annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impianto Solare Termico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impianto Solare Termico

    BuonGiorno a TT...
    m sono appena iscritto... volevo una mano per realizzare un impianto solare termico
    sul mio balcone... per non trovo materiale a sufficienza per quanto riguarda la struttura interna dei pannelli che dovr posizionare...
    perch volevo auto-costruirmeli...

    Sono studente universitario... non lavoro... e quindi volevo realizzare un impianto con costi molto contenuti...
    Se possibile volevo avere + informazioni possibili su qualsiasi particolare...

    l'energia ricavata la utilizzerei per usare il portatile per 4-5 ore al giorno tutti i giorni...

    Il balcone esposto a est, davanti al balcone c' una fabrica che ha una superficie di circa 30metri interamente bianca (quando c' molto sole come oggi la parete della fabrica funziona come rifrangente e la luce che arriva sul balcone molto forte).

    Le dimensioni del balcone sono circa 5m di lunghezza x 1m di larghezza... per volevo sistemare il pannello al di fuori (se possibile).

    Se servono altre specifiche chiedete pure...

  • #2
    CITAZIONE (Pr0meTe0 @ 5/9/2007, 10:31)
    BuonGiorno a TT...
    m sono appena iscritto... volevo una mano per realizzare un impianto solare termico
    sul mio balcone... per non trovo materiale a sufficienza per quanto riguarda la struttura interna dei pannelli che dovr posizionare...
    perch volevo auto-costruirmeli...

    Sono studente universitario... non lavoro... e quindi volevo realizzare un impianto con costi molto contenuti...
    Se possibile volevo avere + informazioni possibili su qualsiasi particolare...

    l'energia ricavata la utilizzerei per usare il portatile per 4-5 ore al giorno tutti i giorni...

    Il balcone esposto a est, davanti al balcone c' una fabrica che ha una superficie di circa 30metri interamente bianca (quando c' molto sole come oggi la parete della fabrica funziona come rifrangente e la luce che arriva sul balcone molto forte).

    Le dimensioni del balcone sono circa 5m di lunghezza x 1m di larghezza... per volevo sistemare il pannello al di fuori (se possibile).

    Se servono altre specifiche chiedete pure...

    Mi sembra che hai le idee confuse... :huh:
    Il titolo e' solare termico e poi dici di voler utilizzare l'energia per mandare un portatile , quindi elettrica?! .....
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      Credevo ke il termico producesse corrente dal sole con il calore, cio:


      il "termico" sarebbe => "liquido in alta temperatura e alta pressione" [ke non detto sia acqua]... ke fa muovere una turbina,
      la turbina la attacco a un dinamo e questo produce corrente... poi ci vuole tutto il resto dell'impianto...

      Come idea ke ne dite?

      Commenta


      • #4
        Ti servirebbe realizzare un impianto solare termico a concentrazione per raggiungere temperature prossime ai 400C.
        Lo sta facendo Rubia in Calabria, su un balcone forse un p difficile.
        Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

        Commenta


        • #5
          CITAZIONE (dotting @ 12/9/2007, 07:54)
          Ti servirebbe realizzare un impianto solare termico a concentrazione per raggiungere temperature prossime ai 400C.
          Lo sta facendo Rubia in Calabria, su un balcone forse un p difficile.

          Forse perche sei un tecnico....

          Se fossi laureato capiresti che nulla e' impossibile :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

          Ciao,
          F.

          <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src=">
          <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src=">
          <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src="> <img src=">
          Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
          Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

          Commenta


          • #6
            Grazie per le risposte... per non mi arrendo...

            Ho forse trovato anke un finanziatore x il mio progetto...
            vorrei riuscire a combinare qualkosa...

            quello ke mi blocca di + adesso ke dovrei studiare tutta la parte tecnika per poter produrre un progetto con solide basi... perch le idee ci sono... ma solo nella mia testa... solo ke adesso nn ho molto tempo a disposizione...

            A voi ke siete + esperti posso kiedere una kosa? (domanda retorika^^ XD)

            -Se usassi il "solare termico" fuso col fotovoltaico per massimizzare il rendimento totale, cio sia quello di produzione di acqua calda ke di corrente, credete si possa fare?...

            Secondo me si, ma mi servirebbero i calcoli sulla struttura... sulla reale possibilità di legare le due cose, sui materiali da utilizzare ecc ecc...

            Io per adesso sono solo al secondo anno di Biotecnologie... ke non c'entra molto... per ho fatto informatica e quindi alla fine un po di "tecnika" skorre nelle mie vene XD....

            Commenta


            • #7
              L'unica tua possibilita' e' riuscire a produrre acqua surriscaldata con la quale puoi (con un condensatore ad accumulo) produrre vapore che viene deviato verso una turbina a vapore che poi fa girare un generatore/alternatore.
              Altre soluzioni non ne vedo ma anche cosi' un balcone non e' sufficiente.
              Servirebbero a spanne almeno 150mq di pannelli.
              lascia perdere.
              Una soluzione piu' economica (te la cavi con un migliaio di euro o poco piu') e' un pannello fotovoltaico di quelli che si usano per le barche, le caravans o le baite di montagna.
              Se ne parla QUI.

              Auguri
              SB

              PS Scusa una domanda retorica, ma tu quando prepari i testi per gli esami del tuo corso universitario scrivi cosi'? (tutto ke, kosa ecc)
              Mi sembra che la lingua italiana e come si scrive te la sei gia' dimenticata.
              Se poi aggiungiamo che confondi il solare col fotovoltaico.... ehmmmm stiamo freschi!

              QUOTE (fcattaneo @ 12/9/2007, 08:25)
              Forse perche sei un tecnico....
              Se fossi laureato capiresti che nulla e' impossibile
              Ciao,
              F.

              Ce l'hai un balcone da almeno 400 mq?
              I vicini non si lamentano per il rumore?
              Si?
              Allora si puo' fare altrimenti ciccia....
              Essere o non essere laureato poco importa (e poi qui comunque ci vorrebbe un ingegnere, mica un veterinario...) l'importante e' esserne capaci ed avere le risorse giuste che nel caso supererebbero tranquillamente i 10000 euro.

              Auguri

              SB

              Commenta


              • #8
                Sergio
                ce la vedi tu una bella turbinetta a vapore accoppiata ad un bell'alternatore in un balcone, magari nella facciata di un condominio.
                Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                Commenta


                • #9
                  E' questo il punto dotting, non ce la vedo e men che meno in un balcone di 5mq.
                  La sua richiesta e' improponibile io mi sono limitato a mostrargli qualse possibilita' c'e'.
                  In verita' ci sono impiantini abbastanza piccoli ma troppo pesanti da esser poggiati su un balcone.
                  E meno male che il nostro studia per laurearsi.... mi domando per quale specializzazione.
                  ha pure trovato chi lo finanzia.
                  Sul web trovi chi ti vende il pannello fv, il converter e la batteria per far finzionare il pc per 24 ore a meno di 1400euro.
                  Un accrocchi smontabiole che quando non ti serve lo smonti lo metti in scatola.

                  Non capisco perche' ci si vuole a tutti i costi complicare la vita....

                  Sergio

                  Commenta


                  • #10
                    ti andata male la giornata?
                    Commenti inutili su come uno skriva su un forum restano inutili.

                    accetto pure critike sul "progetto"... per quello ke kiedo ..prima di sprekare soldi o altro.

                    Comunque al rumore non ci avevo pensato, grazie per la dritta... ero accecato dal desiderio di costruire qualkosa di funzionante in poko tempo...

                    Lasciate perdere il balcone comunque... ero pi intento a sistemare tutto sul tetto...

                    Commenta


                    • #11
                      Forse hai confuso il forum con una chat, questa una cosa con un taglio un poco pi tecnico e si usa l'italiano, non il gergo.
                      Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (dotting @ 12/9/2007, 18:22)
                        Forse hai confuso il forum con una chat, questa una cosa con un taglio un poco pi tecnico e si usa l'italiano, non il gergo.

                        :lol: simpatico, ingegnere!!, ma perch non fanno un programma tipo corrida per gli inventori, per chi ha grande idee, sarebbe molto simpatico. :lol:
                        Non ha tempo, vuole usare pochi soldi, ha poco spazio, ha l'idee confuso, li basta un consiglio da estranei in un forum, non ha il ben che minimo idea per quanto riguarda le normative, sicurezza, permessi, ecc e vorrebbe costruire una centrale elettrica sul balcone con energia solare, dove avrebbe bisogno di conoscenza non indifferente sulla fisica, la chimica, l'elettricità, l'elettronica, la meccanica, automazione in particolare regolazione PID, ecc ecc ecc

                        Io non sono laureato, ma presumo che già la conoscenza scolastico dovrebbe essere pi che sufficiente a farci capire certi concetti.

                        Dai Pr0meTe0, facciamoci una bella risata, non potevi essere serio a proposito.

                        Commenta


                        • #13
                          LOL

                          bhe a dire il vero ho scritto anke per curiosità... ho kiesto qui prima di iniziare a studiare tutto per sentire qualke, come dici tu, "estraneo" su come la pensa... poi nn c' bisogno di prendere in giro nessuno...anke se il + patetiko essere vivente ke kiede senza sapere (appunto...).. si kiede quando non si sà... o sbaglio?..

                          .. e cmq siamo usciti fuori tema...

                          Commenta


                          • #14
                            Il tema pero' deve essere compreso da tutti e come scrivi tu non ti capisce nessuno.
                            Lo fai uno sforzetto per esprimerti in Italiano?

                            Grazie
                            Sergio

                            Commenta


                            • #15
                              CITAZIONE (Pr0meTe0 @ 13/9/2007, 00:16)
                              LOL

                              bhe a dire il vero ho scritto anke per curiosità... ho kiesto qui prima di iniziare a studiare tutto per sentire qualke, come dici tu, "estraneo" su come la pensa... poi nn c' bisogno di prendere in giro nessuno...anke se il + patetiko essere vivente ke kiede senza sapere (appunto...).. si kiede quando non si sà... o sbaglio?..

                              .. e cmq siamo usciti fuori tema...

                              No, sono Io che mi sento preso in giro :lol: , hai detto di essere un studente universitario, allora forse meglio che ti informo su cosa succede la fuori nell'mondo del lavoro.

                              hai detto che vuoi alimentare un portatile 4-5 ore all'giorno
                              L'esigenza reale ?, oppure e solo un obbietivo per motivi di studio, hobby ?

                              SE
                              ....L'esigenza reale ?
                              ALLORA
                              ...Esegui calcolo consumo elettrico dell'portatile
                              ... 50Wh *5 h = 250Wh
                              ... 0,250kWh * 0,16/kWh = 0,04/gg
                              --- 0,04/gg * 365gg = 14,6/anno (se non vai in vacanza e non ti fai qualche weekend con gli amici)
                              ... Se consideri solo i giorni della settimana e ti fai un mese di vacanza, spendi neanche 10,00
                              ... Se poi usi beni le procedure di risparmio energetico dell'portatile e non giochi con programmi che fanno girare di continuo l'HD e la CPU a piena velocità, spendi meno di 5,00/anno.
                              ALTRIMENTI
                              --- L'esigenza non reale, solo per hobby, non tutto concesso, ci sono dei limiti.
                              .... anche se vuoi farti un modellino per gioco, non riuscirai mai a renderela realmente utile, e comunque avrai un costo spropositato in rapporto a quello che riuscirai ad ottenere.
                              es. Un regolatore X, del costo di 100,00 che vuoi usare per regolare la pressione dell'vapore a 5bar, e lo stesso di quello che usano per regolare la pressione nei centrali elettrici a 60bar, quando mai potrai compensare i costi.
                              FINE
                              Quindi se rimarai dissocupato per 5 anni per finire lo studio, chiede a chi ti finanzia vitto e alloggio e svago, di sobbalcarsi questi ulteriore 25 diviso in 5 anni, finch finito lo studio li puoi restituire con gli interessi.

                              Commenta


                              • #16
                                Ciao a tutti ;

                                Penso che il problema di fondo sia la scarsa superficie che Prometeo ha a disposizione e l'ubicazione (condominio) non proprio adatta a inventarsi impianti piu' o meno rumorosi e complessi .
                                Se avesse a disposizione dello spazio su terreno restano poi sempre i problemi legati alla sicurezza ; il bollitore va' in pressione e chi te lo certifica un coso artigianale che puo' trasformarsi in una bomba ...
                                Dulcis in fundo vi sono gli inevitabili problemi tecnici dell'impianto come la condensazione del vapore (ti devi costruire una torre di condensazione oppure hai un ruscello che ti scorre vicino) il concentratore solare va fatto in maniera molto precisa per ottenere temperature elevate la turbina costa un botto ed e' molto difficile da costruire da te ....

                                Comunque non demordere ; hai pensato al riscaldamento dell'acqua sanitaria? e' gia' un bel risparmio e decisamente piu' fattibile anche sul balcone ... <img src=">

                                Ciao
                                Eddy

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR