annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

meta del consumo di gas USA e' Unconventional gas

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • meta del consumo di gas USA e' Unconventional gas

    WELCOME TO THE AGE OF UNCONVENTIONAL GAS

    volevo oltre a portare a conoscenza di questa tecnologia dagli enormi possibilita' in POLONIA e Bielorussia e buone possibilita' in tutto il resto dell europa..

    si deve scavare un "TUNNELLING" orizzontale in terreno impermeabile...
    ed iniettare solventi! quali?

  • #2
    Complimenti.

    Oltre al fatto che le fonti non convenzionali di gas sono note da più di un secolo (e per fortuna mai sfruttate per motivi di costo), ci sarebbe anche il piccolo particolare che il 99% del mondo si oppone al loro utilizzo per le catastrofiche conseguenze ambientali...

    Si prevedono sparizioni di fiumi e bacini a causa della enorme quantità d'acqua necessaria, l'inquinamento delle acque rimaste a causa del bitume sciolto e dei solventi, fino alla sparizione degli ecosistemi a causa dei solventi che hanno imbevuto il terreno, alle emissioni di anidride carbonica del processo che sono il triplo rispetto ai sistemi tradizionali.

    Senza contare l'enorme aumento di tumori che si sta registrando nelle zone in cui si utilizza questo sistema, il fatto che il metano che potrebbe sfuggire è un gas serra 70 volte più potente della CO2 e lo svantaggio di avere un EROEI bassissimo, cioè si ricava una quantità di energia di poco superiore a quella necessaria per gli impianti di estrazione...

    Tutto il mondo cerca di combattere questa tecnologia suicida, e tu saresti a favore?????

    Commenta


    • #3
      non sono a favore a prescindere...
      sono a favore di SAPERE come funziona, e quali sono le lacune.

      i complimenti a te', con il post precedente per la prima volta intravedo un minimo di utilita'!

      ma se meta' del gas usa proviene da questa fonte UNCONVENTIONAL,
      l'EROEI dovrebbe essre un po piu di quanto dici...

      Commenta


      • #4
        non sono a favore a prescindere...
        Ma certo.
        E' per questo che hai aperto con un "post divulgativo", per "portare a conoscenza di questa tecnologia dagli enormi possibilita'"....

        con il post precedente per la prima volta intravedo un minimo di utilita'!
        Detto da *** Attacco personale non consentito. nll ***
        Ultima modifica di nll; 22-12-2010, 22:40.

        Commenta


        • #5
          Io sarei contento che i combustibili fossili costassero sempre di piu' in modo che se ne usassero sempre di meno, e si usasse di piu' le fonti rinnovabili, perchè queste non creano effetto serra.
          E' vero che ci sono molti problemi al mondo, ma le morti per fame di oggi, potrebbero essere solo temporanee, mentre se l'effetto serra prendesse piede, il disastro sarebbe globale e praticamente irreversibile, oppure reversibile ma a costo di aspettare dei secoli.
          Credo cioè che la vera emergenza ambientale e umana di oggi sia l'effetto serra, e non i tanti inquinamenti possibili perchè questi sarebbero localizzati e limitati a pochi decenni.

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR