Il programma energetico dei partiti nazionali - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il programma energetico dei partiti nazionali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CITAZIONE (teknowin @ 17/3/2008, 11:44)
    scusa BE. e tu me la chiami scemenza l'orrore di una guerra?potevi spendere anche qualche parola in pi senza apparire troppo filoamericano, per carità nulla di male ognuno di noi libero di essere filoamricano, o FiloQuelCheSiVuole , ma chiamiamo le cose con il loro nome, e guardiamo con obiettività quel che accaduto. E' stato ed , un omicidio di massa per il petrolio e basta.

    Scemenza la presunzione che c'era dietro la decisione. La guerra a volte un male utile (necessario mi pare parola grossa, visto che comunque l'utilità sempre per una parte!). La seconda guerra mondiale cosparsa di coperture e silenzi dei vincitori. Pochi sanno che Hitler e sopratutto Mussolini erano d'accordissimo a un cessate il fuoco con l'Inghilterra dopo la campagna di Francia e solo le pressioni francesi e la presunzione (rivelatasi poi giusta, ma sicuramente avventata in quel frangente) di molti inglesi hanno portato alla prosecuzione delle ostilità. Ora, chi era "contro" la pace in quel momento? E' giusto per la pace accettare che un popolo libero sia schiavizzato con la forza? (i francesi che sarebbero stati a quel punto la "vittima" sacrificale sull'altare dell'evitare l'orrore).
    Siamo tutti gratissimi agli alleati per l'eliminazione del nazifascismo, ma occhio a dare per scontata la "cartolina" degli eroici stoicamente aggrappati alla pace che si trovano, malgrado tutta la loro buona volontà, trascinati nella guerra. Anche lo scatenarsi della seconda guerra mondiale stato causato dalla dichiarazione di guerra inglese e francese alla Germania... non viceversa!
    Non voglio certo riscrivere la storia, ma ogni guerra un orrore. Non per questo si pu pensare che "noi la rifiutiamo" a priori!. Sarebbe come se la polizia "rifiutasse a priori" di usare le armi. A pagarne il prezzo sarebbero poi solo i pi deboli.
    Io non ero favorevole alla guerra in Irak, ma lo sono e lo resto senza alcuna vergogna sia per l'intervento in Kossovo sia in Afghanistan. E pure quelli non sono stati colpetti chirurgici e l'orrore abbonda. Ritengo che di civili ne abbia steso di pi la NATO in Afghanistan che gli USa in Irak alla fine.

    CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 11:36)
    Mi dispiace, ma forse non cos.

    Concordo... sul forse! :shifty:
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

    Commenta


    • quoto BE, e mi permetto di aggiungere un paio di cosette, chiaramente non politicamente corrette: le motivazioni della guerra in irak erano sbagliate, aver tolto di mezzo un dittatore come Saddam molto meno, vorrei fare presente a quelli che fanno facili accuse che di civili ne sono morti infinitamente di pi durante la "pace" di saddam che per la guerra degli americani, o no???

      cos come in Iran muoiono un sacco di civili per la legge islamica o perch oppositori del regime di quel tipetto che dice che l'olocausto un'invenzione degli ebrei, e il cui unico scopo sembra la distruzione di israele. Per cui io sarei pi che favorevole ad un intervento armato ONU/nato nel caso in cui il tipetto si dotasse di armi atomiche (meglio prima)!

      conclusione: ritengo la guerra un male a volte purtroppo necessario per evitare danni maggiori

      Commenta


      • Grazie per aver chiarito la tua posizione rispetto alla guerra BE per un attimo ho creduto che la tua frase fosse stata scritta solo per nascondere la raltà, fortunatamente cos non . concordo in parte con il tuo discorso sulla "necessità" ma non su tutto, mentre sulle ragioni storiche della seconda guerra mondiale avrei pi di una riserva, ma non mi pare il caso di ampliare ancor di pi la questione, altrimenti andiamo sempre pi OT (anche se devo confessarvi di avere una gran oglia di farlo)

        Commenta


        • sulla seconda guerra mondiale aldilà delle ragioni el conflitto resta il fatto che se negli USA avessero prevalso i pacifisti, la storia avrebbe preso una piega diversa, e non credo che nessuno lo avrebbe preferito

          sull'OT ormai non mi starei + a fare pare...... io ci ho provato + volte, ma va bene cos!!!! <img src=">

          Commenta


          • Caro criccux
            CITAZIONE
            sull'OT ormai non mi starei + a fare pare...... io ci ho provato + volte, ma va bene cos!!!!

            Non ti scandalizzare una tecnica molto sperimentata ed efficace quella di dirottare una discussione sulla quale i numeri dovrebbero farla da padroni su argomenti "filosofici".
            Tutti possono dire tutto ed il contrario di tutto senza la necessità di portare PROVE inconfutabili.
            Specifico che un filmatino di incerta provenienza per me non una prova.
            Nel frattempo si evita di confrontarsi con i numeri, cosa che molto problematica per molti forumisti.

            x snap
            tu dici che il sistema non ci consente di informarci poi segnali un sito dove si possono vedere azioni infami compiute da qualcuno.
            Deciditi:
            -O c' la censura e quei siti non li vedi.
            -O non c' e puoi scegliere fra le varie cose proposte qual' la pi plausibile
            -Oppure, come vorresti tu, dovrebbero essere solo diffuse le informazioni con l'imprimatur di Snap.

            A mio parere la peggiore la terza (assomiglia alla prima, ma molto pi ipocrita)

            Ciao
            Tersite
            Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma sbagliata
            Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

            Commenta


            • CITAZIONE (criccux @ 17/3/2008, 13:06)
              sull'OT ormai non mi starei + a fare pare...... io ci ho provato + volte, ma va bene cos!!!! <img src=">

              Vabb... la sezione quella un p "ai confini"... Ogni tanto qualche divagazione ci sta, se si resta nei limiti che ho detto prima e non ci si perde in litigate al coltello sul particolare. Diversa la cosa se nella sezione "eolico" il povero utente di passaggio che cerca notizie se sia meglio una savonius che una tripale si trova chilometriche disquisizioni sul sesso degli angeli!
              Diciamo che il post stato aperto con un evidente motivazione di ordine politico e cercare di arginarla artificiosamente non mi sembra bello.
              Non esageriamo comunque! :P
              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

              Commenta


              • CITAZIONE
                x snap
                tu dici che il sistema non ci consente di informarci poi segnali un sito dove si possono vedere azioni infami compiute da qualcuno.
                Deciditi:
                -O c' la censura e quei siti non li vedi.
                -O non c' e puoi scegliere fra le varie cose proposte qual' la pi plausibile
                -Oppure, come vorresti tu, dovrebbero essere solo diffuse le informazioni con l'imprimatur di Snap.

                ti rispondo io perch chiaro che snap per disinformazione intende la TV e non la rete, grazie a dio quella ancora libera


                ......aspetto ancora la tua spiegazione sui Borboni..............non che stai evitando il chiarimento?

                Commenta


                • CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 11:36)
                  ...quando poi scopri che Bin Laden non ricercato per gli attentati dell'11 settembre ti chiedi in base a quale diritto sono stati ammazzati i civili Afgani, in base a quale diritto stato cambiato il regime (non dire che io difendo i Talebani o amenità varie, sto parlando di diritto internazionale) Talebano, chi pagherà i danni per una guerra basata su motivazioni false e su documenti falsi? E lo stesso discorso vale per l'Irak.
                  Io non so come tu riesca a giustificare il massacro di civili innocenti del quale, con le tue giustificazioni, diventi complice con tanta tranquillità. Quando leggi gli atti del processo ai poliziotti, carabinieri, e guardie carcerarie, medici e infermieri sui fatti del G8 e rimani impassibile non sei pi manipolato dall'informazione ne sei complice.

                  Preciso, non per spirito polemico, ma per chiarezza verso chi legge.
                  Snapdozier ormai abituato da tempo a pronunciarsi anapoditticamente (vuol dire senza capirci un tubo, ma giudicando con prevenuta sicumera, pi o meno) su opinioni e orientamenti altrui.
                  Sui fatti del G8 relativi ai maltrattamenti della Diaz ho già scritto, ampiamente e ripetutamente, che trovo giustissimo che la magistratura indaghi, accerti e punisca. Non capisco bene a chi dovrebbe giovare una polizia fuori controllo in grado di comportarsi come la polizia cilena di Pinochet!! Detto questo, ogni bambino che abbia seguito la telecronaca di Rai3 del G8 il giorno del corteo ha potuto vedere coi suoi occhi la polizia ferma, schierata al fondo di viale brigate partigiane a formare un cordone e il corteo che discplinatamente svoltava da Corso Italia verso il centro. E da questo corteo staccarsi, sempre sotto gli occhi della TV, diversi gruppi di "pacifici" col viso coperto e gli scudi "da difesa" e proseguire verso il cordone di polizia brcuciando auto e i soliti cassonetti (che devono veramente stare su un callo a molti... boh! :P ). Con la Bottero che intervistava il graduato della polizia chiedendo "ma perch caricate?" "ma sono ragazzi!" e questo che rispondeva con un pazientissimo (perch era in TV! Senn le faceva un quadretto verbalmente pi colorito ci scommetto!) "ma scusi.. ma non li vede che stanno facendo? Non li vede che stanno bruciando e distruggendo tutto?"
                  Ora... forse Snapdozier pensa che noi non si rifletta sul fatto che anche il malcapitato che s' visto la Y10 bruciata sotto casa stava pagando lo stipendio della eclettica giornalista con frangia a sinistra. Stipendi dei giornalisti RAI di cui MAI! si parla! MAI! N al TG4 n a Report! Pare il 3 segreto di Fatima... mah!
                  Il dubbio sul G8 sta tutto in questa dicotomia. Che ci siano malintenzionati pronti a bruciare auto e rompere vetrine NON motivo valido per fare dei pestaggi su ragazzi inermi ovvio! Come (o dovrebbe) essere altrettanto ovvio che il fatto che ci sia una zona rossa NON motivo valido per cercare di valicarla. Anche "pacificamente". N motivo valido per imbastire servizi spudoratamente parziali, n per Indymedia n tantomeno per una rete pubblica!
                  Se qualcuno disposto a bersi le panzane del "giornalista" di turno sono fatti suoi. Che dia per acquisite idiozie che qualunque ragazzino in 3 minuti 3 utilizzando Google pu smontargli con irridente banalità (http://www.rewardsforjustice.net/italian/i...?page=Bin_Laden) lo trovo un p patetico.
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                  Commenta


                  • CITAZIONE (teknowin @ 17/3/2008, 14:10)
                    CITAZIONE
                    x snap
                    tu dici che il sistema non ci consente di informarci poi segnali un sito dove si possono vedere azioni infami compiute da qualcuno.
                    Deciditi:
                    -O c' la censura e quei siti non li vedi.
                    -O non c' e puoi scegliere fra le varie cose proposte qual' la pi plausibile
                    -Oppure, come vorresti tu, dovrebbero essere solo diffuse le informazioni con l'imprimatur di Snap.

                    ti rispondo io perch chiaro che snap per disinformazione intende la TV e non la rete, grazie a dio quella ancora libera

                    Sull'informazione della rete ho molti dubbi.
                    E' difficile sapere se quello che viene scritto vero o falso.
                    Per ogni cosa che viene detta c' qualcuno che dice il contrario.

                    Commenta


                    • CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 14:29)
                      Preciso, non per spirito polemico, ma per chiarezza verso chi legge.
                      Snapdozier ormai abituato da tempo a pronunciarsi anapoditticamente (vuol dire senza capirci un tubo, ma giudicando con prevenuta sicumera, pi o meno) su opinioni e orientamenti altrui.

                      Vedo che ti sei risposto da solo, non capisco l'inizio dove io non dovrei capire un tubo. Tu BE hai la caratteristica di cambiare opinione su quello che dici pi volte nello stesso discorso, soprattutto quando non sei in grado di motivare. Leggi gli atti del processo svolti in un'aula di un Tribunale dello stato non da INDYMEDIA. A proposito di chi stravolge la realtà.
                      La notizia su Bin Laden una notizia ufficiale tratta dal sito dell'FBI.
                      Che poi tu sia qualificato a spiegare il pensiero altrui quando hai gravi difficoltà ad articolare il tuo mi sembra un po' da presuntuoso. Senza polemica, naturalmente.
                      Per Tersite

                      Io ho aperto il 3D perch leggendo la Repubblica, non Indymedia, a pag. 3 dell'edizione di quel giorno c'era un titolo a 5 colonne (mi sembra 5 ma potevano essere 4 o 6, mi scuso per l'eventuale imprecisione) in cui si riportava virgolettato il pensiero espresso da Berlusconi. Visto che il programma non era ancora disponibile, non potevo averlo letto. Dato che Sgarbi qualche giorno prima si era scagliato contro l'eolico mi era sembrato plausibile, visto anche che battaglia sta nelle cerchia del cavaliere, che la notizia fosse verosimile. Che poi nel programma scritto non vengano ribadite queste intuizioni non mi sorprende, sarà che io sono un ecoterroristatalebanoassatanatoverde ecc. ma mi sembra che un'affermazione del genere non sia il massimo della lungimiranza politica.
                      Anche chi ha brindato al ritorno al nucleare non trova grandi conferme nel programma, visto che si parla di partecipare ad un programma di ricerca, quindi non ci sarebbe di fatto alcuna discussione, per quanto riguarda l'energia mentre in effetti il problema dovrebbe essere centrale per la prossima legislatura. Sempre per restare sul bordo dell'OT, le dichiarazioni di Martino sul ritorno in Irak e sul disimpegno dal Libano, successivamente rettificate, hanno comunque sviluppato un dibattito. Tante volte si butta l un sassolino nella pozzanghera e si vede cosa succede. Per quanto riguarda la censura non facciamo troppo gli ingenui, e io poi ho parlato delle versioni ufficiali. Sai diverso sentire il TG1 o cercare in comedonchisciotte.

                      Commenta


                      • CITAZIONE
                        Per ogni cosa che viene detta c' qualcuno che dice il contrario.

                        appunto questa si chiama democrazia, mentre il finto contraddittorio in Tv la simula soltanto............la democrazia

                        Commenta


                        • CITAZIONE (teknowin @ 17/3/2008, 15:03)
                          CITAZIONE
                          Per ogni cosa che viene detta c' qualcuno che dice il contrario.

                          appunto questa si chiama democrazia, mentre il finto contraddittorio in Tv la simula soltanto............la democrazia

                          Forse democrazia, ma sicuramente non informazione.
                          Se su 10 diversi articoli uno solo corretto come si pu sapere qual'?
                          Esempio di chernobyl, c' chi dice ci siano stati 59 morti chi 4000 e chi centinaia di migliaia

                          Commenta


                          • CITAZIONE (Guiotto @ 17/3/2008, 15:25)
                            Forse democrazia, ma sicuramente non informazione.
                            Se su 10 diversi articoli uno solo corretto come si pu sapere qual'?
                            Esempio di chernobyl, c' chi dice ci siano stati 59 morti chi 4000 e chi centinaia di migliaia

                            La valutazione sulla veridicità della notizia la fai analizzando l'informazione e confrontandola con le tue conoscenze. Anche sulla rete ci sono le fonti ufficiali, le fonti schierate, le fonti che hanno interessi specifici, la scrematura delle notizie la parte pi complessa e per questo che non esiste una verità, ma tante ipotesi e che nessuno pu mai essere certo di nulla. Ma il fatto che esistano versioni diverse e che siano supportate da prove verificabili che spesso smentiscono le verità ufficiali lascia aperta la necessità di essere critici e non accettare per buone anche le verità parziali o le menzogne evidenti.

                            Commenta


                            • CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 15:02)
                              non capisco l'inizio dove io non dovrei capire un tubo... Leggi gli atti del processo svolti in un'aula di un Tribunale dello stato non da INDYMEDIA... La notizia su Bin Laden una notizia ufficiale tratta dal sito dell'FBI... Senza polemica, naturalmente.

                              E senza presunzione... naturalmente! <img src=">
                              Mi ritiro in buon ordine. Credo di essere stato esaustivo per (quasi) tutti comunque. <img src=">
                              Tra parentesi per quelli che cercano il famoso filmato del tiro a bersaglio dei soldati italiani apparso diverso tempo fa ed, ovviamente, non presenta nulla di quanto qua asserito. Ci sono molti commenti di soldati, tipici di ogni ragazzo sotto situazione di notevole stress. Alcuni quindi del tutto sopra le righe del "politically correct" doveroso finch si sta seduti a una tastiera in soggiorno. I "bersagli" sono terroristi assolutamente senza virgolette. O "inermi civili" con AK47 a tracolla il che cambia poco i fattori dell'equazione. La tesi, chiara o insinuata, che si tratti di sparo al piccione civile una sciocchezza. Non serve sapere che il filmato si trova su comedonchisciotte per capirlo, ma certo il fatto aiuta non poco. <img src=">

                              Tornando, finalmente, al programma PDL Berlusconi cerca di intercettare con i suoi dubbi sull'eolico l'area crescente di persone che non vedono di buon occhio questi impianti, sempre ovviamente per pura sindrome NIMBY. Dato che queste posizioni hanno creato un'area di irritazione verso posizioni comunemente viste come "eco" il B. spera di intercettare questi delusi dal Pecoraro. Ci credo poco, come anche alla rinascita a tamburo battente del nucleare. Comunque Berlusconi o no chiaro a molti che l'eolico non potrà avere lo sviluppo che alcuni speravano. Non c' solo Sgarbi a muovere forti critiche e comunque il territorio presenta limiti reali.
                              Tutt'altro discorso si potrebbe fare sul minieolico. Ormai ci sono generatori ad asse verticale, altri da città, a costi molto, molto interessanti. Basterebbe una politica di incentivazione intelligente, poco costosa dato che il livello di ammortamento già bassissimo, e un p di divulgazione.
                              A volte comunque certi divieti finiscono per essere vantaggiosi in senso imprevisto. Chissà che un vero stop all'eolico industriale non possa agire da volano italiano allo sviluppo dell'italianissimo e promettentissimo kite gen ? <img src=">
                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                              Commenta


                              • Caro guiotto
                                CITAZIONE
                                Se su 10 diversi articoli uno solo corretto come si pu sapere qual'?

                                Il problema peggiore quando gli articoli sono formalmente corretti, mancano informazioni di contorno e l ti fregano.
                                Esempio successo dalle mie parti.
                                Sul giornale regionale appare un articolo:
                                "In Val Tersite l'età media degli abitanti decisamente pi alta di quella della regione. Studiosi esaminano il fenomeno"
                                Sei mesi dopo sull'Eco di Micene appare un articolo inquietante:
                                "La percentuale di decessi per tumore in Val Tersite superiore alla media nazionale. Il servizio sanitario ha aperto un'inchiesta".
                                A questo punto sorge un dubbio: emigro altrove o faccio venire anche gli amici?
                                Tutti e due hanno ragione, la ragione semplice.
                                Non c' lavoro ed i giovani vanno a lavorare altrove quando sono vecchi ritornano, in parte, per starsene tranquilli.
                                L'età media della popolazione aumenta.
                                Le forme tumorali sono caratteristiche dell'età avanzata; aumentano anche loro.
                                Tutto l, nessun miracolo.
                                Ovvero un miracolo che nessuno"studioso" ci pensi e si ciucci dei soldi per studiarci sopra (ma forse questo molto normale).

                                Per tecnowin
                                CITAZIONE
                                aspetto ancora la tua spiegazione sui Borboni..............non che stai evitando il chiarimento?

                                Come avevo annunciato sospendo il palleggio, chiaramente ot e non voglio far arrabbiare l'amico BE.
                                La storia un argomento che mi piace (anche se di solito la scrivono i vincitori), ma questo non il posto.
                                Non mancherà occasione per contrabbandare alcuni scambi sull'argomento, senza esagerare.

                                Ciao
                                Tersite

                                Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma sbagliata
                                Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                                Commenta


                                • X tersite3
                                  Il problema c' quando uno studio dice C' stato un aumento di tumori e un'antro dice non c' stato nessun aumento di tumori.

                                  Commenta


                                  • CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 16:20)
                                    E senza presunzione... naturalmente! <img src=">
                                    Mi ritiro in buon ordine. Credo di essere stato esaustivo per (quasi) tutti comunque. <img src=">
                                    Tra parentesi per quelli che cercano il famoso filmato del tiro a bersaglio dei soldati italiani apparso diverso tempo fa ed, ovviamente, non presenta nulla di quanto qua asserito. Ci sono molti commenti di soldati, tipici di ogni ragazzo sotto situazione di notevole stress. Alcuni quindi del tutto sopra le righe del "politically correct" doveroso finch si sta seduti a una tastiera in soggiorno. I "bersagli" sono terroristi assolutamente senza virgolette. O "inermi civili" con AK47 a tracolla il che cambia poco i fattori dell'equazione. La tesi, chiara o insinuata, che si tratti di sparo al piccione civile una sciocchezza. Non serve sapere che il filmato si trova su comedonchisciotte per capirlo, ma certo il fatto aiuta non poco. <img src=">

                                    Il corrire della sera che non particolarmente di sinistra, riporta il filmato in questione, non Comedonchisciotte. Caro BE se prima di fare le tue affermazioni scendessi dal piedistallo e quell'aura di superiorità ingiustificata. Invece di pensare di essere equilibrato perch ripeti le cose senti te su Libero o il Giornale, guarda la realtà senza gli occhiali di Feltri.

                                    Commenta


                                    • CITAZIONE
                                      Come avevo annunciato sospendo il palleggio, chiaramente ot e non voglio far arrabbiare l'amico BE.
                                      La storia un argomento che mi piace (anche se di solito la scrivono i vincitori), ma questo non il posto.
                                      Non mancherà occasione per contrabbandare alcuni scambi sull'argomento, senza esagerare.

                                      Scusami,ma ho il sospetto che la tua "rivisitazione" storica si sia scontrata con la realtà dei FATTI avvenuti in quel periodo, tuttavia senza andare OT potresti indicarmi anche solo un documento che avvalori la tua versione.non preoccuparti BE e gli altri utenti te la concederanno.........lo dico per te tersite3,non vorrei che gli altri pensassero che ti serve una ripassatina sui libri di storia!

                                      per la cronaca il mio nik teKnowin e non tecNowin................già dimenticavo che a volte il tuo senso di innovazione ti porta a cambiare le "cose" ...........senza offesa si intende

                                      Commenta


                                      • CITAZIONE (tersite3 @ 17/3/2008, 17:23)
                                        Il problema peggiore quando gli articoli sono formalmente corretti, mancano informazioni di contorno e l ti fregano.
                                        Esempio successo dalle mie parti.
                                        Sul giornale regionale appare un articolo:
                                        "In Val Tersite l'età media degli abitanti decisamente pi alta di quella della regione. Studiosi esaminano il fenomeno"
                                        Sei mesi dopo sull'Eco di Micene appare un articolo inquietante:
                                        "La percentuale di decessi per tumore in Val Tersite superiore alla media nazionale. Il servizio sanitario ha aperto un'inchiesta".
                                        A questo punto sorge un dubbio: emigro altrove o faccio venire anche gli amici?
                                        Tutti e due hanno ragione, la ragione semplice.
                                        Non c' lavoro ed i giovani vanno a lavorare altrove quando sono vecchi ritornano, in parte, per starsene tranquilli.
                                        L'età media della popolazione aumenta.
                                        Le forme tumorali sono caratteristiche dell'età avanzata; aumentano anche loro.
                                        Tutto l, nessun miracolo.
                                        Ovvero un miracolo che nessuno"studioso" ci pensi e si ciucci dei soldi per studiarci sopra (ma forse questo molto normale).

                                        Ora te ne racconto una bellina (per modo di dire, davanti alle malattie c' poco di bellino). Circa 15 anni fa, nella mia città venne fatto uno studio che rilevava come nella zona circostante il depuratore, la mortalità per tumore al polmone fosse superiore rispetto alla media della città. Da quel momento voce di popolo (confermata da uno studio) che il depuratore sia nocivo per la salute umana. Pochi mesi fa venuto fuori da un'indagine che, sempre nella stessa zona, la percentuale di fumatori doppia rispetto alla media cittadina (la zona costituita da case popolari e il vizio del fumo maggiormente diffuso nelle fasce basse della societ&agrave. Risultato: gli esperti hanno subito detto: "ci siamo sbagliati, non abbiamo considerato la variabile fumo, quello studio carta straccia, se ne deve fare uno nuovo interpolando i dati raccolti con quelli sui fumatori". La morale, a mio avviso, che in questi studi le variabili in gioco sono molte e spesso non neanche facile interpretarle correttamente ed assegnare a ciascuna di essa il giusto peso. Hanno cos buon gioco, quelle persone in malafede, che quando vogliono dimostrare qualcosa, riescono sempre a trovare uno studio che dimostri quella cosa.

                                        CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 11:36)
                                        Quando leggi gli atti del processo ai poliziotti, carabinieri, e guardie carcerarie, medici e infermieri sui fatti del G8 e rimani impassibile non sei pi manipolato dall'informazione ne sei complice. Tu non che non sai, preferisci non sapere, preferisci liquidare la faccenda come: -se la sono cercata.

                                        Fino ad adesso, seppur in primo grado, sono stati pesantemente condannati per saccheggio e devastazione i "pacefondai".
                                        Ora vediamo come va a finire il processo ai poliziotti.

                                        CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 11:08)
                                        Concordo, ma serve anche evitare di fossilizzarsi su continui batti e ribatti. Si afferma la propria idea e punto. Concorderai che una dozzina di messaggi sul punto non basilare di quando siano state le scorse elezioni a Vicenza non pu appassionare il lettore. Serve solo a affermare proprie ragioni (che magari sono validissime sia chiaro e parlo per entrambi!), ma spezzetta la discussione in cento rivoli personalizzati.
                                        Di mantenere il tema non se ne parla, evvab. Mi rendo conto che dibattere di posizioni politiche inevitabilmente porta a considerare tutto il bagaglio di confronti politico-sociali. Per perlomeno limitiamoci a interventi che siano di chiarimento del nostro punto di vista e non di piccata puntualizzazione delle risposte altrui.

                                        Per me la questione basilare. Non parlo ovviamente di elezioni o basi militari, ma del fatto che le discussioni debbano essere intavolate sulla base di dati veri e non sulla base di fandonie. Le opinioni sono opinioni, ognuno ha le sue (favorevoli alla base, contrari, favorevoli se la fanno lontano da casa mia, non interessati all'argomento, ecc.) e tutte sono legittime e degne di rispetto, anche se poi una decisione andrà presa e la minoranza si dovrà adeguare. Al contrario i fatti, sono fatti e sono oggettivi e trovo scorretto intavolare una discussione sulla base di dati inesatti. Ho fatto notare che i dati sull'affluenza alle urne erano falsi ed ho fornito quelli veri (forniti dal ministero dell'Interno, non di qualche sito internet di chissà che provenienza) e mi sono beccato di bugiardo e incompetente con tanto di sbandieramento di dati risalenti a 12 anni prima. Mi sembrato doveroso replicare, non tanto per picca, quanto per non passare io da bugiardo. Poi, se continua a sostenere che gli asini volano, lo lascer alle sue beate convinzioni, se non altro per non sprecare a vanvera il mio tempo.



                                        CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 16:20)
                                        Tra parentesi per quelli che cercano il famoso filmato del tiro a bersaglio dei soldati italiani apparso diverso tempo fa ed, ovviamente, non presenta nulla di quanto qua asserito. Ci sono molti commenti di soldati, tipici di ogni ragazzo sotto situazione di notevole stress. Alcuni quindi del tutto sopra le righe del "politically correct" doveroso finch si sta seduti a una tastiera in soggiorno. I "bersagli" sono terroristi assolutamente senza virgolette. O "inermi civili" con AK47 a tracolla il che cambia poco i fattori dell'equazione. La tesi, chiara o insinuata, che si tratti di sparo al piccione civile una sciocchezza. Non serve sapere che il filmato si trova su comedonchisciotte per capirlo, ma certo il fatto aiuta non poco. <img src=">

                                        Qui sottoscrivo in pieno. E aggiungo anche che, quando si sono verificate violazioni accertate alle leggi, i nostri militari sono stati giustamente indagati dalla procura militare di Roma.

                                        Saluti.

                                        Federico

                                        Commenta


                                        • CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 18:56)
                                          Il corrire della sera che non particolarmente di sinistra, riporta il filmato in questione, non Comedonchisciotte.

                                          E difatti dice esattamente quello che ho riferito. Si tratta di un filmato girato durante un assalto di miliziani (e non civili inermi colpiti al buio come TU insinuavi, a meno che scrivere "terroristi" fra virgolette significhi cosa diversa da cosa ho capito!). Lo dice il Corriere della Sera, mica Mercenario 2000! Il filmato l'avevo visto e nulla del filmato c'azzecca con quanto dicevi. Se quella la prova su cui si basano i dilibertiani della maggioranza ormai storica (spero per sempre) per affermare che i nostri soldati sarebbero dei delinquenti comuni o anche peggio che si divertono a sparare a donne e bambini... bene questa un'immensa idiozia!! Pu dirlo Diliberto,comedonchisciotte, liberazione, indymedia o il cugino furbo di Bertinotti non cambia nulla!! MENZOGNA E' e MENZOGNA RIMANE! Ed il tuo mitttico filmato lo prova, con evidenza e senza possibilità di dubbio alcuno! E' facilissimo trovarlo in rete. Chi vuole pu divertirsi a vedere se davvero pu essere preso come pretesto di accusa alle forze armate.

                                          Se invece la censura era sulla correttezza delle frasi dei militari verissimo che alcune frasi erano decisamente "forti". L'ho detto già io e comunque la reputo cosa normalissima in un'azione dove ti sparano addosso.
                                          “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                          Commenta


                                          • Caro tecnowin
                                            CITAZIONE
                                            per la cronaca il mio nik teKnowin e non tecNowin.

                                            Avrei voluto risponderti sui Borboni ma ho perso un sacco di tempo per capire dove ho sbagliato, e ancora non l'ho capito mi spieghi?
                                            CITAZIONE
                                            ..lo dico per te tersite3,non vorrei che gli altri pensassero che ti serve una ripassatina sui libri di storia!

                                            Non ti preoccupare i vecchi del forum lo sanno benissimo che sono capace di fare dei copiaincolla, anche se non li uso mai.

                                            Proprio per darti alcuni spunti:
                                            -Reggia di Caserta. Una struttura stupefacente, magnifica grandiosa che un regno contadino del 1700 non poteva, non doveva permettersi.
                                            -Spedizione dei mille.
                                            Mille principianti mettono in ginocchio un esercito professionista di 50.000 soldati (prima a Calatafimi e poi a Volturno). Magari erano i primi professionisti del posto fisso.
                                            Qualcuno vocifera che Garibaldi abbia avuto vita facile perch aveva promesso di assumere gli sconfitti.

                                            Ciao
                                            Tersite
                                            Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma sbagliata
                                            Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                                            Commenta


                                            • CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 19:29)
                                              CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 18:56)
                                              Il corrire della sera che non particolarmente di sinistra, riporta il filmato in questione, non Comedonchisciotte.

                                              E difatti dice esattamente quello che ho riferito. Si tratta di un filmato girato durante un assalto di miliziani (e non civili inermi colpiti al buio come TU insinuavi, a meno che scrivere "terroristi" fra virgolette significhi cosa diversa da cosa ho capito!). Lo dice il Corriere della Sera, mica Mercenario 2000! Il filmato l'avevo visto e nulla del filmato c'azzecca con quanto dicevi. Se quella la prova su cui si basano i dilibertiani della maggioranza ormai storica (spero per sempre) per affermare che i nostri soldati sarebbero dei delinquenti comuni o anche peggio che si divertono a sparare a donne e bambini... bene questa un'immensa idiozia!! Pu dirlo Diliberto,comedonchisciotte, liberazione, indymedia o il cugino furbo di Bertinotti non cambia nulla!! MENZOGNA E' e MENZOGNA RIMANE! Ed il tuo mitttico filmato lo prova, con evidenza e senza possibilità di dubbio alcuno! E' facilissimo trovarlo in rete. Chi vuole pu divertirsi a vedere se davvero pu essere preso come pretesto di accusa alle forze armate.

                                              Se invece la censura era sulla correttezza delle frasi dei militari verissimo che alcune frasi erano decisamente "forti". L'ho detto già io e comunque la reputo cosa normalissima in un'azione dove ti sparano addosso.

                                              Secondo me quello che scrivi ti qualifica perfettamente. Il termine annichilire, somiglia a terminare, evidentemente abbiamo due percezioni diverse e due concezioni diverse dell'umanità. Il fatto che uno possa a sangue freddo ammazzare un uomo ferito, e poi possa riderci sopra mi fa paura. Ecco il perch di tanti tuoi interventi. Io nonho nulla a che fare con Diiberto, certo che mi fai paura.
                                              Scusa se te lo domando, ma tu facevi parte dello staff medico di Bolzaneto nelle sere del G8?

                                              Caro Fede mi dispiace che tu non riesca a capire, buona fortuna.

                                              Commenta


                                              • CITAZIONE
                                                Caro tecnowin

                                                carina la provocazione........complimenti...... bel colpo veramente una personcina a modo..... peccato che esuli ancora una volta dalla domanda. inFATTI la domanda volta a capire questa affermazione............
                                                CITAZIONE
                                                Salter direttamente ai tempi dei Borboni durante i quali il contado si faceva un secchio inverecondo per mantenere una corte cialtrona ed il sottoproletariato lazzarone

                                                CITAZIONE
                                                Non ti preoccupare i vecchi del forum lo sanno benissimo che sono capace di fare dei copiaincolla, anche se non li uso mai.

                                                .................incomprensibile


                                                CITAZIONE
                                                Proprio per darti alcuni spunti:
                                                -Reggia di Caserta. Una struttura stupefacente, magnifica grandiosa che un regno contadino del 1700 non poteva, non doveva permettersi.
                                                -Spedizione dei mille.
                                                Mille principianti mettono in ginocchio un esercito professionista di 50.000 soldati (prima a Calatafimi e poi a Volturno). Magari erano i primi professionisti del posto fisso.
                                                Qualcuno vocifera che Garibaldi abbia avuto vita facile perch aveva promesso di assumere gli sconfitti.

                                                dirotti ancora una volta il discorso

                                                Commenta


                                                • CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 21:12)
                                                  Scusa se te lo domando, ma tu facevi parte dello staff medico di Bolzaneto nelle sere del G8?

                                                  No. E il termine annichilire pu anche somigliare al tentativo di spaccare la testa a due ragazzi con un estintore perch "osano" fare il loro dovere che lo stato, cio noi tutti, impone loro mettendogli addosso una divisa e pagandoli (poco) per quel compito. Poi i comportamenti errati rischiano sempre di produrre degli effetti collaterali. Sparare a un nemico inerme e disarmato (ma lo era davvero?) un reato e se viene dimostrato pu condurre a gravi risultati. Usare l'estintore per annichilire chi armato di pistola pu condurre a risultati anche peggiori, dicono. Ognuno responsabile delle proprie azioni e affermare che i manifestanti del G8 erano tutti pericolosi delinquenti pronti ad uccidere ha lo stesso valore che affermare che i nostri soldati avevano l'ordine di uccidere i civili inermi! Sono menzogne. Se poi qualcuno ha esagerato (vedi Diaz e vedi Black block) e si pu dimostrarlo deve pagare. Chi sbaglia deve sapere che pu pagarla cara. Sia esso un poliziotto, un militare o un punkabbestia.
                                                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                  Commenta


                                                  • Il rispetto delle regole deve essere qualcosa che esula dalle parti e dagli schieramenti.
                                                    Ovviamente non conviene a nessuno in quanto la legge: "per i nemici si applice e per gli amici si interpreta".

                                                    Commenta


                                                    • Caro tecno
                                                      CITAZIONE
                                                      dirotti ancora una volta il discorso

                                                      Facciamo una cosa veloce: chiedimi quale sia la mia interpretazione su un periodo preciso, e su quale argomento.
                                                      Per me i Borboni partono nel 1734 con Carlo (ramo spagnolo della casata francese dei Borboni). Dopo essersi fatto un p le ossa preferisce fare il re di Spagna nel 59, lasciando nella cacca un bamboccio di 8 anni.
                                                      Per fortuna i reggenti erano uomini con le palle e fanno qualcosa di buono. Raggiunto la maturità si sposa con Carolina (sorella di Maria Antonietta decollata). A parere quasi unanime i pantoloni in casa li portava lei.
                                                      Continuo?
                                                      Era una dinastia straniera, sostenuta da stranieri, poco amata (salvo in alcuni periodi) dai sudditi. Tant' che fanno pochissimo per sostenerla.

                                                      Se vuoi dettagli hai solo da chiedere, ti devi accontentare dei miei riassunti per, i copiaincolla non li faccio neanche per te.

                                                      Ciao
                                                      Tersite

                                                      [MODERAZIONE: ... e questo post cosa c'entra con i massimi sistemi energetici? Stai violando il punto 2 del regolamento del forum. nll]

                                                      Edited by nll - 18/3/2008, 05:44
                                                      Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma sbagliata
                                                      Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                                                      Commenta


                                                      • Educato e spiritoso come sempre [MODERAZIONE: Gli attacchi personali non sono consentiti. Cercate di discutere di contenuti. nll].... comunque oltre al nuovo nome ho apprezzato anche la tua buona volontà nel leggerti un po di storia negli ultimi due minuti, ma non ricordo di avertelo scritto sul diario come compito del giorno......o sbaglio? .......mmmmm vediamo se non ricordo male la domanda eraaaaaaaaaaa..........a si... scusa..... ora ricordo.

                                                        CITAZIONE
                                                        Salter direttamente ai tempi dei Borboni durante i quali il contado si faceva un secchio inverecondo per mantenere una corte cialtrona ed il sottoproletariato lazzaroni

                                                        Si [...] proprio cos ..........volevo solo sapere quando il comitatus si macchiato di tanta immoralità per sostenere una corte sciatta ed un popolo nullafacente.......semplice no?


                                                        vediamo se sei capace ancora una volta di dare un altra NON risposta

                                                        Edited by nll - 18/3/2008, 05:41

                                                        Commenta


                                                        • X la discussione sul programma energetico del PDL:

                                                          le analisi fatte dall'inchiesta di Report ci dicono che:

                                                          NON E' NECESSARIO E NON RISOLVERA' I NOSTRI PROBLEMI ENERGETICI IL COSTRUIRE NUOVE GROSSE CENTRALI A COMBUSTIBILE FOSSILE O NUCLEARE, MA LA SOLUZIONE E' RAZIONALIZZARE LE RETI E GENERARE AUTONOMAMENTE IN MANIERA DIFFUSA CON LE RINNOVABILI


                                                          X la discussione sul G8:

                                                          sono daccordo con chi dice che dei ragazzi che lavorano per qualche euro nelle forze dell'ordine non meritano di essere pestati e ricordo Pasolini che era dalla parte dei poliziotti negli scontri con gli studenti del '68 poich i primi erano i proletari mentre i secondi figli dei borghesi.
                                                          Ma guardate le ultime inchieste giornalistiche sull'accaduto con ricostruzioni che svelano retroscena incredibili nella catena di comando delle forze dell'ordine di quei giorni. Guardate 'LaStoriaSiamoNoi' ed 'Anno Zero'. Vi accorgerete che mentre i Black Block rompevano vetrine e assaltavano il carcere di Marassi, i Carabinieri andavano a provocare deliberatamente il corteo delle Tute Bianche nella zona AUTORIZZATA per il corteo, bloccandoli in una strada senza uscite e sparando lacrimogeni. Quello che successo poi al carabiniere Placanica (che tralaltro non era idoneo a partecipare a quelle operazioni) e Carlo Giuliani ne stata una conseguenza, dopo una serie di errori tattici e di provocazioni ai manifestanti che fino ad allora erano pacifici.
                                                          Povero Placanica che colpa ne aveva se lo hanno mandato a fare una cosa che non era in grado di fare, con una pistola carica per ogni evenienza....
                                                          E povero Giuliani che c' capitato proprio lui in quel momento di panico del carabiniere, rimasto bloccato e confuso nel fuoristrada, mentrre gli altri suoi colleghi s'erano ritirati dopo la carica...

                                                          ma tanto in Italia si sà, i giornalisti fanno le indagini, e le pagine pi oscure della storia della Repubblica finiscono nell'oblio senza trovare giustizia.

                                                          Commenta


                                                          • domanda, perch siete arrivati a, buttarla in caciara, invece di discutere di energia ?

                                                            Odisseo

                                                            Commenta


                                                            • CITAZIONE (BrightingEyes @ 17/3/2008, 22:10)
                                                              CITAZIONE (snapdozier @ 17/3/2008, 21:12)
                                                              Scusa se te lo domando, ma tu facevi parte dello staff medico di Bolzaneto nelle sere del G8?

                                                              No. E il termine annichilire pu anche somigliare al tentativo di spaccare la testa a due ragazzi con un estintore perch "osano" fare il loro dovere che lo stato, cio noi tutti, impone loro mettendogli addosso una divisa e pagandoli (poco) per quel compito. Poi i comportamenti errati rischiano sempre di produrre degli effetti collaterali. Sparare a un nemico inerme e disarmato (ma lo era davvero?) un reato e se viene dimostrato pu condurre a gravi risultati. Usare l'estintore per annichilire chi armato di pistola pu condurre a risultati anche peggiori, dicono. Ognuno responsabile delle proprie azioni e affermare che i manifestanti del G8 erano tutti pericolosi delinquenti pronti ad uccidere ha lo stesso valore che affermare che i nostri soldati avevano l'ordine di uccidere i civili inermi! Sono menzogne. Se poi qualcuno ha esagerato (vedi Diaz e vedi Black block) e si pu dimostrarlo deve pagare. Chi sbaglia deve sapere che pu pagarla cara. Sia esso un poliziotto, un militare o un punkabbestia.

                                                              Premesso che i poliziotti non verranno puniti per scadenza termini, indulto e quant'altro, mischiare le carte una buona tecnica per non fare informazione. "La centrale nucleare produce elettricità a buon mercato, e poi ne sono morti pi nelle centrali a carbone che non in quelle nucleari" un modo per sfalsare i piani e fare confusione. Un conto un carabiniere che reagisce perch ha paura un conto torturare le persone inermi dentro ad una caserma. Se non lo capisci non ci si pu far niente.
                                                              Se io arrivo a casa tua e abbatto il cancello con una ruspa, violento tua figlia, tua moglie e ti ammazzo il cane i vecchi genitori e qualche altro conoscente e poi, se reagisci, ti chiamo terrorista e ti annichilisco ho ragione e tu mi comprendi e mi giustifichi?

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X