costruito pannello solare aria - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

costruito pannello solare aria

Comprimi
Questa una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ciao peppe.

    Ci sono alcuni tipi di mylar (usato come dielettrico nei motori elettrici)che tengono benissimo i 160C, il tensionamento pu essere monoassiale oppure biassiale (a caldo) oppure meccanico.......a caldo molto facile da tensionare.

    Possono essere mattati (tipo latte), trasparenti, rivestiti da un lato oppure da tutti e due come ad esempio le coperte termiche usate nelle ambulanze che a seconda del verso usato riescono a tenere oppure a respingere il calore.

    Il prezzo molto inferiore al plexiglass, al vetro, al perspex, ai vari metacrilati ecc.ecc. e dipende comunque dallo spessore.
    Per una piccola prova se ne pu richiedere un foglio ai fiorai che lo usano per avvolgere i fiori.

    Io il mylar lo uso ma non posso attualmente fare esperimenti per problemi di salute....

    Le ditte che lo producono con diversi nomi sono la Dupont, la ICI, la Hoecst.
    I nomi con cui si trovano anche in rotoli da centinaia di metri sono:
    Arnite, Impet, Rynite, Ertalyte, Hostaphan, Melinex, Mylar films, e come fibre (Dacron, Diolen, Tergal, Terital, Terylene e Trevira).

    Per ulteriori ragguagli sono a disposizione.
    Saluti:
    Francesco
    Ultima modifica di frason49; 26-11-2008, 23:51.

    Commenta


    • Originariamente inviato da peppe0306 Visualizza il messaggio
      ciao massimo per i salvavita ne ho una ventina non un problema prima facevo l'elettricista, ma non ho capito in che modo posso modificarlo....
      Io farei prima un esperimento:
      prendi una pinza amperometrica (o un amperometro) e misura la corrente che va alle batterie (cavo che va dal carica batterie alle batterie, polo positivo) quando le batterie sono scariche e quando sono cariche.
      Io "credo" che quando le batterie sono cariche, tale corrente sar molto bassa, molto minore che a batterie in carica.
      Se cos , potresti usare un rel amperometrico (per Corrente Continua) e metterlo in "ascolto" sul suddetto cavo. Poi tari il rel amperometrico in modo che tutte le volte in cui la corrente che va alle batterie sotto un certo livello (quello che hai misurato a batterie carche) e commuti il carico (le tue resistenze per il riscaldamento): il gioco fatto.
      Devi solo provare....
      Pensatore

      Commenta


      • il discorso torna ma quando c una giornata nebbiosa il rel vede poca corrente e commuta alla resistenza invece che caricarmi le batterie...e quando c una a nuvole a tratti sole il rel far uno stacca e attacca continuo...secondo me il rel o i rel devono lavorare in serie sia sulla tensione delle batterie che sulla corrente, era meglio se lo faceva il regolatore di carica.....con un uscita apparte...

        Commenta


        • Qualcuno sa perch non riesco a vedere le foto?

          Commenta


          • Originariamente inviato da FONTZ Visualizza il messaggio
            Qualcuno sa perch non riesco a vedere le foto?
            Ciao Fontz,
            credo proprio che tu riesca a vedere le foto in quanto, probabilmente, non sei utente registrato...

            Ciao.

            Walter

            AUGURI PEPPE 0306

            500 POST

            BRAVO !!
            File allegati
            Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 11:04. Motivo: Unione messaggi consecutivi
            <Prima isoliamo termicamente casa e poi costruiamo per risparmiare energia!>

            ??M

            Commenta


            • Originariamente inviato da WalMario Visualizza il messaggio
              credo proprio che tu riesca a vedere le foto in quanto, probabilmente, non sei utente registrato...
              Sono registrato, eppure non me le f vedere. Mi interessa molto la discussione, Io lavoro in un capannone esposto a sud, completamente libero da ombre, e ho intenzione di provare con il pannello ad aria.
              Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:08. Motivo: Citazione integrale messaggio

              Commenta


              • Ciao Fontz,
                capperi, si, sei registrato; dovresti vederle le foto...
                Non che hai un PC che non te le fa visualizzare...
                Se ti riferisci alle prime foto, pubblicate nelle prime pagine del forum; mettiti il cuore in pace che non sono apribili. Il forum stato spostato e delle foto rimasto solo un cenno non visibile! In questo caso non puoi fare nulla.
                Le candeline sulla torta di Peppe a (pag) 500 le vedi?
                Fammi sapere.

                Ciao.
                Cordialit a tutti.

                Walter
                <Prima isoliamo termicamente casa e poi costruiamo per risparmiare energia!>

                ??M

                Commenta


                • Ciao peppe,io proverei in base al tipo di batteria un rel voltmetrico,tarato a 13,8 v.-o 14,5 v.secondo il tipo di batteria-piombo- gel-ecc.dovresti cos evitare attacchi e stacchi dovuti a cambi di insolazione.Cioa e buon lavoro Cressa 2008

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da cressa2008 Visualizza il messaggio
                    ...io proverei in base al tipo di batteria un rel voltmetrico...
                    Si in effetti penso proprio che comincer cosi... penso che meglio non superare i 14 volt,per non danneggiare le batterie c solo un problema che c il regolatore di carica... gi collegato hai pannelli e ad il regolatore di carica che penso che non fa salire la tensione sopra i13,8.... forse meglio studiarci un p sopra prima...sono ben accette le decisioni.
                    Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:09. Motivo: Citazione integrale messaggio

                    Commenta


                    • Visto che continua a piovere,non posso fare alcun esperimento solare,auguro a tutti
                      buone feste con la speranza che il 2009 porti un p di sole a tutti voi !! cressa 2008

                      Commenta


                      • Salve, sono nuovo del sito, posso sapere perch non riesco a vedere alcune foto delle discussioni?

                        Commenta


                        • Ciao Walmario, le candeline di peppe le vedo.....

                          Commenta


                          • non riesco a vedere le foto di Beppe0306

                            Commenta


                            • Ciao ragazzi..e da poco ke vi seguo e nn riesco a leggere tutta la ocumentazione del forum..qualcuno potrebbe sintetizzarmi lo schema di montaggio, le istruzioni e possibilmete qualke foto in fase di costruzione di un pannello ad aria calda?...Grazie anticipatamente.

                              Commenta


                              • Salve, da poco che sono iscritto, ho letto parecchie cose dal forum e st costruendo un pannello solare ad aria con le lattine di birra. Le dimensioni sono di 2 metri x 0.63 e
                                dentro ci stanno 9 file di lattine.
                                IL pannello dovrebbe servire come integratore ad una stufa a gas di 10000kcal
                                La casetta ha circa 120 m2 e la parete su cui verr posizionato a sud
                                Chiedo, come faccio a chiudere le aperture entrata ed uscita di notte perch invece di
                                enrare aria calda non mi entri fredda?

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da fire1 Visualizza il messaggio
                                  ...qualcuno potrebbe sintetizzarmi lo schema di montaggio, le istruzioni e possibilmete qualke foto in fase di costruzione di un pannello ad aria calda?..
                                  Fire chiedo una cosa un p complicata, perche ogniuno di noi ha fatto il pannello con i materieli che ha trovato, e con dimensioni diverse, e poi non c una schema di montaggio, dipende sempre dai materiali, un rissunto veloce....
                                  una scatola di materiale isolante con all'interno una lastra di lamiera di rame, o ferro pitturata di nero opaco, con sopra una lastra di policarbonato plexiglass o vetro due fori da 100-120 nella parte lato lamiera, con una o 2 ventole una nell aprte alta una nella parte bassa.

                                  Originariamente inviato da caio 369 Visualizza il messaggio
                                  ...st costruendo un pannello solare ad aria con le lattine di birra...
                                  Ciao Caio, fino ad ora nessuno di questo forum ha provato a costruire un pannelo con le lattine (almeno che io sappia) ma penso che alla fine al posto del materiale assorbente usi le lattine... per il resto devi convogliare l'aria in un unica uscita.
                                  Un impressione che ho ad occhio... che poco piu di un metro quadro di pannello per 120 m2 mi sembra un p sottodimensionato, ma un pochino far.... io ne uso uno simile come grandezza per 25m2.....
                                  File allegati
                                  Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:07. Motivo: Unione messaggi consecutivi / Citazione integrale messaggio

                                  Commenta


                                  • ringrazio per le foto

                                    Grazie Peppe ho acquisito le due foto e mi serviranno...a quanto pare dovr fare alcune prove fai da me e la cosa nn mi spaventa..cercher di leggere tutto quello ke avete scritto in proposito; il fai da te pane mio e la voglia di riscaldare casa fredda tanta.
                                    Grazie sei stato un amico .

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da fire1 Visualizza il messaggio
                                      ...a quanto pare dovr fare alcune prove fai da me e la cosa nn mi spaventa...
                                      Fire1 non ti preoccupare io sono qui a posta per aiutare le persone che hanno bisogno,ma non sentirti solo,siamo in tanti che facciamo asperimenti,facci sapere passo passo la costruzione e le decisioni per il tuo pannello per quel che posso ti dar anzi tutti gli utenti ti daranno dei consigli, se hai dubbi.. chiedi pure...
                                      Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:03. Motivo: Citazione integrale messaggio

                                      Commenta


                                      • costruzione pannello aria calda

                                        Caro peppe...sai xk ti chiedevo aiuto, xk pe leggere tutto il materiale ke voi fratelli del sole avete scritto, ci vogliono giorni e giorni ed io purtroppo nn ho tutto questo tempo.
                                        Comunque sto costruendo il primo prototipo di pannello con materialetrovato...tra domani e dopodomani far i primi rilevamenti...posso solo dire ke per ora ho usato il legno per la cassa, il polistirolo come isolane, una lamiera annerita opaca e del semplice vetro.
                                        Se potevi indirizzarmi verso la pagina giusta del forum dove io possa rovare le ultime informaziono, le pi impostranti..tipo i materiali ke hanno dato il miglior risultato, te ne sarei grato...a proposito, perk parlate di vetro temperato?..il normale nn resiste al calore?..fammi sapere e ke il sole sia con tutti noi..un abbraccio.

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da fire1 Visualizza il messaggio
                                          ...pe leggere tutto il materiale ke voi fratelli del sole avete scritto, ci vogliono giorni e giorni ...
                                          Ciao fire....per indicarti la pagina dovrei leggere tutto anchio...
                                          Facciamo cosi, io ti d dei consigli se hai dei dubbi...
                                          ed anche se non li hai prima di fare qualcosa dimmi come lo fai e di indirizzero, verso la strada giusta. Con quello che mi hai detto...sopra ti posso dire:
                                          materiali: la lamiera va bene... ma non lattere vicino al polistirolo meglio se non lo metti... perch internamente arriva anche a temperature di 120-130 gradi.....rischi che si squaglia..(e ti respiri i suoi fumi) usa stifterite ad alta temp. o qualcosaltro, ma se proprio devi mettere il polistirolo prova a mettere degli spessori per staccarlo dalla lamiera.... per il telaio di legno va bene...
                                          per la parte trasparente io ho usato il vetro perch troppo pesante non vedo tutti questi vantaggi, ho usato il policarbonato alveolare.....
                                          Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:04. Motivo: Citazione integrale messaggio

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da fire1 Visualizza il messaggio
                                            ... pe leggere tutto il materiale ke voi fratelli del sole avete scritto, ci vogliono giorni...
                                            Salve a tutti....in particolare a Peppe...il Mac Gyver di energeticambiente... ...sono felice di essere approdato su questo forum, in quanto sono sicuro di aver trovato altre persone che la pensano come me, e quindi cerchino di migliorare la nostre triste situazione energetica. Anche io dovr rileggermi tutto da capo..ma purtroppo mi risulta difficile immaginare ci che Peppe ha realizzato in quanto non sono visibili le foto....
                                            Ma forse...non mi sono presentasto nella sezione apposita!! Rimedio subito.
                                            Ultima modifica di Elisabetta Meli; 26-03-2016, 13:05. Motivo: Citazione integrale messaggio

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da lux4x4 Visualizza il messaggio
                                              Salve a tutti....in particolare a Peppe...il Mac Gyver di energeticambiente... ...sono felice di essere approdato su questo forum, in quanto sono sicuro di aver trovato altre persone che la pensano come me, e quindi cerchino di migliorare la nostre triste situazione energetica. Anche io dovr rileggermi tutto da capo..ma purtroppo mi risulta difficile immaginare ci che Peppe ha realizzato in quanto non sono visibili le foto....
                                              Ma forse...non mi sono presentasto nella sezione apposita!! Rimedio subito.

                                              Ciao a tutti... putroppo per voi meglio per me mi sono preso 43 giorni di ferie e sono gia da 10 giorni in tailandia.. qui mattina e non in un bar con il wifi che leggevo le maree di messaggi..... il caldo qui non manca... so che in italia fa freddo...quando torno gli ultimi di febbraio...rientrer piu magro...ma piu rilassato.. perche quisi mangia poco e male e perche fa caldo... e si suda parecchio... non mollate .... quando posso mi collego e risponder anche se brevemente alle richieste... (dipende da quanta birra bevo la notte...)

                                              Commenta


                                              • Ciao Peppe.....andremo OFF TOPICS ma se vuoi mandami una meil in privato..perch sono stato ad agosto in Thailandia...se ti servono consigli sono qui!! Ma sei a _Bangkok, o in qualche isola??
                                                Ritornando in tema....sar molto frustrante per te vedere lo spreco di energia elettrica dei cari Thailandesi...che usano quei piccolissimi "riscaldatori" immediati di acqua sanitaria....da 3000W!!!!1

                                                Commenta


                                                • Ciao a tutti.

                                                  Girovagando su internet mi sono imbattuto su questo forum ed in particolare su questo topic...

                                                  L'idea mi sembrata fin da subito ottima e nella mia testa pensavo: quasi quasi ci provo anche io a realizzare un pannello del genere, vediamo come va.

                                                  Il caso ha voluto che il pomeriggio dopo aver letto questo post, facendo dei giri a Bologna, vedessi buttato li al fianco di un cassonetto praticamente un telaio gi bello e pronto. Non so cosa sia stato in passato, forse una scarpiera, fatto sta che l'ho preso e caricato in macchina. Dimensioni 60x125cm.
                                                  Faccio i miei giri e mentre tornavo a casa, noto un gran frigo appoggiato vicino ad altri cassonetti... et voil ecco il mio assorbitore praticamente a costo zero!!!
                                                  A quel punto non potevo fare altro che recarmi in un brico e comprare il rimanente: lasta di policarbonato, coibentazione, silicone e vernice. Nel giro di un paio di ore alla sera ho assemblato il tutto. Totale della spesa: 30 euro e mi avanza ancora molto policarbonato.

                                                  Purtroppo ancora non posso fare misurazioni perch ovviamente, una volta terminato il pannello, non s' visto un filo di sole... e te pareva!

                                                  Secondo voi come si comporter il dissipatore del frigo? E' alluminio ed tutto alettato. Inoltre le alette sono inclinate per favorire l'areazione. In teoria questo dovrebbe essere un bene per i nostri scopi: maggiore scambio termico e orientando le alette nel verso giusto il sole irradierebbe perperdicolarmente sulla superficie. Ovviamente nero opaco essendo gi pensato come dissipatore.

                                                  A presto i primi test e le prime misure e magari anche qualche foto (tempo permettendo).

                                                  Commenta


                                                  • Saluti da latitante!

                                                    Originariamente inviato da peppe0306 Visualizza il messaggio
                                                    Ciao a tutti... sono gia da 10 giorni in tailandia.. qui mattina e non in un bar con il wifi che leggevo le maree di messaggi..... il caldo qui non manca... so che in italia fa freddo...
                                                    Un saluto a tutti!
                                                    Prima di tutto chiedo scusa per la latitanza, pi di qualcuno mi ha cercato e ho cercato di aiutarlo nel possibile dalle mie esperienze.
                                                    Con gran piacere vedo che il forum del nostro beneamato pannellino creato dal mitico Peppe(beato lui in ferie!) mantiene ancora il primato delle visite. E W il sole!
                                                    Io purtroppo non ho potuto creare il mio per problemi vari, ma non demordo, prima o poi qualche scamotage la trover per poter istallarlo.
                                                    I miei complimenti a Contestant che riuscito a fare una bella cosa in un giorno solo.Mitico!
                                                    Un saluto a tutti
                                                    Gustavo
                                                    Posto l'ultima prova eseguita con il mio pannelleto di prova ventilato
                                                    File allegati

                                                    Commenta


                                                    • ciao a tutti sono tornato dalla vacanza... e non mi sono ancora abituato alla differenza di orario e di clima... tra poco torno in pista.... visto che fa parecchio freddo....

                                                      Commenta


                                                      • Buongiorno,sono nuovo in fatto di forum.Ieri mi sono registrato perch sto cercando di costruire un pannello solare ad aria e sono molto interessato all'esperienza di Peppe.Ma non riesco ad aprire gli allegati perch dice che non ho i diritti.Cosa fare?
                                                        Saluti
                                                        Gaetano

                                                        Commenta


                                                        • Ciao a tutti,
                                                          mi sto interessando da poco all'autocostruzione dei collettori solari, ho trovato molto interessante il termico ad aria. Vorrei costruire un collettore in grado di riscaldare un paio di locali abbastanza grandi(circa 80mq totali). Mentre recupero il materiale necessario sto leggendo un po' di discussioni qui, un po' di articoli presi da google ed altri materiali vari ma mi rimangono dei dubbi da risolvere:
                                                          1) Spesso leggo con grande perplessit di assorbitori fatti con lastre di feltro. Non vorrei sbagliarmi ma il feltro un tessuto... si usa proprio quello? oppure si intende il peltro?
                                                          2) La forma dell'assorbitore importante? alcuni parlano di strisce, altri di lastre, altri di lastre forate... ma effettivamente ci sono delle differenze quantificabili? Usare per esempio rame di recupero da grondaie possibile? o meglio comunque un pezzo unico?
                                                          3) L'assorbitore deve andare a contatto col coperchio di vetro o policarbonato che sia?
                                                          4) Il metodo di annerimento dell'assorbitore importante? Ho letto in un articolo che i fumi di canfora sarebbero di gran lunga superiori alle vernici, ovviamente senza fornire dati o spiegazioni tecniche. Qualcuno ha riscontri in merito? vorrei fare un pannello grandino, se potessi evitare di passare ore e ore con canfora e cucchiaino...
                                                          5) Qualcuno ha trovato un modo per stimare la produzione di aria calda e quindi dimensionare correttamente la ventola? o si va a tentativi?

                                                          Grazie per l'aiuto, buon solare a tutti!

                                                          Roberto
                                                          Ultima modifica di seriousone; 17-03-2009, 16:54.

                                                          Commenta


                                                          • per chi fosse interessato io ho messo qualche info su quello che ho realizzato qui:

                                                            pannello solare ad aria

                                                            spero di aggiornare a breve con un po' di dati ...
                                                            .
                                                            http://www.casasostenibile.org/casa.html

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da mangusta Visualizza il messaggio
                                                              per chi fosse interessato io ho messo qualche info su quello che ho realizzato qui:

                                                              pannello solare ad aria

                                                              spero di aggiornare a breve con un po' di dati ...

                                                              Ho visitato il tuo sito. Molto bello e chiarissimo ma sopratutto utile per chi ha le idee ancora poco chiare.Complimenti!
                                                              Ciao
                                                              Gustavo

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X