grammi produzione nazionale 270 mila lire

                  fusione e ricottura dell'argento in barrette lineari...fatta presso il mio laboratorio.. quindi diciamo a costo zero..anche se qualche kilo di acetilene lo ho consumato

                  macchinino composto da 6 rulli e 6 ingranaggi con manovella per trafilare le barrette in ribbon.. 80mila di materiali... 3 ore tra tornio e fresa... un gran cu...lo per girare la manovella.. prodotto semindustriale.. in stile argentiere di nuova deli, ma buona qualità

                  un centinaio scarso di mila tra alluminio vetro e lamiera per le strutture.. (operando nel settore della meccanica la roba la pago poco)
                  una cinquantamila per le sonde a glicerina per l'apertura del tegolino di termoregolazione (progettavo alla grande)... per mantenere i famosi 42 gradi di resa massima del semiconduttore
                  una decina di mila in cianacrilati fili e stagno (il rame costava niente)
                  insomma per farla breve tirando le somme, escludendo eelttronica di regolazione ed accumuli..
                  per due pannelli da 12 v ed un centinaio di wp circa un milione e spicci di materiale... una 40ina di ore di lavoro e un po di studio...all'epoca un 120 wp sul mercato installatori stava gia un bel po sotto il milione..

                  al collaudo...vuoi per i cianacrilati...vuoi per il ribbon....vuoi per il vetro...vuoi cento mille altri problemi..i 100 wp non si sono neanche ipotizzati.. i 42 gradi di temepratura non erano ne stabili, ne llontanamente mantenibili (conti alla buona...bah) ho dovuto tagliare vari ribbon per individuare una cella in corto.. ho dovuto bestemmiare un bel po per varie cose.. ho saldato a destra e a manca diodi ... ho comprato libri su libri ... insomma il gioco non valeva la candela... ...attualmente non so... sono abbastanza disamorato del solare elettrico ...per via del costo/ricavo ancora troppo alto.. anche se dicono che il silicio difficile da trovare (forse perch non vanno al mare <img src="> )

                  In merito alle celle di ossido di rame

                  MA sei sicuro che sia una cella solare?? ad occhio sembra piu una batteria...ma ammetto di essere totalmente ignorante su questo argomento...se puoi suggerirmi letteratura su cui informarmi e chiarirmi le idee te be sarei grato

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao RPPROGETTI, sei fortissimo, ho letto ci che hai scritto e ti giuro mi hai fatto rotolare per terra dalle risate. Uno cos mi piacerebbe averlo in compagnia. Ciao a tutti e scusate se non ho dato nulla al tema

                    Commenta


                    • #11
                      [QUOTE=rpprogetti,11/12/2007, 18:58]
                      io ho provato a costruire pannelli fotovoltaici da solo nel 1996.....

                      Grazie per la prosa <img src="> <img src="> <img src=">

                      Commenta


                      • #12
                        pura avventura reco..e mille probelmi

                        Commenta


                        • #13
                          come risparmiare e come avere un risultato quasi pro

                          Ciao a tutti.
                          Ho costruito 2 pannelli da circa 50Wp con celle policristalline da 103x103 mm.

                          Per avere un risparmio di circa il 20-40% sui prezzi attuali (vedi prezzi di pannelli fotovoltaici su nautica accessori nautici) si devono comprare le celle fotovoltaiche a un buon prezzo.

                          Per trovarle un buon posto andare su ebay.
                          Io ne ho comprate 150 da un tipo americano ad un prezzo di circa 2 Euro a Wp tutto compreso (celle+spedizione+dogana).

                          Poi ho usato alluminio e plexiglass comprato al supermercato OBI dove mi hanno tagliato a misura il plexiglass senza spese aggiuntive. Circa 40 Euro a metroquadro per il plexiglass. Una ventina di Euro per l'alluminio.

                          Per avere informazioni dettagliate e risparmiare tempo e denaro in prove ho comprato 2 libricini, uno in inglese su ebay e poi un 'altro in italiano che potete vedere su Sciamanna Lucio.

                          Dateci dentro e buon lavoro.

                          Commenta

                          Attendi un attimo...
                          X
                          TOP100-SOLAR